George Pell

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

George Pell

La scheda: George Pell

Prefetto emerito della Segreteria per l'economia (dal 2019)
Presidente del Comitato "Vox Clara" (dal 2002)
Vescovo titolare di Scala (1987-1996)
Vescovo ausiliare di Melbourne (1987-1996)
Arcivescovo metropolita di Melbourne (1996-2001)
Arcivescovo metropolita di Sydney (2001-2014)
Prefetto della Segreteria per l'economia (2014-2019)
George Pell (Ballarat, 8 giugno 1941) è un cardinale e arcivescovo cattolico australiano, dal 24 febbraio 2019 prefetto emerito della Segreteria per l'economia.


George Pell cardinale di Santa Romana Chiesa:
Il cardinale George Pell nel 2012
Nolite timere
Titolo: Cardinale presbitero di Santa Maria Domenica Mazzarello (dal 2003)
Incarichi attuali: Prefetto emerito della Segreteria per l'economia (dal 2019) Presidente del Comitato "Vox Clara" (dal 2002)
Incarichi ricoperti: Vescovo titolare di Scala (1987-1996) Vescovo ausiliare di Melbourne (1987-1996) Arcivescovo metropolita di Melbourne (1996-2001) Arcivescovo metropolita di Sydney (2001-2014) Prefetto della Segreteria per l'economia (2014-2019)
Nato: 8 giugno 1941 (77 anni) a Ballarat
Ordinato diacono: 15 agosto 1966
Ordinato presbitero: 16 dicembre 1966 dal cardinale Krikor Bedros XV Aghagianian
Nominato vescovo: 30 marzo 1987 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato vescovo: 21 maggio 1987 dall'arcivescovo Thomas Francis Little
Elevato arcivescovo: 16 luglio 1996 da papa Giovanni Paolo II
Creato cardinale: 21 ottobre 2003 da papa Giovanni Paolo II
Manuale

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo.

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo.

Carcere per George Pell, cardinale pedofilo. Difesa choc del suo legale al processo: "Fu una semplice penetrazione" Il Vaticano rompe gli indugi: non ha più l'incarico di Prefetto dell’Economia, parte il processo canonico a suo carico By Maria Antonietta Calabrò MARK DADSWELL / REUTERS Il cardinale George Pell sta trascorrendo la sua prima notte in carcere dopo che i giudici australiani gli hanno revocato la libertà su cauzione [...]

Pedofilia, cardinal Pell a rischio  in carcere, starà in isolamento

Pedofilia, cardinal Pell a rischio in carcere, starà in isolamento

Il cardinale George Pell potrebbe essere “in serio pericolo” di vita in carcere e di fatto resterà dunque in isolamento, finché le autorità carcerarie potranno elaborare procedure per proteggerlo: a quanto riferisce oggi il quotidiano The Australian, l’ente statale responsabile delle carceri Corrections Victoria sta esaminando quando il prelato potrà essere trasferito da una struttura di massima sicurezza a una prigione più permanente, possibilmente [...]

EVENTI: George Pell

Nel 1990 afferma che: «L'omosessualità, siamo coscienti che esiste.

Il 26 marzo 2001 papa Giovanni Paolo II lo nomina arcivescovo metropolita di Sydney, succede al cardinale Edward Bede Clancy, dimessosi per raggiunti limiti di età.

Nel 2006, quando era arcivescovo di Sydney, coordina una campagna volta a impedire, in Australia, una legislazione per permettere l'adozione alle coppie formate da persone dello stesso sesso.

Il 29 giugno 1997 riceve il pallio dal papa.

Il 16 luglio 1996 è nominato arcivescovo metropolita di Melbourne, succede al dimissionario Thomas Francis Little.

Nel 2007 si schiera contro una legge per il contrasto all'omofobia in Australia: «Non è vero che oggi gli omosessuali soffrono di qualche sorta di svantaggio legale e civile come è successo 40 anni fa alle persone di colore.

Nel 2010, durante il pontificato di Benedetto XVI, il cardinale australiano viene proposto dal cardinale Segretario di Stato Tarcisio Bertone come nuovo prefetto della Congregazione per i vescovi.

Il 15 agosto 1966 è ordinato diacono, mentre il 16 dicembre seguente presbitero, nella basilica di San Pietro in Vaticano, dal cardinale Krikor Bedros XV Aghagianian per la diocesi di Ballarat.

