Giorgio Gaberscik

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Giorgio Gaber

La scheda: Giorgio Gaber

Giorgio Gaber, pseudonimo di Giorgio Gaberščik (Milano, 25 gennaio 1939 – Montemagno di Camaiore, 1º gennaio 2003), è stato un cantautore, commediografo, regista teatrale e attore teatrale italiano tra i più influenti dello spettacolo e della musica italiana del secondo dopoguerra.
Chiamato anche Il Signor G dai suoi estimatori, è stato anche un chitarrista di valore, tra i primi interpreti del rock and roll italiano alla fine degli anni cinquanta, (tra il 1958 e il 1960), è stato anche autore e attore teatrale, divenendo un precursore del genere del teatro canzone. È uno tra gli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con due Targhe ed un Premio Tenco.


Gaber avrebbe 80 anni, Milano lo omaggia

Gaber avrebbe 80 anni, Milano lo omaggia

(ANSA) – MILANO, 26 FEB – Torna per la dodicesima edizione ‘Milano per Gaber’, manifestazione che quest’anno ‘festeggia’ gli ottant’anni dalla nascita del signor G, che coinvolgerà artisti del calibro di Paolo Conte, Elio e Cesare Cremonini. L’iniziativa – realizzata dalla fondazione Gaber con il Piccolo Teatro, il sostegno di Siae e la collaborazione di Regione Lombardia e Comune di Milano – coinvolge anche i ragazzi con appuntamenti a loro [...]

Ottant'anni fa nasceva il signor G: Giorgio Gaber, il cantautore che ha messo a nudo le ipocrisie della nostra società

Ottant'anni fa nasceva il signor G: Giorgio Gaber, il cantautore che ha messo a nudo le ipocrisie della nostra società

      . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Ottant'anni fa nasceva il signor G: Giorgio Gaber, il cantautore che ha messo a nudo le ipocrisie della nostra società Autore di grandi successi pop e inventore del teatro-canzone nel quale ha raccontato vizi e debolezze dellʼuomo senza fare sconti a nessuno. Nella sua casa natale sarà esposta una targa in sua memoria 80 anni fa nasceva Giorgio Gaber. Cantautore e attore, ha unito [...]

EVENTI: Giorgio Gaber

Nel 1999 arriverà il secondo nipote, Luca.

Nel 1999 arriverà il secondo nipote, Luca.

Nel 1999 arriverà il secondo nipote, Luca.

Nel 1999 arriverà il secondo nipote, Luca.

Nel 1957 il gruppo compare in televisione nella trasmissione abbinata alla Lotteria Italia Voci e volti della fortuna.

Tra il 1957 e il 1958 Gaber, Tenco, Jannacci, Tomelleri e Reverberi partecipano ad una tournée di Adriano Celentano in Germania.

Nel 1957 il gruppo compare in televisione nella trasmissione abbinata alla Lotteria Italia Voci e volti della fortuna.

Tra il 1957 e il 1958 Gaber, Tenco, Jannacci, Tomelleri e Reverberi partecipano ad una tournée di Adriano Celentano in Germania.

Nel 1957 il gruppo compare in televisione nella trasmissione abbinata alla Lotteria Italia Voci e volti della fortuna.

Tra il 1957 e il 1958 Gaber, Tenco, Jannacci, Tomelleri e Reverberi partecipano ad una tournée di Adriano Celentano in Germania.

Nel 1957 il gruppo compare in televisione nella trasmissione abbinata alla Lotteria Italia Voci e volti della fortuna.

Tra il 1957 e il 1958 Gaber, Tenco, Jannacci, Tomelleri e Reverberi partecipano ad una tournée di Adriano Celentano in Germania.

Il 25 gennaio 1979 Gaber compie quarant'anni.

Il 25 gennaio 1979 Gaber compie quarant'anni.

Il 25 gennaio 1979 Gaber compie quarant'anni.

Il 25 gennaio 1979 Gaber compie quarant'anni.

