Gianfranco Contini

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Gianfranco Contini

La scheda: Gianfranco Contini

Gianfranco Contini (Domodossola, 4 gennaio 1912 – Domodossola, 1º febbraio 1990) è stato un critico letterario, filologo e accademico italiano, storico della letteratura italiana e tra i massimi esponenti della critica stilistica.



Dopo la guerra riprese l'insegnamento a Friburgo e lo esercitò sino al 1952, quando ebbe la cattedra di filologia romanza nella facoltà di Magistero, quindi di lingua e letteratura spagnola e di filologia romanza nella facoltà di Lettere dell'Università di Firenze (quest'ultima nel 1956), per passare infine alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Nello stesso anno assunse la direzione del Centro di studi di filologia dell'Accademia della Crusca, incarico che mantenne fino al marzo 1971. Accademico dei Lincei dal 1955, presiedette la Società Dantesca Italiana dal 1957 al 1967, e direttore della rivista «Studi danteschi» dal 1957 al 1971 come unico direttore, per poi essere affiancato da Francesco Mazzoni fino al 1982, quando si ritirò. Anche la produzione scientifica, gli studi e le pubblicazioni continuarono senza sosta, nonostante i disagi indotti dalle cattive condizioni di salute. Nel 1987 (o 1985) Contini, in seguito ad una grave malattia, tornò definitivamente a Domodossola, nella villa di San Quirico, dove morì tre anni dopo.

deleted

deleted

Giorgio Bassani: "IL GIARDINO DEI FINZI - CONTINI"

Una frase per un celebre romanzo per far si che in Voi si attivi la curiosità di leggerlo. Buona Lettura.Ci vediamo giovedì.Antonella Brancahttps://www.instagram.com/kaila31/http://blog.libero.it/antonella76/https://www.facebook.com/KAILA76/ 

Antonello De Pierro con Adriana Russo e Luciana Frazzetto a presentazione nuova collezione di Contini

Antonello De Pierro con Adriana Russo e Luciana Frazzetto a presentazione nuova collezione di Contini

Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti, con le due bravissime attrici, è intervenuto all'evento esprimendosi a  sostegno del commercio, stritolato da norme soffocanti dell'attuale ordinamento giuridico Luciana Frazzetto, Adriana Russo e Antonello De Pierro Roma - Il copione della vigilia lasciava già presagire un enorme successo per la presentazione ufficiale della nuova collezione [...]

EVENTI: Gianfranco Contini

Nel 1987 (o 1985) Contini, in seguito ad una grave malattia, tornò definitivamente a Domodossola, nella villa di San Quirico, dove morì tre anni dopo.

Nel 1938 fu chiamato quale ordinario di filologia romanza all'Università di Friburgo come successore di Bruno Migliorini, lì educò una schiera eletta di allievi anche italiani, rifugiati durante la guerra, tra cui si devono ricordare almeno D'Arco Silvio Avalle, Dante Isella e Giorgio Orelli.

Antonello De Pierro e Antonio Giuliani alla presentazione della nuova collezione di Contini

Antonello De Pierro e Antonio Giuliani alla presentazione della nuova collezione di Contini

Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti è intervenuto all'evento, che ha visto come testimonial il celebre comico, esprimendosi a  sostegno del commercio, stritolato da norme soffocanti dell'attuale ordinamento giuridico Antonello De Pierro e Antonio Giuliani Roma - Il copione della vigilia lasciava già presagire un enorme successo per la presentazione ufficiale della nuova [...]

Ironia e polemica di Antonello De Pierro contro politica da Contini a Roma

Ironia e polemica di Antonello De Pierro contro politica da Contini a Roma

Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti è intervenuto all'evento in occasione della presentazione della nuova collezione dello storico marchio, esprimendosi a  sostegno del commercio, stritolato da norme soffocanti dell'attuale ordinamento giuridico Antonello De Pierro e Antonio Giuliani Roma - Il copione della vigilia lasciava già presagire un enorme successo per la presentazione [...]

Siena: D'Agostino e Contini in dubbio

Siena: D'Agostino e Contini in dubbio

Primo dei due giorni di riposo concessi da Serse Cosmi per il Siena, che tira il fiato, approfittando della sosta di campionato. La ripresa dei lavori è fissata per martedì pomeriggio sul campo di Colle Val d'Elsa, in vista della trasferta di domenica prossima a Bergamo. Per la sfida contro l'Atalanta, Cosmi dovrà fare certamente a meno di Campagnaro...

