Girolamo Francesco Mazzola

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Il Parmigianino

La scheda: Il Parmigianino

Girolamo Francesco Maria Mazzola, detto il Parmigianino (Parma, 11 gennaio 1503 – Casalmaggiore, 24 agosto 1540), è stato un pittore italiano, fondamentale esponente della corrente manierista e della pittura emiliana in generale.
Il soprannome, oltre che dalle origini, gli derivò dalla corporatura minuta e dall'aspetto gentile.


deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Il Parmigianino

Nel 1515 gli zii di Francesco ricevettero un acconto per una cappella nella chiesa di San Giovanni Evangelista, allora ancora in costruzione, ma non diedero nemmeno avvio ai lavori: alcuni hanno ipotizzato che meditassero già di farsi sostituire dal talentuoso nipote, che però all'epoca aveva appena dodici anni.

Nel 1515 gli zii di Francesco ricevettero un acconto per una cappella nella chiesa di San Giovanni Evangelista, allora ancora in costruzione, ma non diedero nemmeno avvio ai lavori: alcuni hanno ipotizzato che meditassero già di farsi sostituire dal talentuoso nipote, che però all'epoca aveva appena dodici anni.

Nel 1515 gli zii di Francesco ricevettero un acconto per una cappella nella chiesa di San Giovanni Evangelista, allora ancora in costruzione, ma non diedero nemmeno avvio ai lavori: alcuni hanno ipotizzato che meditassero già di farsi sostituire dal talentuoso nipote, che però all'epoca aveva appena dodici anni.

Nel 1515 gli zii di Francesco ricevettero un acconto per una cappella nella chiesa di San Giovanni Evangelista, allora ancora in costruzione, ma non diedero nemmeno avvio ai lavori: alcuni hanno ipotizzato che meditassero già di farsi sostituire dal talentuoso nipote, che però all'epoca aveva appena dodici anni.

Nel 1515 gli zii di Francesco ricevettero un acconto per una cappella nella chiesa di San Giovanni Evangelista, allora ancora in costruzione, ma non diedero nemmeno avvio ai lavori: alcuni hanno ipotizzato che meditassero già di farsi sostituire dal talentuoso nipote, che però all'epoca aveva appena dodici anni.

Il 6 maggio 1527 i Lanzichenecchi giunsero dunque in città.

Il 6 maggio 1527 i Lanzichenecchi giunsero dunque in città.

Il 6 maggio 1527 i Lanzichenecchi giunsero dunque in città.

Il 6 maggio 1527 i Lanzichenecchi giunsero dunque in città.

Il 6 maggio 1527 i Lanzichenecchi giunsero dunque in città.

Il 3 giugno 1538 i fabbricieri della Steccata intimarono la restituzione di 225 scudi per inadempienza.

Il 3 giugno 1538 i fabbricieri della Steccata intimarono la restituzione di 225 scudi per inadempienza.

Il 3 giugno 1538 i fabbricieri della Steccata intimarono la restituzione di 225 scudi per inadempienza.

Il 3 giugno 1538 i fabbricieri della Steccata intimarono la restituzione di 225 scudi per inadempienza.

Il 3 giugno 1538 i fabbricieri della Steccata intimarono la restituzione di 225 scudi per inadempienza.

Dal 1846 ivi è ricordato da una lapide, posta nella seconda cappella a sinistra.

Dal 1846 ivi è ricordato da una lapide, posta nella seconda cappella a sinistra.

Dal 1846 ivi è ricordato da una lapide, posta nella seconda cappella a sinistra.

Dal 1846 ivi è ricordato da una lapide, posta nella seconda cappella a sinistra.

Dal 1846 ivi è ricordato da una lapide, posta nella seconda cappella a sinistra.

Il 5 agosto 1540 infatti, durante l'estate che si può immaginare torrida, l'artista si ammalò, forse di malaria, e fece testamento, lasciando eredi i suoi tre servitori ancora minorenni, che erano forse anche suoi aiutanti nell'arte, e 100 scudi alla sorella Ginevra.