Il 30 marzo 1987 papa Giovanni Paolo II lo nomina vescovo titolare di Scala ed ausiliare di Melbourne, il 21 maggio successivo riceve l'ordinazione episcopale, nella cattedrale di San Patrizio a Melbourne, dall'arcivescovo Thomas Francis Little, coconsacranti i vescovi Ronald Austin Mulkearns e Joseph Peter O'Connell.

Il 13 aprile 2013 papa Francesco lo nomina membro del Consiglio dei cardinali, chiamati a consigliarlo nel governo della Chiesa universale e a studiare un progetto di revisione della Curia romana, mantiene l'incarico fino al 12 dicembre 2018.

Il 18 settembre 2012 è nominato padre sinodale della XIII Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi.

Nel 1960 inizia gli studi sacerdotali al Corpus Christi College di Werribee, mentre nel 1963, è invitato a continuare i suoi studi presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma.

Il 24 febbraio 2014 lo stesso pontefice lo nomina primo prefetto della Segreteria per l'economia, sollevandolo in pari tempo dalla cura pastorale dell'arcidiocesi di Sydney.

Il 29 giugno 2017 la polizia australiana conferma l'imminente stato d'accusa per il cardinale Pell per "gravi reati sessuali" sui minori, fra i quali quello di uno stupro, essi sarebbero stati commessi negli anni settanta, quando Pell era parroco nella sua città natale.

Dal 1985 al 1987 è rettore del seminario Corpus Christi College.

L'11 dicembre 2018 all'unanimità Pell viene dichiarato colpevole di abusi sessuali su due minori di 13 anni dalla giuria della County Court dello stato di Victoria in Australia e il 13 marzo 2019 viene condannato a una pena detentiva di 6 anni.

Il cardinale Pell condannato  a sei anni per pedofilia

Il cardinale Pell condannato a sei anni per pedofilia

Il cardinale australiano George Pell è stato condannato a sei anni di carcere per abusi sessuali quando era arcivescovo cattolico di Melbourne negli anni ’90. Potrà chiedere la libertà su cauzione dopo tre anni e 8 mesi. Pell è stato giudicato colpevole da una giuria in dicembre di aver abusato sessualmente di due coristi di 13 anni dopo aver celebrato messa nella cattedrale e di aver aggredito sessualmente una seconda volta uno dei due minori, due mesi [...]

Il Cardinale Pell condannato a sei anni per abusi sessuali

Il Cardinale Pell condannato a sei anni per abusi sessuali

Victoria, 13 mar. (askanews) - Il cardinale George Pell è stato condannato a sei anni di reclusione per aver commesso abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni nel 1996. La sentenza è stata letta in diretta tv dal giudice Peter Kidd della County Court del Victoria, che ha descritto gli abusi di Pell come "un attacco sessuale sfrontato e forzato". "Dal mio punto di vista gli atti erano sessualmente evidenti, entrambe le vittime erano visibilmente angosciate [...]

Pedofilia: Pell,il 5-6/6 udienze appello

Pedofilia: Pell,il 5-6/6 udienze appello

(ANSA) – SYDNEY, 7 MAR – Si terranno il 5 e il 6 giugno prossimi le prime udienze di appello davanti alla Court of Appeal dello Stato di Victoria nell’ambito del ricorso presentato dal cardinale australiano George Pell, giudicato colpevole di pedofilia e in attesa della sentenza. La corte si occuperà prima dell’istanza per il permesso di presentare appello e, superato il primo ostacolo, si passerà all’appello stesso. Passerebbero poi altre settimane [...]

Pedofilia: ricorso Pell contro verdetto

Pedofilia: ricorso Pell contro verdetto

(ANSA) – ROMA, 1 MAR – Il cardinale australiano George Pell, giudicato colpevole di pedofilia e in attesa della sentenza, ha presentato ricorso per presunte “gravi irregolarità” processuali. Un tribunale dello stato di Victoria ha infatti dichiarato l’ex tesoriere vaticano, nonché ex consigliere di Papa Francesco, colpevole di aver abusato sessualmente di due chierichetti tredicenni nel 1996 e 1997, quando era arcivescovo di Melbourne. Secondo i [...]

