Giotto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Giotto

La scheda: Giotto

Giotto di Bondone, forse diminutivo di Ambrogio o Angiolo, conosciuto semplicemente come Giotto (Vespignano, 1267 circa – Firenze, 8 gennaio 1337), è stato un pittore e architetto italiano.



22_02_19 FIAT CODICE GIOTTO

22_02_19 FERRAGAMO CODICE GIOTTO

EVENTI: Giotto

Nel 1311 era già tornato a Firenze, ci sono anche documenti del 1314 relativi alle sue attività economiche extra pittoriche.

Nel 1304 il papa Benedetto XI promulgava un'indulgenza in favore di coloro che l'avessero visitata.

Nel 1313, in una lettera, incaricò Benedetto di Pace di recuperare le masserizie presso la proprietaria della casa affittata Roma, il documento è la testimonianza del terzo soggiorno romano, avvenuto entro l'anno in cui eseguì il Mosaico della Navicella degli Apostoli per il portico dell'antica basilica di San Pietro in Vaticano su commissione del Cardinale Jacopo Caetani degli Stefaneschi, arciprete e benefattore della Basilica oltre che Diacono di San Giorgio al Velabro, che lo pagò ben duecento fiorini e, per l'occasione, compose dei versi da inserire nel mosaico.

Nel 1318, secondo quanto attesta Ghiberti, cominciò a dipingere quattro cappelle ed altrettanti polittici per quattro diverse famiglie fiorentine nella chiesa dei francescani di Santa Croce: la Cappella Bardi (Vita di San Francesco), la Cappella Peruzzi (Vita di San Giovanni Battista e di San Giovanni Evangelista più il polittico con Taddeo Gaddi), e le perdute Cappelle Giugni (Storie degli Apostoli) e Tosinghi Spinelli (Storie della Vergine) di cui rimane l'Assunta del Maestro di Figline.

Tra il 1306 ed il 1311 fu di nuovo ad Assisi per eseguire gli affreschi della zona del transetto della Basilica inferiore che comprendono: le Storie dell'infanzia di Cristo, le Allegorie francescane sulle vele, e la Cappella della Maddalena.

Nel 1327, in particolare, si iscrisse all'Arte dei Medici e Speziali che, per la prima volta, accoglieva i pittori.

Nel 1328, dopo aver terminato il Polittico Baroncelli, venne chiamato dal re Roberto d'Angiò a Napoli e vi rimase fino al 1333, insieme alla nutrita bottega.

Falsificava biglietti museo, indagato

Falsificava biglietti museo, indagato

(ANSA) – PADOVA, 28 GEN – La Procura della Repubblica di Padova ha indagato per falso e truffa un dipendente comunale addetto alla vendita dei biglietti al museo degli Scrovegni. Si è infatti scoperto che l’uomo, 55enne residente in città, vendeva ai turisti i ticket falsi che stampava a casa sua. La segnalazione è giunta al Comune che ha esposto i fatti al pm Sergio Dini. Quest’ultimo ha delegato le indagini alla Polizia Municipale che ha eseguito [...]

C'è Giotto in Esaù respinto da Isacco

C'è Giotto in Esaù respinto da Isacco

(ANSA) – ROMA, 10 NOV – L’artista e studioso trevigiano Luciano Buso torna a Giotto con una nuova rivelazione, questa volta su Esaù respinto da Isacco, grande affresco della Basilica Superiore di Assisi (misura 3 metri per 3) dai più attribuito al Maestro di Isacco e tradizionalmente datato tra il 1291 ed il 1295. Niente affatto, sostiene Buso che quell’affresco ha studiato palmo a palmo negli ultimi dieci anni: “L’autore è Giotto, che lo firmò [...]

Campanile Giotto, monitoraggio facciate

Campanile Giotto, monitoraggio facciate

(ANSA) – FIRENZE, 5 NOV – Al via da stamani i lavori di monitoraggio delle superfici marmoree del complesso monumentale del Duomo di Firenze che andranno avanti tre settimane. I monitoraggi sono iniziati dal Campanile di Giotto e proseguiranno sulle superfici esterne del Duomo, della Cupola del Brunelleschi e del Battistero. I lavori sono eseguiti dal personale dell’Opera di Santa Maria del Fiore con l’ausilio di un’autogru con un braccio di 103 metri che [...]

