Giri d Italia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Giri d'Italia

La scheda: Giri d'Italia

Il Giro d'Italia è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge lungo le strade italiane con cadenza annuale. Occasionalmente il percorso può interessare località al di fuori dai confini italiani (sconfinamenti, arrivi o partenze di tappa, prime tappe). Detto anche Giro o Corsa Rosa, istituito nel 1909 su idea del giornalista forlivese Tullo Morgagni, da allora si è sempre disputato, salvo che per le interruzioni dovute alla prima e alla seconda guerra mondiale, nell'arco di tre settimane durante il mese di maggio. Mentre il luogo di partenza è in genere ogni volta diverso, l'arrivo, salvo eccezioni come Napoli, Firenze, Verona, Lucca, Roma, Brescia, Trieste e Torino, è a Milano, città ove ha sede La Gazzetta dello Sport, il quotidiano sportivo che organizza la corsa sin dalla sua istituzione.
Il Giro è una delle tre corse a tappe più importanti del calendario, e l'Unione Ciclistica Internazionale l'ha inserito nel suo circuito professionistico UCI World Tour insieme alle altre due grandi corse internazionali, il Tour de France e la Vuelta a España. Storicamente è da ritenersi la seconda corsa a tappe più prestigiosa dopo quella francese, anche se, a cavallo tra gli anni quaranta e cinquanta (al tempo dei duelli Coppi-Bartali) e durante gli anni settanta, il prestigio e il numero di grandi ciclisti iscritti portarono il Giro ad avere un'importanza pari a quella del Tour.
Il record di vittorie è condiviso da tre ciclisti, ognuno con cinque vittorie: gli italiani Alfredo Binda, vincitore tra il 1925 e il 1933, Fausto Coppi, vincitore tra il 1940 e il 1953, e il belga Eddy Merckx, che vinse tra il 1968 e il 1974. Per quel che riguarda le vittorie di tappa, il record appartiene al velocista italiano Mario Cipollini, che nell'edizione del 2003 riuscì a superare il record di 41 vittorie che dagli anni trenta apparteneva ad Alfredo Binda, a quest'ultimo rimangono i record di vittorie di tappa in una stessa edizione, 12 tappe su 15 nel 1927, e di vittorie di tappa consecutive, ben 8 nel 1929.


Il Giro d'Italia è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge lungo le strade italiane con cadenza annuale. Occasionalmente il percorso può interessare località al di fuori dai confini italiani (sconfinamenti, arrivi o partenze di tappa, prime tappe). Detto anche Giro o Corsa Rosa, istituito nel 1909 su idea del giornalista forlivese Tullo Morgagni, da allora si è sempre disputato, salvo che per le interruzioni dovute alla prima e alla seconda guerra mondiale, nell'arco di tre settimane durante il mese di maggio. Mentre il luogo di partenza è in genere ogni volta diverso, l'arrivo, salvo eccezioni come Napoli, Firenze, Verona, Lucca, Roma, Brescia, Trieste e Torino, è a Milano, città ove ha sede La Gazzetta dello Sport, il quotidiano sportivo che organizza la corsa sin dalla sua istituzione.
Il Giro è una delle tre corse a tappe più importanti del calendario, e l'Unione Ciclistica Internazionale l'ha inserito nel suo circuito professionistico UCI World Tour insieme alle altre due grandi corse internazionali, il Tour de France e la Vuelta a España. Storicamente è da ritenersi la seconda corsa a tappe più prestigiosa dopo quella francese, anche se, a cavallo tra gli anni quaranta e cinquanta (al tempo dei duelli Coppi-Bartali) e durante gli anni settanta, il prestigio e il numero di grandi ciclisti iscritti portarono il Giro ad avere un'importanza pari a quella del Tour.
Il record di vittorie è condiviso da tre ciclisti, ognuno con cinque vittorie: gli italiani Alfredo Binda, vincitore tra il 1925 e il 1933, Fausto Coppi, vincitore tra il 1940 e il 1953, e il belga Eddy Merckx, che vinse tra il 1968 e il 1974. Per quel che riguarda le vittorie di tappa, il record appartiene al velocista italiano Mario Cipollini, che nell'edizione del 2003 riuscì a superare il record di 41 vittorie che dagli anni trenta apparteneva ad Alfredo Binda, a quest'ultimo rimangono i record di vittorie di tappa in una stessa edizione, 12 tappe su 15 nel 1927, e di vittorie di tappa consecutive, ben 8 nel 1929.

