Ghetto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Ghetto

La scheda: Ghetto

Il ghetto è un'area nella quale persone considerate (o che si considerano) di un determinato retroterra etnico, o unite da una determinata cultura o religione, vivono in gruppo, volontariamente o forzosamente, in un regime di reclusione più o meno stretto. In realtà il termine nasce per indicare il quartiere ebraico, quella zona della città in cui gli ebrei erano anticamente confinati ad abitare, e completamente rinchiusi durante la notte. Modernamente è chiamata ghetto anche la parte malfamata della città



Incendio in ghetto B.Mezzanone,no feriti

Incendio in ghetto B.Mezzanone,no feriti

(ANSA) – FOGGIA, 04 APR – Due baracche sono state distrutte da un incendio la scorsa notte nel ‘ghetto’ di Borgo Mezzanone, l’agglomerato abusivo in cui vivono numerosi migranti, sorto a pochi chilometri da Foggia. Non ci sono feriti e le fiamme sarebbero state causate da un corto circuito. Questo è il secondo incendio che si verifica in pochi giorni: il primo è avvenuto nella notte tra sabato e domenica. Altri due incendi nel ghetto sono divampati il [...]

Immigrato ucciso vicino a ghetto Foggia

Immigrato ucciso vicino a ghetto Foggia

(ANSA) – FOGGIA, 28 MAR – Un immigrato di origine africana è stato ucciso questa sera a Foggia in una strada di campagna a due chilometri dalla baraccopoli abusiva di Borgo Mezzanone. Secondo i primi accertamenti compiuti dai carabinieri, sarebbe stato ucciso con alcuni colpi di arma da fuoco. Sul posto i militari hanno recuperato un’ogiva e un bossolo di piccolo calibro. La vittima non è stata ancora identificata perchè non aveva documenti indosso. A [...]

Perquisizioni in ghetto Borgo Mezzanone

Perquisizioni in ghetto Borgo Mezzanone

(ANSA) – FOGGIA, 20 FEB – Circa duecento uomini tra polizia , carabinieri e guardia di finanza sono impegnati in una operazione interforze nel ghetto di Borgo Mezzanone, vicino a Foggia, l’agglomerato di baracche abusive sorto accanto al Cara – Centro richiedenti Asilo – dove attualmente risiedono circa 1500 migranti. Il numero raddoppia durante il periodo estivo della racconta del pomodoro. Le forze dell’ordine sono impegnate in perquisizioni e [...]

Museo Cinema racconta ghetto di Varsavia

Museo Cinema racconta ghetto di Varsavia

(ANSA) – TORINO, 4 FEB – Il Museo del Cinema di Torino partecipa alla Giornata della Memoria con la proiezione-evento, il 6 febbraio al Cinema Massimo, di un importante lavoro, ‘A Film Unfinished’, (Un film incompiuto) realizzato dalla regista israeliana Yael Hersonski, con materiali d’archivio relativi ad un documentario prodotto nel 1942 nel ghetto di Varsavia. La serata è promossa dal Museo insieme al Consolato Generale di Polonia di Milano, il [...]

Film su archivio segreto ghetto Varsavia

Film su archivio segreto ghetto Varsavia

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – “Oggi non c’è solo un ritorno in tutto il mondo del nazionalismo, ma si dà sempre più spazio anche alle menzogne dimenticando la verità. Le persone che racconto invece erano pronte a morire pur di far sapere la verità”, dice la regista del documentario Chi scriverà la nostra storia Roberta Grossman. Il film, prodotto da Nancy Spielberg è tratto dall’omonimo libro dello storico Samuel Kassov sull’archivio segreto [...]

C.Pitti,l'artefice del ghetto di Firenze

C.Pitti,l'artefice del ghetto di Firenze

(ANSA) – FIRENZE, 23 GEN – La storia del vero artefice del ghetto ebraico di Firenze (1571) raccontata dall’archivista e paleografa Ippolita Morgese. E’ ‘Nessuno sa di lui’ (Le Lettere, 158 pagine, 14,50 euro), libro che ripercorre la vita privata e pubblica di Carlo Pitti. Grazie al ritrovamento del suo archivio privato, l’autrice compone un ritratto fino a oggi sconosciuto sul ruolo determinante di Pitti, che fu uno dei membri del Magistrato [...]

Morto ultimo superstite Rivolta Ghetto

Morto ultimo superstite Rivolta Ghetto

(ANSAmed) – TEL AVIV, 23 DIC – Simcha Rotem, l’ultimo sopravvissuto della Rivolta del Ghetto di Varsavia contro i nazisti nel 1943, è morto a Gerusalemme all’età di 94 anni. Rotem nacque a Varsavia nel 1924 come Kazik Ratajzer. Aveva 15 anni allo scoppio della Seconda Guerra mondiale con l’invasione tedesca della Polonia. Nel 1942, a 18 anni, Rotem si unì all’Organizzazione ebraica di combattimento del Ghetto di Varsavia (Zob) impegnata nella [...]

Il ghetto alle porte di Macerata

Il ghetto alle porte di Macerata

Da condominio per le vacanze a ghetto verticale: è la storia dell'hotel House di Porto Recanati.

