Glorica

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Repubblica Italiana

La scheda: Repubblica Italiana

Coordinate: 42°30′N 12°30′E / 42.5°N 12.5°E42.5, 12.5
«Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe»
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di circa 60,4 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 302 072,84 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spesa militare. L'Italia vanta insieme alla Cina il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quarto paese più visitato del mondo.


Coordinate: 42°30′N 12°30′E / 42.5°N 12.5°E42.5, 12.5
«Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe»
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di circa 60,4 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 302 072,84 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spesa militare. L'Italia vanta insieme alla Cina il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quarto paese più visitato del mondo.

Bimbo porta un fiore in Questura per gli agenti uccisi a Trieste, la lettera commovente del papà

Bimbo porta un fiore in Questura per gli agenti uccisi a Trieste, la lettera commovente del papà

“Grazie di esserci ogni giorno e di proteggerci” sono le parole di un papà che ha dedicato una commovente lettera agli agenti della Polizia di Stato. Si è presentato con il suo bimbo di tre anni davanti alla Questura di Roma per lasciare un fiore ai poliziotti in servizio, in ricordo dei due agenti uccisi a Trieste. Un fiore alla Questura di Roma in ricordo di Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, i due agenti uccisi a colpi di pistola a Trieste lo scorso 4 [...]

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Le polemiche che lo hanno investito negli ultimi giorni, scatenatesi dopo i commenti sulla vicenda dei due poliziotti uccisi a Trieste, non hanno fatto bene agli ascolti del programma di Chef Rubio. I dati non mentono: la puntata di ieri di Rubio alla Ricerca del Gusto Perduto, ultima avventura televisiva dell'ex rugbista convertito a chef, ha registrato un netto calo dei dati d'ascolto. Con solo l'1% di share, pari a 242mila spettatori, in una settimana il [...]

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Le polemiche che lo hanno investito negli ultimi giorni, scatenatesi dopo i commenti sulla vicenda dei due poliziotti uccisi a Trieste, non hanno fatto bene agli ascolti del programma di Chef Rubio. I dati non mentono: la puntata di ieri di Rubio alla Ricerca del Gusto Perduto, ultima avventura televisiva dell'ex rugbista convertito a chef, ha registrato un netto calo dei dati d'ascolto. Con solo l'1% di share, pari a 242mila spettatori, in una settimana il [...]

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

«Buonasera, dopo tanto tempo i "Figli delle stelle" sono tornati. Voi dormite tranquilli, c'è la Volante 2. Buonanotte». Con questo video, registrato prima di iniziare il turno di pattuglia e inviato ai loro colleghi qualche tempo fa, la Polizia di Stato ha voluto ricordare Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, gli agenti uccisi venerdì scorso nella Questura di Trieste. Nel post pubblicato sui social, la Polizia di Stato ha omaggiato così i due agenti: «In [...]

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

«Buonasera, dopo tanto tempo i "Figli delle stelle" sono tornati. Voi dormite tranquilli, c'è la Volante 2. Buonanotte». Con questo video, registrato prima di iniziare il turno di pattuglia e inviato ai loro colleghi qualche tempo fa, la Polizia di Stato ha voluto ricordare Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, gli agenti uccisi venerdì scorso nella Questura di Trieste. Nel post pubblicato sui social, la Polizia di Stato ha omaggiato così i due agenti: «In quel [...]

SONO VICINO ALLE FAMIGLIE DEI DUE POLIZZIOTTI UCCISI A TRIESTE

Un pensiero va a Pierluigi Rotta e Matteo De Menego uccisi a Trieste ieri durante il servizio.Uniamoci in preghiera per le loro famiglie e per tutti i loro colleghi.GRAZIE A TUTTI GLI AGENTI DI TUTTE LE FORZE DELL’ORDINE. 