Il Giro d'Italia è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge lungo le strade italiane con cadenza annuale. Occasionalmente il percorso può interessare località al di fuori dai confini italiani (sconfinamenti, arrivi o partenze di tappa, prime tappe). Detto anche Giro o Corsa Rosa, istituito nel 1909 su idea del giornalista forlivese Tullo Morgagni, da allora si è sempre disputato, salvo che per le interruzioni dovute alla prima e alla seconda guerra mondiale, nell'arco di tre settimane durante il mese di maggio. Mentre il luogo di partenza è in genere ogni volta diverso, l'arrivo, salvo eccezioni come Napoli, Firenze, Verona, Lucca, Roma, Brescia, Trieste e Torino, è a Milano, città ove ha sede La Gazzetta dello Sport, il quotidiano sportivo che organizza la corsa sin dalla sua istituzione.
Il Giro è una delle tre corse a tappe più importanti del calendario, e l'Unione Ciclistica Internazionale l'ha inserito nel suo circuito professionistico UCI World Tour insieme alle altre due grandi corse internazionali, il Tour de France e la Vuelta a España. Storicamente è da ritenersi la seconda corsa a tappe più prestigiosa dopo quella francese, anche se, a cavallo tra gli anni quaranta e cinquanta (al tempo dei duelli Coppi-Bartali) e durante gli anni settanta, il prestigio e il numero di grandi ciclisti iscritti portarono il Giro ad avere un'importanza pari a quella del Tour.
Il record di vittorie è condiviso da tre ciclisti, ognuno con cinque vittorie: gli italiani Alfredo Binda, vincitore tra il 1925 e il 1933, Fausto Coppi, vincitore tra il 1940 e il 1953, e il belga Eddy Merckx, che vinse tra il 1968 e il 1974. Per quel che riguarda le vittorie di tappa, il record appartiene al velocista italiano Mario Cipollini, che nell'edizione del 2003 riuscì a superare il record di 41 vittorie che dagli anni trenta apparteneva ad Alfredo Binda, a quest'ultimo rimangono i record di vittorie di tappa in una stessa edizione, 12 tappe su 15 nel 1927, e di vittorie di tappa consecutive, ben 8 nel 1929.

Il Giro d'Italia è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge lungo le strade italiane con cadenza annuale. Occasionalmente il percorso può interessare località al di fuori dai confini italiani (sconfinamenti, arrivi o partenze di tappa, prime tappe). Detto anche Giro o Corsa Rosa, istituito nel 1909 su idea del giornalista forlivese Tullo Morgagni, da allora si è sempre disputato, salvo che per le interruzioni dovute alla prima e alla seconda guerra mondiale, nell'arco di tre settimane durante il mese di maggio. Mentre il luogo di partenza è in genere ogni volta diverso, l'arrivo, salvo eccezioni come Napoli, Firenze, Verona, Lucca, Roma, Brescia, Trieste e Torino, è a Milano, città ove ha sede La Gazzetta dello Sport, il quotidiano sportivo che organizza la corsa sin dalla sua istituzione.
Il Giro è una delle tre corse a tappe più importanti del calendario, e l'Unione Ciclistica Internazionale l'ha inserito nel suo circuito professionistico UCI World Tour insieme alle altre due grandi corse internazionali, il Tour de France e la Vuelta a España. Storicamente è da ritenersi la seconda corsa a tappe più prestigiosa dopo quella francese, anche se, a cavallo tra gli anni quaranta e cinquanta (al tempo dei duelli Coppi-Bartali) e durante gli anni settanta, il prestigio e il numero di grandi ciclisti iscritti portarono il Giro ad avere un'importanza pari a quella del Tour.
Il record di vittorie è condiviso da tre ciclisti, ognuno con cinque vittorie: gli italiani Alfredo Binda, vincitore tra il 1925 e il 1933, Fausto Coppi, vincitore tra il 1940 e il 1953, e il belga Eddy Merckx, che vinse tra il 1968 e il 1974. Per quel che riguarda le vittorie di tappa, il record appartiene al velocista italiano Mario Cipollini, che nell'edizione del 2003 riuscì a superare il record di 41 vittorie che dagli anni trenta apparteneva ad Alfredo Binda, a quest'ultimo rimangono i record di vittorie di tappa in una stessa edizione, 12 tappe su 15 nel 1927, e di vittorie di tappa consecutive, ben 8 nel 1929.

