Giorgio Almirante

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Giorgio Almirante

La scheda: Giorgio Almirante

Giorgio Almirante (Salsomaggiore Terme, 27 giugno 1914 – Roma, 22 maggio 1988) è stato un politico italiano.
Storico segretario del Movimento Sociale Italiano, partito politico di destra, di cui è stato uno dei fondatori, insieme con altri reduci della Repubblica Sociale Italiana.


Giorgio Almirante:
Segretario del Movimento Sociale Italiano:
Durata mandato: 15 giugno 1947 - 15 gennaio 1950
Predecessore: Giacinto Trevisonno
Successore: Augusto De Marsanich
Durata mandato: 29 giugno 1969 - 13 dicembre 1987
Predecessore: Arturo Michelini
Successore: Gianfranco Fini
Presidente del Movimento Sociale Italiano:
Durata mandato: 24 gennaio 1988 - 22 maggio 1988
Predecessore: Nino Tripodi
Successore: Alfredo Pazzaglia
Deputato della Repubblica Italiana:
Legislature: I, II, III, IV, V, VI, VII, VIII, IX, X
Gruppo parlamentare: MSI
Circoscrizione: CUN (I e II), Roma (dalla III alla VII), Lecce (VIII) e Napoli (IX e X)
Eurodeputato:
Legislature: I, II
Gruppo parlamentare: Non iscritti (I), Gruppo delle Destre Europee (II)
Circoscrizione: Italia meridionale
Dati generali:
Partito politico: PNF (fino al 1943) PFR (1943-1945) MSI (1946-1988)
Tendenza politica: Nazionalismo italiano Conservatorismo nazionale Conservatorismo sociale Anticomunismo Fascismo[1] Neofascismo
Titolo di studio: Laurea in Lettere
Professione: Giornalista

Imbrattata targa intitolata ad Almirante

Imbrattata targa intitolata ad Almirante

(ANSA) – MORANO CALABRO (COSENZA), 2 GEN – Imbrattata a Morano Calabro la targa di piazza “Giorgio Almirante”. Persone non identificate, utilizzando uno spray nero, hanno coperto il nome del segretario del Movimento sociale-Destra nazionale. L’intitolazione della piazza ad Almirante é stata decisa alcuni anni fa dal sindaco, Nicolò De Bartolo. Tra l’altro, un’altra piazza della cittadina del cosentino é stata intitolata ad Enrico Berlinguer. [...]

Il sindaco Sgarbi: a Sutri strade ad Almirante e Casaleggio

Il sindaco Sgarbi: a Sutri strade ad Almirante e Casaleggio

Roma (askanews) - Strade dedicate a 15 personaggi, tra cui Giorgio Almirante, segretario del Msi e figura storica del fascismo, Palmiro Togliatti, segretario del Pci e Gianroberto Casaleggio, fondatore con Beppe Grillo del M5s: sono le intitolazioni annunciate dal neo sindaco di Sutri Vittorio Sgarbi nell'ambito del Festival d'Autunno della cittadina della Tuscia fondata dagli Etruschi. Sgarbi non teme le polemiche che a Roma hanno fatto fare marcia indietro alla [...]

EVENTI: Giorgio Almirante

Nel 2000, in occasione del XII dalla morte del segretario missino, su proposta di Mirko Tremaglia fu istituito il Premio Giorgio Almirante.

Nel 1977 affrontò la scissione che portò alla nascita di Democrazia Nazionale, partito composto per lo più da elementi di provenienza monarchica ma anche da esponenti "storici" del MSI come Ernesto De Marzio, Pietro Cerullo e Massimo Anderson che con un programma moderato intendevano tentare un aggancio con il centro democristiano.

Il 28 ottobre 1932 si apre la Mostra della Rivoluzione Fascista in via Nazionale, in occasione del decennale della Marcia su Roma, e il giovane Almirante che avrà modo di montare come guardia d'onore nel 1933, ricorderà l'esperienza in un articolo pubblicato sul Tevere:.

Nel 1978, in previsione delle elezioni europee del 1979, Almirante fondò l'Eurodestra.

Nel 1937 Almirante si laureò in lettere con una tesi sulla fortuna di Dante Alighieri nel Settecento italiano con l'italianista Vittorio Rossi.

Il 24 dicembre 1971 il MSI fu determinante per l'elezione a presidente della repubblica di Giovanni Leone, operazione che riportò il partito ad avere influenza all'interno del Parlamento.

Il 18 aprile 1970 Almirante si trovò a Genova per tenere un comizio in piazza della Vittoria.

