Giorgio Cremaschi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Giorgio Cremaschi

La scheda: Giorgio Cremaschi

Giorgio Cremaschi (Bologna, 27 settembre 1948) è un sindacalista italiano. È stato presidente del Comitato Centrale della Fiom, l'organizzazione dei metalmeccanici della Cgil, dal 2010 al 2012.



Venezuela e la campagna di menzogne Rai. Intervista a Giorgio Cremaschi da antidiplomatico

Venezuela e la campagna di menzogne Rai. Intervista a Giorgio Cremaschi da antidiplomatico

di Giorgio Cremaschi

  MARCHIONNE ROMITI VALLETTA E LA FAMIGLIA AGNELLI Sergio Marchionne è stato un funzionario del capitale ed in particolare della famiglia Agnelli, in assoluta continuità con la storia dell'azienda e della sua proprietà. Così vanno giudicati la sua opera e gli effetti di essa, oltre il rispetto che sempre si deve di fronte alla morte dolorosa e prematura di una persona. Nel dopoguerra il gruppo Fiat e la famiglia Agnelli hanno usufruito di tre manager che [...]

EVENTI: Giorgio Cremaschi

Dal 2010 fino all'estate 2012 è stato presidente del Comitato centrale della Fiom.

Nel 2013 diventa tra i primi ad organizzare la rete anticapitalista nazionale "Ross@" insieme a Nazareno Festuccia e altri.

Il 2 dicembre 2013 presenta, come primo firmatario, il Documento II "Il sindacato è un'altra cosa - rivendicAZIONI per una CGIL indipendente, democratica, che lotta", in antitesi al Documento I (prima firmataria Susanna Camusso, proposto da tutta la segreteria nazionale eccettuato Cremaschi) "Il lavoro decide il futuro".

Il 15 settembre 2015 Cremaschi, con un articolo pubblicato su The Huffington Post, intitolato "Perché lascio la Cgil", annuncia pubblicamente e spiega i motivi della sua decisione di abbandonare il sindacato di Corso Italia, restituendo la tessera dopo 44 anni di militanza: «Oramai mi sento totalmente estraneo a ciò che realmente è questa organizzazione e non sono in grado minimamente di fare sì che essa cambi.

Dal 2005 è stato leader dell'area programmatica interna alla Cgil denominata "Rete 28 aprile" .

Giorgio Cremaschi vota Potere al popolo

Giorgio Cremaschi vota Potere al popolo

Giorgio Cremaschi: "Potere al Popolo è l'unica forza politica che ha in programma la rottura con l'Unione Europea e la NATO" La nostra intervista a Giorgio Cremaschi, ex Segretario Fiom e candidato a Napoli e Bologna per la Lista Potere al popolo. "Lavoro, Welfare e diritti sociali possono tornare protagonisti in questo paese solo con la rottura chiara con Bruxelles".di Alessandro Bianchi Partiamo dalla sua candidatura. Perché dopo 50 anni di militanza [...]

Cremaschi cita in giudizio l'accordo sulla rappresenta

Giorgio Cremaschi cita in giudizio la Cgil, per aver firmato l'accordo del 10 gennaio sulla rappresentanza. Assistito dagli avvocati Antonio Di Stasi e Giovanni Patrizi, il sindacalista ha ha sottoscritto stamattina un atto di citazione presso il Tribunale Civile di Roma per impugnare, secondo l'art. 23 del Codice Civile, la decisione della Cgil di sottoscrivere l'intesa del 10 gennaio 2014. Le motivazioni di fondo di tale impugnativa -informa una nota della [...]

Cremaschi e la crisi del sindacato in Italia

Cremaschi e la crisi del sindacato in Italia NOTA INTRODUTTIVA Dopo il mio scritto sul nuovo governo e le 5 stelle voglio guardare a sinistra e lo farò con 2 scritti, questo sul sindacato e con un secondo pezzo sul PD. Questo scritto riporterà di seguito una riflessione fatta da Giorgio Cremaschi sulle tendenze sindacali in atto. Tale scritto è del 3 giugno 2013. In Italia c’è anche una spaventosa crisi sindacale che colpisce soprattutto la CGIL e il mondo [...]

Giorgio Cremaschi da www.rete28aprile.it

Giorgio Cremaschi da www.rete28aprile.it

Giorgio Cremaschi - gcremaschi.r28@gmail.com Quando ho cominciato a fare il sindacalista negli anni 70 del secolo scorso, dopo ogni accordo sindacale la prima cosa che chiedevano  i lavoratori in assemblea era: ma il padrone lo applicherà? Allora in genere si facevano accordi che miglioravano la condizione delle persone, e la prima preoccupazione era quella di non dover fare troppi scioperi anche per ottenere l'applicazione della intensa appena [...]

