Giancarlo Siani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Giancarlo Siani

La scheda: Giancarlo Siani

Giancarlo Siani (Napoli, 19 settembre 1959 – Napoli, 23 settembre 1985) è stato un giornalista italiano, assassinato dalla camorra.
Per catturare i suoi assassini ci son voluti ben 12 anni e tre pentiti e il motivo del suo omicidio, al di là della sua attività d'inchiesta giornalistica sul fronte della commistione tra criminalità organizzata e politica locale, era lo specifico interesse sugli appalti pubblici per la ricostruzione delle aree colpite dal terremoto dell'Irpinia del 1980 nei dintorni del Vesuvio.



E io ti seguo - film del 2003 diretto da Maurizio Fiume.
Fortapàsc - film del 2009 diretto da Marco Risi.
Mehari Italia 1999 - cortometraggio del 1999 prodotto e diretto da Gianfranco De Rosa.

23 settembre 1985 - Morire di verità a soli 26 anni. Giancarlo Siani, giornalista in terra di Camorra.

23 settembre 1985 - Morire di verità a soli 26 anni. Giancarlo Siani, giornalista in terra di Camorra.

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   23 settembre 1985 - Morire di verità a soli 26 anni. Giancarlo Siani, giornalista in terra di Camorra.   Siani, martire di Camorra: oggi chi muore per la verità? La notizia arrivo’ in redazione verso le dieci di sera durante il ‘giro di nera’ che precedeva la chiusura della prima edizione. Invertendo i ruoli fu il poliziotto di turno al centro operativo della questura a fare la domanda: [...]

UN MURALE PER GIANCARLO SIANI

23 settembre 2016 - 31°anniversario omicidio Giancarlo Siani Era la sera del 23 settembre 1985 quando il giovane collaboratore del quotidiano napoletano “Il Mattino” veniva assassinato da due sicari della camorra, Ciro Cappuccio e Armando del Core. Corrispondente da Torre Annunziata (comune costiero dell’area metropolitana di Napoli), stava conducendo un’inchiesta sul rapporto tra politica, imprenditoria e criminalità organizzata che lo avevano portato a [...]

UN MURALE PER GIANCARLO SIANI

23 settembre 2016 - 31°anniversario omicidio Giancarlo Siani Era la sera del 23 settembre 1985 quando il giovane collaboratore del quotidiano napoletano “Il Mattino” veniva assassinato da due sicari della camorra, Ciro Cappuccio e Armando del Core. Corrispondente da Torre Annunziata (comune costiero dell’area metropolitana di Napoli), stava conducendo un’inchiesta sul rapporto tra politica, imprenditoria e criminalità organizzata che lo avevano portato a [...]

EVENTI: Giancarlo Siani

Il 19 marzo 2010 il sindaco di Ferrara, Tiziano Tagliani, insieme ai giornalisti ferraresi e ai rappresentanti di Assostampa e Ordine dei Giornalisti dell'Emilia-Romagna, ha inaugurato la Sala stampa comunale intitolata dalla Giunta a Giancarlo Siani, su proposta dell'Ufficio Stampa del Comune.

Nel 2014 un libro-inchiesta del giornalista napoletano Roberto Paolo ha sollevato dubbi sui reali esecutori dell'omicidio e ha indicato i nomi di altri mandanti ed esecutori.

UN MURALE PER GIANCARLO SIANI

23 settembre 2016 - 31°anniversario omicidio Giancarlo Siani Era la sera del 23 settembre 1985 quando il giovane collaboratore del quotidiano napoletano “Il Mattino” veniva assassinato da due sicari della camorra, Ciro Cappuccio e Armando del Core. Corrispondente da Torre Annunziata (comune costiero dell’area metropolitana di Napoli), stava conducendo un’inchiesta sul rapporto tra politica, imprenditoria e criminalità organizzata che lo avevano portato a [...]