Il 5 agosto 1540 infatti, durante l'estate che si può immaginare torrida, l'artista si ammalò, forse di malaria, e fece testamento, lasciando eredi i suoi tre servitori ancora minorenni, che erano forse anche suoi aiutanti nell'arte, e 100 scudi alla sorella Ginevra.

Il 5 agosto 1540 infatti, durante l'estate che si può immaginare torrida, l'artista si ammalò, forse di malaria, e fece testamento, lasciando eredi i suoi tre servitori ancora minorenni, che erano forse anche suoi aiutanti nell'arte, e 100 scudi alla sorella Ginevra.

Il 5 agosto 1540 infatti, durante l'estate che si può immaginare torrida, l'artista si ammalò, forse di malaria, e fece testamento, lasciando eredi i suoi tre servitori ancora minorenni, che erano forse anche suoi aiutanti nell'arte, e 100 scudi alla sorella Ginevra.

Il 5 agosto 1540 infatti, durante l'estate che si può immaginare torrida, l'artista si ammalò, forse di malaria, e fece testamento, lasciando eredi i suoi tre servitori ancora minorenni, che erano forse anche suoi aiutanti nell'arte, e 100 scudi alla sorella Ginevra.

Nel 1533 era in Sant'Antonino e l'anno successivo invece si allontanò bruscamente, stabilendosi nella vicinia di Santa Cecilia, nell'Oltretorrente, nei quartieri artigianali con case più modeste e dagli affitti conseguentemente più bassi.

Nel 1533 era in Sant'Antonino e l'anno successivo invece si allontanò bruscamente, stabilendosi nella vicinia di Santa Cecilia, nell'Oltretorrente, nei quartieri artigianali con case più modeste e dagli affitti conseguentemente più bassi.

Nel 1533 era in Sant'Antonino e l'anno successivo invece si allontanò bruscamente, stabilendosi nella vicinia di Santa Cecilia, nell'Oltretorrente, nei quartieri artigianali con case più modeste e dagli affitti conseguentemente più bassi.

Nel 1533 era in Sant'Antonino e l'anno successivo invece si allontanò bruscamente, stabilendosi nella vicinia di Santa Cecilia, nell'Oltretorrente, nei quartieri artigianali con case più modeste e dagli affitti conseguentemente più bassi.

Nel 1533 era in Sant'Antonino e l'anno successivo invece si allontanò bruscamente, stabilendosi nella vicinia di Santa Cecilia, nell'Oltretorrente, nei quartieri artigianali con case più modeste e dagli affitti conseguentemente più bassi.

Nel 1521 quindi gli zii decisero in via precauzionale di mandare Francesco in provincia, a Viadana, assieme al garzone Girolamo Bedoli-Mazzola - che nel 1529 sposerà Caterina Elena Mazzola, figlia di Pier Ilario.

Nel 1521 quindi gli zii decisero in via precauzionale di mandare Francesco in provincia, a Viadana, assieme al garzone Girolamo Bedoli-Mazzola - che nel 1529 sposerà Caterina Elena Mazzola, figlia di Pier Ilario.

Nel 1521 quindi gli zii decisero in via precauzionale di mandare Francesco in provincia, a Viadana, assieme al garzone Girolamo Bedoli-Mazzola - che nel 1529 sposerà Caterina Elena Mazzola, figlia di Pier Ilario.

Nel 1521 quindi gli zii decisero in via precauzionale di mandare Francesco in provincia, a Viadana, assieme al garzone Girolamo Bedoli-Mazzola - che nel 1529 sposerà Caterina Elena Mazzola, figlia di Pier Ilario.

Nel 1521 quindi gli zii decisero in via precauzionale di mandare Francesco in provincia, a Viadana, assieme al garzone Girolamo Bedoli-Mazzola - che nel 1529 sposerà Caterina Elena Mazzola, figlia di Pier Ilario.

Nel novembre del 1532 risultava residente in Sant'Alessandro, praticamente davanti alla Steccata, dove doveva lavorare all'epoca alacremente.