Da Cerciello Rega agli agenti di Trieste: quando le forze dell'ordine sono nel mirino

Da Cerciello Rega agli agenti di Trieste: quando le forze dell'ordine sono nel mirino

Con i due agenti di Trieste, sale a cinque il bilancio dei morti, tra le forze dell'ordine, da inizio anno.  Sono numeri da bollettino di guerra. Nel 2018 basti pensare che sono stati 2.650 gli uomini in divisa aggrediti, una media di 8 al giorno, Ecco i casi più clamorosi.L'omicidio di Mario Cerciello Rega - A luglio viene ucciso il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. Vengono accusati dell'omicidio due giovani statunitensi. Terni, spari in centro durante [...]

Due agenti uccisi in Questura a Trieste

Due agenti uccisi in Questura a Trieste

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, i due poliziotti uccisi a TriesteE' finito in tragedia l'arresto di due ladri di scooter a Trieste. Due 30enni, fratelli, sono stati condotti al commissariato centrale e quando uno dei due ha chiesto di andare in bagno ha aggredito due poliziotti, gli ha rubato le pistole e ha cominciato a sparare. I due agenti sono morti. Nel conflitto a fuoco sono rimasti feriti altri tre poliziotti e il fratello dello sparatore. [...]

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

L'agente Pierluigi Rotta, napoletano di 34 anni. L'agente scelto Matteo Demenego, 31 anni di Velletri, alle porte di Roma. Sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria avvenuta all'interno della questura di Trieste. Entrambi in servizio presso l'Upgsp sono morti dopo i tentativi disperati di rianimazione. Rotta era figlio di un poliziotto, attualmente in pensione, che ha lavorato a Napoli. Dolore e sgomento negli uffici della Questura di Napoli per la [...]

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

L'agente Pierluigi Rotta, napoletano di 34 anni. L'agente scelto Matteo Demenego, 31 anni di Velletri, alle porte di Roma. Sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria avvenuta all'interno della questura di Trieste. Entrambi in servizio presso l'Upgsp sono morti dopo i tentativi disperati di rianimazione. Rotta era figlio di un poliziotto, attualmente in pensione, che ha lavorato a Napoli. Dolore e sgomento negli uffici della Questura di Napoli per la [...]

FOTO: Repubblica Italiana

Trieste

Trieste

Glorica

Glorica

Trst

Trst

Repubblica_Italiana

Repubblica_Italiana

Una delle risorgive del Timavo che si trova nel comune italiano di San Giovanni di Duino

Una delle risorgive del Timavo che si trova nel comune italiano di San Giovanni di Duino

Una delle risorgive del Timavo che si trova nel comune italiano di San Giovanni di Duino

Una delle risorgive del Timavo che si trova nel comune italiano di San Giovanni di Duino

Una delle risorgive del Timavo che si trova nel comune italiano di San Giovanni di Duino

Una delle risorgive del Timavo che si trova nel comune italiano di San Giovanni di Duino

Buon fine settimana da Trieste

Buon fine settimana da Trieste

«Essere superstiziosi porta male». Lo dice scherzando Massimo Polidoro, segretario nazionale del Cicap già docente di Psicologia dell'insolito all'Università di Milano-Bicocca, ma la questione è seria: Quando qualcuno crede che un oggetto, una persona, una frase o un comportamento abbiano il potere di portare sfortuna non fa che condizionarsi, e così, ritenendosi sfortunato, altera inconsapevolmente il suo comportamento e finisce per provocare gli eventi [...]

S.O.S. Stanlio e Ollio a Trieste

 “Salviamo le versioni italiane dei film di Laurel & Hardy!” con il progetto S.O.S. Stanlio e Ollio.  È quanto prevede il progetto di recupero e restauro - grazie alle nuove tecnologie - del patrimonio delle opere filmiche in versione italiana, con protagonista la celebre coppia. L'obiettivo è quello di realizzare un’esauriente collana di opere restaurate in DVD e Blu-Ray e di favorire un ritorno in pellicola, restituendole, con una veste rinnovata, alla [...]