UN MURALE PER GIANCARLO SIANI

UN MURALE PER GIANCARLO SIANI

23 settembre 2016 - 31°anniversario omicidio Giancarlo Siani Era la sera del 23 settembre 1985 quando il giovane collaboratore del quotidiano napoletano “Il Mattino” veniva assassinato da due sicari della camorra, Ciro Cappuccio e Armando del Core. Corrispondente da Torre Annunziata (comune costiero dell’area metropolitana di Napoli), stava conducendo un’inchiesta sul rapporto tra politica, imprenditoria e criminalità organizzata che lo avevano portato a [...]

UN MURALE PER GIANCARLO SIANI

23 settembre 2016 - 31°anniversario omicidio Giancarlo Siani Era la sera del 23 settembre 1985 quando il giovane collaboratore del quotidiano napoletano “Il Mattino” veniva assassinato da due sicari della camorra, Ciro Cappuccio e Armando del Core. Corrispondente da Torre Annunziata (comune costiero dell’area metropolitana di Napoli), stava conducendo un’inchiesta sul rapporto tra politica, imprenditoria e criminalità organizzata che lo avevano portato a [...]

A Bari Festa della legalità: corto su Giancarlo Siani e alcuni video realizzati dagli studenti

Festa della legalità a Bari sabato primo marzo. La cultura del fare, l’importanza della denuncia, la memoria sana, che permette di cambiare e di maturare. In programma la proiezione del corto su Giancarlo Siani e di alcuni video, realizzati dagli studenti di Santeramo in Colle, Grumo Appula e Bari. Con un fitto programma: Ore 8:30 Accoglienza e saluto dei magistrati Angela Arbore e Marco Guida, ideatori de L’Edificio della Memoria. Ore 10:00 Presentazione del [...]

Cooperativa sociale Giancarlo Siani

Cooperativa sociale Giancarlo Siani

Una nuova avventura per la Cooperativa Sociale Giancarlo Siani, ai più conosciuta semplicemente come Radio Siani – web radio della legalità, anticamorra e denuncia sociale. Il gruppo, con una mission fondata sul risveglio delle coscienze mirato allo sviluppo di un’identità locale collettiva e condivisa, nonché alla riscoperta del proprio senso di appartenenza, opera dal 2009 nella città di Ercolano, in forte sinergia con gli stakeholders locali e in [...]

DA WWW.PIGNATARONUOVA.IT - Il boss Lubrano fece cacciare Palmesano dal Corriere di Caserta e al quotidiano locale cominciò a collaborare il sindaco Magliocca.

Chi ha beneficiato della cacciata del giornalista Enzo Palmesano dal “Corriere di Caserta”? Sicuramente il potente clan mafioso di Pignataro Maggiore all'epoca capeggiato dal boss “don” Vincenzo Lubrano (morto nel 2007), come è stato accertato dal valoroso pubblico ministero della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, dott. Giovanni Conzo nell'“Operazione caleno” del 23 febbraio 2009.Ma adesso spuntano dei documenti che, in aggiunta, scrivono un [...]

23/9 DON CIOTTI RICORDA L'OMICIDIO DI GIANCARLO SIANI

23/9 DON CIOTTI RICORDA L'OMICIDIO DI GIANCARLO SIANI

Ti invio una dichiarazione di don Ciotti relativa all'assassinio del giornalista Giancarlo Siani avvenuto il 23 settembre del 1985.Ciao a presto. Paolo Borrello «Mai come in questo momento è necessario ricordare Giancarlo e ricordarlo nel senso che occorre dare alla parola memoria: impegno. Giancarlo ci chiede questo. Di non fermarci alle apparenze, di non abboccare alle distorsioni, di denunciare le omissioni. Ci chiede di conoscere, di andare a fondo, di [...]

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ricorda Siani

Venticinque anni fa Giancarlo Siani, giornalista precario in forza a "Il Mattino" di Napoli, veniva ucciso dai sicari della camorra nel suo Mehari mentre in serata era appena arrivato nei pressi della sua casa nel quartiere Vomero."A 25 anni dal barbaro assassinio di Giancarlo Siani è importante ricordare sempre, senza ombra di ritualità, alle nuove generazioni il suo coraggioso esempio di impegno professionale, di senso civico e di educazione alla legalità", lo [...]