...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!

...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   ...Ma sentite la difesa di questa bestia schifosa - Il Cardinale pedofilo George Pell: "Fu una semplice penetrazione il bambino non partecipava attivamente" ...Augurargli di marcire in carcere, forse, è davvero troppo poco...!     Il cardinale George Pell è finalmente in carcere dopo che i giudici australiani gli hanno revocato la libertà su cauzione (concessa l'anno scorso per permettergli [...]

Il cardinale Pell in carcere dopo la condanna per pedofilia

Il cardinale Pell in carcere dopo la condanna per pedofilia

Melbourne, 27 feb. (askanews) - Si aprono le porte del carcere per il cardinale Pell, condannato per pedofilia. Il tribunale di Melbourne ha ordinato il suo arresto e i suoi avvocati hanno rinunciato a chiedere alla corte di mantenere il loro cliente in libertà in attesa di processo in appello come inizialmente avevano annunciato. A Pell è stata revocata la libertà su cauzione dopo essere stato dichiarato colpevole di abusi sessuali su due chierichetti di 12 [...]

Pedofilia, Pell in carcere, revocata la libertà su cauzione

Pedofilia, Pell in carcere, revocata la libertà su cauzione

E’ stata revocata oggi la libertà su cauzione al cardinale George Pell, dichiarato colpevole da una giuria di abusi sessuali su due coristi di 13 anni quando era arcivescovo di Melbourne verso la fine degli anni ’90. Lo ha stabilito la County Court di Melbourne, a conclusione di un udienza pre-sentenza di condanna dove i legali delle due parti hanno presentato le argomentazioni conclusive. Da stanotte Pell sarà detenuto nella Assessment Prison di Melbourne, [...]

Pedofilia, card. Pell  è colpevole Revocata la libertà su cauzione

Pedofilia, card. Pell è colpevole Revocata la libertà su cauzione

Il cardinale George Pell, principale consigliere finanziario di papa Francesco e ministro dell’Economia vaticano, è stato giudicato colpevole da un tribunale in Australia di abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni e rischia fino a 50 anni di carcere. L’udienza di condanna inizierà domani. Pell continua a dichiararsi innocente e il suo avvocato prevede di ricorrere in appello. Il verdetto unanime dei 12 membri della giuria della County Court dello stato [...]

Pedofilia, padre vittima Pell fa causa

Pedofilia, padre vittima Pell fa causa

(ANSA) – SYDNEY, 27 FEB – Il padre di uno dei due allora coristi di 13 anni aggrediti sessualmente nel 1996 dal cardinale George Pell quando era arcivescovo di Melbourne sta intentando causa di risarcimento sia contro il prelato che contro la Chiesa cattolica, dopo la morte del figlio per overdose di eroina nel 2014. Lo studio legale Shine Lawyers, che lo rappresenta, riferisce che il padre della vittima, che non può essere identificato per legge, ha deciso [...]

Pedofilia, Papa proibisce al cardinale Pell contatto con minori

Pedofilia, Papa proibisce al cardinale Pell contatto con minori

Roma, 26 feb. (askanews) - Un caso "doloroso" per il Vaticano la condanna del cardinale George Pell per pedofilia, il tesoriere del Vaticano, un caso non ancora concluso - ricorda la Santa Sede che è solo la sentenza di primo grado quella dei giudici australiani - ma nel frattempo, il Papa ha "proibito l'esercizio pubblico del ministero" e quindi "il contatto in qualsiasi modo e forma con minori di età". La posizione del Vaticano è stata chiarita dal [...]

Pedofilia:S.Sede, Pell via da ministero

Pedofilia:S.Sede, Pell via da ministero

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 26 FEB – “Per garantire il corso della giustizia il Santo Padre ha confermato le misure cautelari già disposte nei confronti del cardinale Pell dall’ordinario del luogo al suo rientro in Australia, ossia che in attesa dell’accertamento definitivo dei fatti al cardinale Pell sia proibito in via cautelativa l’esercizio pubblico del ministero e come di norma il contatto in qualsiasi modo e forma con minori di età”. [...]