Il mare di Trieste

Il mare di Trieste

Per me, La Diga, ha avuto sempre il ruolo di fautrice di serenità, forse per la sua patina antica che rende l’atmosfera circondante ovattata. Lì i miei pensieri fluiscono, scorrono come l’acqua che si muove intorno a me, nutrimento per mio bisogno di stare bene con me stessa, ma al tempo stesso la cognizione di poter condividere il benessere acquisito, con voi tutti. Il golfo di Trieste.Trieste Estate regala degli eventi imperdibili che vengono allestiti [...]

Marcell Jacobs subito velocissimo a Trieste, 10"11 sui 100 metri- la diretta facebook

Marcell Jacobs subito velocissimo a Trieste, 10"11 sui 100 metri- la diretta facebook

Bressanone 10/06/2016 Campionati Italiani Juniores e Promesse - foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo   Nel 12° Triveneto Meeting Internazionale allo stadio Grezar di Trieste in corso di svolgimento,  di nuovo in pista nei 100 metri l'azzurro Marcell Jacobs (Fiamme Oro) che in batteria firma il primato stagionale con il tempo di 10.11 (-0.1) e tornerà più tardi in [...]

Rubati 300mila euro farmaci antitumorali in ospedale Trieste

Rubati 300mila euro farmaci antitumorali in ospedale Trieste

Cronaca 26 giugno 2019 Rubati 300mila euro farmaci antitumorali in ospedale Trieste Nuovo furto dopo uno accaduto a febbraio. Indagini in corso (ANSA) - TRIESTE, 26 GIU - Farmaci antitumorali per un valore di circa 300 mila euro sono stati rubati nella farmacia dell'Ospedale Maggiore di Trieste. Il furto - rende noto l'Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste - è stato scoperto questa mattina. Sul posto le forze dell'ordine, che hanno avviato le [...]

Sempre pari. Urtimo atto : Tutti a Trieste.

Sempre pari. Urtimo atto : Tutti a Trieste.

Anche la prima finale se n’è andata e stamani siamo tutti vì, intontiti dalla serata di ieri, non certo per cuori traballanti ma spettacolare sotto tutti l’aspetti. Di vèlle che ci restano drento e non a caso l’Arèna era zeppa di gente, parecchia anche all’esordio. Ma ci vòle anche vèlla lì per riempi’ li stadi. Già a fine pomeriggio da corsitalia in giù, tutto borgo, i bagni di nerone fino allo stadio, mescolati ai turisti, li studenti e ai [...]

Obbrobrio a Trieste! TIR distruggono la pista di atletica per "adeguare" il campo da calcio- Il video

Obbrobrio a Trieste! TIR distruggono la pista di atletica per "adeguare" il campo da calcio- Il video

  Abbiamo ricevuto tramite Facebook una  segnalazione da parte di Massimo Di Giorgio, il quale ci mette a conoscenza di quello che sta accadendo alla povera  pista di atletica di Trieste. Di seguito il testo del post e lo scioccante video: Siamo a Trieste. Il campo o meglio stadio di atletica "GREZAR" Vi ricordate cosa successe li nel 2017? Si disputarono i campionati italiani ASSOLUTI DI ATLETICA LEGGERA, inaugurando di fatto la ristrutturazione dello stesso [...]

Com'è bello lo striscione da Trieste in giù

Com'è bello lo striscione da Trieste in giù

 Da una settimana e a una settimana dal voto delle europee drappi ironici colorano le facciate delle case da Nord a Sud degli italiani. Gli stessi che probabilmente lo votarono allora. Gli stessi che applaudirono quando vinse le regionali negli ultimi comuni. Gli stessi che esultarono quando non fece sbarcare frotte di migranti. Intanto sul web spopola il personaggio di 'don Diego della Lega' perché, povero Matteo, all'asilo gli rubarono il pupazzo di Zorro e il [...]

deleted

deleted

sito personale papoz56 f0r4 d3 t3st4 scherzi frizzi lazzi robe serie e meno serie spiaggia Barcola

Poesie... Mari e Bar Proverbi modificati Una spiaggia a Barcola La mia Musica Io e Linux Io e i Sigari Micro Racconti dizionario 'fora' caminar per la panza Radio Papoz

&id=HPN_Glorica_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Trieste" alt="" style="display:none;"/> ?>