Giovanni Brass

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Tinto Brass

La scheda: Tinto Brass

Tinto Brass, all'anagrafe Giovanni Brass (Milano, 26 marzo 1933), è un regista e sceneggiatore italiano. È considerato il maestro del cinema erotico italiano.


Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass...Quel film bollente

Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass...Quel film bollente

Mentre Giuseppe Conte e Emmanuel Macron cercano un’intesa per la questione migranti, sua suocera torna alla ribalta su DiPiù per aver lavorato con Tinto Brass. Il regista di film erotici, contattato dal settimanale, ha svelato: “Quando ho saputo che la suocera del Presidente del Consiglio è Ewa Aulin, una delle attrici che io ho lanciato, mi sono sorpreso”. L’attrice e cantante di origini svedesi è stata scoperta da Alberto Lattuada, è stata [...]

Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass...Quel film bollente

Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass...Quel film bollente

Mentre Giuseppe Conte e Emmanuel Macron cercano un’intesa per la questione migranti, sua suocera torna alla ribalta su DiPiù per aver lavorato con Tinto Brass. Il regista di film erotici, contattato dal settimanale, ha svelato: “Quando ho saputo che la suocera del Presidente del Consiglio è Ewa Aulin, una delle attrici che io ho lanciato, mi sono sorpreso”. L’attrice e cantante di origini svedesi è stata scoperta da Alberto Lattuada, è stata [...]

EVENTI: Tinto Brass

Il 18 aprile 2010 Tinto Brass viene ricoverato nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale di Vicenza, a causa di un'emorragia cerebrale.

Il 18 aprile 2010 Tinto Brass viene ricoverato nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale di Vicenza, a causa di un'emorragia cerebrale.

Nel 1988 Brass dirige Snack Bar Budapest (tratto dall'omonimo romanzo di Marco Lodoli e Silvia Bre) prendendosi così una pausa dal genere erotico.

Nel 1988 Brass dirige Snack Bar Budapest (tratto dall'omonimo romanzo di Marco Lodoli e Silvia Bre) prendendosi così una pausa dal genere erotico.

Nel 2009 Tinto Brass presenta a Roma la sua rivisitazione teatrale del Don Giovanni, ambientata nella Venezia nel 1930, inoltre, in occasione di una retrospettiva a lui dedicata, porta alla Mostra del Cinema di Venezia Hotel Courbet, un cortometraggio di 18 minuti in omaggio sin dal titolo al pittore Gustave Courbet che doveva far parte di una serie televisiva destinata a Sky, Il favoloso mondo di Tinto Brass: protagonista è l'attrice Caterina Varzi, che doveva già esserlo del più volte annunciato Ziva, l'isola che non c'è.

Nel 2009 Tinto Brass presenta a Roma la sua rivisitazione teatrale del Don Giovanni, ambientata nella Venezia nel 1930, inoltre, in occasione di una retrospettiva a lui dedicata, porta alla Mostra del Cinema di Venezia Hotel Courbet, un cortometraggio di 18 minuti in omaggio sin dal titolo al pittore Gustave Courbet che doveva far parte di una serie televisiva destinata a Sky, Il favoloso mondo di Tinto Brass: protagonista è l'attrice Caterina Varzi, che doveva già esserlo del più volte annunciato Ziva, l'isola che non c'è.

Nel 2013 viene proiettato alla 70ª Mostra del Cinema di Venezia il documentario Istintobrass, realizzato dal suo collaboratore storico Massimiliano Zanin.

Nel 2013 viene proiettato alla 70ª Mostra del Cinema di Venezia il documentario Istintobrass, realizzato dal suo collaboratore storico Massimiliano Zanin.

Nel 1971 fu tra coloro che sottoscrissero la lettera aperta a L'Espresso sul caso Pinelli.

Nel 1971 fu tra coloro che sottoscrissero la lettera aperta a L'Espresso sul caso Pinelli.

Nel 1964 ha inoltre diretto il suo unico documentario politico: Ça ira - Il fiume della rivolta.

Nel 1964 ha inoltre diretto il suo unico documentario politico: Ça ira - Il fiume della rivolta.

Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass...Quel film bollente

Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass...Quel film bollente

Mentre Giuseppe Conte e Emmanuel Macron cercano un’intesa per la questione migranti, sua suocera torna alla ribalta su DiPiù per aver lavorato con Tinto Brass. Il regista di film erotici, contattato dal settimanale, ha svelato: “Quando ho saputo che la suocera del Presidente del Consiglio è Ewa Aulin, una delle attrici che io ho lanciato, mi sono sorpreso”. L’attrice e cantante di origini svedesi è stata scoperta da Alberto Lattuada, è stata [...]

Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass...Quel film bollente

Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass...Quel film bollente

Mentre Giuseppe Conte e Emmanuel Macron cercano un’intesa per la questione migranti, sua suocera torna alla ribalta su DiPiù per aver lavorato con Tinto Brass. Il regista di film erotici, contattato dal settimanale, ha svelato: “Quando ho saputo che la suocera del Presidente del Consiglio è Ewa Aulin, una delle attrici che io ho lanciato, mi sono sorpreso”. L’attrice e cantante di origini svedesi è stata scoperta da Alberto Lattuada, è stata [...]

Giuseppe Conte e la suocera protagonista di un film di Tinto Brass: ecco il film bollente del passato

Giuseppe Conte e la suocera protagonista di un film di Tinto Brass: ecco il film bollente del passato

Il Premier Giuseppe Conte forse non sapeva che la mamma della sua fidanzata aveva un passato così scottante. Ewa Aulin è stata, infatti, la protagonista di un film di Tinto Brass. Ecco cosa ha dichiarato il regista su di lei Mentre Giuseppe Conte e Emmanuel Macron cercano un’intesa per la questione migranti, sua suocera torna alla ribalta su DiPiù per aver lavorato con Tinto Brass. Il regista di film ero_tici, contattato dal settimanale, ha [...]

Giuseppe Conte e la suocera protagonista di un film di Tinto Brass: ecco il film bollente del passato

Giuseppe Conte e la suocera protagonista di un film di Tinto Brass: ecco il film bollente del passato

Il Premier Giuseppe Conte forse non sapeva che la mamma della sua fidanzata aveva un passato così scottante. Ewa Aulin è stata, infatti, la protagonista di un film di Tinto Brass. Ecco cosa ha dichiarato il regista su di lei Mentre Giuseppe Conte e Emmanuel Macron cercano un’intesa per la questione migranti, sua suocera torna alla ribalta su DiPiù per aver lavorato con Tinto Brass. Il regista di film ero_tici, contattato dal settimanale, ha [...]

Tinto Brass in conflitto con i figli

Tinto Brass in conflitto con i figli

Il regista e padre del cinema erotico italiano in guerra contro i due figli sulla gestione del patrimonio.

Tinto Brass, il regista vive con 30mila euro l'anno

Tinto Brass, il regista vive con 30mila euro l'anno

Tinto Brass, dopo aver compiuto 85 anni a marzo, si trova al centro di una disputa familiare che ha visto il giudice romano Simona Santaroni nominare un amministratore di sostegno che si occupi dei suoi affari economici e patrimoniali.Il magistrato non ha trovato di meglio che assegnare tale incarico a Caterina Varzi che con il regista del film italiano ha convolato a nozze lo scorso anno, un avvenimento della sua vita che ha sconvolto gli equilibri con i [...]

Tinto Brass, il regista vive con 30mila euro l'anno

Tinto Brass, il regista vive con 30mila euro l'anno

Tinto Brass, dopo aver compiuto 85 anni a marzo, si trova al centro di una disputa familiare che ha visto il giudice romano Simona Santaroni nominare un amministratore di sostegno che si occupi dei suoi affari economici e patrimoniali.Il magistrato non ha trovato di meglio che assegnare tale incarico a Caterina Varzi che con il regista del film italiano ha convolato a nozze lo scorso anno, un avvenimento della sua vita che ha sconvolto gli equilibri con i figli. [...]

Tinto Brass, il regista vive con 30mila euro l'anno

Tinto Brass, il regista vive con 30mila euro l'anno

Tinto Brass, dopo aver compiuto 85 anni a marzo, si trova al centro di una disputa familiare che ha visto il giudice romano Simona Santaroni nominare un amministratore di sostegno che si occupi dei suoi affari economici e patrimoniali.Il magistrato non ha trovato di meglio che assegnare tale incarico a Caterina Varzi che con il regista del film erotico italiano ha convolato a nozze lo scorso anno, un avvenimento della sua vita che ha sconvolto gli equilibri con i [...]

FOTO: Tinto Brass

Tinto Brass nel 1990

Tinto Brass nel 1990

Tinto Brass, il regista vive con 30mila euro l'anno

Tinto Brass, il regista vive con 30mila euro l'anno

Tinto Brass, dopo aver compiuto 85 anni a marzo, si trova al centro di una disputa familiare che ha visto il giudice romano Simona Santaroni nominare un amministratore di sostegno che si occupi dei suoi affari economici e patrimoniali. Il magistrato non ha trovato di meglio che assegnare tale incarico a Caterina Varzi che con il regista del film erotico italiano ha convolato a nozze lo scorso anno, un avvenimento della sua vita che ha sconvolto gli equilibri con [...]