Cardinale Pell riconosciuto colpevole di pedofilia in Australia

Cardinale Pell riconosciuto colpevole di pedofilia in Australia

Melbourne, 26 feb. (askanews) - Il cardinale australiano George Pell, prefetto della Segreteria vaticana per l'Economia in congedo da oltre un anno, è stato riconosciuto colpevole di pedofilia da un tribunale di Melbourne in Australia. Pell, 77 anni, che si è sempre dichiarato innocente, era stato condannato nel dicembre scorso per violenza sessuale commessa negli anni '90 su due bambini del coro nella sacrestia della cattedrale di Melbourne. Ma il tribunale di [...]

Pedofilia, card.Pell giudicato colpevole

Pedofilia, card.Pell giudicato colpevole

(ANSA) – MELBOURNE (AUSTRALIA), 26 FEB – Il cardinale George Pell, principale consigliere finanziario di papa Francesco e ministro dell’Economia vaticano, è stato giudicato colpevole da un tribunale in Australia di abusi sessuali su due ragazzini di 13 anni e rischia fino a 50 anni di carcere. L’udienza di condanna inizierà domani. Pell continua a dichiararsi innocente e il suo avvocato prevede di ricorrere in appello. Il verdetto unanime dei 12 membri [...]

Legali card. Pell, 'processo subito'

Legali card. Pell, 'processo subito'

(ANSA) – ROMA, 2 MAG – I legali del cardinale George Pell, rinviato a giudizio in Australia per accuse di pedofilia, chiedono che il processo si svolga il più presto possibile. Il cardinale era presente ad una prima udienza amministrativa nel Tribunale distrettuale dello Stato di Victoria. Il suo avvocato Robert Richter ha motivato così la richiesta di accelerare i tempi: “Numero uno, il mio cliente ha 76 anni e, numero due, tutti devono andare avanti con [...]

Australia, forse 2 i processi per abusi per il cardinale Pell

Australia, forse 2 i processi per abusi per il cardinale Pell

Melbourne, Australia (askanews) - Il cardinale George Pell, numero 3 del Vaticano, potrebbe essere rinviato a giudizio in due processi separati, secondo il giudice di Melbourne che sta valutando i capi d'accusa per abusi sessuali su minori a suo carico. Il 76enne, prefetto della Segreteria per l'Economia e considerato un uomo chiave del governo di Papa Francesco, si è dichiarato non colpevole, ma secondo il giudice potrebbe essere processato due volte anche se [...]

Pedofilia, il cardinal Pell rinviato a giudizio in Australia

Pedofilia, il cardinal Pell rinviato a giudizio in Australia

Il cardinale George Pell, Prefetto della Segreteria per l’Economia vaticana, sarà processato in Australia per abusi sessuali. Lo ha deciso oggi il tribunale di Melbourne dopo la lunga istruttoria che si era svolta nei mesi scorsi. Il cardinale australiano, 76 anni, il porporato più alto in grado mai coinvolto in un dossier del genere, sarà processato con l’accusa di abusi sessuali ai danni di minori avvenuti tra la fine degli anni Settanta e Ottanta a [...]

Pedofilia: card.Pell rinviato a giudizio

Pedofilia: card.Pell rinviato a giudizio

(ANSA) – MELBOURNE (AUSTRALIA), 1 MAG – Il cardinale George Pell sarà processato in Australia per abusi sessuali. Lo ha deciso oggi il tribunale di Melbourne. Il porporato australiano, a 76 anni il più anziano funzionario Vaticano coinvolto nello scandalo pedofilia, sarà processato con l’accusa di aver abusato sessualmente di diverse vittime alcuni anni fa. Il magistrato Belinda Wallington ha respinto alcune delle accuse che erano state ascoltate [...]

Pedofilia, card.Pell rinviato a giudizio

Pedofilia, card.Pell rinviato a giudizio

(ANSA) – MELBOURNE (AUSTRALIA), 1 MAG – Il cardinale George Pell sarà processato in Australia per abusi sessuali. Lo ha deciso oggi il tribunale di Melbourne. Il porporato australiano, 76 anni, sarà processato con l’accusa di aver abusato sessualmente di diverse vittime alcuni anni fa. Il magistrato Belinda Wallington ha respinto alcune delle accuse che erano state ascoltate durante l’udienza preliminare di quattro settimane fa a Melbourne, ma ha deciso [...]

&id=HPN_George+Pell_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}George{{}}Pell" alt="" style="display:none;"/> ?>