Gestori Football League

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

In questa categoria: Alex Ferguson

Sir Alex Ferguson, all'anagrafe Alexander Chapman ...

Brendan Rodgers

Brendan Rodgers (Carnlough, 26 gennaio 1973) è un...

Paolo Di Canio

Paolo Di Canio (Roma, 9 luglio 1968) è un allenat...

Roy Hodgson

Roy Hodgson (Croydon, 9 agosto 1947) è un allenat...

Roy Keane

Roy Maurice Keane (Cork, 10 agosto 1971) è un all...

Gianfranco Zola

Gianfranco Zola (Oliena, 5 luglio 1966) è un alle...

L'Assessore Di Matteo rilancia la proposta delle Meraviglie d'Abruzzo!!

L'Assessore Di Matteo rilancia la proposta delle Meraviglie d'Abruzzo!!

Scanno, protagonista anche nel lancio di nuove idee L'ABRUZZO COME DESTINATION WEDDING per sviluppare l'economia del nostro territorio. Nel 2015, a fronte di circa 7mila matrimoni celebrati in Italia da coppie straniere, è stato stimato un giro d'affari vicino ai 380 milioni di euro. Avere il 30 per cento del territorio protetto da leggi di tutela ambientale, significa, ad esempio, poter proporre un matrimonio da celebrare in uno degli splendidi eremi: Santo [...]

Venezuela, rilasciato il reporter italiano Roberto Di Matteo

Venezuela, rilasciato il reporter italiano Roberto Di Matteo

Roberto Di Matteo, il giornalista italiano arrestato in Venezuela è stato rilasciato dalle autorità. Lo ha reso noto l’unione l’l’Sntp (Sindicato Nacional de Trabajadores de la Prensa). Insieme a lui sono tornati in libertà anche il collega svizzero Filippo Rossi e al venezuelano Jesus Medina. Alfano, rilascio Di Matteo è buona notizia – “Abbiamo seguito la vicenda tramite la nostra ambasciata ed il nostro consolato generale a Caracas con la [...]

Abate "alla Davids", torna in campo con gli occhiali

Abate "alla Davids", torna in campo con gli occhiali

Lugano-Milan, prima amichevole stagionale dei rossoneri, è stata caratterizzata dal ritorno in campo di Ignazio Abate. L’esterno rossonero, fermo da Sassuolo-Milan del 26 febbraio, quando venne colpito da una pallonata in faccia, si è presentato con dei vistosi occhiali, simili a quelli indossati da Edgar Davids in passato. L’ematoma all’occhio è stato un problema vero, al punto da lasciare qualche dubbio su un rientro, addirittura sul recupero della vista [...]

PAOLO DI CANIO UNO DI NOI

PAOLO DI CANIO UNO DI NOI

Uno Di Noi         LA CORSA ALLA CHINAGLIA SOTTO LA SUD           special tanxs to: NATI NEL 900    LAZIOCHATTERS   HOME MY WAY S.S. LAZIO.IT  

DI CANIO: "MAI ANTISEMITA NÉ RAZZISTA, LE LEGGI RAZZIALI FURONO UN'INFAMIA"

DI CANIO: "MAI ANTISEMITA NÉ RAZZISTA, LE LEGGI RAZZIALI FURONO UN'INFAMIA"

«Sento di dover tornare su un argomento che pensavo di avere già chiarito in passato: non ho e non voglio avere niente a che spartire con idee antisemite, razziste, discriminatorie, violente. Ritengo, senza se e senza ma, che le leggi razziali volute da Mussolini siano state una terribile infamia per la storia del nostro Paese. Un'infamia che causò un'immane tragedia per migliaia di ebrei in Italia. Questa è la mia posizione convinta e determinata». Così l'ex [...]

Panchina Inter, spunta Zola

Panchina Inter, spunta Zola

(ANSA) - MILANO, 5 NOV - Per la panchina dell'Inter c'e' anche Gianfranco Zola che sta incontrando il Suning in questi minuti. Spunta un nome nuovo che forse potrebbe mettere tutti d'accordo. L'incontro e' stato confermato da fonti vicine agli ambienti nerazzurri.

