Giuseppe Conte

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Giuseppe Conte

La scheda: Giuseppe Conte

Giuseppe Conte (Volturara Appula, 8 agosto 1964) è un politico, giurista e accademico italiano, presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana dal 1º giugno 2018.
Politicamente vicino al Movimento 5 Stelle, il 31 maggio 2018 è stato incaricato presidente del Consiglio, sostenuto da un accordo di governo tra M5S e Lega.


Giuseppe Conte:
Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana:
In carica:
Inizio mandato: 1º giugno 2018
Capo di Stato: Sergio Mattarella
Vice presidente: Luigi Di Maio Matteo Salvini
Predecessore: Paolo Gentiloni
Dati generali:
Partito politico: Indipendente, vicino al Movimento 5 Stelle[1]
Titolo di studio: Laurea in Giurisprudenza
Università: Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Professione: Avvocato, docente universitario
Firma:

Merkel, mi piace stile pacato di Conte

Merkel, mi piace stile pacato di Conte

(ANSA) – BERLINO, 18 GEN – Con l’Italia lavoriamo “in un clima di fiducia”. Lo ha sottolineato la Cancelleria tedesca Angela Merkel al presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante un colloquio oggi a Berlino. “Apprezzo lo stile del premier Giuseppe Conte, molto pacato. Mi concentro su di lui piuttosto che su quello che dicono i singoli ministri”, ha aggiunto la Cancelliera, secondo quanto riferiscono fonti presenti al colloquio.

Conte, degrado convivenza ma governo c'è

Conte, degrado convivenza ma governo c'è

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – “Un progressivo degrado della convivenza civile a cui porre argine”, dimostrato da episodi di antisemitismo e di intolleranza, é stato denunciato dal premier Giuseppe Conte nel suo discorso ai vertici della Comunità ebraica al Tempio Maggiore. “L’impegno dell’Italia nella lotta a ogni forma di discriminazione e di intolleranza”, é stato riaffermato da Conte. “Questo governo farà la sua parte anche sul fronte [...]

EVENTI: Giuseppe Conte

Il 18 settembre 2013 viene eletto dalla Camera dei deputati componente laico del Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa, l'organo di autogoverno dei magistrati amministrativi e successivamente ne diventa vicepresidente.

Nel 1992 è stato docente invitato per 3 mesi presso l'Università Yale.

Dal 1992 al 1993 è borsista presso il CNR.

Il 27 febbraio 2018 è presentato da Luigi Di Maio come candidato alla posizione di ministro della pubblica amministrazione in caso di vittoria del Movimento 5 Stelle alle elezioni politiche.

Il 21 maggio 2018 viene proposto come presidente del Consiglio dei ministri dai leader della coalizione M5S-Lega al presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, il quale due giorni dopo gli conferisce l'incarico di formare il nuovo governo, che il giurista accetta con riserva.

Migranti, Conte: la Ue deve investire di più per l'Africa

Migranti, Conte: la Ue deve investire di più per l'Africa

Niamay (askanews) - "Dobbiamo investire di più nel Trust fund per l'Africa e nei progetti di cooperazione. È inutile pensare di contrastare i flussi solo dove si accendono i riflettori e c'è l'emergenza. Bisogna comprendere il fenomeno e intervenire nei Paesi dove si origina e si sviluppa il transito". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte nel corso della conferenza stampa con il Presidente della Repubblica del Niger Issoufou Mahamadou a [...]

Conte in Niger: obiettivo comune contrastare traffico migranti

Conte in Niger: obiettivo comune contrastare traffico migranti

Niamey (askanews) - "Obiettivo comune è contrastare i traffici" di essere umani e "raccordare e congiungere gli sforzi". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa con il Presidente della Repubblica del Niger Issoufou Mahamadou a Niamey. "Il Niger ha ruolo centrale, strategico, per la sicurezza e la stabilità del Sahel, per gli interessi dell'area del Nord Africa e anche per l'Europa - ha ricordato Conte -. La mia [...]

Migranti: Conte, Europa è a rischio

Migranti: Conte, Europa è a rischio

(ANSA) – NIAMEY, 15 GEN – “Ho lanciato un grido di allarme: l’Europa rischia di franare sotto il peso del problema irrisolto dell’immigrazione. E’ una cosa seria, è un rischio che vedo serissimo. L’Italia vuole un’Europa più forte, responsabile, equa, solidale. A distanza di mesi continuiamo a non vedere sviluppo, nonostante abbiamo affermato nuovi principi. Se continuiamo così, il rischio che l’Europa frani diventa molto concreto”. Lo [...]

