Giovanni Gentile

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda: Giovanni Gentile

Membro della Commissione per l'esame dei Patti Lateranensi
Membro ordinario della Commissione d'accusa dell'Alta Corte di giustizia
Membro della Commissione per la verifica dei titoli dei nuovi senatori
Membro della Commissione dell'educazione nazionale e della cultura popolare
Giovanni Gentile (Castelvetrano, 29 maggio 1875 – Firenze, 15 aprile 1944) è stato un filosofo, pedagogista e politico italiano.
Fu insieme a Benedetto Croce uno dei maggiori esponenti del neoidealismo f...

deleted

deleted

IL NEOIDEALISMO ITALIANO: CROCE E GENTILE

IL  NEOIDEALISMO  ITALIANO:  CROCE  E  GENTILE.     I. INTRODUZIONE.   1. Augusto Vera. Tra la fine dell’Ottocento ed il primo Novecento Napoli costituì la culla dell’Idealismo italiano, in cui si ripresero i grandi temi dell’hegelismo. Augusto Vera (1813-85) seguì le posizioni della Destra hegeliana e si segnalò per la sua conoscenza dei testi hegeliani; tra le sue opere ricordiamo Introduction à la philosophie de Hegel (Paris, 1855), Logique de [...]

U&D, Teresanna Pugliese incinta: futura mamma col fidanzato Giovanni Gentile

U&D, Teresanna Pugliese incinta: futura mamma col fidanzato Giovanni Gentile

Un bambino in arrivo per Teresanna Pugliese L’ex tronista di “Uomini e donne”, ex di Francesco Monte (attuale fidanzato di Cecilia Rodríguez) è in dolce attesa del compagno Giovanni Gentile. A dare la notizia il settimanale “Nuovo”, poi confermato dalla pagina Facebook di Teresanna: “Buonasera a tutti come state? – si legge sul social - Noi e la nostra Terry bene! Bhè diciamo che per qualche mese abbiamo evitato di smentire o affermare la storia di [...]

Paolo Mieli, L’Italia impossibile di Giuseppe Mazzini

Paolo Mieli, L’Italia impossibile di Giuseppe Mazzini

' L’Italia impossibile di Giuseppe Mazzini redazione on March 16, 2010 di Paolo Mieli fonte Corriere della sera Giuseppe Mazzini morì il 10 marzo del 1872 senza essersi riconciliato con quello Stato italiano che grazie (anche o, forse, soprattutto) a lui era nato undici anni prima. Il giorno successivo, l' 11 marzo, la Camera approvò all' unanimità un ordine del giorno di cordoglio ma nessun parlamentare poté prendere la parola nel timore che qualche frase [...]

Giovanni La Rosa, Vann'antò e Pasolini

Giovanni La Rosa, Vann'antò e Pasolini

da Khayam Blog Vann’antò: Poesia, Tradizioni, Politica E Confronto Con Pasolini   lunedì 27 settembre 2010, posted by giovanni.larosa at 08:00 La semplicità delle origini è stata da sempre uno stimolo per la ricerca continua e sapiente di forme d’intelletto, che hanno potuto – del caso – emergere, nel tempo. Al 50° anniversario dalla sua scomparsa, la figura di Giovanni Antonio Di Giacomo, maggiormente noto col nome d’arte di “Vann’Antò”, [...]

Giovanni Gentile: una biografia

Giovanni Gentile: una biografia

Giovanni Gentile nasce il 29 maggio 1875 a Castelvetrano (Trapani) da Giovanni, farmacista, e Teresa Curti, figlia di un notaio. Dopo aver compiuto gli studi in Sicilia, vince nel 1895 il concorso a interno della Scuola Normale Superiore di Pisa, per la Facoltà di Lettere e Filosofia. A Pisa ha, tra i suoi maestri, A. D'Ancona per la Letteratura italiana, A. Crivellucci per la Storia moderna, D. Jaja per Filosofia teoretica. Nel 1895 scrive il saggio, pubblicato [...]

IL FILOSOFO GIOVANNI GENTILE

GIOVANNI GENTILE, un filosofo scomodo di Gianfredo Ruggiero Il 15 aprile del 1944 veniva vigliaccamente assassinato da un gruppo di partigiani antifascisti Giovanni Gentile, uno dei più grandi filosofi italiani del novecento. Giovanni Gentile fu, con Benedetto Croce, l’esponente principale del neoidealismo italiano. La sua visione del mondo, quella di un Umanesimo del Lavoro capace di realizzare un’autentica giustizia sociale, lo portò a rielaborare in forma [...]