Nel 1958 si diploma ragioniere.

Nel 1958 si diploma ragioniere.

Nel 1958 si diploma ragioniere.

Nel 1958 si diploma ragioniere.

Nel 1991 Gaber prende parte al film Rossini! Rossini! di Mario Monicelli nella parte dell'impresario Domenico Barbaja.

Nel 1991 Gaber prende parte al film Rossini! Rossini! di Mario Monicelli nella parte dell'impresario Domenico Barbaja.

Nel 1991 Gaber prende parte al film Rossini! Rossini! di Mario Monicelli nella parte dell'impresario Domenico Barbaja.

Nel 1991 Gaber prende parte al film Rossini! Rossini! di Mario Monicelli nella parte dell'impresario Domenico Barbaja.

Il 25 maggio 1990 debutta al Teatro Comunale di Venezia l'allestimento gaberiano di Aspettando Godot di Samuel Beckett (1952).

Il 25 maggio 1990 debutta al Teatro Comunale di Venezia l'allestimento gaberiano di Aspettando Godot di Samuel Beckett (1952).

Il 25 maggio 1990 debutta al Teatro Comunale di Venezia l'allestimento gaberiano di Aspettando Godot di Samuel Beckett (1952).

Il 25 maggio 1990 debutta al Teatro Comunale di Venezia l'allestimento gaberiano di Aspettando Godot di Samuel Beckett (1952).

Il 13 aprile 2001 Gaber pubblica un nuovo disco realizzato in studio, a 14 anni da Piccoli spostamenti del cuore: La mia generazione ha perso.

Il 13 aprile 2001 Gaber pubblica un nuovo disco realizzato in studio, a 14 anni da Piccoli spostamenti del cuore: La mia generazione ha perso.

Il 13 aprile 2001 Gaber pubblica un nuovo disco realizzato in studio, a 14 anni da Piccoli spostamenti del cuore: La mia generazione ha perso.

Il 13 aprile 2001 Gaber pubblica un nuovo disco realizzato in studio, a 14 anni da Piccoli spostamenti del cuore: La mia generazione ha perso.

Dal 1971 Gaber e Luporini si ritroveranno tutte le estati a Viareggio per preparare lo spettacolo dell'anno successivo.

Dal 1971 Gaber e Luporini si ritroveranno tutte le estati a Viareggio per preparare lo spettacolo dell'anno successivo.

Dal 1971 Gaber e Luporini si ritroveranno tutte le estati a Viareggio per preparare lo spettacolo dell'anno successivo.

Dal 1971 Gaber e Luporini si ritroveranno tutte le estati a Viareggio per preparare lo spettacolo dell'anno successivo.

Nel 1970 esce l'album Sexus et politica (realizzato con Antonio Virgilio Savona del Quartetto Cetra, conosciuto durante la registrazione di Non cantare, spara).

Nel 1970 esce l'album Sexus et politica (realizzato con Antonio Virgilio Savona del Quartetto Cetra, conosciuto durante la registrazione di Non cantare, spara).

Nel 1970 esce l'album Sexus et politica (realizzato con Antonio Virgilio Savona del Quartetto Cetra, conosciuto durante la registrazione di Non cantare, spara).

Nel 1970 esce l'album Sexus et politica (realizzato con Antonio Virgilio Savona del Quartetto Cetra, conosciuto durante la registrazione di Non cantare, spara).

Nel 1973 Gaber firma due dischi: il primo è Recital Mina-Gaber, tratto dagli spettacoli tenuti nel 1970 e nel 1971.

Nel 1973 Gaber firma due dischi: il primo è Recital Mina-Gaber, tratto dagli spettacoli tenuti nel 1970 e nel 1971.

Nel 1973 Gaber firma due dischi: il primo è Recital Mina-Gaber, tratto dagli spettacoli tenuti nel 1970 e nel 1971.

Nel 1973 Gaber firma due dischi: il primo è Recital Mina-Gaber, tratto dagli spettacoli tenuti nel 1970 e nel 1971.

