Greek Anthology

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

In questa categoria: Platone

Platone (in greco antico ??????, traslitterato in Plát?n, Atene, 428 a.C./427 a.C....

Gregorio Nazianzeno

Gregorio Nazianzeno, anche Gregorio il Teologo (latino Gregorius Nazianzenus, greco...

Antologia Palatina

L'Antologia Palatina è una raccolta di epigrammi greci compilata a Bisanzio intorn...

Antologia di Planude

L'Antologia di Planude è una raccolta della fine del XIII secolo, realizzata dal m...

Claudio Tolomeo

Claudio Tolomeo o Tolemeo, in greco ???????? ?????????? (Cláudios Ptolemâios), in...

Simonide

Simonide, in greco ????????? (Isola di Ceo, 556 a.C. – Agrigento, 468 a.C.), è s...

Archiloco e Neobule

Archiloco e Neobule

   Esiste un frammento elegiaco del poeta Archiloco di Paro (VII secolo a.C.) in cui viene narrato un mito piuttosto raro, collocato al tempo della spedizione contro Troia. Perduta la rotta, gli Achei sbarcano per errore in Misia, credendo di essere nella Troade e si scontrano con il re del luogo, l’eroe Telefo figlio di Eracle e di Auge. Lo scontro è in un primo tempo favorevole ai Misi e Telefo riesce a ricacciare indietro gli Achei e a farne strage, [...]

Mimnermo - ci siamo fatti vecchi

Quale vita, quale gioia senza l’aurea Afrodite?Possa io essere morto, quando non mi stiano più a cuore queste cose,l’amore segreto, i dolci doni e il letto,che sono fiori fugaci della giovinezzaper uomini e donne; ma quando sopraggiunge l’odiosa vecchiaia,che rende l’uomo turpe e brutto allo stesso tempo, sempre nell’animolo tormentano tristi pensieri, né gode al vedere i raggi del sole,ma è odioso ai ragazzi, disprezzato dalle donne:così dolorosa un [...]

...Platone...

"Una delle punizioni che ti spettano per non aver partecipato alla politica è di essere governato da esseri inferiori"                   Platone 

Pensieri scelti: amore e sessualità - O.M.Aivanhov, Deunov, Hilmann, Jung, Platone...

Pensieri scelti: amore e sessualità - O.M.Aivanhov, Deunov, Hilmann, Jung, Platone...

  PENSIERI SCELTI Home page La Filosofia Iniziatica e i Chakra Psicoanalisi I Simboli e i Miti La via alchemica Astrologia Le Sefirot Kabbala Letture Pensieri scelti Link Corso di Educazione alla cittadinanza nella Rete della Vita         (Peter Deunov) Quando qualcosa turba il tuo sguardo, cogli dietro il velo delle forme transitorie, l'infatigabile lavoro dello Spirito che tende ad elevare le anime verso L'Eterno. Dietro ogni forma vedi l'immagine [...]

Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: "Sei unica"

Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: "Sei unica"

Fabrizio Corona il romantico. Ha citato il 'daimon' di Platone, ha fatto commuovere e scoppiare a piangere la sua fidanzata Silvia Provvedi, quando anche lui con la voce rotta dall'emozione l'ha definita «unica e speciale» e un «amore vero», e poi si è difeso strenuamente spiegando, in sostanza, di essere un «perseguitato». Sono le ultime dichiarazioni spontanee rese da Fabrizio Corona poco prima che i giudici entrassero in camera di consiglio per la [...]

Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: “Sei unica”

Fabrizio Corona il romantico. Ha citato il ‘daimon’ di Platone, ha fatto commuovere e scoppiare a piangere la sua fidanzata Silvia Provvedi, quando anche lui con la voce rotta dall’emozione... L'articolo Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: “Sei unica” sembra essere il primo su Fatti di cronaca.

Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: "Sei unica"

Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: "Sei unica"

Fabrizio Corona il romantico. Ha citato il 'daimon' di Platone, ha fatto commuovere e scoppiare a piangere la sua fidanzata Silvia Provvedi, quando anche lui con la voce rotta dall'emozione l'ha definita «unica e speciale» e un «amore vero», e poi si è difeso strenuamente spiegando, in sostanza, di essere un «perseguitato». Sono le ultime dichiarazioni spontanee rese da Fabrizio Corona poco prima che i giudici entrassero in camera di consiglio per la [...]

Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: "Sei unica"

Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: "Sei unica"

Fabrizio Corona il romantico. Ha citato il 'daimon' di Platone, ha fatto commuovere e scoppiare a piangere la sua fidanzata Silvia Provvedi, quando anche lui con la voce rotta dall'emozione l'ha definita «unica e speciale» e un «amore vero», e poi si è difeso strenuamente spiegando, in sostanza, di essere un «perseguitato». Sono le ultime dichiarazioni spontanee rese da Fabrizio Corona poco prima che i giudici entrassero in camera di consiglio per la [...]

Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: "Sei unica"

Corona si difende, poi cita Platone e fa commuovere la sua Silvia: "Sei unica"

Fabrizio Corona il romantico. Ha citato il 'daimon' di Platone, ha fatto commuovere e scoppiare a piangere la sua fidanzata Silvia Provvedi, quando anche lui con la voce rotta dall'emozione l'ha definita «unica e speciale» e un «amore vero», e poi si è difeso strenuamente spiegando, in sostanza, di essere un «perseguitato». Sono le ultime dichiarazioni spontanee rese da Fabrizio Corona poco prima che i giudici entrassero in camera di consiglio per la [...]

PLATONE A PADERNO SU RIFORMA: TRADIZIONALISTI IN ALLARME

PLATONE A PADERNO SU RIFORMA: TRADIZIONALISTI IN ALLARME

Il Pastore valdese Giuseppe Platone è stato invitato dai Decanati di Paderno Dugnano-Limbiate-Varedo e Bresso-Cusano-Cormano a tenere un incontro presso il Monastero Francescano di via Serra sul tema Sguardo storico e spirituale sulla Riforma Protestante. L'appuntamento si inserisce nella memoria riconciliata del 500° anniversario dell'affissione delle 95 tesi di Martin Lutero (1517-2017), che anche il Papa ha celebrato il 31 ottobre scorso con il suo viaggio in [...]

PLATONE, LA LIBERTA' E IL PAESE DEI BALOCCHI.

"Quando un popolo, divorato dalla sete della libertà, si trova ad avere a capo dei coppieri che gliene versano quanto ne vuole, fino ad ubriacarlo, accade allora che, se i governanti resistono alle richieste dei sempre più esigenti sudditi, sono dichiarati tiranni. E avviene pure che chi si dimostra disciplinato nei confronti dei superiori é definito un uomo senza carattere, servo; che il padre impaurito finisce per trattare il figlio come suo pari, e non é [...]

Con Platone a teatro si ride con il lato comico dell?attualità

Con Platone a teatro si ride con il lato comico dell?attualità

Ridere e divertirsi con l'attualità: è quello che succede in "Platone, la caverna dell'informazione" che torna per un nuovo appuntamento domenica 15 gennaio alle 20.45, al teatro Manzoni di Milano. A condurre la serata come sempre ci saranno Leonardo Manera, comico dall'esperienza pluriennale, e Alessandro Milan, giornalista in onda tutte le mattine su Radio24, con la partecipazione del direttore del Tg4, Mario Giordano.Uno spettacolo a cavallo tra vero e finto, [...]

RFFALOVICH E LE TEORIE SULL'OMOSESSUALITA' DI KRAFFT-EBING

Nel capitolo di “Uranismo e Unisessualità” che vi presento oggi, Raffalovich si sofferma ad analizzare le “teorie” sull’omosessualità in discussione ai suoi tempi e in particolare quelle di Krafft-Ebing, nella loro formulazione definitiva. Scendere in dettagli in questa sede sul contributo di Krafft-Ebing allo studio dell’omosessualità richiederebbe troppo spazio. Una sintesi di tutto rispetto si può trovare nel capitolo dedicato alla Psychopathia [...]