Nel 1950 Almirante fu sostituito alla guida del MSI da Augusto De Marsanich e guidò, con Ernesto Massi la corrente di opposizione della "sinistra" missina.

Il 18 febbraio 1994 Abbatangelo fu assolto dalla Corte di Assise di Appello di Firenze per il reato di strage, ma venne mantenuta la condanna a sei anni di reclusione per la detenzione dell'esplosivo.

Il 30 aprile 1944 Almirante fu nominato capo gabinetto del ministero della Cultura Popolare presieduto da Fernando Mezzasoma.

Il 24 gennaio 1988 fu eletto presidente del partito dalla maggioranza del comitato centrale.

Il 26 dicembre 1946 Almirante partecipò a Roma alla riunione costitutiva del Movimento Sociale Italiano (MSI) facendo parte della prima giunta esecutiva.

Dal 25 aprile 1945 fino al settembre 1946, pur non essendo ufficialmente ricercato, rimase in clandestinità.

Il 10 ottobre 1948 nel corso di un nuovo comizio, nuovamente in piazza Colonna, si accesero violenti scontri questa volta con le forze dell'ordine.

Nel 1947 il MSI partecipò alle elezioni comunali di Roma.

Nel 1960 il VI Congresso del Movimento sociale italiano organizzato a Genova, venne annullato sempre per l'astiosità dei partiti politici opposti che fecero insorgere violenti tumulti di piazza, a fatica controllati dalle forze dell'ordine.

Nel giugno del 1984 Almirante sorprese l'intero mondo politico italiano recandosi insieme con Pino Romualdi a rendere omaggio alla camera ardente di Enrico Berlinguer, segretario del Partito Comunista Italiano allestita presso la sede centrale di via delle Botteghe Oscure.

Nel 1983, Almirante fu ricevuto per la prima volta dal presidente del consiglio incaricato, il segretario PSI Bettino Craxi, in forma ufficiale nel suo giro di consultazioni per la formazione del nuovo governo.

Il 5 maggio 1942 scriveva sulla stessa rivista:.

Il 26 gennaio 1986 parlando al Teatro Lirico di Milano, Almirante sostenne che «il ladrocinio e l'assassinio furono l'emblema delle bande partigiane».

Nel 1963 prese parte al VII Congresso del Movimento sociale italiano tenutosi a Roma.

Il 14 giugno 2018 il comune di Roma ha passato una mozione per intitolare ad Almirante una strada della capitale, bloccata in seguito a proteste.

Strada ad Almirante, protesta Pd

Strada ad Almirante, protesta Pd

(ANSA) – PALERMO, 28 LUG – Il circolo Pd di Termini Imerese “denuncia con forza l’intenzione dell’amministrazione di intestare una via cittadina a Giorgio Almirante, esponente di primo piano del Partito nazionale fascista, comandante nella Guardia nazionale della Repubblica Sociale, tra i firmatari del ‘Manifesto della razza’ di cui ricorre l’ottantesimo anniversario. Il sindaco Francesco Giunta, anziché avviare iniziative da parte [...]

Dedicare una strada a Giorgio Almirante? Leggete un po' questo... Forse sarebbe più appropriato dedicargli una fogna!

Dedicare una strada a Giorgio Almirante? Leggete un po' questo... Forse sarebbe più appropriato dedicargli una fogna!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Dedicare una strada a Giorgio Almirante? Leggete un po' questo... Forse sarebbe più appropriato dedicargli una fogna!   I proclami razzisti e antisemiti di Giorgio Almirante L’Assemblea Capitolina, con i voti di M5s e Fdi vota una mozione per intitolare una via a Giorgio Almirante, una vita a destra dal fascismo alla segreteria dell’Msi. Poi arriva lo stop di Virginia Raggi. Ecco proclami [...]

Roma, Raggi: nessuna via ad Almirante

Roma, Raggi: nessuna via ad Almirante

(ANSA) – ROMA, 15 GIU – “Nessuna strada a Roma sarà dedicata a Giorgio Almirante”. E’ quanto ha deciso la sindaca Virginia Raggi, dopo aver sentito la sua maggioranza. Stamattina i consiglieri del M5S prepareranno una mozione per vietare l’intitolazione di strade ad esponenti del fascismo o persone che si siano esposte con idee antisemite o razziali. Prima firmataria sarà proprio la Raggi. La decisione è stata presa dopo il voto in aula della [...]

