Gerolamo Cardano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Girolamo Cardano

La scheda: Girolamo Cardano

Gerolamo Cardano (AFI: /karˈdano/, Pavia, 24 settembre 1501 – Roma, 21 settembre 1576) è stato un medico, matematico, filosofo astrologo italiano. Poliedrica figura del Rinascimento italiano, è noto anche come Girolamo Cardano (o Geronimo, in francese Jérôme Cardan) e con il nome latino di Hieronymus Cardanus. Riconosciuto come il fondatore principale della probabilità, coefficiente binomiale e teorema binomiale, a lui si deve anche la parziale invenzione della serratura, della sospensione cardanica - che permette il moto libero, ad esempio, delle bussole nautiche ed è alla base del funzionamento del giroscopio - e della riscoperta del giunto cardanico.



deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Girolamo Cardano

Nel 1552 si recò in Scozia per curare, con esiti positivi, l'arcivescovo di Edimburgo John Hamilton (1512-1571), malato d'asma.

Il 13 settembre 1576 Cardano morì.

Nel 1550 introdusse la griglia cardanica, un procedimento crittografico.

Nel 1575 Cardano fu ammesso al Collegio dei medici romano ma egli preferì esercitare assai poco la sua professione ritirandosi a vita privata e dedicandosi alla composizione in lingua latina della sua autobiografia De vita propria, pubblicata postuma nel 1643.

Nel 1543 accettò di ricoprire la cattedra di medicina all'università di Pavia dove insegnò sino al 1551 mentre rifiutò le offerte che gli venivano reiterate dal papa Paolo III e dal re di Danimarca.

Dal 1529 Gerolamo, che aveva tentato invano l'iscrizione nell'albo dei medici di Milano che gliela rifiutava per il suo status di figlio illegittimo, dové esercitare la sua professione in provincia: a Gallarate.

Nel 1560 Cardano fu colpito da un doloroso avvenimento riguardante il figlio Giovanni Battista, medico anche lui, che, nonostante gli avvertimenti del padre, aveva voluto sposare nel 1557 una giovane povera e di cattivi costumi: Brandona Seroni.

Nel 1524 Gerolamo, lasciata Milano in preda alla peste e sconvolta dalla guerra franco-spagnola, si trasferì all'università di Padova e si laureò a Venezia nelle "arti liberali" conseguendo nel 1526 il dottorato in medicina.

Nel 1534, con l'aiuto del senatore milanese Filippo Archinto, ottenne la cattedra per l'insegnamento della matematica presso le scuole Piattine di Milano, dove aveva insegnato anche il padre.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

San Girolamo

San Girolamo

Nome:   San Girolamo Titolo:   Sacerdote e dottore della Chiesa Ricorrenza:   30 settembre È il Santo che pose tutta la sua vasta erudizione a servizio della Sacra Scrittura. Nacque nel 331 a Stridone in' Dalmazia, da famiglia patrizia e cristiana. Giovane di natura irrequieta, venne a Roma per approfondirsi negli studi, per i quali sentiva innata attrattiva. Quantunque cattolico praticante, si lasciò sedurre dallo studio dei classici pagani, pei quali [...]

Fra' Girolamo, un sorriso lungo trent'anni

Fra' Girolamo, un sorriso lungo trent'anni

  Tra aprile e maggio si è compiuto il destino di Giovanni Rotolo. Questo nome, evocato così, certamente non dice niente a nessuno, ma il suo sorriso coinvolgente è rimasto impresso pure nelle pietre di Corleone. Tutti lo ricordano meglio con il nome che si era imposto in convento: fra' Girolamo di San Michele. Ancora oggi, il suo sorriso lo si può incontrare in uno dei viali principali del cimitero, dove il suo corpo riposa, nella tomba della fraternità. [...]

San Girolamo

San Girolamo

Cerca un santo:   San Girolamo † Invia Nome: San Girolamo Titolo: Sacerdote e dottore della Chiesa Ricorrenza: 30 settembre Protettore di:archeologi, bibliotecari, studiosi, traduttori È il Santo che pose tutta la sua vasta erudizione a servizio della Sacra Scrittura. Nacque nel 331 a Stridone in' Dalmazia, da famiglia patrizia e cristiana. Giovane di natura irrequieta, venne a Roma per approfondirsi negli studi, per i quali sentiva innata attrattiva. [...]

San Girolamo

San Girolamo

  San Girolamo Nome: San Girolamo Titolo: Sacerdote e dottore della Chiesa Ricorrenza: 30 settembre È il Santo che pose tutta la sua vasta erudizione a servizio della Sacra Scrittura. Nacque nel 331 a Stridone in' Dalmazia, da famiglia patrizia e cristiana. Giovane di natura irrequieta, venne a Roma per approfondirsi negli studi, per i quali sentiva innata attrattiva. Quantunque cattolico praticante, si lasciò sedurre dallo studio dei classici pagani, pei [...]

