Giornata della Terra

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Giornata della Terra

La scheda: Giornata della Terra

La Giornata della Terra (in inglese Earth Day, in francese Jour de la Terre), è il nome usato per indicare il giorno in cui si celebra l'ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra. Le nazioni Unite celebrano questa festa ogni anno, un mese e due giorni dopo l'equinozio di primavera, il 22 aprile. La celebrazione che vuole coinvolgere più nazioni possibili, ad oggi coinvolge precisamente 175 paesi. Nata il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra. Come movimento universitario, nel tempo, la Giornata della Terra è divenuta un avvenimento educativo ed informativo. I gruppi ecologisti lo utilizzano come occasione per valutare le problematiche del pianeta: l'inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono, e l'esaurimento delle risorse non rinnovabili.
Si insiste in soluzioni che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività dell'uomo, queste soluzioni includono il riciclo dei materiali, la conservazione delle risorse naturali come il petrolio e i gas fossili, il divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, la cessazione della distruzione di habitat fondamentali come i boschi umidi e la protezione delle specie minacciate.



Earth Day Italia, l'organizzazione italiana partner dell'Earth Day Network, nasce con lo scopo di rafforzare e promuovere l'Earth Day e le sue finalità su tutto il territorio nazionale, favorendo lo sviluppo di progetti ed iniziative per il pianeta. Gli Obiettivi dell'organizzazione sono quelli di:
sviluppare e sostenere le attività mondiali delle Nazioni Unite e dell'Earth Day Network
utilizzare il linguaggio dell'arte come forte moltiplicatore della sensibilità ambientale
dare voce e forza al mondo scientifico, istituzionale e delle imprese in grado di promuovere l'innovazione tecnologica e il cambiamento culturale
attivare momenti di interazione fra comunità scientifica, mondo dell'impresa e istituzioni per favorire e sostenere lo sviluppo e la diffusione di idee e progetti di attenzione ambientale
favorire la raccolta di fondi destinati ad affrontare problemi umanitari legati all'impatto ambientale
Earth Day Italia® è oggi impegnata nella creazione di una importante piattaforma di comunicazione in grado dare maggior risalto alla capacità di questo evento internazionale di attirare a sé tutti gli operatori culturali, economici ed istituzionali impegnati nella tutela del Pianeta.
A tal proposito il Presidente di Earth Day Italia Pierluigi Sassi ha dichiarato: "Vogliamo far crescere l'Earth Day Italia e farlo diventare una piattaforma stabile di progetti per l'ambiente, in cui far salire le organizzazioni pubbliche e le aziende, mettere in connessione le tantissime realtà ambientaliste nazionali e locali e attivare i gesti quotidiani dei singoli cittadini, nella direzione condivisa del cambiamento culturale della green economy. Stiamo lavorando per far crescere l'Earth Day attraverso la realizzazione di più eventi fisici sul territorio ma anche attraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie mediatiche, che permettono grandi connessioni a basso impatto."
Tra le attività tradizionali per i festeggiamenti in occasione della Giornata Mondiale per la Terra, oltre al classico concerto che ha visto esibirsi in Italia dal 2009 artisti come Vinicio Capossela, Ben Harper,Subsonica, Patti Smith, Carmen Consoli, Fiorella Mannoia, Khaled e Arisa nel 2013 è andata in onda una Maratona WEB e nel 2014 uno Speciale sul canale televisivo La7 dal titolo "Io ci tengo. La festa della Terra. Sempre nel 2014 altri eventi sono stati la MaratonaKM0 e la mostra fotografica "Cambiamo Clima - Gli Eroi della Terra".
Earth Day Italia dal 2013 in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente ha inaugurato il "Forum Terra Italia" nel quale si confrontano enti istituzionali, associazioni e imprese sulle possibili soluzioni tra ambiente, sviluppo ed economia. Il convegno del 2013 dal titolo "“Investimenti per un Rinascimento Verde - Capitale naturale, umano ed economico diventano partner in vista dell’Expo 2015" si è tenuto presso la biblioteca degli Uffizi di Firenze, mentre quello del 2014 dal titolo "Territori Intelligenti, opportunità di investimento sul futuro" si è svolto nel Centro multimediale Sheik Zayed presso la sede mondiale della FAO a Roma.

