Gigino Battisti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Gigino Battisti

La scheda: Gigino Battisti

Segretario dell'Ufficio di Presidenza
Gigino (Luigi) Battisti (Trento, 7 aprile 1901 – Sessa Aurunca, 14 dicembre 1946) è stato un politico italiano, sindaco di Trento e deputato dell'Assemblea Costituente.


on. Luigi Battisti:
Assemblea costituente
Assemblea costituente
Luogo nascita: Trento
Data nascita: 7 aprile 1901
Luogo morte: Sessa Aurunca
Data morte: 14 dicembre 1946
Titolo di studio: Laurea in scienze economiche
Professione: Dirigente industriale, bancario
Partito: Partito Socialista Italiano di Unità Proletaria
Gruppo: Partito Socialista Italiano
Collegio: VIII (Trento)
Incarichi parlamentari:
Segretario dell'Ufficio di Presidenza

Vorrei fare un "proclama" agli Italiani che devono andare a votare, per favore aiutateci a far capire a "Gigino" che è meglio se torna a casa, per lui e per noi.

Vorrei fare un "proclama" agli Italiani che devono andare a votare, per favore aiutateci a far capire a "Gigino" che è meglio se torna a casa, per lui e per noi.

Di Maio isolato anche da Salvini In 72 ore il leader M5s volta le spalle agli Usa e provoca crisi con la Francia  Più che un proclama sarebbe un appello, ma non soltanto a chi si appresta a recarsi alle urne, bensì a TUTTI gli italiani di buon senso e che abbiano l'onestà intellettuale di ammettere che la INSOSTENIBILITà di molte promesse e rivendicazioni elettorali buttate lì senza alcuna reale proposta realizzabile. Ammettiamolo : ci hanno preso per i [...]

GIGINO: CIAO CORE...

Tredici anni fa, lei toccava il cielo con un dito: cantante con tanta strada difficile da percorrere, scelse l'uomo che avrebbe, come tante altre avevano fatto prima di lei, potuto darle l'aiutino necessario per ottenere migliore visibilità. Gigi D'Alessio all'epoca spopolava ed era dappertutto: faceva share, piaceva a tanti ed era un giovanotto su cui puntare. Un figlio, una carriera sempre più ardita, audace e pronta al balzo, Anna Tatangelo, non ci ha messo [...]

EVENTI: Gigino Battisti

Nel 1924 si laureò in scienze economiche.

L'8 maggio 1945 fu nominato sindaco di Trento dal CLN provinciale.

Nel 1930 si spostò a Milano e si unì a Giustizia e Libertà, poi nel 1942 al Partito d'Azione.

Speriamo che gli iscritti abbiano l'intelligenza dì votarlo così Gigino non prenderà il 100/100 e la consultazione sarà valida

Speriamo che gli iscritti abbiano l'intelligenza dì votarlo così Gigino non prenderà il 100/100 e la consultazione sarà valida

La provocazione di Roberto Saviano: "Mi candido a premier per i 5 Stelle" Lo scrittore in un post su Fb: "Lo faccio anche per trarre il MoVimento dall'impaccio di una situazione patetica per non dire bulgara. Per spezzare una lancia in mio favore, ammetto di non essere iscritto ma condivido con Di Maio lo status di indagato per diffamazione (incidenti del mestiere)" Grandissima provocazione oltre i confini della realtà, non sapevo che Saviano fosse affascinato [...]