Il 6 novembre 1532 l'artista aveva infatti ottenuto una prima proroga sul completamento dei lavori, seguita nel 1535 da un'ingiunzione a ritirarsi dall'impresa che, per le sue rimostranze, venne trasformata in una nuova proroga, al settembre 1536.

Nel novembre del 1532 risultava residente in Sant'Alessandro, praticamente davanti alla Steccata, dove doveva lavorare all'epoca alacremente.

Il 6 novembre 1532 l'artista aveva infatti ottenuto una prima proroga sul completamento dei lavori, seguita nel 1535 da un'ingiunzione a ritirarsi dall'impresa che, per le sue rimostranze, venne trasformata in una nuova proroga, al settembre 1536.

Nel novembre del 1532 risultava residente in Sant'Alessandro, praticamente davanti alla Steccata, dove doveva lavorare all'epoca alacremente.

Il 6 novembre 1532 l'artista aveva infatti ottenuto una prima proroga sul completamento dei lavori, seguita nel 1535 da un'ingiunzione a ritirarsi dall'impresa che, per le sue rimostranze, venne trasformata in una nuova proroga, al settembre 1536.

Nel novembre del 1532 risultava residente in Sant'Alessandro, praticamente davanti alla Steccata, dove doveva lavorare all'epoca alacremente.

Il 6 novembre 1532 l'artista aveva infatti ottenuto una prima proroga sul completamento dei lavori, seguita nel 1535 da un'ingiunzione a ritirarsi dall'impresa che, per le sue rimostranze, venne trasformata in una nuova proroga, al settembre 1536.

Nel novembre del 1532 risultava residente in Sant'Alessandro, praticamente davanti alla Steccata, dove doveva lavorare all'epoca alacremente.

Il 6 novembre 1532 l'artista aveva infatti ottenuto una prima proroga sul completamento dei lavori, seguita nel 1535 da un'ingiunzione a ritirarsi dall'impresa che, per le sue rimostranze, venne trasformata in una nuova proroga, al settembre 1536.

Nel 1523 o, al più tardi, nella prima metà del 1524, prima della partenza per Roma, nel soffitto di una stanza della Rocca Sanvitale di Fontanellato, presso Parma, affrescò la cosiddetta "stufetta" (bagno privato) con quattordici lunette con episodi della favola ovidiana di Diana e Atteone, intramezzate da pennacchi in cui sono dipinti dodici putti, lo sfondo è dato da un pergolato a cui segue più in alto una siepe di rose oltre la quale si affaccia il cielo, al centro del cielo è uno specchio rotondo recante la scritta RESPICE FINEM ("osserva la fine", inteso della storia).

Nel 1523 o, al più tardi, nella prima metà del 1524, prima della partenza per Roma, nel soffitto di una stanza della Rocca Sanvitale di Fontanellato, presso Parma, affrescò la cosiddetta "stufetta" (bagno privato) con quattordici lunette con episodi della favola ovidiana di Diana e Atteone, intramezzate da pennacchi in cui sono dipinti dodici putti, lo sfondo è dato da un pergolato a cui segue più in alto una siepe di rose oltre la quale si affaccia il cielo, al centro del cielo è uno specchio rotondo recante la scritta RESPICE FINEM ("osserva la fine", inteso della storia).

Nel 1523 o, al più tardi, nella prima metà del 1524, prima della partenza per Roma, nel soffitto di una stanza della Rocca Sanvitale di Fontanellato, presso Parma, affrescò la cosiddetta "stufetta" (bagno privato) con quattordici lunette con episodi della favola ovidiana di Diana e Atteone, intramezzate da pennacchi in cui sono dipinti dodici putti, lo sfondo è dato da un pergolato a cui segue più in alto una siepe di rose oltre la quale si affaccia il cielo, al centro del cielo è uno specchio rotondo recante la scritta RESPICE FINEM ("osserva la fine", inteso della storia).