Nel 1997 Giorgio inizia ad avere seri problemi di salute.

Nel 1997 Giorgio inizia ad avere seri problemi di salute.

Nel 1997 Giorgio inizia ad avere seri problemi di salute.

Nel 1997 Giorgio inizia ad avere seri problemi di salute.

Nel 1996 Gaber diventa nonno: nasce Lorenzo, il primo figlio di Dalia.

Nel 1996 Gaber diventa nonno: nasce Lorenzo, il primo figlio di Dalia.

Nel 1996 Gaber diventa nonno: nasce Lorenzo, il primo figlio di Dalia.

Nel 1996 Gaber diventa nonno: nasce Lorenzo, il primo figlio di Dalia.

Il 12 gennaio 1966 nasce la loro unica figlia, Dahlia Deborah, conosciuta come Dalia.

Il 12 gennaio 1966 nasce la loro unica figlia, Dahlia Deborah, conosciuta come Dalia.

Il 12 gennaio 1966 nasce la loro unica figlia, Dahlia Deborah, conosciuta come Dalia.

Il 12 gennaio 1966 nasce la loro unica figlia, Dahlia Deborah, conosciuta come Dalia.

Nel 1968 esce L'asse di equilibrio, unico album a carattere organico realizzato da Gaber con la Ri-Fi, poi il cantautore cambia casa discografica, passando alla Vedette.

Nel 1968 esce L'asse di equilibrio, unico album a carattere organico realizzato da Gaber con la Ri-Fi, poi il cantautore cambia casa discografica, passando alla Vedette.

Nel 1968 esce L'asse di equilibrio, unico album a carattere organico realizzato da Gaber con la Ri-Fi, poi il cantautore cambia casa discografica, passando alla Vedette.

Nel 1968 esce L'asse di equilibrio, unico album a carattere organico realizzato da Gaber con la Ri-Fi, poi il cantautore cambia casa discografica, passando alla Vedette.

Nel 1967 partecipa alla quarta edizione del Festival delle rose con il brano Suona chitarra, cantato in duetto con Pippo Franco.

Nel 1967 partecipa alla quarta edizione del Festival delle rose con il brano Suona chitarra, cantato in duetto con Pippo Franco.

Nel 1967 partecipa alla quarta edizione del Festival delle rose con il brano Suona chitarra, cantato in duetto con Pippo Franco.

Nel 1967 partecipa alla quarta edizione del Festival delle rose con il brano Suona chitarra, cantato in duetto con Pippo Franco.

Dal 1989 al 1992 Gaber è direttore artistico del Teatro Goldoni di Venezia e del Toniolo di Mestre.

Dal 1989 al 1992 Gaber è direttore artistico del Teatro Goldoni di Venezia e del Toniolo di Mestre.

Dal 1989 al 1992 Gaber è direttore artistico del Teatro Goldoni di Venezia e del Toniolo di Mestre.

Dal 1989 al 1992 Gaber è direttore artistico del Teatro Goldoni di Venezia e del Toniolo di Mestre.

Il 13 novembre 2012 viene pubblicato l'album tributo Per Gaber io ci sono, un cofanetto composto da 3 CD contenente canzoni dell'artista interpretate da 50 artisti italiani.

Il 13 novembre 2012 viene pubblicato l'album tributo Per Gaber io ci sono, un cofanetto composto da 3 CD contenente canzoni dell'artista interpretate da 50 artisti italiani.

Il 13 novembre 2012 viene pubblicato l'album tributo Per Gaber io ci sono, un cofanetto composto da 3 CD contenente canzoni dell'artista interpretate da 50 artisti italiani.

Il 13 novembre 2012 viene pubblicato l'album tributo Per Gaber io ci sono, un cofanetto composto da 3 CD contenente canzoni dell'artista interpretate da 50 artisti italiani.

Nel 1960 Gaber aveva inciso un 45 giri con Dario Fo: Il mio amico Aldo, dove il primo cantava e il secondo recitava.