LUIGI MARZULLO - GIGINO

LUIGI MARZULLO - GIGINO

LUIGI MARZULLO Nato a Gaeta il 3 Gennaio 1919, arrivo’ a San Benedetto del Tr. nel  primo dopoguerra. Sambenedettese d’adozione qui visse una vita. Meglio conosciuto come Gigino il “Palombaro” a causa della sua prima occupazione, dedico’ parecchi anni a  questa attivita’ intrapresa grazie alle capacita’ ed al fisico dotato. Il suo amore per il mare lo porto’ a navigare per anni sui mercantili ed uno dei suoi ultimi imbarchi fu effettuato sulla [...]

deleted

deleted

Carola Rackete gioca a fare la fascista con Matteo Salvini

Carola Rackete gioca a fare la fascista con Matteo Salvini

Carola Rackete, la comandante della Sea Watch, ha deciso di chiudere la bocca a Matteo Salvini. O meglio: vuole che i profili social del ministro siano bannati. Ma come? Dove è finito quello spirito di libertà che la capitana ha invocato a Lampedusa? La paladina dei migranti, dopo aver infranto i confini nazionali, adesso vuole infrangere anche la libertà di parola. Carola Rackete vuole i porti aperti ma i profili chiusi. Ha denunciato Salvini per averla [...]

SIAMO ARRIVATI A QUOTA 114 .49 milioni fregati agli italiani, 65 tentato colpo di Mosca. Gli affari della Lega. Ma nessuna folla sotto la casa di Salvini.

SIAMO ARRIVATI A QUOTA 114 .49 milioni fregati agli italiani, 65 tentato colpo di Mosca. Gli affari della Lega. Ma nessuna folla sotto la casa di Salvini.

“Uomo di panza, uomo di sostanza”, dice di se stesso Matteo Salvini. Una sostanza che probabilmente lo aiuterà a superare anche questa ultima bufera, i soldi di Mosca. Non si preoccupa tanto delle reazioni italiane. Qui si sente abbastanza sicuro. Sta al governo, e ci sta con i 5 stelle. I grillini, i più terrificanti moralisti del pianeta, finora hanno reagito con una certa educazione, e tutti sappiamo perché. Almeno metà di loro nel caso di nuove [...]

La debolezza di Matteo Salvini è donna.NON SARA FORSE GEY ! E VISTO IL BUZZURRO CHE E' NON HA IL CORAGGIO D'AMMETTERLO

La debolezza di Matteo Salvini è donna.NON SARA FORSE GEY ! E VISTO IL BUZZURRO CHE E' NON HA IL CORAGGIO D'AMMETTERLO

La debolezza di Matteo Salvini è donna.Dopo mesi di “bacioni” agli oppositori maschi, appena si palesa un avversario in gonnella sbrocca. E l’unica volta che chiede le dimissioni di un 5 Stelle non è per Tav, Flat Tax o Autonomie, ma per le accuse di sessismo di Spadafora Insomma per un bel po' di gente è normale che un ministro dell' interno accusi una donna di essere una criminale che ha rotto le palle?? Il linguaggio da trivio e calunnioso vi piace? Vi [...]

L’ultimo ricatto: ecco la mossa di Salvini per prendersi il governo (o tornare al voto).

L’ultimo ricatto: ecco la mossa di Salvini per prendersi il governo (o tornare al voto).

L’ultimo ricatto: ecco la mossa di Salvini per prendersi il governo (o tornare al voto).Da qui al 15 luglio, termine ultimo per andare al voto a settembre, il ministro dell’Interno alzerà la posta. O i Cinque Stelle gli concedono quello che vuole, o fa cadere il governo. Il caso Spadafora è solo l’inizio. Ne vedremo delle belle. Preparatevi ai fuochi d’artificio da qui al 15 luglio, data ultima per una crisi di governo che consenta il voto a settembre. [...]

HAY CARMELA, l'antifascismo, la guerra di Spagna, quella sera a casa di Tina Anselmi, i migranti.

HAY CARMELA, l'antifascismo, la guerra di Spagna, quella sera a casa di Tina Anselmi, i migranti.

Molti amici di cui ho stima si stanno sbracciando a scrivere che il Pd ha perso le elezioni perché non ha avuto una linea dura, tipo Salvini, sulle immigrazioni: il popolo non ama i migranti, e quindi è inutile insistere. Se il Pd non cambia linea, vincerà sempre Salvini. E i voti presi dalla Lega contrastando ferocemente l’immigrazione serviranno per fare anche altre cazzate. Quindi, spostarsi verso il contrasto ai migranti, prima lo si fa meglio è. Trovo [...]

