Giovanni Pitruzzella

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Giovanni Pitruzzella

Giovanni Pitruzzella (2011)
Giovanni Pitruzzella (Palermo, 15 luglio 1959) è un avvocato e docente italiano. Dal 29 novembre 2011 è presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato (cosiddetta Antitrust).



Giovanni Pitruzzella:
Giovanni Pitruzzella (2011)
Presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato:
In carica
Inizio mandato: 29 novembre 2011
Predecessore: Antonio Catricalà
Presidente della Commissione di garanzia dell'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali:
Durata mandato: 24 settembre 2009 – 18 novembre 2011
Predecessore: Antonio Martone
Successore: Roberto Alesse

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Giovanni Pitruzzella

Dal 1998 è professore ordinario di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Palermo dove è anche docente nella Scuola di specializzazione in Diritto europeo.

Dal 1998 al 2002 è stato presidente della "Commissione paritetica per la determinazione delle norme di attuazione dello Statuto speciale siciliano".

Dal 1998 è direttore della "Rivista di diritto costituzionale" edita da Giappichelli.

Dal 29 novembre 2011 è presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato (cosiddetta Antitrust).

Il 18 novembre 2011 i presidenti di Camera e Senato congiuntamente lo hanno nominato presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato in sostituzione di Antonio Catricalà dimessosi in quanto nominato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio del governo Monti, ha preso possesso della carica il 29 novembre.

Il 30 marzo 2013 viene nominato dal Quirinale come membro della commissione per le riforme economiche.

Dal 1986 al 1994 è stato professore associato di Istituzioni di diritto pubblico nella Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Cagliari e dal 1994 al 1997 professore ordinario di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza della stessa università.

Dal 14 marzo 2006 ha fatto parte della Commissione di Garanzia dell'Attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi Pubblici Essenziali di cui è stato presidente dal 24 settembre 2009 al 18 novembre 2011.

ANTITRUST: PITRUZZELLA, SU SHARING ECONOMY REGOLE LEGGERE

ANTITRUST: PITRUZZELLA, SU SHARING ECONOMY REGOLE 'LEGGERE Roma, 15 giu.(AdnKronos) - L'Antitrust «è impegnata a rimuovere i tanti ostacoli» che stanno incontrando le forme di «attività economiche fondate sulla condivisione piuttosto che sulla disponibilità esclusiva», quelle basate sull' «economia condivisa» o sharing economy. Lo afferma il presidente dell'Agcm Giovanni Pitruzzella illustrando la Relazione annuale dell'Autorità. non si possono estendere [...]

Fondazioni: Pitruzzella, importanti per democrazia e mercato

(ASCA) - Palermo, 7 giu - ''La crisi della finanza privata scoppiata nel 2008 mette in crisi l'equilibrio tra tre componenti fondamentali della nostra civilita': la democrazia, il mercato e la questione sociale. Le Fondazioni bancarie assumono un ruolo cruciale perche' concorrono nel mercato e operano investimenti'', cosi' il Presidente dell'Antitrust, Giovanni Pitruzzella, intervenendo Palermo al 22* Congresso dell'Acri. ''Le regole delle Fondazioni bancarie vanno [...]

deleted

deleted

Intervista al Professor Gustavo Zagrebelsky sulla situazione italiana dopo il voto

Sono trascorsi due mesi e mezzo dal voto e ancora non abbiamo il nuovo governo. Lei, professor Zagrebelsky, che ne dice? «Dal 4 marzo qualcosa di nuovo cerca di nascere. Che ci riesca, sia vitale, sia davvero qualcosa di nuovo e, alla fine, sia bene o male, è presto per dirlo. Ma non stupisce il lungo travaglio. Il voto ha detto una cosa semplice e una difficile. Quella semplice è un desiderio di rottura; quella difficile è il compito ricostruttivo. Si [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Se salta la Casellati il Presidente Mattarella per il nuovo governo potrebbe puntare su Alessandro Pajno con origini eoliane attuale presidente del Consiglio di Stato