Nel 1523 o, al più tardi, nella prima metà del 1524, prima della partenza per Roma, nel soffitto di una stanza della Rocca Sanvitale di Fontanellato, presso Parma, affrescò la cosiddetta "stufetta" (bagno privato) con quattordici lunette con episodi della favola ovidiana di Diana e Atteone, intramezzate da pennacchi in cui sono dipinti dodici putti, lo sfondo è dato da un pergolato a cui segue più in alto una siepe di rose oltre la quale si affaccia il cielo, al centro del cielo è uno specchio rotondo recante la scritta RESPICE FINEM ("osserva la fine", inteso della storia).

Nel 1523 o, al più tardi, nella prima metà del 1524, prima della partenza per Roma, nel soffitto di una stanza della Rocca Sanvitale di Fontanellato, presso Parma, affrescò la cosiddetta "stufetta" (bagno privato) con quattordici lunette con episodi della favola ovidiana di Diana e Atteone, intramezzate da pennacchi in cui sono dipinti dodici putti, lo sfondo è dato da un pergolato a cui segue più in alto una siepe di rose oltre la quale si affaccia il cielo, al centro del cielo è uno specchio rotondo recante la scritta RESPICE FINEM ("osserva la fine", inteso della storia).

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

All’indomani dell’elezione di Carlotta Maggiorana come Miss Italia 2018, scoppia la polemica in rete per un post di Sonia Bruganelli sulla bella 26enne marchigiana. “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po' fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha mosso i [...]

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

All’indomani dell’elezione di Carlotta Maggiorana come Miss Italia 2018, scoppia la polemica in rete per un post di Sonia Bruganelli sulla bella 26enne marchigiana. “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po' fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha [...]

Miss Italia nuda, pubblicate le foto hot di Carlotta Maggiorana: rischia la squalifica

Miss Italia nuda, pubblicate le foto hot di Carlotta Maggiorana: rischia la squalifica

Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana a rischio squalifica per le foto di nudo. Miss Italia Carlotta Maggiorana potrebbe essere ben presto squalificata, costretta a svestire i panni della più bella e riconsegnare fascia e corona. È di queste ultime ore l’indiscrezione targata OGGI secondo cui la marchigiana potrebbe seriamente essere squalificata poiché non avrebbe rispettato a pieno il regolamento del concorso. Il magazine ha parlato di scatti passati di tre [...]

Miss Italia nuda, pubblicate le foto hot di Carlotta Maggiorana: rischia la squalifica

Miss Italia nuda, pubblicate le foto hot di Carlotta Maggiorana: rischia la squalifica

Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana a rischio squalifica per le foto di nudo. Miss Italia Carlotta Maggiorana potrebbe essere ben presto squalificata, costretta a svestire i panni della più bella e riconsegnare fascia e corona. È di queste ultime ore l’indiscrezione targata OGGI secondo cui la marchigiana potrebbe seriamente essere squalificata poiché non avrebbe rispettato a pieno il regolamento del concorso. Il magazine ha parlato di scatti passati di tre [...]

Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana è rischio squalifica

Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana è rischio squalifica

Le cose non si mettono bene per Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana che a quanto pare sarebbe a rischio squalifica per le foto dove appare senza veli. Carlotta Maggiorana potrebbe essere ben presto squalificata, costretta a svestire i panni della più bella e riconsegnare fascia e corona. È di queste ultime ore l’indiscrezione viene data dal settimanale “Oggi” secondo cui la marchigiana potrebbe seriamente essere squalificata poiché non avrebbe rispettato [...]

Miss Italia Carlotta Maggiorana rischia la squalifica

Miss Italia Carlotta Maggiorana rischia la squalifica

La neo eletta Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana sarebbe a rischio squalifica per le foto dove appare senza veli. Carlotta Maggiorana potrebbe essere ben presto squalificata, costretta a svestire i panni della più bella e riconsegnare fascia e corona. È di queste ultime ore l’indiscrezione viene data dal settimanale “Oggi” secondo cui la marchigiana potrebbe seriamente essere squalificata poiché non avrebbe rispettato a pieno il regolamento del [...]