Matteo Salvini, un morto che cammina

Matteo Salvini, un morto che cammina

Non si fermerà perché non è in grado di capire e lo chiamo kamikaze, e scrivo che lui e i pazzi che lo seguono verso l'abisso stanno inutilmente cercando di portare indietro il grande orologio della storia. Più di chiunque altro al mondo, in questo mondo che sta cambiando vertiginosamente, Matteo Salvini è un morto che cammina.  Non dico "zombi" perché parlo sul serio, senza ombra d'ironia, e sto attento a ogni parola che uso perché in un caos come quello [...]

Non ha voluto ascoltarmi e adesso si lamenta.La stoccata di Trenta a Salvini

Non ha voluto ascoltarmi e adesso si lamenta.La stoccata di Trenta a Salvini

"Quanto sta accadendo in questi giorni si sarebbe potuto evitare. Lo avevo detto a Matteo Salvini: senza la missione Sophia torneranno le ong" Sul Corriere della Sera un colloquio con la ministra della Difesa Elisabetta Trenta sulla situazione del momento. La riflessione o il passaggio chiave nelle parole della ministra sono queste: “Perché quanto sta accadendo in questi giorni si sarebbe potuto evitare. Lo avevo detto a Matteo Salvini: senza la missione [...]

Salvini, adesso la beffa è completa: in Ue trionfano Merkel, Macron e il PD. Non poteva andarti peggio

Salvini, adesso la beffa è completa: in Ue trionfano Merkel, Macron e il PD. Non poteva andarti peggio

Sassoli parlamento europeo | Salvini beffato | Nomine Ue | Commissione | Bce Sassoli parlamento europeo – Oltre il danno, la beffa. La squadra che neanche nei peggiori incubi di Matteo Salvini avrebbe potuto materializzarsi, si è materializzata. Una tedesca alla Commissione, una francese alla Banca centrale, un belga europeista al Consiglio europeo. E un membro del Pd al Parlamento europeo. L’Italia giallo-verde resta a bocca asciutta. E lo fa nel [...]

Carola Rackete scherza dopo la liberazione: «Forse dovrei emigrare in Australia». Salvini: «Ti pago il biglietto»

Carola Rackete scherza dopo la liberazione: «Forse dovrei emigrare in Australia». Salvini: «Ti pago il biglietto»

Carola Rackete è libera da 24 ore. Ieri il gip di Agrigento, Alessandra Vella, non ha convalidato l'arresto. Appena saputa la notizia, Carola ha ringraziato i suoi legali e ha inviato rassicurazioni e saluti all'equipaggio. Poi ha ironizzato: «È il caso che emigri in Australia a occuparmi di albatros?». A riferire le prime reazioni a caldo della capitana è stata Giorgia Linardi, portavoce di Sea Watch, nel corso della conferenza stampa convocata dalle [...]

Carola Rackete scherza dopo la liberazione: «Forse dovrei emigrare in Australia». Salvini: «Ti pago il biglietto»

Carola Rackete scherza dopo la liberazione: «Forse dovrei emigrare in Australia». Salvini: «Ti pago il biglietto»

Carola Rackete è libera da 24 ore. Ieri il gip di Agrigento, Alessandra Vella, non ha convalidato l'arresto. Appena saputa la notizia, Carola ha ringraziato i suoi legali e ha inviato rassicurazioni e saluti all'equipaggio. Poi ha ironizzato: «È il caso che emigri in Australia a occuparmi di albatros?». A riferire le prime reazioni a caldo della capitana è stata Giorgia Linardi, portavoce di Sea Watch, nel corso della conferenza stampa convocata dalle [...]