Se un blogger dà fastidio alla ‘ndrangheta

Se un blogger dà fastidio alla ‘ndrangheta

A 25 anni dall’omicidio di Giancarlo Siani, il cronista napoletano ucciso dalla camorra, in alcune zone d’Italia scrivere di “certe cose”, anche sul web, significa ancora finire nel mirino della criminalità. Intervista ad Antonino Monteleone “Torno a casa la sera sul tardi, è la notte tra il 4 e il 5 febbraio di quest’anno. Mi ero accorto che qualcuno mi seguiva, almeno così mi sembrava. Un’auto si accosta al marciapiede nel momento in cui [...]

GIANCARLO SIANI, GORNALISTA UCCISO DALLA CAMORRA

GIANCARLO SIANI, GORNALISTA UCCISO DALLA CAMORRA

DA Riccardo Noury  VENTICINQUE ANNI FA L'ASSASSINIO DI GIANCARLO SIANI GIORNALISTA ANTICAMORRA Luogo: Napoli Ora: giovedì 23 settembre 2010 18.00.00 Pierluigi Umbriano ? 23-09-1985/23-09-2010: 25 anni dall'assassinio di Giancarlo Siani. NOI NON DIMENTICHIAMO: giovedì 23 ore 18 davanti al cinema Filangieri, organizzato dai Giornalisti precari della Campania

GINCARLO SIANI, UCCISO DALLA CAMORRA

6 aprile 2010 Fortapasc: un mistero italiano?   Fortapasc è un film di Marco Risi su Giancarlo Siani, il giornalista ucciso dalla camorra nel 1985, a Napoli. Questo film l'ho visto recentemente su Sky (quando sarà programmato sulla televisione pubblica?). A mio avviso è un bel film e poi consente di ricordare una persona come Giancarlo Siani che è morto perchè voleva fare il giornalista-giornalista e non il giornalista-impiegato, come afferma un attore del [...]

Giornalismo, ovvero "Il potere delle parole"

Giornalismo, ovvero "Il potere delle parole"

Quando il giornalismo, oltre che corretta informazione, è “potere delle parole” Non fa onore al nostro Paese il declassamento registrato da Freedom House (che tra l'altro, per ironia della sorte, in italiano significa “Casa della Libertà…) per quanto riguarda la libertà di stampa in Italia -o- Giancarlo Siani, assassinato dalla camorra nel 1985: un esempio di giornalismo coraggioso -o- Peppino Impastato e le sue denunce di attività mafiose che gli [...]

«Sequestrate il film su Giancarlo Siani, rovina la mia immagine»

  Richiesta di un ex caporedattore del «Mattino». Il regista Marco Risi: singolare che il blocco venga invocato da chi ha lavorato in quel giornale   NAPOLI — Per Marco Risi non è la prima volta che qual­cuno si ritenga maltrattato da un suo film e chieda a un giu­dice di intervenire con le for­bici del censore. Capitò con Il muro di gomma, e allora furo­no esponenti dell’Aeronauti­ca — quelli che la ricostruzio­ne cinematografica della stra­ge [...]

Francesca Michielin va "a letto" con Alberto Angela

Francesca Michielin va "a letto" con Alberto Angela

Francesca Michielin va "a letto" con Alberto Angela. La cantante mostra la coperta col volto del divulgatore scientifico La foto che non ti aspetti. In tempi di selfie con labbra a canotto e lati B negazionisti della legge di gravità, la brava e bella Francesca Michielin sorprende tutti con un’immagine da “Bella Addormentata”. A meravigliare ancora di più però è il suo principe azzurro: è "a letto" nientepopodimeno che con Alberto Angela. La cantante [...]