CALCIO: Diego e Del Piero La Juve riparte

CALCIO: Diego e Del Piero La Juve riparte

COPPA ITALIA I bianconeri battono il Napoli 3-0 e vanno ai quarti (contro l'Inter). Il brasiliano sblocca il risultato, nella ripresa Hamsik prende una traversa prima dell'uno-due di Alex che chiude i conti. Prima sconfitta per gli azzurri con Mazzarri. Ferrara è salvo: ''Contento per la squadra, adesso sul mercato'' TORINO - Si comincia con una squadra sui carboni ardenti e l'altra in piena euforia, si finisce ribaltando clamorosamente le parti. Questo è il [...]

Il Napoli ospite alla FTA 20000

Il Napoli ospite alla FTA 20000

Viaggio nella memoria azzurra. Il Napoli si specchia nel suo blasone. Questa sera Cannavaro, Contini e Rinaudo sono stati in visita, presso il Cis di Nola, alla FTA 20000, partner ufficiale del Calcio Napoli. I calciatori sono stati ospiti di Francesco Cammarota, proprietario dell'azienda e grande tifoso azzurro, che ha allestito una straordinaria collezione di storiche maglie del Napoli, dall'epoca di Maradona ad oggi. Si tratta di oltre 300 maglie, che, [...]

Due turni stop a Contini e Miccoli

Due turni stop a Contini e Miccoli

Squalifica di una giornata a Inzaghi, C. Zanetti, e altri 10.(ANSA) - MILANO, 1 DIC - Il giudice sportivo ha inflitto due giornate di squalifica a Contini (Napoli) e a Miccoli (Palermo, con diffida e ammenda di mille euro). Per un turno squalificati Papastathopoulos e Biava (Genoa), Palombo, M. Rossi e Cacciatore (Sampdoria), Liverani (Palermo), Bellini (Atalanta), Ficagna e Rosi (Siena), Inzaghi (Milan), Mingazzini (Bologna) e C. Zanetti (Fiorentina).

Cannavaro, Contini e Cigarini: i tre ex parmensi

Cannavaro, Contini e Cigarini: i tre ex parmensi

Hanno in comune di essere stati lanciati nel grande calcio dal Parma: si tratta dei napoletatani, Cannavaro, Contini e Cigarini. I tre giocatori del Napoli si sono ritagliati una fetta importante della loro carriera proprio in terra emiliana. Paolo Cannavaro attuale capitano del Napoli arrivò a Parma addirittura alla giovanissima età di 18 anni sotto consiglio di Enrico Fedele, allora dg dei gialloblu. areanapoli.

Juventus-Napoli 2-3: Hamsik e Datolo stendono i bianconeri

Juventus-Napoli 2-3: Hamsik e Datolo stendono i bianconeri

RIVIVI LA CRONACA DI JUVE NAPOLI  90'+6' termina il match. Il Napoli vince 3-2 in casa della Juventus non accadeva da ventuno anni 92'+2' espulso Amauri per un presunto calcio rifilato a De Sanctis che si era avventato su una palla morta in area di rigore 90' cinque minuti di recupero decretati dall'arbitro 86' sostituzione per il Napoli esce Lavezzi entra Pazienza 85' sostituzione per la Juventus esce Giovinco entra De Ceglie 81' GOOOL DEL NAPOLI Lavezzi lancia [...]

CONTINI

CONTINI

è A NAPOLI DA QUALCHE ANNO ORMAI E SI è MERITATO IL POSTO DA TITOLARE, è IN GAMBA MATTEO E VUOLE DIMOSTRARLO...GRINTA E FISICITà SONO LE  CARATTERISTICHE CHE LO CONTRADDISTINGUONO......UNA VERA COLONNA DIFENSIVA... QUEST'ANNO NON SI PASSAAAA

Bibliografia

- Opere in versi di Eugenio Montale: - Ossi di seppia, Gobetti, Torino, 1925. - La Casa dei doganieri e altri versi, Vallecchi, Firenze, 1932. - Le occasioni, Einaudi, Torino, 1939. - Le occasioni, a cura di Dante Isella, Einaudi, Torino, 1996. - Finisterre, Barbera, Firenze, 1945. - La bufera e altro, Neri Pozza, Venezia, 1956. - Accordi e Pastelli, Scheiwiller, Milano, 1962. - Xenia, Tipografia Bellabarba, San Severino Marche, 1966. - Satura, Mondadori, Milano, [...]