Al via il tour del Consorzio Vino Chianti in America Latina

Al via il tour del Consorzio Vino Chianti in America Latina

ROMA – Una tappa a Cuba e un tour nell’America Latina per poi arrivare nello specifico in Colombia e Perù: il Consorzio Vino Chianti dà ufficialmente il via alla promozione internazionale per il 2019 e annuncia la nuova Chianti Academy Latam nel Sud America dopo l’attivazione in Cina. Il calendario dell’iniziativa, che arriva dopo il successo dell’anteprima “Chianti Lovers” a Firenze con oltre 4mila partecipanti, 150 aziende coinvolte e 400 [...]

Al via tour in Asia di bin Salman, scortato da 6 caccia militari

Al via tour in Asia di bin Salman, scortato da 6 caccia militari

Islamabad, 17 feb. (askanews) - Sei caccia militari scortano l'aereo del principe ereditario dell'Arabia Saudita Mohammed bin Salman nel suo tour in Asia. La sicurezza per "MBS", acronimo con cui è conosciuto il leader saudita, è rafforzata dopo la crisi innescata dall'omicidio di Jamal Khashoggi nel consolato saudita a Istanbul. Il viaggio di Salman si inserisce anche in una operazione di immagine dopo le aspre critiche piovute da mezzo mondo per come è [...]

Neve a Parigi, la tour Eiffel chiude ai visitatori

Neve a Parigi, la tour Eiffel chiude ai visitatori

Parigi, (askanews) - Cade la neve a Parigi e la tour Eiffel chiude ai visitatori, come riferisce l'account ufficiale Twitter del monumento simbolo della capitale francese. Qualche turista, tuttavia, non rinuncia a farsi una bella foto con la torre innevata sullo sfondo. Immagini senza commento.

19° Giro Podistico ISOLA DI PONZA dal 1 al 5 Luglio 2019

    ISCRIZIONI Le iscrizioni si possono effettuare online sulla mail: CronoUISPModena@libero.it inserendo tutti i dati e la taglia della maglia.    

Squalifica di 2 anni per doping della vincitrice della Milano Marathon

Squalifica di 2 anni per doping della vincitrice della Milano Marathon

  Ieri, lunedì 14gennaio  l'AIU ha imposto un divieto di due anni per la  runner keniana Lucy Kabuu per un test positivo alla morfina. Ennesimo caso di doping che colpisce il Kenya sempre più in difficoltà. Kabuu ha avuto i suoi risultati cancellati da aprile ad agosto 2018, compresa la vittoria alla Maratona di Milano, ed è stata squalificata  fino al luglio 2020. La keniana è inserita  nella top-30 lista di tutti i tempi della maratona femminile per la [...]

LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D'ITALIA. Stromboli, esplosioni di lapilli e di neve... Servizi nei Tg di Rai3 Sicilia VIDEO

LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D'ITALIA. Stromboli, esplosioni di lapilli e di neve... Servizi nei Tg di Rai3 Sicilia VIDEO

“E’ salita l’attenzione sullo Stromboli, il livello per l’Ingv nazionale è giallo, perché il numero di esplosioni e i valori dell’energia sono aumentati e ci sono segnali che è alta nei condotti magnamatici interni”. Lo ha affermato il direttore dell’Ingv di Catania, Eugenio Privitera Anche "Leonardo" di Rai 3 alle ore 14,56 ha parlato dello Stromboli   LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D'ITALIA. Stromboli, esplosioni di [...]

LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D'ITALIA. Stromboli, esplosioni di lapilli e di neve... Servizi nei Tg di Rai3 Sicilia VIDEO

LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D'ITALIA. Stromboli, esplosioni di lapilli e di neve... Servizi nei Tg di Rai3 Sicilia VIDEO

“E’ salita l’attenzione sullo Stromboli, il livello per l’Ingv nazionale è giallo, perché il numero di esplosioni e i valori dell’energia sono aumentati e ci sono segnali che è alta nei condotti magnamatici interni”. Lo ha affermato il direttore dell’Ingv di Catania, Eugenio Privitera Stromboli - Continua l'attività "stromboliana" del cratere eoliano con esplosioni di lapilli incandescenti e anche con fiocchi di neve. Stromboli: sorvegliato [...]

Budapest, tour della metropolitana più antica d'Europa

Budapest, tour della metropolitana più antica d'Europa

Se andate a Budapest, dopo aver visitato il catello, il Ponte delle catene e i luoghi più iconici della città ungherese, non dimenticate di prendere la metropolitana. Fa parte anch’essa delle attrazioni turistiche della città. Sotto il viale Andrássy, patrimonio Unesco, c’è tutto un altro mondo sotterraneo da scoprire. Lungo la linea 1 della metro – che è più una linea ferroviaria – alla fermata di Oktogon corrono tanti treni gialli. Se la [...]

Organizzazione: Giri d'Italia

Location: Italia.

Campaccio 2019: quarto Crippa, quinto Meucci

Campaccio 2019: quarto Crippa, quinto Meucci

C'era un cast di alto livello ancora una volta al 62° Campaccio Cross Country a San Giorgio su Legnano (Milano) per il primo appuntamento del 2019 targato IAAF Cross Country Permit, il massimo circuito internazionale della corsa campestre. Nella prova maschile (10 km  c’è stato  il nuovo duello tra l’etiope Selemon Barega, quarto uomo più veloce della storia nei 5000 metri con 12:43.02 a fine agosto nel meeting di Bruxelles e primatista mondiale under 20, [...]

LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D'ITALIA. Stromboli, la Protezione civile "è preallarme per l'attività vulcanica di livello alto...". Il sindaco Giorgianni "escursioni fino a 400 metri"

LE NOTIZIE DEL NOSTRO GIORNALE ONLINE FANNO IL GIRO D'ITALIA. Stromboli, la Protezione civile "è preallarme per l'attività vulcanica di livello alto...". Il sindaco Giorgianni "escursioni fino a 400 metri"

STROMBOLI - Il vulcano Stromboli ha ulteriormente intensificato la sua attività. La Protezione civile in una nota ha indicato una situazione di "preallarme" e ha definito l'evolversi dell'attività del cratere "di livello alto". Il sindaco Marco Giorgianni ha diposto che "le escursioni con le guide vulcanologiche si potranno effettuare fino a 400 metri d'altezza". Fino a ieri si poteva arrivare in cima fino a quota 900 metri. (ANSA). LE NOTIZIE DEL NOSTRO [...]

