Glorica

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Repubblica Italiana

La scheda: Repubblica Italiana

Coordinate: 43°N 12°E / 43°N 12°E43, 12
«Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe»
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 302 072,84 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spese militari. L'Italia vanta il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quinto paese più visitato del mondo.


Coordinate: 43°N 12°E / 43°N 12°E43, 12
«Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe»
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 302 072,84 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spese militari. L'Italia vanta il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quinto paese più visitato del mondo.

Porti: via a retroporto Trieste

Porti: via a retroporto Trieste

(ANSA) – TRIESTE, 13 FEB – Un regime giuridico di Punto Franco trasferito a Bagnoli della Rosandra (Trieste), in una nuova area di proprietà di Interporto di Trieste Spa, destinato a logistica e stoccaggio e dove esiste la possibilità di svolgere attività manifatturiere e industriali in punto franco, in un’area strategica in cui ferrovia e terminal intermodali sono integrati e c’è una connessione diretta con la Free Zone del Porto di Trieste [...]

A Trieste i Cacciatori S. Caterina

A Trieste i Cacciatori S. Caterina

(ANSA) – TRIESTE, 30 GEN – “Avevano un sogno e lo hanno inseguito”. “Hanno avuto coraggio e hanno saputo osare”. Sono i cacciatori di Santa Caterina, piccolo Campo di volo situato a Pasian di Prato, alle porte di Udine, da cui nell’agosto 1915 partì la loro entusiasmante avventura. Ai “primi cavalieri dell’aria” è dedicata la mostra storico-fotografica “I Cacciatori di Santa Caterina. Le origini dell’Aviazione da Caccia italiana”, che [...]

Rifiuti: traffico illecito, sequestri

Rifiuti: traffico illecito, sequestri

(ANSA) – UDINE, 29 GEN – Perquisizioni e sequestri per oltre un milione di euro sono in corso da stamani a opera dei Carabinieri del Noe di Udine a conclusione di un’indagine coordinata dalla Dda di Trieste per contrastare il traffico illecito di rifiuti. I carabinieri hanno anche eseguito tre ordinanze di custodia cautelare a carico di amministratori reali e di fatto e di personale di una società del settore in provincia di Trieste. L’azienda è stata [...]

Cuneo, Trieste e Gallipoli: le mete per il weekend del 26 e 27 gennaio

Cuneo, Trieste e Gallipoli: le mete per il weekend del 26 e 27 gennaio

Farà freddo intenso su tutta l'Italia nel weekend di sabato 26 e domenica 27 gennaio 2019. Ciò non toglie, però, che in alcune località si potrà trascorrere un fine settimana all'insegna del cielo sereno. Chi deciderà di combattere il freddo e la tentazione di trascorrere l'intero weekend al caldo sotto al piumone può regalarsi un viaggio breve in alcune città che, in questo fine settimana, saranno risparmiate da pioggia [...]

Gay: no discriminazioni, Pride a Trieste

Gay: no discriminazioni, Pride a Trieste

(ANSA) – TRIESTE, 23 GEN – Per “ribadire il proprio no a qualsiasi forma di violenza e discriminazione” i movimenti Lgbtqia del Fvg hanno lanciato oggi l’Fvg Pride 2019: una serie di eventi, tra spettacoli, concerti e convegni, in tutta la regione che si concluderanno con una parata a Trieste l’8 giugno. L’iniziativa – ha spiegato Antonella Nicosia, presidente di Arcigay Arcobaleno Trieste Gorizia e responsabile Diritti persone trans della [...]

Aeroporti: Trieste, ricevuta offerta F2I

Aeroporti: Trieste, ricevuta offerta F2I

(ANSA) – TRIESTE, 15 GEN – Un’offerta del fondo di investimento F2i, tra i principali fondi infrastrutturali in Europa, è stata ricevuta a conclusione della prima fase della gara europea per la cessione del 55% delle quote di Aeroporto Friuli Venezia Giulia S.p.A. Lo annuncia Trieste Airport. La stazione appaltante – si legge in una nota – ha verificato, nella prima seduta pubblica, i requisiti amministrativi previsti dal bando e nei prossimi giorni, [...]

Trieste: multa di 100 euro per Polidori, il sindaco che ha gettato le coperte del clochard

Trieste: multa di 100 euro per Polidori, il sindaco che ha gettato le coperte del clochard

Multa di 100 euro per il vicesindaco del capoluogo giuliano Paolo Polidori per aver gettato in un cassonetto delle immondizie indifferenziate le coperte di Mesej Mihaj, senzatetto romeno che stazionava nella centrale via Carducci. Polidori ha pagato la multa per conferimento improprio di rifiuti ma si riserva di approfondire, senza fare ricorso, l'effettiva irregolarità del suo gesto. Il vicesindaco potrebbe trovarsi a breve a dover far fronte ad un'altra "tegola" [...]