Salvini. "Alimenta il clima d'odio contro i magistrati" L'Anm respinge i "commenti sprezzanti" del ministro sulla decisione del Gip su Carola Rackete: "Quando la decisione gli è sgradita, scatta subito l'accusa al magistrato di fare politica"

Salvini. "Alimenta il clima d'odio contro i magistrati" L'Anm respinge i "commenti sprezzanti" del ministro sulla decisione del Gip su Carola Rackete: "Quando la decisione gli è sgradita, scatta subito l'accusa al magistrato di fare politica"

Le parole di Matteo Salvini, deluso dalla decisione del Gip di Agrigento sul caso Sea Watch e il conseguente rilascio della comandante Carola Rackete, sono state duramente criticate dall’Associazione nazionale magistrati. L’Anm, in una nota, sottolinea “ancora una volta” di aver registrato i “commenti sprezzanti verso una decisione giudiziaria, disancorati da qualsiasi riferimento ai suoi contenuti tecnico-giuridici, che rischiano di alimentare un [...]

La storia dimenticata della strage di Gruaro: 250 bambini usati come cavie per un vaccino voluto dal regime fascista. 28 morirono! Un'altra delle cose buone fatte da Mussolini che in pochi ricordano.

La storia dimenticata della strage di Gruaro: 250 bambini usati come cavie per un vaccino voluto dal regime fascista. 28 morirono! Un'altra delle cose buone fatte da Mussolini che in pochi ricordano.

      .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .   La storia dimenticata della strage di Gruaro: 250 bambini usati come cavie per un vaccino voluto dal regime fascista. 28 morirono! Un'altra delle cose buone fatte da Mussolini che in pochi ricordano. LA STORIA DIMENTICATA DELLA STRAGE DI GRUARO, QUANDO IL FASCISMO PROVÒ AD INSABBIARE LA MORTE DI 28 BAMBINI UTILIZZATI COME CAVIE Non avevano scelta. Non c'era alcuna possibilità di [...]

Conte e Tria varano una correzione lacrime e sangue da 7,6 miliardi, impegnando anche i risparmi di Quota 100 e Reddito. I due vicepremier non ci mettono la faccia:E I CONIGLI Di Maio e Salvini se la squagliano

Conte e Tria varano una correzione lacrime e sangue da 7,6 miliardi, impegnando anche i risparmi di Quota 100 e Reddito. I due vicepremier non ci mettono la faccia:E I CONIGLI Di Maio e Salvini se la squagliano

La scena è questa. Pomeriggio, 17.15 circa, palazzo Chigi. Il caldo preme contro le finestre che restano aperte per fare entrare un po’ d’aria. Matteo Salvini è seduto al tavolo del Consiglio dei ministri chiamato a mettere nero su bianco il pegno da pagare a Bruxelles per evitare la procedura d’infrazione sui conti pubblici. Luigi Di Maio non c’è. Dopo l’ennesima zuffa tra i due vicepremier i suoi diranno che da giorni si era reso indisponibile alla [...]

Salvini contro Di Maio: mi attacca su Autostrade e poi diserta il cdm

Salvini contro Di Maio: mi attacca su Autostrade e poi diserta il cdm

E' di nuovo scontro tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Il premier della Lega ha lasciato la riunione del Consiglio dei ministri chiamata a varare la nota di assestamento di bilancio per evitare la procedura d'infrazione, appena dopo 50 minuti dall'inizio del vertice. Tra le ragioni dell'addio anticipato c'è l'assenza di Luigi Di Maio: , è sbottato Salvini lasciando palazzo Chigi. Un'ora prima il leader dei 5Stelle aveva dettato su Fb: «Il silenzio della Lega [...]