In pochi anni di presenza in Italia, la Giornata della Terra è diventata un momento importante ed uno strumento significativo di sensibilizzazione nei confronti delle tematiche ambientali. Attraverso l'organizzazione dei concerti, la Giornata della Terra si propone non solo di offrire un momento musicale con artisti di grande livello ma anche di realizzare uno spazio di approfondimento educativo e formativo.

Nel 2008 si svolge il primo concerto italiano dedicato alla Giornata della Terra. Il suggestivo scenario di piazza del Campidoglio in Roma accoglie grandi artisti come Vinicio Capossela, Cesaria Evoria, Saba e Sud Sound System.

Nel 2009 l'Earth Day italiano condivide con l'Earth Day Network l'inizio della grande iniziativa di comunicazione “Green Generation Campaign”, i cui punti principali sono la ricerca di un futuro basato sulle energie rinnovabili, che ponga fine alla nostra comune dipendenza dai combustibili fossili, incluso il carbone. Un impegno personale a un consumo responsabile e sostenibile. La creazione di una “economia verde” che tolga la gente dalla povertà con la creazione di milioni di “posti di lavoro verdi” e trasformi anche il sistema educativo globale in un sistema educativo “verde”.
Si celebra a Roma un grande concerto in Piazza del Popolo con Nat Geo Music, canale musicale di National Geographic. Numerosi gli ospiti presenti, sia italiani che internazionali: dai Subsonica a Ben Harper, passando per la cantante nigeriana Nneka fino a Bibi Tanga & le Professeur Inlassable. Un grande kermesse organizzata secondo un "regolamento verde" e rigorosamente ad Impatto Zero®: la quantità di anidride carbonica emessa nell'atmosfera durante l'evento (circa 341 kg) viene "risarcita" la piantumazione di alberi nella riserva della Valle dell'Aniene e nelle foreste in Costa Rica in collaborazione con LifeGate.
Nasce l'iniziativa web voluta dal Decrescita Felice Social Network "Giornata Mondiale della Terra" per la promozione e la diffusione degli eventi italiani legati alla Giornata della Terra.

Il 2010 rappresenta una tappa significativa per l'Earth Day Network, che festeggia la 40ª Giornata della Terra. Il gran concerto di Roma di Nat Geo Music Live è dedicato alla biodiversità e si tiene nella location del Circo Massimo. Pino Daniele è l'ospite principale, ma con lui si esibiscono anche i Morcheeba, Rokia Traorè, i DDG con Josh e Cora Dunham e la serata viene stata chiusa dal dj Claudio Coccoluto. Nel 2010 per il 40º anniversario della Giornata Mondiale della Terra viene inaugurata dall'Earth Day Network la campagna “Billion Acts of Green” (un Miliardo di azioni verdi). L'obiettivo è di far registrare un miliardo di azioni prima del Summit della Terra che si terrà dal 14 al 16 maggio 2012 a Rio de Janeiro in Brasile per sensibilizzare i Governi che parteciperanno a questo fondamentale appuntamento. Le “Billion Acts of Green” sono infatti la sommatoria degli impegni dei singoli cittadini, associazioni, aziende, Enti e Governi che puntano a migliorare la vita in maniera sostenibile, non solo con grandi azioni, ma anche con piccoli gesti quotidiani.

Nel 2011 con la nascita di Earth Day Italia®, si ha un momento di svolta nell'organizzazione dell'evento italiano che, accanto al concerto, prevede iniziative utili e tangibili, quali la raccolta fondi organizzata in collaborazione con American Express a sostegno del disastro geotellurico giapponese e la serata di gala dedicata alla premiazione dei "Testimonial Italiani per la Terra", ovvero a chi si è distinto nel mettere in campo buone pratiche per la sostenibilità ambientale con la disponibilità a condividerle con le organizzazioni del proprio settore. Il concerto del 2011 si apre con il saluto di Peter Gabriel e si tiene nella magnifica cornice di Villa Borghese a Roma alla presenza di ben 30 000 persone, a cui si aggiungono i 10 milioni di contatti televisivi collegati all'evento. Lo starring è di qualità: dalla grande Patty Smith a Carmen Consoli, Adriano Bono, Roberto Angelini e The Reins. L'immagine simbolo del concerto rimane Patty Smith che grida “Every day is Earth Day”.
Il Decrescita Felice Social Network lancia in Italia le "Azioni del Buon Senso". Un'iniziativa che mira al cambiamento dello stile di vita degli italiani, per ridurre l'impronta ecologica del nostro Paese.