Nel 1960 Gaber aveva inciso un 45 giri con Dario Fo: Il mio amico Aldo, dove il primo cantava e il secondo recitava.

Nel 1960 Gaber aveva inciso un 45 giri con Dario Fo: Il mio amico Aldo, dove il primo cantava e il secondo recitava.

Nel 1960 Gaber aveva inciso un 45 giri con Dario Fo: Il mio amico Aldo, dove il primo cantava e il secondo recitava.

Nel 1982 Gaber viene eletto presidente dell'«Associazione Autori di testi letterari e musicali».

Nel 1982 Gaber viene eletto presidente dell'«Associazione Autori di testi letterari e musicali».

Nel 1982 Gaber viene eletto presidente dell'«Associazione Autori di testi letterari e musicali».

Nel 1982 Gaber viene eletto presidente dell'«Associazione Autori di testi letterari e musicali».

Il 4 marzo 1981 al PalaLido Gaber partecipa, insieme a Francesco Guccini e Franco Battiato, ad un concerto di raccolta fondi per il giornale «Lotta Continua».

Il 4 marzo 1981 al PalaLido Gaber partecipa, insieme a Francesco Guccini e Franco Battiato, ad un concerto di raccolta fondi per il giornale «Lotta Continua».

Il 4 marzo 1981 al PalaLido Gaber partecipa, insieme a Francesco Guccini e Franco Battiato, ad un concerto di raccolta fondi per il giornale «Lotta Continua».

Il 4 marzo 1981 al PalaLido Gaber partecipa, insieme a Francesco Guccini e Franco Battiato, ad un concerto di raccolta fondi per il giornale «Lotta Continua».

Gaber: a Milano targa per il signor G.

Gaber: a Milano targa per il signor G.

(ANSA) – MILANO, 25 GEN – Una targa per ricordare Giorgio Gaber è stata scoperta oggi sul condominio di via Landonio, a Milano, dove nacque esattamente ottant’anni fa. ‘Qui nacque il 25 gennaio 1939 Giorgio Gaber – si legge sulla targa – inventore del teatro-canzone. La sua opera accompagna vecchie e nuove generazioni sulla strada della libertà di pensiero e dell’onestà intellettuale”. Alla cerimonia hanno partecipato i famigliari del signor G [...]

Buon compleanno Signor G - Oggi Giorgio Gaber avrebbe compiuto 80 anni - Lo vogliamo ricordare con tre dei suoi capolavori più rappresentativi...

Buon compleanno Signor G - Oggi Giorgio Gaber avrebbe compiuto 80 anni - Lo vogliamo ricordare con tre dei suoi capolavori più rappresentativi...

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Buon compleanno Signor G - Oggi Giorgio Gaber avrebbe compiuto 80 anni - Lo vogliamo ricordare con tre dei suoi capolavori più rappresentativi... Giorgio Gaber nasceva il 25 gennaio 1939 a Milano, cantautore, autore di spettacoli teatrali, attore, showman televisivo. Un intellettuale a tutto tondo. Le sue opere sono ancora tutte attualissime. Ecco a Voi 3 dei suoi capolavori scelti per [...]

Grillo sul blog posta l'Attesa di Gaber

Grillo sul blog posta l'Attesa di Gaber

(ANSA) – ROMA, 22 MAG – Ore frenetiche di contatti, incontri, totonomi. E in questo clima che Beppe Grillo sul suo blog posta “L’Attesa” di Giorgio Gaber e l’aria “stranamente tesa” che richiede “un gran bisogno di silenzio”, canzone dell’album “Anni Affollati”.

Festival Bellezza, Fossati omaggia Gaber

Festival Bellezza, Fossati omaggia Gaber

(ANSA) – ROMA, 23 APR – Ivano Fossati fa rivivere il talento e l’originalità di Giorgio Gaber, a quindici anni dalla sua scomparsa, in un evento unico, il 29 maggio al Festival della Bellezza di Verona, quest’anno dedicato alla canzone d’autore. Il genio di Gaber torna a vivere per una sera attraverso una speciale indagine su un artista che ha unito parole ironiche e poetiche, musica e interpretazione teatrale, che ha creato un genere a sé con [...]