Trent'anni di ritirata - Articolo di Giorgio Cremaschi

Trent'anni di ritirata - Articolo di Giorgio Cremaschi

AMICI DEL CORVO Articolo di Giorgio Cremaschi, Alternative per il socialismo (...)Secondo l'Istat la dinamica attuale dei salari è la peggiore da trent'anni. È un dato che corrisponde tanto alla realtà quanto al vissuto del mondo del lavoro: sono trenta anni che si va all'indietro. È un dato che è comune tutti i grandi paesi occidentali...

Giorgio Cremaschi, Ha perso lo spread ... e le banche

Giorgio Cremaschi, Ha perso lo spread ... e le banche

Giorgio Cremaschi, Ha perso lo spread ... e le banche Ha perso lo spread ... e le bancheI mercati hanno reagito male. Era ovvio, banche e finanza volevano la vittoria di un PD aperto a Monti. Se poi le elezioni avessero dato addirittura il successo a quest'ultimo per i mercati sarebbe stato il massimo, ma comunque essi erano disposti ad accontentarsi. E invece no, il popolo italiano non ha votato come avrebbe dovuto per senso di responsabilità e degli affari. Le [...]

Il pasticcio dei chimici (e del 28 giugno) di Giorgio Cremaschi

Il pasticcio dei chimici (e del 28 giugno) di Giorgio Cremaschi

 AMICI DEL CORVO  La conclusione lampo del contratto dei chimici sta diventando un altro momento della crisi della cgil, oltreché un danno pesante per i lavoratori.Intanto vediamo i contenuti dell'accordo. In cambio di un aumento salariale che in tre anni non recupera neppure l'inflazione, il contratto nazionale viene definitivamente...

INTERVISTA FIUME A GIORGIO CREMASCHI

INTERVISTA FIUME A GIORGIO CREMASCHI

 AMICI DEL CORVO In questa lunga intervista il portavoce nazionale del Movimento NO DEBITO Giorgio Cremaschi affronta i nodi del quadro politico e sociale italiano e lancia l'apuntamento della manifestazione nazionale NO MONTI DAY del 27 ottobre. Dalla denuncia del "Regime dei Padroni" alla lotta contro questa Unione Europea ed...

Crisi, Giorgio Cremaschi: "Rischiamo la catastrofe sociale e la deindustrializzazione, cambiamo la classe dirigente"

Crisi, Giorgio Cremaschi: "Rischiamo la catastrofe sociale e la deindustrializzazione, cambiamo la classe dirigente"

AMICI DEL CORVOIn questo momento parlare di crisi dell’industria in Italia è semplicemente riduttivo, visto che in tutto il Paese intere realtà produttive stanno fermando gli impianti e stanno scomparendo migliaia di posti di lavoro. In regioni come la Sardegna poi questa amara realtà si vive appieno e la crisi avanza come un’ombra scura su...

Quanta gente da rottamare con Marchionne di Giorgio Cremaschi

Quanta gente da rottamare con Marchionne di Giorgio Cremaschi

 AMICI DEL CORVO  Quanta gente da rottamare con Marchionnedi Giorgio CremaschiImprovvisamente l'amministratore delegato della Fiat diventa una persona imbarazzante per tutto il palazzo che l'ha cosi a lungo esaltato. Il ministro Fornero implora telefonate per capire, tutti vogliono chiarezza.Due anni fa Marchionne avviava a...

IL DIBATTITO IN CGIL ED IN FIOM - le posizioni di Cremaschi, Airaudo, Bellavita, Paparella, Brini.

IL DIBATTITO IN CGIL ED IN FIOM - le posizioni di Cremaschi, Airaudo, Bellavita, Paparella, Brini.

 AMICI DEL CORVO  le posizioni di Cremaschi, Airaudo, Bellavita, Paparella, Brini (...)Cremaschi: "In Cgil stanno istituendo la legge marziale contro l'opposizione"  Cosa sta accadendo in Cgil, vengono ridisegnati i profili di opposizione...

NO ai ricatti del futurista Monti, di Giorgio Cremaschi.

NO ai ricatti del futurista Monti, di Giorgio Cremaschi.