Migranti: Conte,Ue faccia più per Africa

Migranti: Conte,Ue faccia più per Africa

(ANSA) – NIAMEY, 15 GEN – “Bisogna contrastare alla radice le cause dei flussi migratori. Dobbiamo investire di più nel Trust fund per l’Africa e nei processi di cooperazione. È inutile pensare di contrastare il fenomeno solo accendendo i riflettori delle tv sulle situazioni emergenziali, ma bisogna intervenire all’origine del fenomeno”. Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella conferenza stampa con il presidente del Niger Issoufou, [...]

Migranti: Conte,Ue faccia più per Africa

Migranti: Conte,Ue faccia più per Africa

(ANSA) – NIAMEY, 15 GEN – “Bisogna contrastare alla radice le cause dei flussi migratori. Dobbiamo investire di più nel Trust fund per l’Africa e nei processi di cooperazione. È inutile pensare di contrastare il fenomeno solo accendendo i riflettori delle tv sulle situazioni emergenziali ma bisogna intervenire all’origine del fenomeno”. Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella conferenza stampa con il presidente nigerino Issoufou. [...]

Matera 2019: anche Conte a inaugurazione

Matera 2019: anche Conte a inaugurazione

(ANSA) – MATERA, 14 GEN – Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, affiancherà il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 19 sera, a Matera, nella cerimonia inaugurale dell’anno della città dei Sassi come Capitale europea della Cultura. Lo ha confermato il presidente della Fondazione Matera-Basilicata 2019, Salvatore Adduce. Intanto in città ferve l’attività in vista della cerimonia, in diretta su Rai1 dalle 19. In piazza San Pietro [...]

Sicurezza, Conte: con l'Anci superate tutte le criticità

Sicurezza, Conte: con l'Anci superate tutte le criticità

Incontro Conte-Anci dopo le polemiche sul decreto sicurezza. ‘Un incontro non si nega a nessuno’, taglia corto Salvini mentre Conte esclude distinguo nel governo e aggiunge: ‘Le presunte criticità sono o superate nel corso del colloquio, o superate nelle informative, o al più in semplici circolari. I sindaci non hanno dubbi di costituzionalità sul decreto’. Il presidente dell’Anci De Caro afferma che ‘il governo predisporrà circolari esplicative [...]

Conte, referendum Tav? Ora non ha senso

Conte, referendum Tav? Ora non ha senso

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – “La mia personale valutazione è che di referendum sulla Tav non ha senso parlarne ora, qualsiasi referendum non deve esprimersi su reazioni emotive, ma deve muovere da un consenso informato. Aspettiamo le valutazioni costi-benefici, legali, poi il governo non si sottrae ad una valutazione di sintesi politica. Poi se ci sarà un’istanza, io non vedo negativamente l’istituto referendario”. Lo afferma il premier Giuseppe Conte in [...]

FOTO: Giuseppe Conte

Giuseppe Conte con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Giuseppe Conte con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Conte e Donald Trump al G7 del 2018

Conte e Donald Trump al G7 del 2018

Conte e Vladimir Putin al Cremlino (ottobre 2018)

Conte e Vladimir Putin al Cremlino (ottobre 2018)

Il premier Conte al G20 in Argentina, 2018.

Il premier Conte al G20 in Argentina, 2018.

Conte, nessun rimpasto di governo

Conte, nessun rimpasto di governo

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – “Alla conferenza stampa di fine anno per essere gentile ho accarezzato il caso di scuola, ma non c’è all’ordine del giorno alcun rimpasto. Non abbiamo né valutato, né preso in esame alcun rimpasto, è una prospettiva che escludiamo”. Lo afferma il premier Giuseppe Conte in una conferenza a Palazzo Chigi.