FOTO: Giri d'Italia

Giro_d'italia

Giro_d'italia

Giro_d’Italia

Giro_d’Italia

Giri_d'Italia

Giri_d'Italia

Alfredo Binda, dominatore del ciclismo mondiale a cavallo fra gli anni '20 e '30, e vincitore di cinque Giri

Alfredo Binda, dominatore del ciclismo mondiale a cavallo fra gli anni '20 e '30, e vincitore di cinque Giri

Alfredo Binda, dominatore del ciclismo mondiale a cavallo fra gli anni '20 e '30, e vincitore di cinque Giri

Alfredo Binda, dominatore del ciclismo mondiale a cavallo fra gli anni '20 e '30, e vincitore di cinque Giri

Alfredo Binda, dominatore del ciclismo mondiale a cavallo fra gli anni '20 e '30, e vincitore di cinque Giri

Alfredo Binda, dominatore del ciclismo mondiale a cavallo fra gli anni '20 e '30, e vincitore di cinque Giri

Alfredo Binda, dominatore del ciclismo mondiale a cavallo fra gli anni '20 e '30, e vincitore di cinque Giri

Alfredo Binda, dominatore del ciclismo mondiale a cavallo fra gli anni '20 e '30, e vincitore di cinque Giri

Campaccio 2019: diretta TV, programma e protagonisti

Campaccio 2019: diretta TV, programma e protagonisti

    Un cast di alto livello ancora una volta al 62° Campaccio Cross Country, domenica 6 gennaio a San Giorgio su Legnano (Milano) per il primo appuntamento del 2019 targato IAAF Cross Country Permit, il massimo circuito internazionale della corsa campestre. Nella prova maschile (10 km con partenza alle ore 14.13) c’è attesa per il nuovo duello tra l’etiope Selemon Barega, quarto uomo più veloce della storia nei 5000 metri con 12:43.02 a fine agosto nel [...]

Meucci, Crippa e Nadia Battocletti attesi domenica al Campaccio

Meucci, Crippa e Nadia Battocletti attesi domenica al Campaccio

  Domenica 6 gennaio a San Giorgio su Legnano (Milano), andrà in scena l’edizione numero 62 del Campaccio Cross Country, storica corsa campestre inserita nel circuito mondiale IAAF Cross Country Permit come quarta tappa stagionale. Al maschile annunciato ai nastri di partenza l’etiope Selemon Barega, quarto uomo più veloce della storia nei 5000 metri con 12:43.02 a fine agosto nel meeting di Bruxelles e primatista mondiale under 20. Tra i protagonisti gli [...]

Gudeta Netsanet  vince la gara femminile della Boclassic con 15.46 mentre nel maschile Tola vince con 18.12, quinta Margherita Magnani

Gudeta Netsanet vince la gara femminile della Boclassic con 15.46 mentre nel maschile Tola vince con 18.12, quinta Margherita Magnani

Riceviamo e pubblichiamo: Gara femminile a senso unico alla Boclassic, dominata completamente fin dall'inizio dalla campionessa mondiale di maratona Gudeta Netsanet che fino dalla partenza si è portata in prima posizione guadagnando tutto sommato un buon tempo. Mentre la migliore delle italiane è stata Magnani Margherita che si è posizionata in quinta posizione con 16.37 che tutto sommato un buon tempo contando il rientro dal lungo infortunio; Epis Giovanna [...]

BOclassic del 31 dicembre: attesi Crippa, Chiappinelli e Rachik con l’iridato etiope Edris, al femminile Dossena, Battocletti e Magnani

BOclassic del 31 dicembre: attesi Crippa, Chiappinelli e Rachik con l’iridato etiope Edris, al femminile Dossena, Battocletti e Magnani

Lunedì 31 dicembre a Bolzano va in scena la 44esima edizione della BOclassic che al maschile attende tre azzurri saliti sul podio agli Europei di Berlino a cominciare da Yeman Crippa, bronzo continentale dei 10.000 e quarto sui 5000 metri. Il 22enne delle Fiamme Oro, nel mese di dicembre, ha conquistato lo stesso metallo con la formazione italiana all’Eurocross di Tilburg, mentre nella scorsa edizione della gara si è piazzato quarto. Per la prima volta è [...]