Pasolini e la poesia dialettale (prima parte)

Pasolini e la poesia dialettale (prima parte)

Pubblicato il 21 agosto 2008 Pasolini e la poesia dialettale PRMA PARTE   Riviste e centri culturali di tutto il mondo hanno elaborato graduatorie letterarie di fine secolo e di significato incerto poiché non riflettono valori assoluti ma i gusti correnti degli anni '90. Ne è uscita una sorta di "classifica" dei più importanti autori della seconda metà del Novecento che ha il solo merito di essere oggettiva: si basa infatti sul numero di studi dedicati agli [...]

Io, Giorgio Gaber ... e Alfonso Masi alla sala Rosmini

Io, Giorgio Gaber ... e Alfonso Masi alla sala Rosmini

Tutto esaurito ieri per lo spettacolo "Io, Giorgio Gaber" presso la sala conferenze dell'Associazione Culturale Antonio Rosmini! Il tributo al cantautore cui è stato invitato ad assistere lo Studio d'Arte Gentile Polo è stato curato dall'eleganza ironica dell'attore Alfonso Masi, accompagnato dalla voce e la chitarra di Patrick Coser e la fisarmonica del fedele Luciano Maino. (In foto: da sinistra, Alfonso Masi alla recitazione, Patrick Coser alla chitarra, [...]

Maurizio Costanzo choc a Isoradio: «Glielo dico io dove deve mettersela...». Rabbia Usigrai: «Disgustati»

Maurizio Costanzo choc a Isoradio: «Glielo dico io dove deve mettersela...». Rabbia Usigrai: «Disgustati»

Maurizio Costanzo nel mirino dell'Usigrai, il sindacato dei giornalisti della Rai: una frase dello stesso Costanzo detta ad un ascoltatore ha fatto inviperire l'Esecutivo Usigrai, che ha duramente criticato lo storico conduttore televisivo e radiofonico. «Siamo disgustati. Anche se a distanza di diversi giorni, siamo venuti a conoscenza di ciò che è andato in onda durante il programma di Isoradio Strada facendo», si legge in un comunicato. Il riferimento è [...]

Impresa storica, parola di Salvini

Impresa storica, parola di Salvini

L'Umbria elegge come nuovo presidente Donatella Tesei, senatrice della Lega e candidata del centrodestra. Per la Lega si può parlare di vero e proprio trionfo tanto che Matteo Salvini non esita a definire questo successo "un'impresa storica" e rivolgendosi agli elettori dice: "Avete votato e scelto la libertà a nome di 60 milioni di italiani. Per i signori Conte, Di Maio, Renzi e Zingaretti che sono momentaneamente e abusivamente occupanti del Governo [...]

Aperitivo romano per Matteo Salvini e Francesca Verdini

Aperitivo romano per Matteo Salvini e Francesca Verdini

Passeggiano mano nella mano, si sorridono e si guardano dritto negli occhi: tra Matteo Salvini e Francesca Verdini le cose vanno a gonfie vele e si vede. Insieme alla Festa del Cinema di Roma, la coppia si concede un aperitivo all'aperto a base di bruschette e vino rosso. La bella 26enne ha un look intrigante, con jeans strappati e top dall'ampia scollatura sulla schiena. Il leader della Lega non ha occhi che per lei...

Fabio Fazio contro Salvini e la Lega: «Incredibile che non accada niente dopo la puntata di Report di ieri»

Fabio Fazio contro Salvini e la Lega: «Incredibile che non accada niente dopo la puntata di Report di ieri»

Non cita mai Matteo Salvini. Ma neanche Savoini o la Lega Nord. Ma il significato del tweet di Fabio Fazio è chiarissimo. Il conduttore Rai, in un video allegato ad un suo "cinguettio", esorta i suoi follower a guardare la puntata di Report andata in onda lunedì sera, e, in parte, dedicata ai rapporti tra Matteo Salvini e il suo partito e la Russia e la destra religiosa degli Stati Uniti d'America. «Mi permetto di consigliarvi la puntata di Report di ieri - [...]

Post di Pensieri nel vento

Si,tante cose ho ancora da dirtie tante ancora ti dirò,ma non qui, non oggi, non domani e non mai. Quando le api saranno viola e viole le ginestree tu un sentiero che porta lontano,fiore tra i fiori,mercurio tra i pianeti,gemma tra i rovi,angustia tra le mie angustie.