Trieste: multa di 100 euro per Polidori, il sindaco che ha gettato le coperte del clochard

Trieste: multa di 100 euro per Polidori, il sindaco che ha gettato le coperte del clochard

Multa di 100 euro per il vicesindaco del capoluogo giuliano Paolo Polidori per aver gettato in un cassonetto delle immondizie indifferenziate le coperte di Mesej Mihaj, senzatetto romeno che stazionava nella centrale via Carducci. Polidori ha pagato la multa per conferimento improprio di rifiuti ma si riserva di approfondire, senza fare ricorso, l'effettiva irregolarità del suo gesto. Il vicesindaco potrebbe trovarsi a breve a dover far fronte ad un'altra "tegola" [...]

Aeroporti: Save, no offerta per Trieste

Aeroporti: Save, no offerta per Trieste

(ANSA) – VENEZIA, 9 GEN – La Save di Venezia non presenterà offerte per la gara aperta dalla Aeroporto Friuli Venezia Giulia per la cessione del 55% del capitale azionario dello scalo di Ronchi dei Legionari. Lo apprende l’ANSA da fonti vicine alla società presieduta da Enrico Marchi, che gestisce il sistema aeroportuale veneto. Dopo aver analizzato attentamente i termini del bando, Save – come già era successo nella prima gara, che finì deserta a [...]

Facciamoci una risata: il vicesindaco di Trieste Paolo Polidori che ha buttato le coperte di un senza tetto nell'immondizia? Ha sbagliato cassonetto: multa da 450 euro…!

Facciamoci una risata: il vicesindaco di Trieste Paolo Polidori che ha buttato le coperte di un senza tetto nell'immondizia? Ha sbagliato cassonetto: multa da 450 euro…!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Facciamoci una risata: il vicesindaco di Trieste Paolo Polidori che ha buttato le coperte di un senza tetto nell'immondizia? Ha sbagliato cassonetto: multa da 450 euro…! Leggiamo da Fanpage e, non dopo aver goduto come ricci ed esserci fatti una panza di risate, pubblichiamo: Il vicesindaco di Trieste ha sbagliato cassonetto: potrebbe avere una multa da 450 euro Paolo Polidori, vicesindaco [...]

FOTO: Repubblica Italiana

Trieste

Trieste

Glorica

Glorica

Trst

Trst

Repubblica_Italiana

Repubblica_Italiana

Le Grotte di San Canziano

Le Grotte di San Canziano

Le Grotte di San Canziano

Le Grotte di San Canziano

Le Grotte di San Canziano

Le Grotte di San Canziano

Trieste:parla il clochard,aiuto da molti

Trieste:parla il clochard,aiuto da molti

(ANSA) – TRIESTE, 7 GEN – “Dormo in strada e non mi è mai successo niente, tante persone mi hanno aiutato: c’era chi portava cibo caldo, chi mi dava dei soldi”. Così in un’intervista al Piccolo di Trieste Mesej Mihaj, il senzatetto romeno che si è visto gettare in un cassonetto i pochi averi dal vicesindaco leghista Paolo Polidori. Mesej spiega di essere finito in strada dopo essere stato “buttato fuori da un centro di accoglienza”. Da allora [...]

Coperte per il clochard, la risposta dei cittadini di Trieste

Coperte per il clochard, la risposta dei cittadini di Trieste

“Caro amico, speriamo che questa notte tu soffra meno il freddo. Ti chiediamo scusa a nome della città di Trieste”. E’ il messaggio scritto su di un cartello in cartone da alcuni triestini che ieri sera hanno lasciato vestiti caldi e trapunte sul luogo dove il senzatetto romeno – a cui il vicesindaco di Trieste, Paolo Polidori, due giorni ha gettato alcune coperte vantandosene su Facebook – aveva l’abitudine di cercare riparo. Questa mattina, lungo la [...]

Caso Trieste, cittadini lasciano coperte

Caso Trieste, cittadini lasciano coperte

(ANSA) – TRIESTE, 6 GEN – “Caro amico, speriamo che questa notte tu soffra meno il freddo. Ti chiediamo scusa a nome della città di Trieste”. E’ il messaggio scritto su di un cartello in cartone da alcuni triestini che ieri sera hanno lasciato vestiti caldi e trapunte sul luogo dove il senzatetto romeno – a cui il vicesindaco di Trieste, Paolo Polidori, due giorni ha gettato alcune coperte vantandosene su Facebook – aveva l’abitudine di cercare [...]