Salvini contro Di Maio: mi attacca su Autostrade e poi diserta il cdm

Salvini contro Di Maio: mi attacca su Autostrade e poi diserta il cdm

E' di nuovo scontro tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Il premier della Lega ha lasciato la riunione del Consiglio dei ministri chiamata a varare la nota di assestamento di bilancio per evitare la procedura d'infrazione, appena dopo 50 minuti dall'inizio del vertice. Tra le ragioni dell'addio anticipato c'è l'assenza di Luigi Di Maio: , è sbottato Salvini lasciando palazzo Chigi. Un'ora prima il leader dei 5Stelle aveva dettato su Fb: «Il silenzio della Lega [...]

Festa dei Gigli. Don Milani e la Musica in un'intervista a Riccardo Luciani

 Post 929   Oggi a Nola è la Festa dei Gigli, e ne ho nostalgia. Sono stato tentato di farvi una …fuitina (non dirò in compagnia di chi) in incognito senza avvisare gli amici, soprattutto l’avv. Paolino Fusco, ma sarei stato sicuramente scoperto, e avrei creato imbarazzo. E poi sarebbe stato sicuramente  un suicidio, visto l’incendio dell’aria e la mia tenera età. Dedicherò così tutto il giorno a Bruno ed agli altri due Testimoni del Pensiero [...]

Matteo Renzi attacca Salvini: “Disperato piagnucola chiedendo 10 miliardi, ennesima pagliacciata”

Matteo Renzi attacca Salvini: “Disperato piagnucola chiedendo 10 miliardi, ennesima pagliacciata”

 Matteo Renzi, va all’attacco del ministro dell’Interno, Matteo Salvini: “Ha vinto le elezioni promettendo la luna. Adesso, disperato, si limita a piagnucolare chiedendo 10 miliardi. Ben che vada tutto il caos di questi giorni (o mi date 10 miliardi o salta il Governo) nasconde una pagliacciata, l’ennesima”. L’ex presidente del Consiglio, Matteo Renzi, torna a parlare del governo e lo fa, in particolare, prendendo di mira il ministro dell’Interno [...]

ENRICO IV, AMLETO E SALVINI

Il protagonista politico dell’Italia attuale è senza dubbio Matteo Salvini. Dunque sarebbe importante conoscere le sue intenzioni, i suoi programmi, i suoi progetti. E noi cittadini li conosciamo? Proprio no. Il marziano appena arrivato dal suo pianeta potrebbe pensare che ciò avvenga perché il detto Salvini è un tipo talmente riservato da tenere sempre nascoste le sue carte. E invece noi saremmo costretti a dirgli che quell’uomo manifesta il suo pensiero [...]

Quando le cose ce le deve spiegare una pornostar - Valentina Nappi: "Se Matteo Salvini è cristiano io sono vergine"

Quando le cose ce le deve spiegare una pornostar - Valentina Nappi: "Se Matteo Salvini è cristiano io sono vergine"

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Quando le cose ce le deve spiegare una pornostar - Valentina Nappi: "Se Matteo Salvini è cristiano io sono vergine" Nuovo capitolo dello scontro a distanza tra il leader della Lega Matteo Salvini e l’attrice a luci rosse Valentina Nappi. La caliente interprete napoletana classe 1990, scoperta dal mitico Rocco Siffredi, torna a pubblicare un cinguettio sul suo profilo Twitter per [...]

Quelle frasi orrende di Bersani contro Napolitano

Quelle frasi orrende di Bersani contro Napolitano

L'ex leader del Pd attacca il presidente emerito della Repubblica. Ma farebbe bene a tornare a pettinare le bambole ed evitare critiche verso chi ha dato alla sinistra più di quanto abbia mai dato lui. Pier Luigi Bersani è uno di quei leader della sinistra molto amati e pochissimo votati. Lo ascolti, ti fa simpatia, poi vai a votare e metti la “x” su un partito diverso dal suo. Molte sue trovate sono state divertenti. Il gergo politico che ha [...]

&id=HPN_Gigino+Battisti_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Gigino{{}}Battisti" alt="" style="display:none;"/> ?>