NESSUN MISTERO PER RENZI

La decisione di Matteo Renzi di uscire dal Pd e di fondare un suo partito sta facendo scorrere fiumi d’inchiostro. Alcuni dichiarano addirittura di non capirla mentre in realtà è chiarissima e razionale. Al massimo si presta ad alcune considerazioni riguardanti lo stile e il modo di far politica. In occasione delle trattative per formare il nuovo governo, Zingaretti ha detto che il Pd poneva come conditio sine qua non la discontinuità e in particolare che non [...]

IL MAGNIFICO CARATTERACCIO DI RENZI Il senatore di Rignano è  politica pura. Il Pd non deve perderlo.

IL MAGNIFICO CARATTERACCIO DI RENZI Il senatore di Rignano è politica pura. Il Pd non deve perderlo.

Renzi se ne va? Non se ne va? A differenza di altri non lo so. Quando lo si nomina, però, mi vengono in mente due momenti. La cena di gala che riuscì a farsi offrire dal presidente degli Stati Uniti (Obama, in quel momento) e in cui si portò al seguito tutta l’Italia migliore: da uno smagliante Giorgio Armani a una frizzante e incredibile Bebe Vio, da Giusi Nicolini, sindaca di Lampedusa a moltissimi altri, fra cui: Paola Antonelli, curatrice del dipartimenti [...]

Alla Leopolda Renzi è pronto a voltare pagina: ecco i 9 precedenti

Alla Leopolda Renzi è pronto a voltare pagina: ecco i 9 precedenti

Per voltare pagina l’ex premier sceglie ancora una volta la kermesse fiorentina, che sin dal 2010 ha segnato i passi delle sue decisioni politiche: questa volta in ballo c’è l’uscita dal suo partito Per voltare pagina Matteo Renzi sceglie ancora una volta la Leopolda. Così come fatto dal 2010 ad oggi, l’ex leader dem fa fermata alla storica stazione di Firenze prima di prendere la rincorsa verso un nuovo progetto. E questa volta in ballo c’è [...]

Scissione Pd vicina, scoppia la bagarre nei dem Franceschini a Renzi: resta, qui è casa tua.

Scissione Pd vicina, scoppia la bagarre nei dem Franceschini a Renzi: resta, qui è casa tua.

"Le chiacchiere stanno a zero. Di politica nazionale parleremo alla Leopolda e sarò chiaro come mai in passato. La priorità adesso è Firenze", dice Matteo Renzi in merito alla sua, ormai certa, scissione dal Pd. Si limita, per ora, a "capire la rabbia" di "Simona e Dario" (Bonafé e Nardella, ndr) "perché il Pd toscano è il più forte d’Italia ed era logico aspettarsi un riconoscimento territoriale al governo". Renzi aggiunge anche che "ho accettato di [...]

Sergio Mattarella, presidente non Super partes, art. 63

Sergio Mattarella, presidente non Super partes, art. 63

Il governo Conte bis è da ritenersi incostituzionale in quanto Mattarella, di dubbia moralità  ex deputato Democrazia Cristiana, imputato in tangentopoli a vario titolo di associazione per delinquere, corruzione, finanziamenti illeciti ai partiti, avrebbe compiuto una scelta senza alcun buon senso dei principi democratici di cui si basa la costituzione, favorendo il Pd, partito di sinistra precedentemente fallimentare e bocciato dal popolo italiano. I SOLDI DI [...]

L’Italia della precarietà.È probabile che la paura del ritorno del fascismo renda stabile un governo al momento provvisorio, precario.

L’Italia della precarietà.È probabile che la paura del ritorno del fascismo renda stabile un governo al momento provvisorio, precario.

Il ponte della Carità, a Venezia, venne realizzato e aperto al pubblico, a pedaggio, il 20 novembre 1854. Il nome derivava dal vicino complesso della Carità che comprende Convento, Chiesa di Santa Maria della Carità e Scuola Grande della Carità, in seguito sconsacrati e diventati poi sede dell’Accademia di Belle Arti. Dopo alcuni anni, il ponte iniziò a presentare problemi statici e nel periodo fascista presentava ormai preoccupanti segni di corrosione. [...]

Renzi è partito, i renziani aspettano

Renzi è partito, i renziani aspettano

Chi seguirà l'ex premier nella sua nuova formazione? Nella pattuglia  prevale la prudenza, in attesa della Leopolda. Al momento solo Fregolent viene data tra gli uscenti. Laus assente "giustificato" all'incontro di Base Riformista Oggi no, domani forse, ma dopodomani sicuramente. Come la rivoluzione di Giorgio Gaber, il nuovo partito di Matteo Renzi non è appeso al se, ma al quando. Segnare le date del 18, 19 e 20 ottobre nell’agenda di un anno che potrà [...]