Giotto e il segreto di Monte Testaccio

La Gioconda? L’ha dipinta Giotto e D’Annunzio era un estetista..

La Gioconda? L’ha dipinta Giotto e D’Annunzio era un estetista..

Fulmine su campanile Giotto,duomo a buio

Fulmine su campanile Giotto,duomo a buio

(ANSA) – FIRENZE, 1 APR – La cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze è rimasta quasi al buio per alcuni minuti durante la veglia pasquale: una saetta ha colpito il parafulmini sul campanile di Giotto, ma senza provocare danni alla struttura, scaricando la propria forza sul quadro elettrico del Duomo. Sono saltati gli interruttori e subito è entrato in funzione il gruppo di continuità che ha garantito parte dell’illuminazione della navata centrale [...]

In Opera Duomo Madonna S.Giorgio Giotto

In Opera Duomo Madonna S.Giorgio Giotto

(ANSA) – FIRENZE, 10 FEB – Il capolavoro di Giotto ‘la Madonna di San Giorgio alla Costa’ torna fruibile al grande pubblico da oggi al Museo dell’Opera del Duomo di Firenze: 25 anni fa era rimasta danneggiata nell’attentato di via dei Georgofili e, da allora, dopo il restauro era stata esposta in alcune mostre. L’opera, in prestito ‘temporaneo’ dal Museo Diocesano di Santo Stefano al Ponte, è stata presentata dall’arcivescovo Giuseppe Betori, [...]

Affreschi Giotto Padova,condizioni buone

Affreschi Giotto Padova,condizioni buone

(ANSA) – PADOVA, 13 DIC – E’ in buone condizioni, secondo gli ultimi riscontri tecnici, il ciclo degli affreschi di Giotto nella Cappella degli Scrovegni a Padova. Il dato è emerso dall’esito dell’annuale settimana dedicata alle attività di controllo e manutenzione dell’opera, a cura dell’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Gli specialisti hanno confermato quanto [...]

FOTO: Giotto

Statua di Giotto, Galleria degli Uffizi, Firenze

Statua di Giotto, Galleria degli Uffizi, Firenze

Targa sulla casa natale di Giotto a Vespignano

Targa sulla casa natale di Giotto a Vespignano

Maestro d'Isacco, Esaù respinto da Isacco

Maestro d'Isacco, Esaù respinto da Isacco

Preghiera in San Damiano

Preghiera in San Damiano

Crocifisso di Santa Maria Novella (1290-1300)

Crocifisso di Santa Maria Novella (1290-1300)

Stigmate di san Francesco, Louvre (1300 circa)

Stigmate di san Francesco, Louvre (1300 circa)

Il crocifisso di Rimini.

Il crocifisso di Rimini.

Magister Giotto

Magister Giotto

A Venezia una mostra imperdibile curata dai più grandi esperti del pittore del '300

5 consigli per scrivere l’e-mail perfetta

5 consigli per scrivere l’e-mail perfetta

Il dilemma della e-mail perfetta è molto sentito dagli utenti. Cosa dobbiamo scrivere all’interno di un messaggio di posta elettronica per ricevere una risposta dai nostri interlocutori? È meglio una e-mail lunga o un testo breve ma suddiviso per paragrafi? Boomerang, azienda che produce programmi per gestire le e-mail, ha analizzato 5,3 milioni di messaggi scambiati con i propri software e ha delineato le caratteristiche che deve avere una e-mail perfetta per [...]

Semplice giardiniere o Giotto? Quando fare le linee è un’arte

Semplice giardiniere o Giotto? Quando fare le linee è un’arte

Non si sa chi sia, non si sa da che parte del mondo proviene questo video, non si sa di che club sia il campo da calcio immortalato. L’unica certezza che abbiamo è che il protagonista del video, un entusiasta giardiniere, abbia dei geni del celebre pittore Giotto. Cosa ci fa dire con certezza che l’uomo sia un discendente dell’artista? Chiaramente la sua abilità di tracciare il cerchio di centrocampo ‘a mano’, correndo, con il trabiccolo che sparge [...]