15 anni fa moriva Giorgio Gaber

15 anni fa moriva Giorgio Gaber

Ivano Fossati ha voluto dedicargli un nuovo album che contiene anche un inedito del sig. G.

15 anni fa moriva Gaber, Fossati cura un disco dedicato ai 20enni

15 anni fa moriva Gaber, Fossati cura un disco dedicato ai 20enni

Milano (askanews) - Un disco e un calendario di iniziative per ricordare Giorgio Gaber a 15 anni dalla scomparsa, in collaborazione con il Teatro Lirico di Milano: nel Cantiere evento del teatro milanese sono stati presentati gli eventi ideati per questa ricorrenza, con l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno: "Abbiamo presentato la manifestazione in questo luogo che è un cantiere e che porterà alla restituzione del teatro alla città, intitolato a Giorgio [...]

Ivano Fossati ricorda Giorgio Gaber

Ivano Fossati ricorda Giorgio Gaber

A 15 anni dalla morte del grande Giorgio Gaber arriva una nuova lettura della sua musica con Ivano Fossati.

Fossati presenta 'Gaber tascabile'

Fossati presenta 'Gaber tascabile'

(ANSA) – MILANO, 20 MAR – Un Gaber presentato in una maniera “leggera, quasi tascabile”, per far conoscere le sue canzoni ai giovani di oggi, che ne intuiscono la grandezza ma ne ignorano la produzione: questo il senso del lavoro fatto da Ivano Fossati per ‘Le donne di ora’, il disco da lui ideato e prodotto in occasione dei 15 anni dalla scomparsa del signor G. Presentato nel cantiere del Lirico a Milano, il teatro che fu la casa di Gaber e che gli [...]

FOTO: Giorgio Gaber

Gaber

Gaber

Giorgio_Gaberscik

Giorgio_Gaberscik

Giorgio_Gaber

Giorgio_Gaber

Giorgio Gaber insieme ad Enzo Jannacci: I Due Corsari.

Giorgio Gaber insieme ad Enzo Jannacci: I Due Corsari.

Giorgio Gaber insieme ad Enzo Jannacci: I Due Corsari.

Giorgio Gaber insieme ad Enzo Jannacci: I Due Corsari.

Giorgio Gaber insieme ad Enzo Jannacci: I Due Corsari.

Giorgio Gaber insieme ad Enzo Jannacci: I Due Corsari.

Giorgio Gaber insieme ad Enzo Jannacci: I Due Corsari.

Giorgio Gaber insieme ad Enzo Jannacci: I Due Corsari.

Festival della Parola, focus su Gaber

Festival della Parola, focus su Gaber

(ANSA) – GENOVA, 8 MAR – Sarà ‘Agorà’, ‘piazza’, la parola d’ordine del Festival della Parola 2018. La quattro giorni dedicata a cultura, spettacolo e attualità per il quinto anno consecutivo torna a Chiavari e propone un cartellone dal titolo ‘Dall’agorà dell’antica Grecia alla piazza virtuale della Rete’. Il festival sarà l’occasione per approfondire il concetto di piazza nelle sue diverse valenze, nella sua evoluzione storica, [...]

Omaggio a Gaber

Omaggio a Gaber

Checco Zalone e Claudio Bisio durante il Resto umile world show 2011

“Italia e Italiani nei testi delle canzoni dagli anni ’80 a oggi” fondazione Giorgio Gaber - Foto di Luigi Ciminaghifondazione

“Italia e Italiani nei testi delle canzoni dagli anni ’80 a oggi” fondazione Giorgio Gaber - Foto di Luigi Ciminaghifondazione

“Italia e Italiani nei testi delle canzoni dagli anni ’80 a oggi”  fondazione Giorgio Gaber - Foto di Luigi Ciminaghifondazione Giorgio Gaber - Foto di Luigi Ciminaghi  Di: Valentina Sapone    Roma – Scrivere canzoni per raccontare la propria identità nazionale, per esaltarla o criticarla: a volte un mezzo utile per far [...]