A Ciampino una targa sarà dedicata a Pier Paolo Pasolini

Una targa commemorativa permanente, dedicata a Pierpaolo Pasolini, sarà affissa Sabato 26 Ottobre a Ciampino (ore 17.00), presso il villino sito al civico 21 di via Principessa Pignatelli, già plesso scolastico “Francesco Petrarca”. In programma letture a cura dell’attrice Adonella Monaco.Va ricordato che l’autore friulano ha insegnato l'Italiano nella cittadina aeroportuale tra il 1951 e il 1954 proprio nella scuola media parificata “Francesco [...]

PIRANDELLO, LE MASCHERE DELLA VITA E LA QUARESIMA

PIRANDELLO, LE MASCHERE DELLA VITA E LA QUARESIMA

C’è una frase, in un celebre romanzo di Luigi Pirandello, che suona così: “Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”. Nelle società moderne il Carnevale è la festa di tutto l’anno: indossiamo la maschera tutti i giorni. Ognuno ha la sua, anzi le sue, da quando inizia l’età della…ragione. La maschera non ce la togliamo nemmeno quando andiamo a letto. Mostriamo il volto nudo solo nel sogno; [...]

Post di Pensieri nel vento

Nero, nero, nero e ancora nero,questo mi è stato dato in dono,ne ho ringraziato e ho colorato,ho avviluppato, succhiato, ho affranto anime,ho temuto, ho pianto,ho anche riso tanto,ho disordinato ciò che innanzi avevo collocato,ho accerchiato angoli e smantellato montiche mi occludevano la vista,ed ho oscurato luci che mi accecavanoma non la tua. Non mi appartieni, mai,in nessuna storia e nessun esodoci vedrà mai giunti,come i due punti. Non ammalarti di [...]

Virginia Raggi: «Matteo Salvini è ossessionato da me». ?La replica: «Sono ossessionato da una Roma più sicura e pulita»

Virginia Raggi: «Matteo Salvini è ossessionato da me». ?La replica: «Sono ossessionato da una Roma più sicura e pulita»

«Matteo Salvini? È ossessionato da me», sono le parole di Virginia Raggi ospite del programma di Rai Uno condotto da Francesca Fialdini "Da Noi... Ruota Libera". La sindaca della Capitale ha risposto alle domande sul leader della Lega e la replica di quest'ultimo non si è fatta attendere. «Sono ossessionato, è vero. Lo sono per il fatto che voglio una Roma più sicura e pulita», ha scritto nella replica affidata ai social Salvini. L'intervista a Virginia [...]

Post di Pensieri nel vento

Nessuno sta solosul cuore della terra,nessuno muore,nessuno s'impolverisce. Solo qualcuno muore nello spirito in vita,quando nessuno lo ascolta. Domandami se ne sono felicee ti dirò che lo sononella misura in cui lo sonodi essere io. Non oserò mai germogliche non sappiano crescere, moltiplicarsi,morire e vivere,piangere e mungere,soccorrere e soccombere,sguazzare e sghignazzare,perché anch'io sono così. Tu mi conosci anche se non lo sai,lo saprai forse [...]

Incarna il detto

Ieri sera ho visto il programma Otto e mezzo sul canale La7, ogni volta che sento Zio " Sallusti"Faster è come sentire un concentrato di Stupidità e Idiozia in una sola persona.Il programma parlava della nuova manovra del governo, ovviamente per zio Faster sono sola tasse, peccato che non sia esattamente così, per esempio tolgono il superticket di 10 euro, ma si sa per chi vota destra capire la differenza tra il "togliere" e il "mettere" è notevole, [...]

Selvaggia Lucarelli a Matteo Salvini: «Era meglio se ti aiutavi a casa tua»

Selvaggia Lucarelli a Matteo Salvini: «Era meglio se ti aiutavi a casa tua»

Selvaggia Lucarelli attacca Matteo Salvini dopo il confronto Rai a Porta a Porta con Matteo Renzi. "Salvini, non è stata una buona idea andare da Vespa. Era meglio se ti aiutavi a casa tua". Così Selvaggia Lucarelli commenta via Twitter e Facebook il confronto andato in scena ieri in Rai a 'Porta a Porta' tra il leader della Lega Matteo Salvini e il fondatore di Italia Viva, Matteo Renzi. Un faccia a faccia televisivo attesissimo. Al leader leghista (ieri [...]

