Gioachino Rossini

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Gioachino Rossini

La scheda: Gioachino Rossini

Gioachino Rossini, o Gioacchino, al battesimo Giovacchino Antonio Rossini (Pesaro, 29 febbraio 1792 – Passy, 13 novembre 1868), è stato un compositore italiano.
La sua attività ha spaziato attraverso vari generi musicali, ma è ricordato principalmente come uno dei più grandi operisti della storia della musica, autore di lavori famosissimi e celebrati quali Il barbiere di Siviglia, L'italiana in Algeri, La gazza ladra, La Cenerentola, Semiramide e Guglielmo Tell.



Pasta alla ladra.

Pasta alla ladra.

Pasta alla ladra. Ingredienti per 4 persone: 400 gr di pasta, 1 spicchio di aglio, 100 gr di speck, 1 ciuffo di prezzemolo, mezza passata di pomodoro, 1 confezione di panna da cucina, tabasco. Preparazione In padella fate soffriggere l’aglio, unite lo speck tagliato a listine e, quando si sarà ben rosolato, aggiungete la passata di pomodoro. Unite il tabasco (1/2 cucchiaino per 1/2 kg di pasta. Non esagerate altrimenti rimarrà troppo piccante) e il [...]

NONNO GIOACHINO - SEMPRE NEL MIO CUORE

Poesia di Fernando ZorzellaDescrizione:Poesia dedicata a Nonno Gioachino.Oggi nel giorno in cui ci ha lasciato per sedere accanto al Padre.Prima pubblicazione nel 2019Testo:Fiero,ed impettito come non mai,ti ricorderò,nel giorno in cui accompagnassi,il mio amore Francesca all’altare.Ti ho conosciuto,uomo di poche parole,ma di grandi gesta,patriarca,pietra fondamentale di una famiglia,che pur spargendosi nelle vie del mondo,ti ha sempre pensato come fulcro e [...]

EVENTI: Gioachino Rossini

Il 15 marzo 1847 Rossini ottenne dalla Repubblica di San Marino il titolo di nobile e venne altresì proposto, il 10 dicembre 1857, per l'ascrizione al patriziato della città di Lugo.

Il 30 luglio 1824 Rossini diventò directeur de la musique et de la scène al Théâtre-Italien, con l'obbligo di comporre anche per l'Opéra.

Nel 1859 lo Stato Pontificio cominciò a venire annesso dall'esercito sabaudo a partire dal territorio delle Legazioni.

Dal 1802 la famiglia vive per qualche anno a Lugo, qui Gioachino apprende i primi rudimenti di teoria musicale nella scuola dei fratelli Malerbi.

Dal 1815 al 1822 è il direttore musicale del Teatro di San Carlo di Napoli.

Nel 1806, a quattordici anni, si iscrive al Liceo musicale bolognese, studia intensamente composizione appassionandosi alle pagine di Haydn e di Mozart (è in questo periodo che si guadagna l'appellativo di tedeschino), mostrando grande ammirazione per le opere di Cimarosa e scrive la sua prima opera (Demetrio e Polibio, che sarà rappresentata però soltanto nel 1812).

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Gioachino Rossini

La cappella del cimitero del Père Lachaise a Parigi, dove le spoglie di Rossini riposarono fino al 1887.[6]

La cappella del cimitero del Père Lachaise a Parigi, dove le spoglie di Rossini riposarono fino al 1887.[6]

La tomba definitiva di Rossini nella Basilica di Santa Croce a Firenze. Monumento funebre di Giuseppe Cassioli

La tomba definitiva di Rossini nella Basilica di Santa Croce a Firenze. Monumento funebre di Giuseppe Cassioli

Preveggente nota autografa del contralto Marietta Alboni sull'arte di Rossini Il testo in francese recita: «L'Arte del canto se ne va e ritornerà soltanto con l'unica autentica Musica dell'avvenire: Quella di Rossini. Parigi, 8 febbraio 1881» (segue la firma)[11]

Preveggente nota autografa del contralto Marietta Alboni sull'arte di Rossini Il testo in francese recita: «L'Arte del canto se ne va e ritornerà soltanto con l'unica autentica Musica dell'avvenire: Quella di Rossini. Parigi, 8 febbraio 1881» (segue la firma)[11]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Gioachino+Rossini_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Gioachino{{}}Rossini" alt="" style="display:none;"/> ?>