La dittatura femminista sull'aborto

La dittatura femminista sull'aborto

  Alle donne viene riconosciuto il diritto di abortire. All'uomo, invece, non viene riconosciuto il diritto ad avere quel figlio che la donna vuole sopprimere. E' la dittatura femminista che non tiene conto dei diritti degli uomini. Pensa solo a quelli della donna.

Antonella Clerici, a sorpresa a Mediaset con Gerry Scotti. Fan entusiasti: «Cosa bolle in pentola?»

Antonella Clerici, a sorpresa a Mediaset con Gerry Scotti. Fan entusiasti: «Cosa bolle in pentola?»

Antonella Clerici, a sorpresa a Mediaset con Gerry Scotti. Fan entusiasti: «Cosa bolle in pentola?». La conduttrice di Rai1 ha postato oggi pomeriggio sul suo profilo Instagram una foto inedita in compagnia di Gerry Scotti. Il duo inedito è piaciuto molto ai fan che sui social sono esplosi: «Bravissimi entrambi! Cosa bolle in pentola?». Antonella Clerici, sabato 14 settembre, sarà intervistata per la prima volta a Verissimo da Silvia Toffanin. E [...]

La dittatura femminista vuole imbavagliare gli uomini

La dittatura femminista vuole imbavagliare gli uomini

Ovviamente, questo non vale per l'impressionante numero di pagine di donne che usano la rete per discriminare l'uomo. Vale solo per i maschietti che osano legittimamente criticare l'ipocrisia, la falsità e la petulanza del genere femminile. E' la dittatura nazi-fascio-femminista all'opera. Quella in stile che Gestapo, tanto per intenderci.  

Antonella Clerici, a sorpresa a Mediaset con Gerry Scotti. Fan entusiasti: «Cosa bolle in pentola?»

Antonella Clerici, a sorpresa a Mediaset con Gerry Scotti. Fan entusiasti: «Cosa bolle in pentola?»

Su Leggo.it le ultime novità. Antonella Clerici, a sorpresa a Mediaset con Gerry Scotti. Fan entusiasti: «Cosa bolle in pentola?». La conduttrice di Rai1 ha postato oggi pomeriggio sul suo profilo Instagram una foto inedita in compagnia di Gerry Scotti. Il duo inedito è piaciuto molto ai fan che sui social sono esplosi: «Bravissimi entrambi! Cosa bolle in pentola?». Antonella Clerici, sabato 14 settembre, sarà intervistata per la prima volta a Verissimo [...]

Massoneria atlantica padrona del governo è riuscita a far incattivire il blocco sociale reazionario del Nord da usare prossimamente come fece con il fascismo

Massoneria atlantica padrona del governo è riuscita a far incattivire il blocco sociale reazionario del Nord da usare prossimamente come fece con il fascismo

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Quello che succede in Italia a livello politico, quindi anche la nascita del nuovo governo Conte, va sempre analizzato tenendo ben in mente la collocazione geopolitica del nostro Paese, che è al centro del Mediterraneo dove si trova il fondamentale canale di navigazione di Suez. Controllare Suez in questa fase di scontro con il gigante economico cinese, per di più diretto da [...]

Renzi agli ex Pd: “Aspettate che esca per prendere il mio posto…”

Renzi agli ex Pd: “Aspettate che esca per prendere il mio posto…”

Il senatore dem, considerato tra gli artefici della trattativa per la formazione dell’esecutivo, e’ indicato da molti come in attesa di formare componenti autonome al Senato. “Voi state aspettando che esca io, cosi’ entrate voi. Mi sa che vi tocca aspettare ancora”. Pomeriggio inoltrato di ieri, il governo di Giuseppe Conte non ha ancora incassato la fiducia quando Matteo Renzi incrocia davanti all’aula di Palazzo Madama Vasco Errani, di Articolo [...]

E ! Prima di contestare Renzi, rileggetevi il Berlinguer del 1976

E ! Prima di contestare Renzi, rileggetevi il Berlinguer del 1976

La politica è fatta di coraggio, solidarietà, pragmatismo, obbedienza al principio di realtà. Chi ha letto Niccolò Machiavelli conosce la forza e le virtù della “necessità”, parola che compare praticamente in ogni pagina del “Principe” e dei “Discorsi”. Mentre ripercorrevo, smagato, alcuni passaggi del segretario fiorentino mi è venuta in mente una data: 10 agosto 1976. E’ il giorno in cui Enrico Berlinguer, segretario del Partito comunista [...]

