Government agencies established in 2002

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Efsa: diminuisce esposizione alimentare a diossina e PCB

Efsa: diminuisce esposizione alimentare a diossina e PCB

da Help ConsumatoriNell’ultimo decennio c’è stata una diminuzione nell’esposizione alimentare di diossine e bifenili policlorurati (PCB) in alimenti e mangimi da parte della popolazione europea. Si tratta di inquinanti ambientali persistenti – le diossine si formano per combustione, i PCB avevano un uso diffuso in numerose applicazioni industriali e furono massicciamente prodotti per decenni fino a che non furono banditi nella maggior parte dei Paesi negli [...]

Efsa: ispezioni carni di pollame non individuano pericoli biologici

Efsa: ispezioni carni di pollame non individuano pericoli biologici

da Help ConsumatoriLe prassi tradizionali di ispezione delle carni di pollame non permettono di individuare adeguatamente i pericoli biologici più significativi per la salute pubblica, ovvero il Campylobacter, la Salmonella e i batteri produttori di ESBL/AmpC. In questa categoria in particolare, le specie di batteri più comunemente identificate con questi geni nel pollame sono l’Escherichia coli e la Salmonella non tifoidea, geni che rendono i batteri [...]

Efsa: troppa acrilammide in patatine fritte

Efsa: troppa acrilammide in patatine fritte

da Help Consumatori Il composto chimico si forma durante la cottura a temperature elevate. Ce n'è troppo in patatine fritte, biscotti, caffè torrefatto e pane morbido. E le misure sviluppate dall'industria hanno avuto un successo solo parziale. È quanto afferma l'Agenzia europea per la sicurezza alimentare. Attenzione alla presenza di acrilammide nel cibo: ce n'è ancora troppa in patatine fritte, biscotti, caffè torrefatto e pane morbido e le misure volontarie [...]

Efsa. Bocciata la pubblicita' salutistica

Efsa. Bocciata la pubblicita' salutistica

da Aduc - di Primo Mastrantoni L'Efsa L’Autorità europea per la sicurezza alimentare ha bocciato 442 pubblicita' salutistiche propagandate sulle etichette. Sono state prese in esame 2184 diciture, suddivise in diverse sezioni, la stragrande maggioranze delle quali sono prive di supporto scientifico. Il prossimo parere riguardera' 600 inserzioni che attengono ai prodotti da erboristeria. Insomma tutta una serie di prodotti "salutistici" che di benefico non hanno [...]

Tossicita' aspartame. Efsa valutera'

Tossicita' aspartame. Efsa valutera'

Sara' l'Efsa, l'Autorita' europea per la sicurezza alimentare con sede a Parma, a valutare il nuovo studio dell'Istituto Ramazzini di Bologna che ribadisce la tesi di una possibile cancerogenicita' dell'aspartame, il dolcificante artificiale che trova ampio impiego nell'industria alimentare. Lo ha annunciato il prof. Paolo Stacchini, responsabile del reparto sicurezza chimica nelle filiere alimentari dell'Istituto superiore di sanita' (Iss), precisando che la [...]

Biberon al bisfenolo. Per l'Efsa vanno bene come sono, per l'Aduc no

Biberon al bisfenolo. Per l'Efsa vanno bene come sono, per l'Aduc no

da Aduc - di Primo Mastranoni Per l'Efsa, l'Autorita' europea per la sicurezza alimentare, i limiti di assunzione di bisfenolo A (BpA) non devono essere modificati, per l'Aduc si', anzi per particolari categorie di prodotti, per esempio i biberon, non deve essere presente il BpA. Ricordiamo che il BpA e' il maggiore componente delle plastiche di policarbonato usate nei biberon ma anche in altri contenitori per alimenti (bottiglie per bibite con il sistema del vuoto [...]

I biberon al bisfenolo vanno bene come sono (Efsa)

I biberon al bisfenolo vanno bene come sono (Efsa)

Nessuna revisione del limite di assunzione del bisfenolo A (BpA) di 0,05 milligrammi per chilogrammo di peso corporeo, stabilito dall'Authority nel 2006 e riconfermato in un parere scientifico del 2008. Lo annuncia, dalla sede di Parma, l'Autorita' europea per la sicurezza alimentare (Efsa). Gli esperti scientifici, dopo 'una dettagliata ed esaustiva' disamina delle recenti pubblicazioni scientifiche e degli studi sulla tossicità del (Bpa) a basse dosi, concludono [...]

terrorismo: eurojust, 5 fermi in italia, gb e francia

Cinque 'figure chiave' di un organizzazione per il finanziamento di una rete terroristica islamica in Europa con il traffico di droga ed esseri umani cono stati fermate: 2 in Italia , 2 in Gran Bretagna e 1 Francia. Ne ha dato notizia Eurojust. 'I centri di comando erano a Roma e Milano ed erano coinvolti in un traffico di immigranti illegali, pakistani e afghani che con documenti contraffatti, attraverso Iran, Turchia e Grecia raggiungevano l'Italia. Qui le [...]

Alimentazione, Efsa: stabiliti i nuovi valori dietetici

Alimentazione, Efsa: stabiliti i nuovi valori dietetici

L'importante è sempre bere molto // //]]> L'Efsa, l'Autorita' europea per la sicurezza alimentare, ha elaborato i nuovi valori dietetici di riferimento per mantenersi in salute. La nuova tabella dei nutrienti è così suddivisa:45-60% di carboidrati, 20-35% di grassi, 25 grammi al giorno di fibre alimentari, 250 mg al giorno di acidi grassi omega-3 a catena lunga (che negli adulti possono ridurre il rischio di cardiopatie), 2 litri di acqua per le donne e 2,5 [...]

Studio Efsa: il 75% dei polli infetti da un batterio

Studio Efsa: il 75% dei polli infetti da un batterio

Siamo di fronte a un nuovo scandalo alimentare? L'autorità europea di sicurezza degli alimenti (EFSA) comunica che il 75,8% delle carcasse dei polli che escono dai mattatoi europei è contaminata da campilobatteri e il 15,7% lo è anche da salmonelle. Causa di infezioni intestinali, il campilobatterio è stato rilevato nel tubo digerente del 71% dei polli arrivati alla macellazione -e dunque già infettati da vivi- e nel 76% all'uscita, perciò contaminati [...]

&id=HPN_Government+agencies+established+in+2002_" alt="" style="display:none;"/> ?>