Il 18 maggio di 80 anni fa nasceva Giovanni Falcone, il giudice ucciso dalla mafia e che non c’è più, cancellato da chi oggi fa finta di commemorarlo

Il 18 maggio di 80 anni fa nasceva Giovanni Falcone, il giudice ucciso dalla mafia e che non c’è più, cancellato da chi oggi fa finta di commemorarlo

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . .     Il 18 maggio di 80 anni fa nasceva Giovanni Falcone, il giudice ucciso dalla mafia e che non c’è più, cancellato da chi oggi fa finta di commemorarlo   80 anni fa nasceva Giovanni Falcone. Vogliamo ricordarlo con questo intenso articolo tratto da Fanpage.it: Giovanni Falcone non c’è più, cancellato da chi oggi fa finta di commemorarlo Se ci si guarda intorno oggi nel giorno in [...]

FOTO: Giancarlo Siani

La Citroën Méhari di Giancarlo Siani

La Citroën Méhari di Giancarlo Siani

Trentuno anni fa, il 18 di maggio del 1988, la morte di Enzo Tortora. Ricordiamo le parole della figlia: “da allora nulla è cambiato”…!

Trentuno anni fa, il 18 di maggio del 1988, la morte di Enzo Tortora. Ricordiamo le parole della figlia: “da allora nulla è cambiato”…!

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . .   Trentuno anni fa, il 18 di maggio del 1988, la morte di Enzo Tortora. Ricordiamo le parole della figlia: “da allora nulla è cambiato”…! A 31 anni dalla sua morte, Tortora è diventato la personificazione dell’errore giudiziario italiano. Il suo ricordo vive in strade, piazze, scuole, biblioteche sparse per l’Italia a lui intitolate. l 18 maggio 1988, a soli 59 anni, muore Enzo [...]

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Lontana dalla tv Cristina Parodi, conduttrice di “La prima volta” su Rai 1, si gode il sole di Formentera e sfoggia il primo topless della stagione. La giornalista infatti, come ogni anno, è partita per l’isola delle Baleari dove trascorre gran parte delle vacanze estive assieme alla famiglia. Cristina, sorpresa dai paparazzi di "Nuovo", è arrivata in spiaggia e poi si è spogliata, per rimanere a prendere la tintarella solamente col pezzo inferiore del [...]

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Lontana dalla tv Cristina Parodi, conduttrice di “La prima volta” su Rai 1, si gode il sole di Formentera e sfoggia il primo topless della stagione. La giornalista infatti, come ogni anno, è partita per l’isola delle Baleari dove trascorre gran parte delle vacanze estive assieme alla famiglia. Cristina, sorpresa dai paparazzi di "Nuovo", è arrivata in spiaggia e poi si è spogliata, per rimanere a prendere la tintarella solamente col pezzo inferiore del [...]

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Lontana dalla tv Cristina Parodi, conduttrice di “La prima volta” su Rai 1, si gode il sole di Formentera e sfoggia il primo topless della stagione. La giornalista infatti, come ogni anno, è partita per l’isola delle Baleari dove trascorre gran parte delle vacanze estive assieme alla famiglia. Cristina, sorpresa dai paparazzi di "Nuovo", è arrivata in spiaggia e poi si è spogliata, per rimanere a prendere la tintarella solamente col pezzo inferiore del [...]

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Lontana dalla tv Cristina Parodi, conduttrice di “La prima volta” su Rai 1, si gode il sole di Formentera e sfoggia il primo topless della stagione. La giornalista infatti, come ogni anno, è partita per l’isola delle Baleari dove trascorre gran parte delle vacanze estive assieme alla famiglia. Cristina, sorpresa dai paparazzi di "Nuovo", è arrivata in spiaggia e poi si è spogliata, per rimanere a prendere la tintarella solamente col pezzo inferiore del [...]

Pamela Prati, furia nel backstage di Non è la D'Urso? «Pugni contro la porta del camerino...»

Pamela Prati, furia nel backstage di Non è la D'Urso? «Pugni contro la porta del camerino...»

Pamela Prati e la storia con Mark Caltagirone a Live - Non è la D'Urso. Ieri sera l'ex prima donna del Bagaglino è stata ospite di Barbara D'Urso per raccontare cosa si nascondesse dietro al matrimonio più misterioso dell'anno. La showgirl sarda si è rifiutata però di rispondere alle domande e dopo aver lasciato lo studio, sarebbe esplosa dietro alle quinte. Come riporta il sito Bitchyf, che cita una fonte anonima presente al fatto, Pamela Prati nel backstage [...]