Battisti: Conte, percorso rientro sicuro

Battisti: Conte, percorso rientro sicuro

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – “Osservo solo che abbiamo garantito il percorso più sicuro e veloce perché Battisti arrivasse in Italia: ho parlato con il presidente del Brasile e ribadisco il grazie del governo sul cambiamento di rotta che è stato determinato. Grazie anche al governo boliviano per la collaborazione”. Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Battisti, Conte: 'Finalmente giustizia per le famiglie'

Battisti, Conte: 'Finalmente giustizia per le famiglie'

Cesare Battisti è un “delinquente che non merita una comoda vita in spiaggia ma di finire i suoi giorni in galera”, ha affermato il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini postando sui social una foto di Battisti sovrastata dalla scritta “la pacchia è finita”. “Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha espresso la sua soddisfazione per l’arresto in Bolivia del latitante Cesare Battisti – si legge in un comunicato [...]

Battisti, Conte, lo attende il carcere

Battisti, Conte, lo attende il carcere

(ANSA) – ROMA, 13 GEN – “Un nostro aereo è in viaggio per la Bolivia, atterrerà verso le 17 (ora italiana) con l’obiettivo di prendere in consegna Battisti e riportarlo in Italia. Ad attenderlo qui da noi ci saranno le nostre carceri affinché possa espiare le condanne all’ergastolo che i tribunali gli hanno inflitto a suo tempo con sentenze passate in giudicato, non certo a causa delle sue idee politiche, bensì per i quattro delitti commessi e per [...]

Trivelle, Conte: governo condivide idea rivedere autorizzazioni

Trivelle, Conte: governo condivide idea rivedere autorizzazioni

Roma (askanews) - "Sicuramente il governo esprime in questa materia una sensibilità diversa rispetto al passato". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte rispondendo ai cronisti a margine degli stati generali dei consulenti del lavoro sulla questione delle trivelle. "La questione adesso è specifica per i ministri Di Maio e Costa. Evidentemente faremo anche riflessione comune nel governo e valuteremo", ha spiegato Conte aggiungendo però che [...]

Trivelle: Conte, governo è per rivederle

Trivelle: Conte, governo è per rivederle

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – “Sicuramente il governo esprime in questa materia una sensibilità diversa rispetto al passato. La questione adesso è specifica per il ministro Di Maio e Costa: evidentemente faremo anche una riflessione comune nel governo e valuteremo, ma non chiedetemi permesso per permesso. C’è una sensibilità comune del governo a rivedere le autorizzazioni delle trivelle”. Lo afferma il premier Giuseppe Conte. “Non è questa – [...]

Conte, nessun problema su rinvio reddito

Conte, nessun problema su rinvio reddito

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – “Il differimento del reddito di cittadinanza alla settimana prossimo è dovuto al fatto che è un provvedimento molto complesso, ci stiamo lavorando da mesi e vogliamo farlo bene. Stiamo prevedendo un sistema integrato e stiamo acquisendo il parere della ragioneria, ma ciò non significa che ci sia alcun problema. Quello che interessa è la pubblicazione in gazzetta ufficiale”. Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, a margine [...]

Industria: Conte,attendevo dato negativo

Industria: Conte,attendevo dato negativo

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – “Mi attendevo e temevo un dato negativo della produzione industriale: già i dati per alcuni partner europei erano stati anticipati, ed era difficile che anche per l’Italia non fosse di segno negativo”. Così il premier Giuseppe Conte. “Ma ancor di più è importante aver anticipato prima e compreso che sarebbe stata questa la ragionevole evoluzione del trend economico e ancora per questo è stato ancor più importante [...]

Conte: 'Rinvio reddito perché facciamo le cose per bene'

Conte: 'Rinvio reddito perché facciamo le cose per bene'

“Le ragioni del differimento del reddito di cittadinanza stanno nel fatto che vogliamo fare le cose per bene: non è concessione elettorale ma manifesto di questo governo”. Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, agli Stati Generali dei consulenti del lavoro. “Il differimento del reddito di cittadinanza alla settimana prossima – ha detto in un altro passaggio – è dovuto al fatto che è un provvedimento molto complesso, ci stiamo lavorando da mesi e [...]

Conte, rinvio reddito per farlo bene

Conte, rinvio reddito per farlo bene

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – “Le ragioni del differimento del reddito di cittadinanza stanno nel fatto che vogliamo fare le cose per bene: non è concessione elettorale ma manifesto di questo governo”. Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, agli Stati Generali dei consulenti del lavoro.

&id=HPN_Giuseppe+Conte_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Giuseppe{{}}Conte" alt="" style="display:none;"/> ?>