Se salta la Casellati il Presidente Mattarella per il nuovo governo potrebbe puntare su Alessandro Pajno con origini eoliane attuale presidente del Consiglio di Stato

di Edda Guerrini Maria Elisabetta Casellati ha ricevuto dal presidente della Repubblica l' incarico esplorativo per formare il nuovo governo. Continua su Se salta la Casellati il Presidente Mattarella per il nuovo governo potrebbe puntare su Alessandro Pajno con origini eoliane attuale presidente del Consiglio di Stato

Zagrebelsky: �Politici maggiordomi della finanza: hanno il terrore delle urne�

    Per la prima volta dopo la vittoria del No al referendum parla il costituzionalista: "Quei venti milioni di italiani hanno capito che c'era qualcosa sotto". intervista a Gustavo Zagrebelsky di Marco Travaglio, da il Fatto quotidiano, 13 gennaio 2017 Professor Gustavo Zagrebelsky, è trascorso più di un mese dal referendum costituzionale e lei non ha ancora detto una parola dopo la vittoria del No. Perché? La campagna elettorale è stata lunga e faticosa. [...]

Zagrebelsky: “Politici maggiordomi della finanza: hanno il terrore delle urne”

Zagrebelsky: “Politici maggiordomi della finanza: hanno il terrore delle urne”

  Per la prima volta dopo la vittoria del No al referendum parla il costituzionalista: "Quei venti milioni di italiani hanno capito che c'era qualcosa sotto".intervista a Gustavo Zagrebelsky di Marco Travaglio, da il Fatto quotidiano, 13 gennaio 2017Professor Gustavo Zagrebelsky, è trascorso più di un mese dal referendum costituzionale e lei non ha ancora detto una parola dopo la vittoria del No. Perché?La campagna elettorale è stata lunga e faticosa. [...]

Zagrebelsky: �Politici maggiordomi della finanza: hanno il terrore delle urne�

  Per la prima volta dopo la vittoria del No al referendum parla il costituzionalista: "Quei venti milioni di italiani hanno capito che c'era qualcosa sotto".intervista a Gustavo Zagrebelsky di Marco Travaglio, da il Fatto quotidiano, 13 gennaio 2017Professor Gustavo Zagrebelsky, è trascorso più di un mese dal referendum costituzionale e lei non ha ancora detto una parola dopo la vittoria del No. Perché?La campagna elettorale è stata lunga e faticosa. Ora [...]

LE OPINIONI DI ZAGREBELSKY SULLE ELEZIONI E IL M5S

Tra i tanti temi inerenti la bocciatura della riforma costituzionale affrontati da Gustavo Zagrebelsky nella lunga intervista rilasciata a Marco Travaglio su Il Fatto quotidiano venerdì 13 gennaio, ve ne è uno in particolare che, a mio giudizio, merita d’essere evidenziato. Alla domanda, “che si voti ora o nel 2018, siamo comunque a fine legislatura?”, il Presidente emerito della Consulta risponde, “Lei ne è così sicuro? Io un po’ meno. Si dice che [...]

LEGGE ELETTORALE, LE PERPLESSITA' DI ZAGREBELSKY

LEGGE ELETTORALE, LE PERPLESSITA' DI ZAGREBELSKY

Tra i tanti temi inerenti la bocciatura della riforma costituzionale affrontati da Gustavo Zagrebelsky nella lunga intervista rilasciata a Marco Travaglio su Il Fatto quotidiano venerdì 13 gennaio, ve ne è uno in particolare che, a mio giudizio, merita d’essere evidenziato. Alla domanda, “che si voti ora o nel 2018, siamo comunque a fine legislatura?”, il Presidente emerito della Consulta risponde, “Lei ne è così sicuro? Io un po’ meno. Si dice che [...]

&id=HPN_Giovanni+Pitruzzella_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Giovanni{{}}Pitruzzella" alt="" style="display:none;"/> ?>