Il capolavoro politico di Matteo Renzi

Il capolavoro politico di Matteo Renzi

Il capolavoro politico di Matteo Renzi Non solo Salvini, l’odiatore e truce padano, lontano dalle stanze del potere ma, con Gentiloni e Gualtieri, l’Italia di nuovo al centro della politica europea. Un segnale forte tra l’altro che l’epoca della austerity dura e pura ed ottusa gestita dai finlandesi sta per finire. E tutto questo non sarebbe stato possibile, per il nostro paese, senza il capolavoro agostano dello scout di Rignano sull’Arno (glielo [...]

Nel mondo politico ITALIANI sopratutto nei DEM tensione su ipotesi gruppi Renzi, i suoi non smentiscono ma ‘tempi non maturi’

Nel mondo politico ITALIANI sopratutto nei DEM tensione su ipotesi gruppi Renzi, i suoi non smentiscono ma ‘tempi non maturi’

Non è intervenuto in aula, nè si è fermato a parlare con i cronisti. Nessuna dichiarazione pubblica, insomma, ieri per Matteo Renzi una giornata di studio. Ma sulle possibili mosse dell’ex-premier oggi a palazzo Madama si discuteva molto tra i dem. L’indiscrezione sull’offerta di succedere a Paolo Gentiloni alla presidenza Pd, oggi veniva smentita sia dal Nazareno che in area renziana. Mentre sulla possibilità che l’ex-segretario possa dare vita a [...]

Rai, Renzi vuol riprendersi Viale Mazzini e ha tutto il potere per riuscirci

Rai, Renzi vuol riprendersi Viale Mazzini e ha tutto il potere per riuscirci

Di fatto "azionista di maggioranza" del governo, Matteo Renzi è determinato a riconquistare la Rai con le cariche più ambite. In politica mai dare per finito nessuno. Specialmente in quella italiana, che vede leader passare dalla gloria alla polvere nello spazio di una settimana e altri spiccare il volo in un analogo lasso di tempo dalla (presunta) marginalità alla conclamata potenza. Quest'ultimo è il caso di Matteo Renzi che, con la mossa inattesa e [...]

Carlo De Benedetti:Il premio al trasformismo a Conte e alla falsità a Renzi

Carlo De Benedetti:Il premio al trasformismo a Conte e alla falsità a Renzi

“Io non voterei la fiducia a questo governo. Ad agosto è successo di tutto, l’unico che si è comportato in maniera impeccabile, cioè secondo quanto previsto dalla Costituzione, è stato il Presidente Mattarella. Il premio del trasformismo va a Conte, quello della falsità a Renzi. Salvini ha confuso il Viminale con il Quirinale, pensava che tutto dipendesse da lui ma per fortuna non è così. Ma il premio assoluto per maggiore incompetenza spetta a Di Maio, [...]

Vogliamo bannare il simpatizzante di CasaPound una volta per tutte?

Vogliamo bannare il simpatizzante di CasaPound una volta per tutte?

È mai possibile che a un demente di bassa lega sia concesso da oltre dieci anni di vessare vari utenti di questa community, molti dei quali costretti a chiudere il profilo? Devo davvero rassegnarmi all'idea che sia impossibile arginare il delirio di un signore che in tempi meno sospetti si produceva in "versi alejandrini"? E dire che, quantunque insultati e minacciati, molti di noi hanno provato a ignorarlo oppure bonariamente a concedergli il beneficio del [...]

Anche se la Ursula avesse offerto la sua poltrona a Gentiloni, voi rosi-coni avreste avuto da ridire....Gli affari economici sono il massimo che si poteva ottenere, lo sanno tutti, ma quando si è in mala fede.

Anche se la Ursula avesse offerto la sua poltrona a Gentiloni, voi rosi-coni avreste avuto da ridire....Gli affari economici sono il massimo che si poteva ottenere, lo sanno tutti, ma quando si è in mala fede.

Gentiloni verso gli Affari economici ma senza la vicepresidenza Ue. Definiti i commissari Ue, domani gli incarichi. Gentiloni vicino al portafoglio economico più pesante, con i mal di pancia di Olanda e paesi nordici che protestano fino all'ultimo. Alla Francia il mercato interno e l'industria della Difesa, Commercio all'Irlanda. Portafoglio agli Affari economici ma senza la vicepresidenza della Commissione europea, promessa a Giuseppe Conte al consiglio europeo [...]

&id=HPN_Giovanni+Gentile_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Giovanni{{}}Gentile" alt="" style="display:none;"/> ?>