San Lorenzo, residenti: ormai e' un ghetto

San Lorenzo, residenti: ormai e' un ghetto

San Lorenzo, residenti: ormai e' un ghetto

San Lorenzo, residenti: ormai e' un ghetto

Movida, spaccio e microcriminalita' nel rione piu' popolare di Roma

FOTO: Ghetto

Ghetto di Venezia

Ghetto di Venezia

Marzo 1941:Ingresso del ghetto di Radom, Polonia). La scritta sul cartello indica che l'ingresso nella strada è proibito a tutti i tedeschi, a firma del comandante della città, ufficiale delle SS e della polizia

Marzo 1941:Ingresso del ghetto di Radom, Polonia). La scritta sul cartello indica che l'ingresso nella strada è proibito a tutti i tedeschi, a firma del comandante della città, ufficiale delle SS e della polizia

Ghetto di Lublino. Dicembre 1940

Ghetto di Lublino. Dicembre 1940

"Avvenne oggi": Rastrellamento del ghetto di Roma

RICORDANDO IL 16 OTTOBRE 1943 Il rastrellamento del ghetto di Roma fu una vera e propria retata di 1259 persone, di cui 689 donne, 363 uomini e 207 tra bambini e bambine quasi tutti appartenenti alla comunità ebraica -che a quella data contava tra le 8.000 e le 12.000 persone- effettuato dalle truppe tedesche della Gestapo tra le ore 05:30 e le ore 14:00 di sabato 16 ottobre 1943 (da cui il ricordo di questo giorno come Sabato nero), principalmente in [...]

Il governo sfida il caporalato, 'svuoteremo i ghetti'

Il governo sfida il caporalato, 'svuoteremo i ghetti'

Il giorno dopo la morte di 12 braccianti agricoli, tutti immigrati, nell’incidente stradale avvenuto sulla statale 16, nei pressi di Lesina, il premier Giuseppe Conte e il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sono arrivati a Foggia. “La bussola di questo governo – anche nell’approccio che abbiamo avuto nei confronti dell’immigrazione – è quella di garantire la dignità della vita e la dignità del lavoro. Per quanto riguarda il fenomeno del [...]

Giro: massima attenzione area Ghetto

Giro: massima attenzione area Ghetto

(ANSA) – ROMA, 18 MAG – Massima attenzione all’area del Ghetto in occasione della tappa conclusiva del Giro d’Italia che si svolgerà a Roma il 27 maggio. Dalla sera precedente scatterà una ‘green zone’ nel centro della città dove non saranno consentite altre manifestazioni per motivi di ordine pubblico, anche alla luce delle proteste che ci sono state per la partenza del 101° Giro d’Italia da Israele. Il rischio è che ci possano essere blitz [...]

Nel 1943 rastrellamento ghetto Cracovia

Nel 1943 rastrellamento ghetto Cracovia

(ANSA) – VARSAVIA, 11 MAR – Una Marcia della memoria per ricordare il 75/mo anniversario del rastrellamento del ghetto di Cracovia ha percorso oggi le vie di questa citta’ seguendo il percorso degli ebrei costretti dagli nazisti tedeschi di raggiungere il campo di lavoro forzato a Plaszow. “Sono con voi per dimostrare la voglia di costruire una Polonia nella quale non vi e’ il posto per l’antisemitismo” ha detto ai presenti Wojciech Kolarski giunto a [...]

Insulti antisemiti, gli abitanti del Ghetto: 'Lotito in Sinagoga? Era un suo dovere'

Insulti antisemiti, gli abitanti del Ghetto: 'Lotito in Sinagoga? Era un suo dovere'

74 anni fa la razzia del ghetto di Roma

74 anni fa la razzia del ghetto di Roma

16 ottobre 1943 il rastrellamento del ghetto di Roma, l'importanza della memoria.

La deportazione dal ghetto di Roma

La deportazione dal ghetto di Roma

Una delle pagine più buie della storia italiana.

16 ottobre: La Gestapo rastrella il ghetto di Roma

16 ottobre: La Gestapo rastrella il ghetto di Roma

I fatti più importanti successi il 16 ottobre

Riapre la scuola ghetto 125 stranieri su 131 alunni

Redazione Situazione grave nelle periferie. Qader (Pd): «Servono classi miste» Centoventicinque su centotrentuno. È il numero di iscritti stranieri alla scuola elementare Radice di via Paravia 83 rispetto agli italiani. %image%

Ivanka Trump visita il memoriale del ghetto di Varsavia

Ivanka Trump visita il memoriale del ghetto di Varsavia

Varsavia (askanews) - Ivanka Trump ha accompagnato il padre Donald anche nel suo secondo tour in Europa, cominciato con una visita in Polonia. Mentre la madre Melania ha visitato insieme alla first lady polacca un centro scientifico dove ha incontrato un gruppo di bambini, Ivanka ha reso omaggio alle vittime del nazismo al memoriale del Ghetto.

&id=HPN_Ghetto_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Ghetto" alt="" style="display:none;"/> ?>