Tinto Brass portato in tribunale dai figli: «Non sa amministrare i suoi soldi»

Tinto Brass portato in tribunale dai figli: «Non sa amministrare i suoi soldi»

La gestione del patrimonio è all'origine della causa tra Tinto Brass e i figli. Il maestro del cinema erotico italiano è finito sotto tutela dopo un ictus e i suoi beni sono attualmente nelle mani della nuova moglie, la 57enne Caterina Varzi. I figli hanno proposto la presenza di un amministratore per timore che il padre potesse "disperdere" il patrimonio di famiglia. Paradossalmente il regista e la moglie hanno presentato ricorso. Lo scorso settembre, [...]

Tinto Brass portato in tribunale dai figli: «Non sa amministrare i suoi soldi»

Tinto Brass portato in tribunale dai figli: «Non sa amministrare i suoi soldi»

La gestione del patrimonio è all'origine della causa tra Tinto Brass e i figli. Il maestro del cinema erotico italiano è finito sotto tutela dopo un ictus e i suoi beni sono attualmente nelle mani della nuova moglie, la 57enne Caterina Varzi. I figli hanno proposto la presenza di un amministratore per timore che il padre potesse "disperdere" il patrimonio di famiglia. Paradossalmente il regista e la moglie hanno presentato ricorso. Lo scorso settembre, [...]

Teresa Ann Savoy, addio alla lolita di Tinto Brass

Teresa Ann Savoy, addio alla lolita di Tinto Brass

E' morta a 62 anni a Milano l'attrice inglese Teresa Ann Savoy, famosa in Italia per aver partecipato allo sceneggiato tv di successo "Sandokan" ed essere stata una delle muse di Tinto Brass. Il fisico sensuale, unito al viso angelico, la fecero diventare presto una delle icone sexy degli Anni Settanta. Tra i ruoli più celebri Margherita in "Salon Kitty” di Brass, che la volle ancora in "Caligola" nelle vesti di Drusilla.Teresa Ann Savoy esordì nel 1974 diretta [...]

Tinto Brass: Uno sguardo libero, la mostra al Vittoriano

Tinto Brass: Uno sguardo libero, la mostra al Vittoriano

LUCCI: L’erotismo di Tinto Brass

LUCCI: L’erotismo di Tinto Brass

Enrico Lucci accompagna Tinto Brass alla mostra a lui dedicata.

Tinto Brass farebbe un film con Maria Elena Boschi

Tinto Brass farebbe un film con Maria Elena Boschi

I gusti politici di Tinto Brass cambiano. Se qualche anno fa il suo sogno nel cassetto era quello di fare un film con il ministro Mariastella Gelmini ora invece svela che "mi piacerebbe tanto lavorare con Maria Elena Boschi". Questa l'opinione del regista a luci rosse, che ha presentato a Roma "Uno sguardo libero", mostra a lui dedicata allestita nel Complesso del Vittoriano. Una sorta di riconoscimento istituzionale per un'artista da sempre alla prese con la [...]

Ilona Staller ospite alla mostra di Tinto Brass "Uno sguardo libero": icone di un tempo che non c'è più

Ilona Staller ospite alla mostra di Tinto Brass "Uno sguardo libero": icone di un tempo che non c'è più

Torna protagonista Tinto Brass. Il regista, spesso vittima di censura, infatti è protagonista della prima mostra a lui dedicata “Uno sguardo libero” aperta al pubblico dal 24 febbraio al complesso del Vittoriano a Roma. La mostra comprende foto, oggetti di scena, documenti inediti, lettere, sceneggiature, copioni, manifesti e costumi ed è curata da Caterina Varzi: ''Sono soddisfatto - ha detto Brass - che finalmente venga portato a conoscenza di un pubblico [...]

Tinto Brass: "Vorrei lavorare con Maria Elena Boschi"

Tinto Brass: "Vorrei lavorare con Maria Elena Boschi"

Maria Elena Boschi, dopo la carriera giuridica e politica, potrebbe avere nuove opportunità di lavoro come attrice (hard). Almeno stando alla proposta del regista Tinto Brass. Il maestro dell'erotismo ha infatti dichiarato durante l'inaugurazione della mostra a lui dedicata, Uno sguardo libero: Mi piacerebbe lavorare con Maria Elena Boschi. Tinto Brass non ha mai nascosto la sua passione per la politica in rosa. Qualche anno fa il suo sogno nel cassetto era [...]

Tinto Brass, la nuova mostra "Uno sguardo libero"

Tinto Brass, la nuova mostra "Uno sguardo libero"

Video AskaNews

&id=HPN_Giovanni+Brass_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Tinto{{}}Brass" alt="" style="display:none;"/> ?>