Nel 2012 il concerto per la Giornata della Terra si è tenuto il 22 aprile al Teatro Palapartenope di Napoli. Napoli è stata scelta come città simbolo del concerto per rilanciare l'immagine del Paese su temi importanti come quello ambientale e per compensare le immagini di degrado ambientale che hanno dato al mondo un'idea negativa di questa città e di tutto il nostro Paese.
"Earth Day Italia - ha dichiarato Pierluigi Sassi, presidente di Earth Day Italia – si festeggia a Napoli per dare forza e slancio all'impegno con cui questa città sta riscoprendo il suo volto migliore. Napoli condividerà con tutte le nazioni che festeggiano la giornata della Terra il suo rinnovato impegno in campo ambientale".
Al concerto, presentato da Serena Dandini, partecipano numerosi artisti, da Anggun, Enrico Ruggeri, Mario Riso, ai Sud Sound System, Francesco Sarcinà ed altri artisti del progetto Rezophonic. Gli accordi di Earth Day Italia con gli artisti hanno consentito ad AMREF l'apertura di quattro pozzi in Africa.
In occasione della Giornata della Terra 2012, in linea con la campagna mondiale lanciata dall'Earth Day Network, Earth Day Italia® ha dato vita alla campagna "Mobilitiamo il Pianeta", con lo scopo di innescare una mobilitazione nazionale e locale di tutti coloro che intendono aiutare il pianeta, anche attraverso piccoli semplici gesti. Stessa azione è stata promossa e portata avanti dal Decrescita Felice Social Network.

Nel 2013 il Concerto per la Terra di Earth Day Italia si sposta a Milano Assago nella cornice del Teatro della Luna.
“Dopo la scelta forte e simbolica della città di Napoli per il concerto del 2012 - spiega Pierluigi Sassi presidente di Earth Day Italia - quest’anno ci siamo spostati a Milano dove rimarremo per tre edizioni, perché vogliamo essere presenti all’Expo 2015, dove anche noi porteremo dei progetti green a cui stiamo lavorando per la crescita del nostro territorio.”
A salire sul palco l’artista algerino Khaled, il re del pop raï, e Fiorella Mannoia. Tra le due esibizioni una divertente performance a sorpresa dell’attore Giobbe Covatta.
Novità dell’edizione 2013 è, prima del concerto, la trasmissione in diretta streaming della Maratona Web per la Terra, condotta in studio da Carlo Massarini. Per oltre sei ore artisti, vip, giornalisti, esperti, rappresentanti del mondo delle associazioni si sono alternati in video a confronto sui temi dell’ambiente e della sostenibilità.

Nel 2014 il Concerto per la Terra si è svolto a Milano presso il Teatro degli Arcimboldi.
Sul palco del prestigioso teatro milanese si è esibita la vincitrice del Festival di Sanremo 2014 Arisa, già testimonial della campagna di Earth Day Italia "Io ci tengo".
Novità assolute dei festeggiamenti per la Giornata Mondiale per la Terra 2014 sono state uno speciale TV, intitolato "Io ci tengo. La festa della Terra" andato in onda su La7, e una mostra fotografica dal titolo "Cambiamo clima - Gli Eroi della Terra".
La trasmissione,condotta da Camila Raznovich, ha spiegato le iniziative di Earth Day Italia, accompagnate da un'intervista esclusiva ad Arisa, e ha raccontato le stupende storie immortalate dagli scatti dei fotografi autori della mostra.
La mostra fotografica "Cambiamo Clima - Gli Eroi della Terra" è un progetto realizzato da Earth Day Italia e da Shoot4Change, un'associazione internazionale di fotografi. 23 tra i maggiori artisti italiani hanno immortalato storie comuni di persone che hanno messo a servizio della terra la propria vita, in maniera semplice e senza clamori. La mostra è stata inaugurata il 22 aprile presso il Museo MAXXI di Roma, dove è rimasta esposta fino al 30 aprile. In seguito è stato Piazzale Garibaldi sul Gianicolo a ospitare en-plein-air le foto che sono state poi donate alle periferie romane, con un'esposizione permanente presso il Centro Culturale Elsa Morante del IX Municipio nel quartiere Garbatella.
Nel 2014 Earth Day Italia ha organizzato anche la MaratonaKM0. L'iniziativa, portata avanti in collaborazione con la Onlus Sport Senza Frontiere, si è svolta il 21 aprile, lunedì di Pasquetta, presso la Riserva Naturale Valle dell'Aniene di Roma. Atleti, amatori, famiglie, bambini e anche animali a 4 zampe hanno partecipato a questa corsa campestre che prevedeva diversi tracciati. L'evento si è svolto con la presenza di altre associazioni come Campagna Amica, Next-Nuova Economia, Oxfram, e Roma Natura. A termine della giornata si è svolto il primo seed-bomb italiano organizzato in collaborazione con Fun Mob, nel quale centinaia di palloncini biodegradabili, con all'interno dei semi, sono stati lasciati volare in cielo.