Basejumper si lancia dal campanile di Giotto

Basejumper si lancia dal campanile di Giotto

Maurizio Di Palma ha colpito ancora con una sua impresa, questa volta a Firenze

La Passione di Gesù Cristo nell'arte - Giotto di Bondone

  Raffigurazioni Artistiche sulla  Passione, Morte e Resurrezione  di Gesù Cristo     Giotto di Bondone (Colle di Vespignano, Firenze 1267 ca. - Firenze 1337), pittore e architetto italiano. Considerato il padre della nuova pittura dopo il conservatorismo bizantino, Giotto nacque da Bondone, poverissimo «lavoratore di terra» a Colle di Vespignano. Vasari, primo scrittore di biografie di artisti, nelle sue Vite, racconta che all'età di dieci anni gli furono [...]

GiOtto

GiOtto

Pubblichiamo in questa pagina una serie di interventi nostri e altrui sugli avvenimenti genovesi del 19-22 luglio. Vi rientrano anche un tentativo di dibattito e due delle lettere che abbiamo ricevuto (mittenti Andrea Maori e Andreas Bereny). In chiusura abbiamo collocato un lungo saggio firmato da una per noi non del tutto fantomatica "congrega dei caparbi". Si tratta di una perorazione, per così dire, "preventiva", scritta - e ricevuta - qualche tempo prima che [...]

L'immaginazione e Giotto

 Questa canzone di Gaber parla della immaginazione di Giotto.   "Maremma Maiala! il cielo è azzurro!!"

Spray al peperoncino contro la guardia giurata al centro Giotto, intossicata anche negoziante

Spray al peperoncino contro la guardia giurata al centro Giotto, intossicata anche negoziante

Cronaca 21 dicembre 2016 18:04 Spray al peperoncino contro la guardia giurata al centro Giotto, intossicata anche negoziante Mercoledì pomeriggio, due uomini hanno creato una nube urticante all'uscita dell'Oviesse Mercoledì pomeriggio, all'uscita dell'Oviesse dentro al centro Giotto, due uomini hanno spruzzato dello spray al peperoncino contro una guardia giurata; intossicata dalla nube urticante anche una negoziante del centro commerciale. SPRAY URTICANTE. I due [...]

Scritte antivandali su campanile Giotto

Scritte antivandali su campanile Giotto

(ANSA) - FIRENZE, 22 NOV - Una soluzione tecnologica contro gli atti vandalici sui monumenti ha permesso a Firenze - primo esempio al mondo - di ridurre drasticamente il numero di scritte e incisioni lasciate da visitatori maleducati sui muri interni del campanile di Giotto sostituendole con firme e pensieri digitali su un tablet. Questi scritti vengono conservati e resi visibili on line praticamente per sempre e senza danni al monumento. Così i primi successi del [...]

17 Anni Fa Il Crollo di Viale Giotto i Ricordi Del Direttore di Speciale News Web-Tv e'Loris Castriota Skanderbegh Di;Redazione Speciale News Web-Tv

17 Anni Fa Il Crollo di Viale Giotto i Ricordi Del Direttore di Speciale News Web-Tv e'Loris Castriota Skanderbegh Di;Redazione Speciale News Web-Tv

17 Anni fa Il Crollo Del Palazzo di Viale Giotto e'rimasto nella memoria di chi l'ha seguito dal vivo sia in tv che alla radio.Abbiamo raccolto le testimonianze di due persone che lo seguirono quell'evento in prima persona.Mimmo Siena Direttore di Speciale News Web-Tv,all'epoca lavorava alla radio locale a Cerignola,e Loris Castriota Skanderbegh,uno dei primi cronisti che giunse pochi minuti dopo il crollo a Foggia e rimase per tanti giorni a raccontare una [...]

&id=HPN_Giotto_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Giotto" alt="" style="display:none;"/> ?>