Provocazione fascista a Grosseto: vogliono dedicare una via ad Almirante

Provocazione fascista a Grosseto: vogliono dedicare una via ad Almirante

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.   di Andrea Montella Carissime compagne e compagni una gravissima provocazione è stata compiuta nella città di Grosseto, dove l’amministrazione di destra ha dedicato una via al fucilatore di partigiani, Giorgio Almirante, equiparandolo al compagno e segretario del P.C.I., Enrico Berlinguer. Troverete la cronaca della provocazione nell’articolo del Corriere della Sera: Grosseto, sì a [...]

Sala, no via Milano ad Almirante

Sala, no via Milano ad Almirante

(ANSA) - MILANO, 26 OTT - Il sindaco di Milano Giuseppe Sala è contrario all'idea di intitolare una via della città a Giorgio Almirante, storico segretario del Movimento sociale italiano, come ha proposto la responsabile milanese di Fratelli d'Italia e assessore al Territorio di Regione Lombardia, Viviana Beccalossi. "Io personalmente, nel rispetto dei ruoli, non sono a favore - ha spiegato interpellato a margine della seduta del Consiglio metropolitano - per due [...]

Giorgio Almirante e la strage dimenticata

Giorgio Almirante e la strage dimenticata

Ogni volta che un politico propone di dedicare strade e piazze a Giorgio Almirante per molti è difficile non indignarsi e non solo gli appartenenti alla comunità ebraica. L'ultimo politico in ordine di tempo è Giorgia Meloni che qualora diventasse sindaco di Roma vorrebbe dedicare il nome di una strada al fondatore del MSI nonché reduce della mussoliniana Repubblica Sociale di Salò. I motivi per cui indignarsi sono tanti. Ad esempio proprio oggi ricorre [...]

Fondazione An, una strada per Almirante

Fondazione An, una strada per Almirante

(ANSA) - SALSOMAGGIORE TERME (PARMA), 23 DIC - La Fondazione Alleanza nazionale chiede al sindaco di Salsomaggiore Terme di intitolare una strada o una targa a Giorgio Almirante, "nella città dove vide la luce il leader della Destra nazionale" il 27 giugno 1914. La richiesta verrà formalizzata sabato, in occasione di un convegno a Salso sull' 'Attualità del pensiero' di Almirante. All'incontro porteranno testimonianze tra gli altri il presidente della Fondazione [...]

Convegno su Almirante, no di Regione

Convegno su Almirante, no di Regione

(ANSA) - TRENTO, 12 DIC - Per motivi di ordine pubblico, la Giunta e il Consiglio regionale hanno negato la concessione del palazzo della Regione a Trento dove questa sera si sarebbe dovuto tenere un convegno su Giorgio Almirante, organizzato dal consigliere Alessandro Urzì con il patrocinio della Fondazione Alleanza-nazionale. Iniziativa che aveva suscitato proteste in quanto coincidente con l'anniversario della strage di piazza Fontana. Gli organizzatori parlano [...]

FOTO: Giorgio Almirante

Giorgio Almirante indicato quale segretario del comitato di redazione de La difesa della razza, gennaio 1943

Giorgio Almirante indicato quale segretario del comitato di redazione de La difesa della razza, gennaio 1943

Giorgio Almirante in un comizio negli anni '50

Giorgio Almirante in un comizio negli anni '50

Almirante durante una seduta del parlamento

Almirante durante una seduta del parlamento

Almirante nel 1963

Almirante nel 1963

Almirante con Pino Rauti, nel 1969, in occasione del rientro di quest'ultimo nel MSI

Almirante con Pino Rauti, nel 1969, in occasione del rientro di quest'ultimo nel MSI

Almirante con una copia del Secolo d'Italia che celebra la vittoria del Movimento Sociale Italiano alle elezioni regionali in Sicilia del 1971

Almirante con una copia del Secolo d'Italia che celebra la vittoria del Movimento Sociale Italiano alle elezioni regionali in Sicilia del 1971

Almirante a un corso di aggiornamento del Fronte della Gioventù nel 1981, in compagnia di un giovane Gianfranco Fini alla sinistra, a destra Maurizio Gasparri e seduto Almerigo Grilz

Almirante a un corso di aggiornamento del Fronte della Gioventù nel 1981, in compagnia di un giovane Gianfranco Fini alla sinistra, a destra Maurizio Gasparri e seduto Almerigo Grilz

Appello contro serata Almirante a Trento

Appello contro serata Almirante a Trento

(ANSA) - TRENTO, 10 DIC - "Un'offesa alla memoria delle vittime della strage di Piazza Fontana". Così l'Associazione familiari delle vittime di Piazza Fontana 12.12.1969, Sel, Rifondazione Comunista, Comitati Tsipras e Rete contro i fascismi definiscono la serata per ricordare Giorgio Almirante in programma a Trento venerdì 12 dicembre, nella Sala di Rappresentanza della Regione, su iniziativa di Fratelli d'Italia-An. In un appello al presidente del Consiglio [...]