L'evento principale della Giornata Mondiale della Terra 2015 ha visto l'organizzazione di un grande "Villaggio della Sostenibilità" all'interno del parco cittadino romano di Villa Borghese. Nei tre giorni dell'evento si sono svolti importanti avvenimenti e iniziative a cominciare dallo sport con l'Earth Day Run e le finali dell'Oratorio Cup in collaborazione con il Comitato Sportivo Italiano. Si è approfondita la conoscenza di altri sport come l'hockey su prato, il baseball, tutte le tecniche dello Yoga e il Nordic Walking.
Oltre allo sport ci sono stati importanti incontri e dibattiti che hanno riguardato l'abitare sostenibile, workshop sui green job, l'evento lancio a EXPO 2015 in cui sono intervenuti i rappresentanti della FAO, del Ministero dell'Ambiente, della Convenzione delle Alpi, della Regione Lazio e del Comune di Roma.
Le due serate durante il quale si è svolto il Villaggio per la Sostenibilità hanno visto esibirsi sul palco numerosi artisti come Dee Dee Bridgewater (Ambasciatrice di Buona Volontà della FAO), Dolcenera (testimonial dell'Earth Day Italia 205), Mariella Nava, Piotta, Franckie HI NRG mc, Niccolo Accardi, Adriano Bono, Marco Martinelli e tanti altri.
Nel 2015 Earth Day Italia è stata tra le associazioni promotrici della campagna mondiale “Una sola Famiglia Umana, cibo per tutti è compito nostro!” insieme, tra gli altri, a Caritas e Focsiv. La campagna, lanciata da Papa Francesco, ha rivolto in tutto il mondo l’attenzione sulle diseguaglianze all’accesso del cibo e allo spreco, chiedendo ai governanti che a New York e Parigi discuteranno a fine anno dei cambiamenti climatici, di attuare scelte consapevoli. Il 22 aprile 2015, Giornata Mondiale della Terra si è svolta l’incontro Nazionale della Campagna a Roma.

Oggi é Earth Day, perché si celebra?

Oggi é Earth Day, perché si celebra?

Earth Day Oggi é Earth Day, perché si celebra? Istituita dalle Nazioni Unite per porre l’attenzione sulla tutela dell’ambiente e dell’intero ecosistema del Pianeta. La prima si svolse nel 1970, su iniziativa dell’ambientalista e pacifista John McConnell. Il 22 aprile di oggi anno si celebra dal 1970 la Giornata della Terra, l’«Earth day», la più grande manifestazione [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Giornata della Terra 2018

Giornata della Terra 2018

Per la Giornata della Terra, celebrata ogni anno il 22 aprile, quest'anno è arrivato a Saronno l'annullo postale richiesto e realizzato da Poste Italiane in data 21 aprile 2018, raffigurante il parco milanese di City Life con le torri Hadid ed Isozaki immerse nella vegetazione e recante la didascalia "Noi siamo natura". L'iconografia dell'annullo vuole esprimere una visione sostenibile del concetto di paesaggio urbano contemporaneo. "La corretta relazione tra [...]

Giornata della Terra.

Giornata della Terra.

  OGGI 22 APRILEGIORNATA DELLA TERRA!!!!Paperino corri.....  

Giornata della Terra 2017

Giornata della Terra 2017

C'era una volta una volpe che una notte fece un brutto sogno: sognò mari troppo caldi e inquinati e ghiacciai in discioglimento. Al suo risveglio, decise di fare qualcosa di concreto per aiutare il Pianeta: cominciò a trascorrere più tempo all'aria aperta e a coltivare la terra, a comprare frutta, verdura e altri alimenti prodotti localmente, a camminare e a utilizzare mezzi ecologici per spostarsi, a spegnere la luce quando non è necessaria, ad abbassare il [...]