Non si accorge della moglie incastrata nell'auto: incidente horror per Redknapp

Non si accorge della moglie incastrata nell'auto: incidente horror per Redknapp

Mercoledì da incubo per l’ex allenatore di Tottenham e Queens Park Rangers Harry Redknapp. Il tecnico inglese, partito con la sua Range Rover, non si è accorto che la moglie Sandra era rimasta incastrata col vestito e col piede nella sua auto e ha iniziato a trascinarla per diversi metri. Secondo quanto riportano i passanti, non appena sentite le urla strazianti della moglie  Redknapp ha frenato: il piede della donna, gravemente ferito, aveva creato una vera e [...]

Onore a Paolo Di Canio sempre

Lettera inviata a Sky.   Vista la decisione di Sky di interrompere il rapporto con Paolo Di Canio, frutto dei suoi credo politici mai celati e scoperti solo ora da un incompetente e sinistroide vice presidente (?), comunico che decido anch'io di interrompere il mio rapporto con sky. A breve seguirà mia raccomandata. L'ipocrisia di una decisione del genere fa vomitare.

Onore a Paolo Di Canio sempre

Lettera inviata a Sky. Vista la decisione di Sky di interrompere il rapporto con Paolo Di Canio, frutto dei suoi credo politici mai celati e scoperti solo ora da un incompetente e sinistroide vice presidente (?), comunico che decido anch'io di interrompere il mio rapporto con sky. A breve seguirà mia raccomandata. L'ipocrisia di una decisione del genere fa vomitare.

Paolo Di Canio mostra il suo tatuaggio  in tv è bufera sui social

Paolo Di Canio mostra il suo tatuaggio in tv è bufera sui social

Si è scatenato un vero e proprio linciaggio sul web nei confronti di Paolo di Canio. Ieri sera, l'ex attaccante di Lazio e Juventus ha condotto il proprio programma "Di Canio Premier Show " indossando una maglietta a mezze maniche. Niente di strano se non fosse per uno dei tatuaggi che Di Canio ha sul braccio. Un'enorme scritta "DUX" che ha fatto infuriare gli utenti. Oltre a insulti di diverso tipo , alcuni hanno addiruttura postato l'immagine del calciatore a [...]

Ferguson incorona Allegri

Ferguson incorona Allegri

Sir Alex Ferguson incorona Massimiliano Allegri. L'ex allenatore del Manchester United, presidente del Forum Uefa dei tecnici, non ha dubbi. "Il calcio è una questione di cicli: in questo momento Barcellona e Real Madrid hanno qualcosa in più delle altre, ma ritengo che la Juve, come il Bayern, possa essere una di quelle squadre capace di vincere con chiunque, anche la Champions League", le sue parole. "Un punto di forza è Massimiliano Allegri, un grande [...]

Mafia:Tar,rivalutare tutela Di Matteo

(ANSA) - PALERMO, 28 LUG - Il ministero dell'Interno dovrà rideterminarsi sulla protezione al pentito di mafia Mario Santo Di Matteo, il padre del piccolo Giuseppe, sciolto nell'acido dalla mafia dopo più di 700 giorni di prigionia. Lo ha deciso il Tar del Lazio, accogliendo un ricorso proposto dallo stesso Di Matteo per contestare la decisione con la quale la Commissione centrale per le misure di protezione nel febbraio scorso non ha accolto la proposta di [...]

Il Sunderland ha scelto Moyes

Il Sunderland ha scelto Moyes

David Moyes è il nuovo allenatore del Sunderland: lo ha reso noto proprio il club inglese. Il tecnico ex Manchester United ed Everton sostituisce dunque Sam Allardyce, divenuto commissario tecnico della Nazionale inglese. Moyes ha firmato un contratto che lo lega al Sunderland per quattro stagioni.

Zola esonerato in Qatar

Zola esonerato in Qatar

Brutte notizie per Gianfranco Zola, esonerato dall'Al-Arabi. L'ex fantasista di Chelsea e Parma è stato silutato dalla società di Doh e sostituito dall'uruguaiano Gerardo Pelusso, ex ct del Paraguay. Sotto la guida di Magic Box, in carica dal luglio del 2015, l'Al-Arabi ha chiuso all'ottavo posto l'ultimo campionato qatariota. Lo aspettano in Inghilterra: secondo i tabloid potrebbe allenare il Nottingham Forest, attualmente in seconda divisione. Pelusso è il [...]