Latina, rotonda intitolata ad Almirante

Latina, rotonda intitolata ad Almirante

(ANSA) - ROMA, 26 LUG - Polemica a Latina per la decisione della Provincia di intitolare una rotonda allo storico segretario del Msi Giorgio Almirante, morto nel 1988, nel centenario della nascita. Si trova all'incrocio principale di Borgo Sabotino, alle porte della città. La decisione senza una delibera in Consiglio provinciale, decaduto un mese fa, caldeggiata dal presidente facente funzioni Salvatore De Monaco. Per anni le amministrazioni di centrodestra [...]

Almirante:La Russa,intitolare via a Roma

Almirante:La Russa,intitolare via a Roma

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - "Dopo le alte parole del Presidente della Repubblica mi sembra importante far sentire la voce di tutti quelli, amici e antichi avversari, che condividono l'opinione di Giorgio Napolitano per ottenere da Ignazio Marino un vero atto di civiltà e di sincero riconoscimento quale la intitolazione di una via a Roma per Giorgio Almirante". Lo dichiara Ignazio La Russa, deputato di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale.

Frase di Giorgio Almirante

Stavolta il testo che vi consiglio è dell'autore Giorgio Almirante.Cosa ne pensate?La destra o è coraggio o non è, è libertà o non è, è nazione o non è, così vi dico adesso, la destra o è Europa o non è. E vi dico qualcosa di più: l'Europa o va a destra o non si fa.di Giorgio AlmiranteCommenta questa e altre frasi di Giorgio Almirante

La Sinistra incivile con buonanima di Almirante.....

La Sinistra incivile con buonanima di Almirante.....

Con un  gesto rozzo  e incivile l'assessore della giunta di centrosinistra  di  CIVITANOVA MARCHE,tale FRANCESCO PERONI,si è fatto fotografare  mentre getta nella spazzatura la targa della  via  dedicata  dalla precedente  giunta  di centrodestra  a Giorgio ALMIRANTE .Avrei definito  allo stesso modo  anche un gesto  analogo  con relativa  pacchiana e preterva  fotografia,verso le tante targhe  dedicate  nelle via e piazze d'Italia a Palmiro [...]

Circolo Culturale Giorgio Almirante Genova - Newsletter del 4 settembre 2010

Circolo Culturale Giorgio Almirante Genova - Newsletter del 4 settembre 2010

  Nasce la rivista on - line del Circolo Culturale Giorgio Almirante Genova "Vogliamo costruire un mondo che si possa amare e sentire nostro, dall’aria che respiriamo all’acqua che beviamo, dalla terra che coltiviamo alla casa che abitiamo, dove il lavoro sia costruzione del futuro prima ancora che ricerca della ricchezza, dove i vecchi siano considerati un patrimonio comune e dove i figli possano nascere e crescere in una famiglia formata da un padre ed una [...]

22 maggio 1988 Giorgio Almirante... Presente !!!

22 maggio 1988 Giorgio Almirante... Presente !!!

Tributo a Giorgio Almirante per l'anniversario della sua scomparsa... http://www.italiadidestra.it/?p=2642  

22 maggio 1988 Giorgio Almirante... Presente !!!

22 maggio 1988 Giorgio Almirante... Presente !!!

Tributo a Giorgio Almirante per l'anniversario della sua scomparsa... http://www.italiadidestra.it/?p=2642  

22 maggio 1988 Giorgio Almirante... Presente !!!

22 maggio 1988 Giorgio Almirante... Presente !!!

Tributo a Giorgio Almirante per l'anniversario della sua scomparsa... http://www.italiadidestra.it/?p=2642  

ALESSANDRIA INTITOLERA’ UNA SEDE STRADALE A GIORGIO ALMIRANTE?

    Sembra di sì, stando al voto espresso dalla Commissione Toponomastica, che dobbiamo ricordare, non è una commissione con poteri decisionali, in quanto l’ultima parola spetta al Sindaco. Intanto, come cofirmatario col collega Bocchio della proposta di intitolare una sede stradale a Giorgio Almirante, voglio ringraziare pubblicamente i Gruppi Consiliari che hanno espresso parere favorevole: La Lega Nord, AN-PdL, Forza Italia - PdL, Prima Alessandria. Mi [...]

&id=HPN_Giorgio+Almirante_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Giorgio{{}}Almirante" alt="" style="display:none;"/> ?>