AMICI DEL CORVOImmaginiamo cosa sarebbe successo se qualsiasi altro presidente del consiglio, anche virtuale come Bersani, avesse affermato di aver aggravato apposta la crisi per risanare il paese.Di fronte alla ferocia ed al cinismo di un' affermazione di questo genere ci sarebbe stata la rivolta dell'opinione pubblica. Che però oggi è governata...

Giorgio Cremaschi: "In Cgil stanno istituendo la legge marziale contro l'opposizione"

Giorgio Cremaschi: "In Cgil stanno istituendo la legge marziale contro l'opposizione"

 AMICI DEL CORVOCosa sta accadendo in Cgil, vengono ridisegnati i profili di opposizione e maggioranza?Sta accadendo molto semplicemente che il peso della politica di Monti agisce sia nel Paese, e quindi nella politica, che verso il sindacato. Avevamo detto che l’esperienza del Governo Monti non rappresenta una parentesi ma deve essere...

Airaudo, dopo aver fatto fuori l’ala radicale di Giorgio Cremaschi.

Airaudo, dopo aver fatto fuori l’ala radicale di Giorgio Cremaschi.

AMICI DEL CORVOIl leader Fiom torinese lavora a un laboratorio di idee a sinistra del Pd (e dei vendoliani?). Curto: “Cercherò di tenere insieme i pezzi”, ma il risin attesa di un prossimo reintegro dopo aver fatto fuori l’ala radicale di Giorgio Cremaschi n prossimo reintegro dopo aver fatto fuori l’ala radicale di Giorgio Cremaschi - e le...

Costituentesca alla rovescia. Cremaschi: articolo 18 un voto costituente 26.6.2012

Costituentesca alla rovescia. Cremaschi: articolo 18 un voto costituente 26.6.2012

 restyling by MOWAda Angelo RuggeriMattinale.Riceviamo trasmettiamo l'articolo di Giorgio Cremaschi"Articolo 18. Un voto costituente""Costituentesca alla rovescia".Cosi come su L'Unità di oggi (dove Vendola per l'ennesima volta rottama il vendolismo e che commenteremo a latere) con linguaggio "lavorista" si parla del diritto "al" lavoro anziché di diritto "del" lavoro - che pervade tutta la Costituzione -  proprio come un imbelle pacifismo  ha [...]

Giorgio Cremaschi: l’autocritica di un imbroglione di Anatolio Anatoli

Giorgio Cremaschi: l’autocritica di un imbroglione di Anatolio Anatoli

Permettetemi di presentare, oggi, un articolo molto “forte”, scorrettissimo, comparso nel WATER CLOSED del mio indisciplinato discepolo Anatolio Anatoli. L’oggetto è l’autocritica di Cremaschi dopo la grande sconfitta dei lavoratori per opera della ministra Fornero e del governo europoide-dittatoriale Monti-Napolitano. Il link è: http://waterclosed.myblog.it/archive/2012/07/03/giorgio-cremaschi-l-autocritica-di-un-imbroglione.html   Buona lettura   [...]

Giorgio Cremaschi: l’autocritica di un imbroglione

Giorgio Cremaschi: l’autocritica di un imbroglione

Giovedì 28 giugno è comparso in rete un post molto significativo. Il titolo del post è La costituzione esce dalle fabbriche e l’autore è il ben noto intrallazzatore sindacale Giorgio Cremaschi. In questo post, pubblicato da MicroMega (per me, MicroMenga), organo raffinato e un po’ snob della sinistra serva del neoliberalismo e della globalizzazione neoliberista, l’intrallazzatore sindacale in questione, oggi “pensionato” e con il culo al sicuro, [...]

Cremaschi: "Landini-Airaudo, scelte sbagliate" condividiamo e aggiungiamo "pericolose e manovrate"

Cremaschi: "Landini-Airaudo, scelte sbagliate" condividiamo e aggiungiamo "pericolose e manovrate"

da Angelo RuggeriLandini-Airaudo, scelte sbagliate29.5.2012di Giorgio CremaschiSe le intenzioni di Maurizio Landini e Giorgio Airaudo sono quelle annunciate dai giornali, in particolare da Il Fatto, bisogna dire che il gruppo dirigente della Fiom ha preso una via completamente sbagliata, che va combattuta con forza e rigore.Il 9 giugno dovrebbe esserci un incontro promosso dalla Fiom con i partiti del centrosinistra. A quell’incontro avrebbero dato la conferma [...]

&id=HPN_Giorgio+Cremaschi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Giorgio{{}}Cremaschi" alt="" style="display:none;"/> ?>