Golf: Costa Smeralda Invitational a Zola

Golf: Costa Smeralda Invitational a Zola

(ANSA) - COSTA SMERALDA, 26 GIU - Il campione del Chelsea e del Cagliari, Gianfranco Zola, ha dato spettacolo sul campo da golf del Pevero, in Costa Smeralda: l'ex calciatore di Oliena ha dimostrato di essere un vincente anche sul green e ha conquistato il titolo del Costa Smeralda Invitational nella categoria individuale riservata alle celebrità che hanno partecipato al torneo-esibizione. Guidato dal capitano della Ryder Cup, il golfista professionista Darren [...]

Hodgson: "Ce la siamo meritata"

Hodgson: "Ce la siamo meritata"

Il commissario tecnico dell'Inghilterra Roy Hodgson esulta dopo la vittoria in extremis contro il Galles: "E' fantastico: abbiamo giocato benissimo contro la Russia e subìto il pari al 93', oggi abbiamo lavorato duramente nella ripresa e spinto e spinto fino al gol vittoria al 92'. Se fossi uno spettatore neutrale mi dispiacerebbe per il Galles ma mi scuseranno se non è così perché sono davvero felice per i miei giocatori".   "Le emozioni sono state favolose, [...]

Di Matteo riparte dalla Championship

Di Matteo riparte dalla Championship

Roberto Di Matteo riparte dalla Championship.    L'ex tecnico di Chelsea e Schalke 04, infatti, è il nuovo allenatore dell'Aston Villa, retrocesso nella seconda divisione inglese dopo una stagione da dimenticare.    La notizia era già in circolazione da qualche giorno ed ora è anche ufficiale: "Per me è un grande onore essere il nuovo manager di questo grande club - le prime parole dell'ex centrocampista -. Non vedo l'ora di iniziare questa sfida: voglio [...]

Lazio, spunta l'ipotesi Di Matteo

Lazio, spunta l'ipotesi Di Matteo

Spunta un nuovo nome per la panchina della Lazio.    Roberto Di Matteo, ex giocatore biancoceleste e reduce dall'esperienza in Bundesliga alla guida dello Schalke 04, sarebbe a Roma in queste ore per incontrare Claudio Lotito. A riportarlo è Sky Sport Uk.   L'ex allenatore del Chelsea si contenderà quindi la panchina della Lazio insieme a Sampaoli, Prandelli e Simone Inzaghi che ha guidato i biancocelesti nelle ultime sette giornate di campionato.

Calcio: Udinese-Chievo, zero gol, vince solo il nervosismo

Calcio: Udinese-Chievo, zero gol, vince solo il nervosismo

(ANSA) - UDINE, 17 APR - Udinese a piccoli passi. La squadra di De Canio non va oltre lo 0 a 0 casalingo contro il Chievo di Maran - nella prima di tre delicate sfide in sette giorni per inseguire l'obiettivo salvezza - al termine di una gara con poche occasioni. Una gara accesa nel finale più che dal gioco condizionato dal nervosismo dei giocatori e terminata in dieci da entrambe le squadre per le espulsioni di Felipe da una parte e Meggiorini dall'altra. Lotta a [...]

Liverani scuote la Lazio

Liverani scuote la Lazio

L'ex centrocampista della Lazio, Fabio Liverani, raggiunto dai microfoni di Radiosei (98.100) nella trasmissione 'Nove Gennaio Millenovecento', ha commentato così la deludente stagione della squadra biancoceleste: "Alla fine è sempre l’allenatore a pagare. Credo che probabilmente sia sfuggita un po’ la situazione. Si riteneva che Gentiletti fosse un difensore pronto ad inizio stagione, però il suo infortunio al ginocchio non è stato mai realmente risolto. [...]

&id=HPN_Gestori+Football+League_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:The{{}}Football{{}}League{{}}managers" alt="" style="display:none;"/> ?>