Crippa-Rachik-Dossena e Battocletti sono gli azzurri annunciati al BOclassic

Crippa-Rachik-Dossena e Battocletti sono gli azzurri annunciati al BOclassic

    Definito finalmente il contingente azzurro che animerà la 44esima edizione della BOclassic il giorno di San Silvestro. Al maschile ritorna alla BOclassic l'azzurro Yeman Crippa.  Reduce dal quarto posto dello scorso anno, l'azzurro  questa volta ha intenzione di puntare diritto al podio. Il 2018 ha regalato al trentino grandi soddisfazioni agli Europei di Berlino con  la medaglia di bronzo sui 10000m e il quarto posto sui 5000 metri. Oltre a Crippa in [...]

Slovenia, a Lubiana c'è un tour in bicicletta con i baffi

Slovenia, a Lubiana c'è un tour in bicicletta con i baffi

Lubiana, capitale della Slovenia, è una città straordinaria. Una città a misura d'uomo, da esplorare seguendo il ritmo d'un turismo lento. Ecco dunque che, un tour in bicicletta per le sue vie, è il modo giusto per viverla. Ma non un tour qualsiasi: un tour... coi baffi! Eletto dal magazine di easyJet, easyJet Traveller, "il miglior tour alternativo d'Europa su due ruote", il The Moustache Tour è condotto da tre simpaticissimi ragazzi baffuti. E ha un [...]

Campaccio 2019: conferma diretta Rai, cambia l’orario gare e ci sara' anche Pietro Riva

Campaccio 2019: conferma diretta Rai, cambia l’orario gare e ci sara' anche Pietro Riva

Bydgoszcz 19 al 24 luglio2016 Campionati Mondiali Juniores di Bydgoszcz , in Polonia - Foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo Quando si parla di Rai la notizia  è l’avvenuta conferma della diretta televisiva su Rai Sport dalle ore 13.50 alle ore 14.50 del prossimo 6gennaio. Tanta visibilità al Campaccio e all’atletica con le immagini in diretta che faranno vedere a tanti la [...]

Dalla vittoria alla Maratona di Milano alla squalifica per doping fino alla milionaria  lotta per il divorzio

Dalla vittoria alla Maratona di Milano alla squalifica per doping fino alla milionaria lotta per il divorzio

La campionessa della maratona di Milano Lucy Kabuu è coinvolta in un'amaro contenzioso legale con il suo ex marito per la condivisione di una proprietà matrimoniale multimilionaria. La stella della maratona keniota il 4 agosto di quest'anno è stata sospesa dalla IAAF dopo essere risultata  positiva ad una sostanza vietata. Kabuu, che ha vinto l'oro nei 10.000 metri  e il bronzo nei 5.000  ai Giochi del Commonwealth del 2006, vanta il 12 ° tempo nella storia [...]

Campaccio 2019: l' attesa e' per Meucci, Crippa e Nadia Battocletti

Campaccio 2019: l' attesa e' per Meucci, Crippa e Nadia Battocletti

    Domenica 6 gennaio a San Giorgio su Legnano (Milano), andrà in scena l’edizione numero 62 del Campaccio Cross Country, storica corsa campestre inserita nel circuito mondiale IAAF Cross Country Permit come quarta tappa stagionale. Al maschile annunciato ai nastri di partenza l’etiope Selemon Barega, quarto uomo più veloce della storia nei 5000 metri con 12:43.02 a fine agosto nel meeting di Bruxelles e primatista mondiale under 20. Tra i protagonisti gli [...]

Il recupero di questo cucciolo ha commosso e stupito tutti

Il recupero di questo cucciolo ha commosso e stupito tutti

La storia di Ana è di quelle in grado di mettere i brividi solo a leggerla: Ana è un piccolo cane e solo poche settimane fa la sua vita era appesa a un filo. A novembre, una coppia ha notato questo cane sconosciuto che vagava per le strade del Sud del Texas. Debole, gravemente malnutrito e con la pelle del corpo devastata dalla rogna, è apparso subito chiaro che il cucciolo avesse un disperato bisogno di essere aiutato. I primi tentativi di aiutare la piccola [...]

&id=HPN_Giri+d'Italia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Giro{{}}d'Italia" alt="" style="display:none;"/> ?>