Pamela Prati, furia nel backstage di Non è la D'Urso? «Pugni contro la porta del camerino...»

Pamela Prati, furia nel backstage di Non è la D'Urso? «Pugni contro la porta del camerino...»

Pamela Prati e la storia con Mark Caltagirone a Live - Non è la D'Urso. Ieri sera l'ex prima donna del Bagaglino è stata ospite di Barbara D'Urso per raccontare cosa si nascondesse dietro al matrimonio più misterioso dell'anno. La showgirl sarda si è rifiutata però di rispondere alle domande e dopo aver lasciato lo studio, sarebbe esplosa dietro alle quinte. Come riporta il sito Bitchyf, che cita una fonte anonima presente al fatto, Pamela Prati nel [...]

Massimo Giletti attacca Barbara D'Urso e i suoi programmi tv: «Esasperazione del nulla»

Massimo Giletti attacca Barbara D'Urso e i suoi programmi tv: «Esasperazione del nulla»

Massimo Giletti attacca Barbara D’Urso in una intervista al settimanale Chi. Il conduttore di Non è l’Arena ha rilasciato dichiarazioni piuttosto dure sulla collega di Canale 5, criticando il suo modo di fare televisione. “Per me l’informazione è altro, non voglio polemizzare con chi fa una tv anche di successo, ma sono contro l’esasperazione dialettica del nulla. Una certa morbosità può produrre effetti negativi su chi non ha gli strumenti per [...]

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera

Cristina Parodi bikini hot a 54 anni: primo topless della stagione a Formentera Lontana dalla tv Cristina Parodi, conduttrice di “La prima volta” su Rai 1, si gode il sole di Formentera e sfoggia il primo topless della stagione. La giornalista infatti, come ogni anno, è partita per l’isola delle Baleari dove trascorre gran parte delle vacanze estive assieme alla famiglia. Cristina, sorpresa dai paparazzi di "Nuovo", è arrivata in spiaggia e poi si è [...]

Massimo Giletti attacca Barbara D'Urso e i suoi programmi tv: «Esasperazione del nulla»

Massimo Giletti attacca Barbara D'Urso e i suoi programmi tv: «Esasperazione del nulla»

Massimo Giletti attacca Barbara D’Urso in una intervista al settimanale Chi. Il conduttore di Non è l’Arena ha rilasciato dichiarazioni piuttosto dure sulla collega di Canale 5, criticando il suo modo di fare televisione. “Per me l’informazione è altro, non voglio polemizzare con chi fa una tv anche di successo, ma sono contro l’esasperazione dialettica del nulla. Una certa morbosità può produrre effetti negativi su chi non ha gli strumenti per [...]

Non è la D'Urso, Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette Polizzi»

Non è la D'Urso, Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette Polizzi»

La nona puntata di Live Non è la D'Urso si apre con il caso Pamela Prati. Ma prima che la showgirl faccia il suo ingresso Barbara D'Urso parla con la sua agente Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette». Barbara D'Urso ha aperto la nona puntata di Live parlando con una delle agenti di Pamela Prati Eliana Michelazzo. La direttrice della Aicos Management ha confessato di essere distrutta: «Piango da stamattina, un'altra [...]

Non è la D'Urso, Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette Polizzi»

Non è la D'Urso, Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette Polizzi»

La nona puntata di Live Non è la D'Urso si apre con il caso Pamela Prati. Ma prima che la showgirl faccia il suo ingresso Barbara D'Urso parla con la sua agente Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette». Barbara D'Urso ha aperto la nona puntata di Live parlando con una delle agenti di Pamela Prati Eliana Michelazzo. La direttrice della Aicos Management ha confessato di essere distrutta: «Piango da stamattina, un'altra [...]