Earth Day

Earth Day

 Oggi si festeggia la Giornata della Terra, la più nota ed importante manifestazione al mondo sull’ecologia e la protezione dell’ambiente. l'Earth Day fu indetto per la prima volta dalle Nazioni Unite nel 1970, seguendo gli intenti del movimento ecologista degli Stati Uniti, che aveva deciso di fissarla per il 22 aprile. È un momento di festa, ma anche un’occasione per informare sullo stato dell’ambiente e dare consigli su come inquinare meno e [...]

Giornata della Terra.

Giornata della Terra.

 GIORNATA DELLA TERRAil 22 aprile  Uno strumento per informare e sensibilizzare i cittadini riguardo a tematiche che oggi non sono più trascurabili: l'inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, l’esaurimento delle risorse naturali, l’inaridimento della terra, l’innalzamento del livello dei mari, lo scioglimento dei ghiacciai, l’estinzione di numerose specie viventi. La Giornata della Terra vuole essere un trampolino di [...]

Plant for the Planet: Earth Day prodotti promozionali

Plant for the Planet: Earth Day prodotti promozionali

Earth Day è l'occasione perfetta per gli imprenditori per mostrare il loro eco-impegno e fare la loro parte per aiutare il pianeta. Per saperne di più si può scaricare l'Earth Day 2017 Idea Book e partecipare. Earth Day è un evento che unisce le persone provenienti da tutto il mondo insieme per diffondere la consapevolezza sulle questioni ambientali e incoraggiare azioni per un futuro più verde. Questo lo rende l'occasione [...]

SAI PERCHÉ OGGI È LA GIORNATA DELLA TERRA?   Oggi è la Giornata della Terra e quest'edizione verrà ricordata per la firma, all'ONU, dell'accordo COP 21

SAI PERCHÉ OGGI È LA GIORNATA DELLA TERRA? Oggi è la Giornata della Terra e quest'edizione verrà ricordata per la firma, all'ONU, dell'accordo COP 21

Oggi è la Giornata della Terra e nella sede delle Nazioni Unite verrà firmato l’accordo COP 21 contro il riscaldamento globale dai leader di 165 paesi. La scelta della data del 22 aprile è legata a una biologa, Rachel Carson: a lei, negli anni ’50, il governo USA chiese di stilare un rapporto sullo stato di salute delle coste. E così fu lei la prima a lanciare l’allarme sull’inquinamento derivato dai pesticidi. Poi, nel 1962, uscì ‘Primavera [...]

Giornata della Terra.

"Quando avrete abbattuto l'ulrimo albero, quando avrete pescato l'ultimo pesce, quando avrete inquinato l'ultimo fiume, allora vi accorgerete che il denaro non si può mangiare." (Toro Seduto)   "Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita”. (Albert Einstein)   https://www.youtube.com/watch?v=5snB7XrkoYs

GIORNATA DELLA TERRA: MESSAGGIO PER IL SINDACO

GIORNATA DELLA TERRA: MESSAGGIO PER IL SINDACO

  Si celebra oggi in tutto il mondo la Giornata della Terra (Earth Day 2016). La lista civica Insieme per cambiare si è presentata ai padernesi proprio il 22 aprile 2014. GIORNATA DELLA TERRA 2016: UN MESSAGGIO PER IL SINDACO DI PADERNO DUGNANO

Un francobollo per il WWF e la Giornata della Terra

Un francobollo per il WWF e la Giornata della Terra

Per la Giornata della Terra del 22 aprile 2016 è arrivato il francobollo celebrativo per i 50 anni del World Wildlife Fund Italy. Non c'era data migliore per emettere questa cartavalore. La vignetta raffigura un panda gigante con il suo cucciolo nel suo caratteristico habitat tra le foreste cinesi di bambù, disegnato con la tecnica dell’acquerello da Fulco Pratesi, fondatore e Presidente Onorario del WWF Italia. Il WWF è la più grande organizzazione [...]

&id=HPN_Giornata+della+Terra_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Earth{{}}Day" alt="" style="display:none;"/> ?>