Giorgio Gaber

Vorrei essere libero, libero come un uomo. Vorrei essere libero come un uomo. Come un uomo appena nato che ha di fronte solamente la natura e cammina dentro un bosco con la gioia di inseguire un'avventura. Sempre libero e vitale fa l'amore come fosse un animale incosciente come un uomo compiaciuto della propria libertà. La libertà non è star sopra un albero non è neanche il volo di un moscone la libertà non è uno spazio libero libertà è partecipazione. [...]

Caterina Balivo in rosa: la colpa è di...Giorgio Gaber

Caterina Balivo in rosa: la colpa è di...Giorgio Gaber

Dietro all'ultima stravaganza della conduttrice tv c'è qualcuno di inaspettato...

Torna la rassegna Milano per Gaber

Torna la rassegna Milano per Gaber

(ANSA) - MILANO, 17 MAR - Dal 26 al 28 aprile la sede storica del Piccolo Teatro Grassi ospiterà i tre appuntamenti della tradizionale Rassegna Milano per Gaber, promossa dalla Fondazione Gaber, con il sostegno del Comune di Milano e della Regione Lombardia, in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano. Ad aprire la rassegna il 26 aprile l'incontro-spettacolo "Gaber e la giustizia" a cura di Gherardo Colombo, il magistrato che del proprio lavoro ha fatto una [...]

Gaber : Libertà = PD non: Partecipazione

Ricordate quella splendida canzone dal titolo "Libertà" del grande G alias Giorgio Gaber? Vi recito solo il ritornello cosìcche venga più facile cercare nella vostra memoria: "La libertà non è star sopra un albero  -  non è neanche il volo di un moscone la libertà non è uno spazio libero  -   libertà è partecipazione" Prendendo spunto da queste parole ho provato a mettere giù una proporzione matematica che credo possa rendere quanto mai [...]

Giorgio Gaber - E pensare che c'era il pensiero

Leggevo, stasera, alcune pagine da Voltaire...é un autore che mi piace, sa parlare con leggerezza di argomenti che leggeri non sono... Mi ha colpito un pensiero... Nel giardino dell'Eden c'era una pianta, l'albero della conoscenza del bene e del male...  Giustamente, notava l'autore, difficile pensare che un pero o un pesco possa insegnare qualcosa che neppure il Padre Eterno riusciva ad insegnare (lo avrebbe fatto, senza delegare la cosa ad una pianta) ma... Mi [...]

Giorgio Gaber - Quando sarò capace d'amare

"la miglior cosa che ti possa capitare nella vita  è di incontrare qualcuno che conosca tutti i tuoi errori, le tue mancanze, i tuoi passi falsi, i tuoi difetti e le tue debolezze e che tuttavia continui a pensare che tu sia completamente incredibile così." M. Bisotti  

Maurizio goes performing Gaber

Maurizio goes performing Gaber

SVELARE GABER: la beata dannata compagnia saggio multimediale degli alunni dell'Accademia "Musical-Mente" orchestra "Musical-Mente" e "In/trigo a Milano" 24 maggio 2015, ore 18.30 e ore 21.00 - Montirone (BS) teatro "Il Sicomoro" - via Corridoni, 2 30 maggio 2015, ore 21.00 - Gussago (BS) Chiesa di San Lorenzo 13 giugno 2015, ore 21.00 - Brescia Chiesa di San Giorgio 20 giugno 2015 - Brescia Festa della Musica 27 giugno 2015 - Brescia Istituto S. Maria degli Angeli

&id=HPN_Giorgio+Gaberscik_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Giorgio{{}}Gaber" alt="" style="display:none;"/> ?>