Miss Italia nuda, pubblicate le foto hot di Carlotta Maggiorana: rischia la squalifica

Miss Italia nuda, pubblicate le foto hot di Carlotta Maggiorana: rischia la squalifica

Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana a rischio squalifica per le foto di nudo. Miss Italia Carlotta Maggiorana potrebbe essere ben presto squalificata, costretta a svestire i panni della più bella e riconsegnare fascia e corona. È di queste ultime ore l’indiscrezione targata OGGI secondo cui la marchigiana potrebbe seriamente essere squalificata poiché non avrebbe rispettato a pieno il regolamento del concorso. Il magazine ha parlato di scatti passati di [...]

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

All’indomani dell’elezione di Carlotta Maggiorana come Miss Italia 2018, scoppia la polemica in rete per un post di Sonia Bruganelli sulla bella 26enne marchigiana. “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po' fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha mosso i [...]

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

All’indomani dell’elezione di Carlotta Maggiorana come Miss Italia 2018, scoppia la polemica in rete per un post di Sonia Bruganelli sulla bella 26enne marchigiana. “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po' fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha mosso i primi [...]

FOTO: Il Parmigianino

Autoritratto entro uno specchio convesso, 1524, Vienna, Kunsthistorisches Museum

Autoritratto entro uno specchio convesso, 1524, Vienna, Kunsthistorisches Museum

Autoritratto entro uno specchio convesso, 1524, Vienna, Kunsthistorisches Museum

Autoritratto entro uno specchio convesso, 1524, Vienna, Kunsthistorisches Museum

Autoritratto entro uno specchio convesso, 1524, Vienna, Kunsthistorisches Museum

Autoritratto entro uno specchio convesso, 1524, Vienna, Kunsthistorisches Museum

Autoritratto entro uno specchio convesso, 1524, Vienna, Kunsthistorisches Museum

Autoritratto entro uno specchio convesso, 1524, Vienna, Kunsthistorisches Museum

Miss Italia 2018 Sonia Bruganelli attacca  Carlotta Maggiorana

Miss Italia 2018 Sonia Bruganelli attacca Carlotta Maggiorana

Carlotta Maggiorana è da qualche giorno Miss Italia 2018, ma di già è scoppia la polemica in rete per un post di Sonia Bruganelli che scrive: “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po' fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha mosso i primi passi nel mondo dello [...]

Sonia Bruganelli scatena il web per un post su Miss Italia 2018

Sonia Bruganelli scatena il web per un post su Miss Italia 2018

La nuova Miss Italia 2018  Carlotta Maggiorana è al centro della polemiche in rete per un post di Sonia Bruganelli. “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po' fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo grazie a Paolo [...]

Miss Italia 2018 Sonia Bruganelli contro Carlotta Maggiorana

Miss Italia 2018 Sonia Bruganelli contro Carlotta Maggiorana

La Miss Italia 2018 è la bella Carlotta Maggiorana  ma  scoppia la polemica in rete per un post di Sonia Bruganelli sulla nuova Miss Italia. “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po' fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha mosso i primi passi nel mondo dello [...]

Sonia Bruganelli attacca Miss Italia Carlotta Maggiorana

Sonia Bruganelli attacca Miss Italia Carlotta Maggiorana

Carlotta Maggiorana è la Miss Italia 2018, e scoppia la polemica in rete per un post di Sonia Bruganelli sulla nuova Miss Italia. “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po' fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo [...]

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

All’indomani dell’elezione di Carlotta Maggiorana come Miss Italia 2018, scoppia la polemica in rete per un post di Sonia Bruganelli sulla bella 26enne marchigiana. “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po' fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha mosso i primi [...]