Martina attacca vicesindaco di Trieste

Martina attacca vicesindaco di Trieste

(ANSA) – ROMA, 5 GEN – “Se ti vanti di aver buttato le coperte di un senzatetto, hai buttato anche la tua dignità”. Lo scrive su Twitter il segretario del Pd Maurizio Martina a proposito del gesto del vicesindaco di Trieste Paolo Polidori contro un clochard.

Ragazzi bloccati su una giostra a Trieste, salvati dopo un'ora

Ragazzi bloccati su una giostra a Trieste, salvati dopo un'ora

Brutta avventura questo pomeriggio per tre sedicenni rimasti bloccati su di una giostra a circa 25 metri di altezza, nel ‘Villaggio Santa Claus’ allestito lungo le rive cittadine, a Trieste. I minorenni stavano raggiungendo l’altezza di circa 35 metri a bordo della ‘Space fall tower’ (torre a caduta libera), quando l’impianto si è bloccato, evidentemente per un malfunzionamento, facendo scattare le misure di sicurezza che ha bloccato l’impianto. I [...]

Comunità Terapeutica per Cocainomani Trieste

Comunità Terapeutica per Cocainomani Trieste

Cerchi una Comunità Terapeutica per Cocainomani che Interviene Anche a Trieste? Hai Bisogno di una Valida Soluzione per Smettere di Usare Cocaina? Chiama Subito il Numero Verde Gratuito 800 178 796?—?Attivo 24 ore su 24–7 giorni su 7 La Comunità Narconon Gabbiano non è la classica comunità terapeutica per cocainomani ma una comunità di recupero specializzata nella disintossicazione e riabilitazione dalla dipendenza da cocaina. La Comunità per [...]

Comunità Terapeutica per Tossicodipendenti Trieste

Comunità Terapeutica per Tossicodipendenti Trieste

Cerchi una Comunità Terapeutica per Tossicodipendenti che Interviene Anche a Trieste? Hai Bisogno di una Soluzione Definitiva per Uscire dalla Tossicodipendenza? Chiama Subito il Numero Verde Gratuito 800 178 796?—?Attivo 24 ore su 24–7 giorni su 7 La Comunità Narconon Gabbiano non è la classica comunità terapeutica per tossicodipendenti, bensì una comunità di recupero specializzata in un programma di disintossicazione da droga che permette di [...]

Comunità Terapeutica per Alcolisti Trieste

Comunità Terapeutica per Alcolisti Trieste

Hai Bisogno di una Comunità Terapeutica per Alcolisti che Interviene Anche a Trieste? Sei alla Ricerca di una Soluzione Definitiva per Risolvere un Problema di Alcolismo? Chiama Subito il Numero Verde Gratuito 800 178 796?—?Attivo 24 ore su 24–7 giorni su 7 La Comunità Narconon Gabbiano, operativa dal 1988, non è la classica comunità terapeutica, ma una comunità di recupero per alcolisti specializzata nella disintossicazione e riabilitazione [...]

Trieste, l'incantevole magia del Castello di Miramare

Trieste, l'incantevole magia del Castello di Miramare

Coniuga i fasti dell'impero asburgico con le bellezze paesaggistiche italiane, il Castello di Miramare a Trieste. Un edificio che, nel periodo natalizio, si mostra ancor più suggestivo che negli altri giorni dell'anno. La fortezza voluta dall'arciduca Massimiliano d’Asburgo è stata infatti scelta come location per un coinvolgente Concerto di Natale lo scorso 21 dicembre: ad esibirsi nella Sala del Trono è stato un trio d'archi d'eccezione, composto dalle [...]

Comunità Terapeutica per Cocainomani Trieste

Comunità Terapeutica per Cocainomani Trieste

Cerchi una Comunità Terapeutica per Cocainomani che Interviene Anche a Trieste? Ti Occorre una Soluzione Definitiva per Smettere di Usare Cocaina? Chiama Subito il Numero Verde Gratuito 800 178 796?—?Attivo 24 ore su 24–7 giorni su 7 La Comunità Narconon Gabbiano, operativa dal 1988, non è la classica comunità terapeutica per cocainomani bensì una comunità di recupero specializzata nella disintossicazione e riabilitazione dalla dipendenza da [...]

&id=HPN_Glorica_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Trieste" alt="" style="display:none;"/> ?>