9 maggio 1978 ritrovato in via Caetani a Roma il corpo di Aldo Moro

9 maggio 1978 ritrovato in via Caetani a Roma il corpo di Aldo Moro

L'Italia nata dalla Resistenza, quella della prima Repubblica, il 16 marzo 1978 con la strage della scorta di Aldo Moro e il suo assassinio, ha subito un durissimo colpo e un grave arretramento politico. La democrazia e la sua dialettica sono state bloccate. Abbiamo scoperto improvvisamente che era sparita quella parte importante di libertà conquistata con la lotta di liberazione dal nazifascismo. Gli alleati Usa hanno gettato la maschera dei liberatori e si [...]

Mila Suarez incontra il fratello dopo quindici anni a Live non è la D'Urso

Mila Suarez incontra il fratello dopo quindici anni a Live non è la D'Urso

Mila Suarez incontra il fratello dopo quindici anni a Live non è la D'Urso Un po' C'è Posta per te, un po' Carramba, la nuova puntata di Live non è la D'Urso ha in serbo una bella sorpresa per una delle sue ospiti. Si tratta di Mila Suarez, la modella ex concorrente del Grande Fratello 2019, ha incontrato in diretta il fratello dopo quindici anni. Dopo aver riunito Diego Armando Maradona con Diego Jr, dopo aver fatto riappacificare Bobby Solo con la figlia [...]

Non è la D'Urso, Pamela Prati abbandona lo studio: «Barbara sono qui solo per salutarti», poi ci ripensa

Non è la D'Urso, Pamela Prati abbandona lo studio: «Barbara sono qui solo per salutarti», poi ci ripensa

Il momento tanto atteso è arrivato Pamela Prati entra in studio ospite della nona puntata di Live non è la D'Urso, ma le cose non vanno per il verso giusto. La Prati, visibilmente dimagrita è sul piede di guerra: «Barbara sono qui per salutarti, tu hai insistito e io per educazione ho accettato ma non voglio più parlare» e abbandona lo studio, poi ci ripensa. Visibilmente dimagrita Pamela Prati è entrata in studio perraccontare la sua verità come [...]

Pamela Prati ci ripensa e torna in tv, a Live non è la D'Urso tutta la sua verità

Pamela Prati ci ripensa e torna in tv, a Live non è la D'Urso tutta la sua verità

A Verissimo aveva detto di non voler più andare in tv a parlare del suo matrimonio, ma a quanto pare ci ha ripensato. Pamela Prati questa sera su canale 5 sarà in studio per la nona puntata di Live non è la D'Urso,  insieme alla sua agente Eliana Michelazzo per fare chiarezza sul giallo delle nozze saltate tra la showgirl e Marco Caltagirone. Pamela Prati ci ripensa e torna in tv, questa sera a Live non è la D'Urso tutta la sua verità. A soli tre giorni [...]

Non è la D'Urso, Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette Polizzi»

Non è la D'Urso, Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette Polizzi»

La nona puntata di Live Non è la D'Urso si apre con il caso Pamela Prati. Ma prima che la showgirl faccia il suo ingresso Barbara D'Urso parla con la sua agente Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette». Barbara D'Urso ha aperto la nona puntata di Live parlando con una delle agenti di Pamela Prati Eliana Michelazzo. La direttrice della Aicos Management ha confessato di essere distrutta: «Piango da stamattina, un'altra [...]

Non è la D'Urso, Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette Polizzi»

Non è la D'Urso, Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette Polizzi»

La nona puntata di Live Non è la D'Urso si apre con il caso Pamela Prati. Ma prima che la showgirl faccia il suo ingresso Barbara D'Urso parla con la sua agente Eliana Michelazzo: «La mia agenzia sta affondando, è andata via anche Georgette». Barbara D'Urso ha aperto la nona puntata di Live parlando con una delle agenti di Pamela Prati Eliana Michelazzo. La direttrice della Aicos Management ha confessato di essere distrutta: «Piango da stamattina, un'altra [...]

&id=HPN_Giancarlo+Siani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Giancarlo{{}}Siani" alt="" style="display:none;"/> ?>