Che fine ha fatto Roberta Capua? Novità in arrivo per l'ex Miss Italia

Che fine ha fatto Roberta Capua? Novità in arrivo per l'ex Miss Italia

Dopo quasi dieci anni di assenza dalla TV, torna Roberta Capua. L’ex Miss Italia aveva deciso di smettere di lavorare per dedicarsi completamente alla sua famiglia, dopo la nascita del piccolo Leonardo. Poi, qualche mese fa, il suo volto rassicurante è tornato a farci compagnia su Rai Premium, dove ha condotto “Brava!”, un talk show tutto al femminile. Nel frattempo, la bella Roberta si è concessa lo sfizio di recitare in un film e ha vinto la prima [...]

Che fine ha fatto Roberta Capua? Novità in arrivo per l'ex Miss Italia

Che fine ha fatto Roberta Capua? Novità in arrivo per l'ex Miss Italia

Dopo quasi dieci anni di assenza dalla TV, torna Roberta Capua. L’ex Miss Italia aveva deciso di smettere di lavorare per dedicarsi completamente alla sua famiglia, dopo la nascita del piccolo Leonardo. Poi, qualche mese fa, il suo volto rassicurante è tornato a farci compagnia su Rai Premium, dove ha condotto “Brava!”, un talk show tutto al femminile. Nel frattempo, la bella Roberta si è concessa lo sfizio di recitare in un film e ha vinto la prima [...]

San Gennaro

San Gennaro

  San Gennaro autore Andrea Vaccaro anno 1635 titolo L’ascensione di San Gennaro Invia Nome: San Gennaro Titolo: Vescovo e martire Ricorrenza: 19 settembre Protettore di: donatori di sangue, orafi S. Gennaro nacque nella seconda metà del secolo III molto probabilmente a Benevento anche se alcune fonti dicono che sia venuto alla luce a Napoli. Di famiglia nobile e molto cristiano, predilesse fin dalla sua giovinezza la vita ecclesiastica. A [...]

Miss Italia, Chiara Bordi arriva terza, Facchinetti accusa gli haters:«Siete dei Deficienti»

Miss Italia, Chiara Bordi arriva terza, Facchinetti accusa gli haters:«Siete dei Deficienti»

Chiara Bordi deve abbandonare il sogno di diventare Miss italia. Ad un passo dalla finale in diretta su La7 si classifica al terzo posto. Chiara ha 18 anni e causa di un terribile incidente ha perso una gamba. Sul palco di Miss Italia ha sfilato con una protesi decorata, per l'occasione, con dei cristalli. Prima di conoscere la vincitrice Francesco Facchinetti ha voluto lanciare un messaggio chiamando "deficienti", chi in questi giorni ha attaccato Chiara a causa [...]

Miss Italia, Chiara Bordi arriva terza, Facchinetti accusa gli haters:«Siete dei Deficienti»

Miss Italia, Chiara Bordi arriva terza, Facchinetti accusa gli haters:«Siete dei Deficienti»

Chiara Bordi deve abbandonare il sogno di diventare Miss italia. Ad un passo dalla finale in diretta su La7 si classifica al terzo posto. Chiara ha 18 anni e causa di un terribile incidente ha perso una gamba. Sul palco di Miss Italia ha sfilato con una protesi decorata, per l'occasione, con dei cristalli. Prima di conoscere la vincitrice Francesco Facchinetti ha voluto lanciare un messaggio chiamando "deficienti", chi in questi giorni ha attaccato Chiara a causa [...]

Miss Italia 2018, Selvaggia Lucarelli attacca Diletta Leotta: il tweet al veleno

Miss Italia 2018, Selvaggia Lucarelli attacca Diletta Leotta: il tweet al veleno

Il "day after" di Miss Italia 2018 non poteva passare inosservato a Selvaggia Lucarelli che ha attaccato su twitter Diletta Leotta. A finire nel mirino della blogger le parole della conduttrice di Miss Italia che ieri, spiegando la scelta di mantenere la sfilata in bikini al concorso di bellezza a differenza di quanto accade a Miss America, ha detto: «Le donne devono essere rispettate sempre». La Lucarelli, commentando le sue dichiarazioni in tv, va all'attacco [...]

&id=HPN_Girolamo+Francesco+Mazzola_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Francesco{{}}Maria{{}}Mazzola" alt="" style="display:none;"/> ?>