Equiturismo, due tappe all’arena de Girolamo

Equiturismo, due tappe all’arena de Girolamo

COLLETORTO – Oggi e domani nel centro del Basso Molise si svolgeranno, all’arena dell’equiturismo de Girolamo, due tappe del campionato regionale Speed promosse dalla Fitetrec-Ante. L’appuntamento equestre è organizzata dall’Associazione sportiva dilettantistica “I cavalieri Angioini”  è inizierà questo pomeriggio con  la corsa del Barrel Racing. Domani, domenica, sarà la volta della gimkana western. I vincitori del campionato regionale di [...]

FOTO: Girolamo Cardano

Frontespizio dell'autobiografia

Frontespizio dell'autobiografia

Medaglia commemorativa di Gerolamo Cardano

Medaglia commemorativa di Gerolamo Cardano

Funzionamento del giunto cardanico

Funzionamento del giunto cardanico

Giorno per giorno - 30 Maggio 2014

Carissimi, “La donna, quando partorisce, è nel dolore, perché è venuta la sua ora; ma, quando ha dato alla luce il bambino, non si ricorda più della sofferenza, per la gioia che è venuto al mondo un uomo. Così anche voi, ora, siete nel dolore; ma vi vedrò di nuovo e il vostro cuore si rallegrerà e nessuno potrà togliervi la vostra gioia” (Gv 16, 21-22). Gesù lo dice parlando della sofferenza che proveranno i suoi nel perderlo, ma promette che non [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

GIROLAMO MELIS: un dialogo tra Giovane e Vecchio....

GIROLAMO MELIS: un dialogo tra Giovane e Vecchio....

TRATTO DA: http://girolamo.melis.it/2013/05/dialogo-tra-il-giovane-e-il-vecchio.html

Giorno per giorno - 30 Maggio 2013

Giorno per giorno - 30 Maggio 2013

Carissimi, “Egli prese i cinque pani e i due pesci, alzò gli occhi al cielo, recitò su di essi la benedizione, li spezzò e li dava ai discepoli perché li distribuissero alla folla. Tutti mangiarono a sazietà e furono portati via i pezzi loro avanzati: dodici ceste” (Lc 9, 16-17).L’ultima cosa che avrebbe potuto immaginare – eppure forse per un attimo lo previde, dato che era anche Dio, ma lo cacciò come un cattivo pensiero – è che, un giorno, del [...]

Rubata da: Girolamo Melis Journal!!!

Rubata da: Girolamo Melis Journal!!!

QUESTA E' L'OPERA ORIGINALE CHE LA REDAZIONE DEL DINANIMISMO HA RUBATO ALL'AMICO GIROLAMO MELIS TRAFUGANDOLA SENZA AUTORIZZAZIONE  DAL SEGUENTE LINK: http://girolamo.melis.it/2012/10/evita-di-alzarti-con-i-nervi-fior-di.html

Il patrono dei Bibblisti

Il patrono dei Bibblisti

San Girolamo è un Padre della Chiesa che ha posto al centro della sua vita la Bibbia: l’ha tradotta nella lingua latina, l’ha commentata nelle sue opere, e soprattutto si è impegnato a viverla concretamente nella sua lunga esistenza terrena, nonostante il ben noto carattere difficile e focoso ricevuto dalla natura. Girolamo nacque a Stridone verso il 347 da una famiglia cristiana, che gli assicurò un’accurata formazione, inviandolo anche a Roma a [...]

Di Girolamo

Ha patteggiato una pena e ottenuto gli arresti domiciliari. Lo dico solo perché ricordarsene al momento opportuno sarà un ottimo esercizio di memoria...

deleted

deleted

Di Girolamo pensa alla resa «È pronto a dimettersi e a parlare»

Di Girolamo pensa alla resa «È pronto a dimettersi e a parlare»

Il colloquio con l’amico senatore De Gregorio. «Mi hanno fatto simbolo di ciò che c'è da buttare in questo Paese» La voce è tesa, la faccia pallida, scavata da giorni di paura e di vergogna. «Sergio, io non ce la faccio più, mi dimetto». «Fai bene, Nicola, fai bene». «Mi dimetto e parlo: collaboro». «Sì, vai dai magistrati e affronta...

&id=HPN_Gerolamo+Cardano_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Gerolamo{{}}Cardano" alt="" style="display:none;"/> ?>