UNIVERSALITA’ DELL’OMOSESSUALITA’, CONTESTI STORICI E LEGALI

Il capitolo di “Uranismo e Unisessualità” che vi presento oggi, dedicato all’universalità dell’omosessualità, contiene diversi elementi di interesse: dai riferimenti storici legati ai culti Moabitici, alle citazioni di poeti persiani, alle puntualizzazioni sugli atteggiamenti dei Greci e dei Romani nei confronti dell’omosessualità, a qualche riflessione sul Labouchère Ammendement, cioè sulle norme violentemente omofobe introdotte nella Legge [...]

RAFFALOVICH: RUOLO STORICO DELL’INVERSIONE [sessuale]

Il brano del trattato di André Raffalovich “Uranisme ed Unisexualité” che potete leggere qui di seguito nella mia traduzione, nonostante il titolo, che sembra prefigurare un’analisi generale del ruolo dell’omosessualità nella storia, è sostanzialmente una riflessione sul rapporto tra Cristianesimo e omosessualità in una prospettiva tipica di Raffalovich. In buona sostanza, se Platone ha fornito un ideale agli omosessuali “superiori”, cioè a quelli [...]

deleted

deleted

Platone

Platone

Aristocle figlio di Aristone, il cui nome diverrà Platone, nacque nel 427 a. C. nell’isola di Egina, in quegli anni posta sotto il dominio di Atene. Apparteneva a una delle più aristocratiche famiglie ateniesi, legate ad ambienti conservatori; un suo cugino fu il sofista e uomo politico Crizia, mentre da parte materna la famiglia vantava di discendere dal mitico re di Atene Codro. Dopo la morte di Socrate (399 a. C.) si allontanò da Atene e strinse legami con [...]

Filosofando con Platone

Simposio, 201 d-204 c, 206 a-e   1             [201 d] Dirò invece il discorso su Amore che ho ascoltato una volta da una donna di Mantinea, di nome Diotima, la quale era dotta su questa e molte altre questioni. Facendo fare dei sacrifici agli Ateniesi prima della peste, ritardò l’epidemia di dieci anni; e fu proprio lei che mi istruí nelle cose d’amore ... Mi proverò dunque a riportarvi cosí da me solo, per quanto mi riuscirà, il discorso [...]

La società aperta (1b)

    “LA SOCIETA’ APERTA E I SUOI NEMICI”        (1 b) “PLATONE TOTALITARIO”    di  K.R. POPPER   In verità, Platone avversava il relativismo conoscitivo e morale dei Sofisti, che aveva creato nella città di Atene un pericoloso clima di relativismo politico, distruggendo l’assolutezza delle verità nel conoscere e nell’agire degli uomini, che il filosofo fa risiedere nelle sostanze ideali. Non sono più gli uomini i soggetti [...]

PLATONE E LO STATO IDEALE

SCRIVE PLATONE, NEL DIALOGO REPUBBLICA CHE PER LO STATO IL SOMMO BENE E' L' UNITA', IL SOMMO MALE LA DISUNIONE. IO PENSO CHE I MILIONI DI MUSSULMANI CHE SI TROVANO IN ITALIA E CHE CONTINUANO AD ARRIVARE PER MARE, LAVORERANNO ALLA DISTRUZIONE DELL' ITALIA E DEL POPOLO ITALIANO. E' SOLO QUESTIONE DI TEMPO. TUTTE LE ASSOCIAZIONI " ANTIRAZZISTE " ITALIANE SONO STATE FONDATE DALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA CHE LE SPONSORIZZA CON MOLTI SOLDI. COSI', I CRIMINALI, CON L' [...]

&id=HPN_Greek+Anthology_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Greek{{}}Anthology" alt="" style="display:none;"/> ?>