Gustavo Rol e lo Spirito Intelligente - documentario 2019 - Parte 1

Video di Giovanni Villa pubblicato il 22 set 2019Villa e Danelli Production presenta: "Gustavo Rol e lo Spirito Intelligente" Parte 1 (di 2). Documentario completo (2019) in HD su Gustavo Adolfo Rol. La vita, i luoghi, le iniziative e le testimonianze di chi l'ha conosciuto. *Le immagini, le testimonianze, i video e i materiali privati utilizzati in questo documentario appartengono ai rispettivi proprietari; sono vietati l'utilizzo anche parziale ed ogni forma [...]

Oriana Fallaci

Oriana Fallaci

"Non si fa il proprio dovere perché qualcuno ci dica grazie, lo si fa per principio, per se stessi, per la propria dignità."  

Matteo Salvini canta “Come mai” di Max Pezzali, e lancia una provocazione a Di Maio «Ci vediamo al San Paolo»

Matteo Salvini canta “Come mai” di Max Pezzali, e lancia una provocazione a Di Maio «Ci vediamo al San Paolo»

Radio Rock 106.6 si è recata questa volta in trasferta per intercettare il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite al convegno “Fino a prova contraria”, svoltosi a Palazzo San Teodoro a Napoli. L’ex ministro dell’interno ha deciso di cantare una pietra miliare degli 883, ovvero “Come mai” di Max Pezzali. Al Karaoke Reporter Dejan Cetnikovic che gli chiedeva se durante la crisi di governo stesse ascoltando quella canzone, Salvini ha risposto: «Non [...]

Carlo Croccolo morto a 92 anni: attore in "Tre Uomini e una gamba", lavorò con Totò

Carlo Croccolo morto a 92 anni: attore in "Tre Uomini e una gamba", lavorò con Totò

Carlo Croccolo morto a 92 anni a Napoli: lavorò al fianco di Totò e lo doppiò. «Ha vissuto una vita straordinaria come straordinario è stato il suo talento. I funerali si terranno domani, domenica 13 ottobre, alle ore 16, presso la Chiesa San Ferdinando a Piazza Trieste e Trento» a Napoli. Queste le parole del post su Facebook che annuncia la morte, stamani, di Carlo Croccolo. Si è spento a 92 anni l'attore napoletano Carlo Croccolo. Ha iniziato la [...]

136. Salvatore Quasimodo, Uomo del mio tempo, 1946

136. Salvatore Quasimodo, Uomo del mio tempo, 1946

Sei ancora quello della pietra e della fionda, uomo del mio tempo. Eri nella carlinga, con le ali maligne, le meridiane di morte, t’ho visto – dentro il carro di fuoco, alle forche, alle ruote di tortura. T’ho visto: eri tu, con la tua scienza esatta persuasa allo sterminio, senza amore, senza Cristo. Hai ucciso ancora, come sempre, come uccisero i padri, come uccisero gli animali che ti videro per la prima volta. E questo sangue odora come nel giorno Quando [...]

Vigili del fuoco e bersaglieri, l'onore nascosto degli Italiani!!!

Nella vita, quando su qualsiasi avvenimento da descrivere, non si hanno certezze, si ha il dovere di trovarle, non avventurarsi a scrivere di getto, deformando i fatti, a volte magari, senza malizia, ma comunque sempre sbagliando, dunque, dopo la boxe, il blog fa un'altra domanda, da tempo non ci sono aggiornamenti e notizie, sul benemerito corpo dei vigili del fuoco, e a chi è responsabile, il compito di rispondere ai seguenti quesiti, per cui, si batta un colpo, [...]

Il dramma di Totò Antibo: "sono malato, non c'è niente da fare!"

Il dramma di Totò Antibo: "sono malato, non c'è niente da fare!"

Sono fuori dall'atletica perché sono malato" Oggi Antibo ha 57 anni e non corre più, ma combatte contro l'epilessia, la malattia diagnosticata quando era ancor un ragazzo e che gli costò la vittoria nei 10 000 ai Mondiali di Tokyo 1991. "Non c'è nulla da fare, la porterò con me per tutta la vita con la speranza che un giorno arrivi un farmaco che possa migliorare le mie condizioni - ha dicharato all'Agi -. Ma devo sempre avere una persona accanto perché se [...]

&id=HPN_Gianfranco+Contini_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Gianfranco{{}}Contini" alt="" style="display:none;"/> ?>