Grizzana Morandi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Grizzana Morandi

Grizzana Morandi (Grizèna in dialetto bolognese montano medio) è un comune italiano di 4.070 abitanti della provincia di Bologna, in Emilia-Romagna. Originariamente solo Grizzana, nel 1985 ha modificato il toponimo aggiungendovi il cognome del pittore Giorgio Morandi, che a lungo vi soggiornò.



Grizzana Morandi comune:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regione: Emilia-Romagna
Provincia: Bologna
Amministrazione:
Sindaco: Graziella Leoni (lista civica Qualità e futuro) dall'08/06/2009
Territorio:
Coordinate: 44°15?00?N 11°09?00?E? / ?44.25°N 11.15°E44.25, 11.15? (Grizzana Morandi)Coordinate: 44°15?00?N 11°09?00?E? / ?44.25°N 11.15°E44.25, 11.15? (Grizzana Morandi)
Altitudine: 547 m s.l.m.
Superficie: 77,4 km²
Abitanti: 4 060[1] (31-12-2010)
Densità: 52,45 ab./km²
Frazioni: Campolo, Ponte, Savignano, Scola, Bivio Marnè, Piandisetta, Monteacuto Ragazza, Carviano, Oreglia, Stanco, Veggio, Tavernola, Tudiano, Salvaro.
Comuni confinanti: Camugnano, Castel di Casio, Castiglione dei Pepoli, Gaggio Montano, Marzabotto, Monzuno, San Benedetto Val di Sambro, Vergato
Altre informazioni:
Cod. postale: 40030
Prefisso: 051
Fuso orario: UTC+1
Codice ISTAT: 037031
Cod. catastale: E187
Targa: BO
Cl. sismica: zona 3 (sismicità bassa)
Nome abitanti: grizzanesi
Cartografia:
Grizzana Morandi
Posizione del comune di Grizzana Morandi nella provincia di Bologna

Riministoria * Antonio Montanari

Riministoria© Antonio Montanari Giovanni Cristofano Amaduzzi, il filosofo delle riforme Il filosofo delle riforme. Non per dare una lettura della storia passata in funzione di quella contemporanea, ma Giovanni Cristofano Amaduzzi si presenta ai nostri occhi come uno sostenitore del mutamento, e non dell'immobilismo, in quel secolo dei Lumi che vede l'aspro scontro tra nuovo e vecchio, quale anche oggi riscontriamo nelle vicende politiche, non solo del nostro [...]

Riministoria * Memorie riminesi * Antonio Montanari

Riministoria© Antonio Montanari Memorie riminesi. Ricordi tra personale e pubblico Capitolo 7. Rubicone, un fiume di veleni. Nello scorso novembre, ho partecipato a Sogliano ad un Convegno di studi sul Rubicone. Sono stato invitato a parlare della posizione che nel XVIII secolo ebbe sul problema l'illustre medico e scienziato riminese Giovanni Bianchi, Iano Planco. La mia comunicazione era intitolata "Un fiume di erudizione". Questa pagina appare invece con il [...]

ACCADEMIA ADAGIATI * Riministoria * A. Montanari

Riministoria© Antonio Montanari Dall'Arcadia Rubiconia di Rimini ai Filopatridi savignanesi Nel 1756 a Rimini operano due accademie laiche. Quella dei Lincei, "restituita" da Planco nel 1745, e quella degli Adagiati, fondata più di cento anni prima. Sulle Novelle letterarie di Firenze dello stesso 1756 (n. 31, 30 luglio, coll. 487-490), Bianchi scrive che l’Accademia degli Adagiati era non soltanto di indirizzo filosofico e matematico ma pure poetico, per cui [...]

Riministoria © Antonio Montanari / Archivio

Riministoria © Antonio Montanari / Archivio I fratelli Amaduzzi L'Accademia ha recentemente arricchito la sua Biblioteca di una pregevole raccolta di documenti amaduzziani in due volumi. Il primo comprende 204 lettere a Monsieur l'Abbé François Marie Amaduzzi dans le College Insigne de Savignano, Roma 1766 - 1772. Il secondo contiene: 122 lettere allo stesso François Marie Amaduzzi, Roma 1772 - 1792; 30 lettere con copertina che reca: Piccola raccolta di [...]

Riministoria * Riminilibri * Antonio Montanari

Riministoria © Antonio Montanari Riminilibri © n. 3, giugno 2000 Amaduzzi e Corilla: Filopatridi protagonisti. Il volume appena edito dalla Provincia di Firenze (vedi Il Rimino n. 26) è una testimonianza culturale che dovrebbe insegnare alcune cosucce a vari ambienti. Anzitutto ai circoli ufficiali di Savignano, dove una ricca storia di quel Paese, pubblicata anni fa da una banca, non ha per nulla trattato di Amaduzzi che lasciò la propria biblioteca a quella [...]

il Rimino

Circa Innocenzo Barbari, citato da Bianchi nei suoi Recapiti, Pesaro 1751, come proprio scolaro, altre notizie si trovano in una lettera di Bianchi a Giuseppe Garampi (SC-MS 208, 14.4.1757, n. 1678, Biblioteca Gambalunghiana, Rimini). Qui Bianchi parlando di Giuseppe Antonio Barbari di Savignano, dice che questi era parente &aquo;di que’ Barbari di Verucchio, de’ quali qui avemmo un Medico, che dimorò in Rimino da trent’anni, e poi ritornò a Verucchio a [...]

il Rimino

Sull'ultimo numero della rivista riminese «Romagna arte e storia» (67/2003, pp. 67-88), è pubblicato un mio saggio, Giovanni Cristofano Amaduzzi, illuminista cristiano, che è una breve ed originale biografia intellettuale del filosofo savignanese. Questo lavoro si divide in due parti. Nella prima illustro il tirocinio intellettuale svolto da Amaduzzi alla scuola riminese di Giovanni Bianchi (Iano Planco). Nella seconda, racconto gli anni del soggiorno romano e [...]

Riministoria - il Rimino 26, maggio 2000

Riministoria Il Rimino n. 26 Un libro con Amaduzzi come protagonista Anno II, n. 26, Rimini 28.05.2000 Webzine diretto da Antonio Montanari Da Firenze a Savignano Un libro con Amaduzzi come protagonista Domenica 28 maggio è avvenuta a Savignano, presso l’Accademia dei Filopatridi, la presentazione di un volume pubblicato dalla Provincia di Firenze con l’editore Olschki, ed intitolato "Il carteggio tra Amaduzzi e Corilla Olimpica 1775-1792", a cura di Luciana [...]

Un film su storia chiesa Aalto a Riola

Un film su storia chiesa Aalto a Riola

(ANSA) – BOLOGNA, 16 GEN – Sarà proiettato il 18 gennaio a Bologna, al Cinema Perla alle 20.45, ‘Non abbiamo sete di scenografie. La lunga storia della chiesa di Alvar Aalto a Riola’, il documentario di Roberto Ronchi e Mara Corradi sulla progettazione e costruzione dell’unico progetto realizzato in Italia dell’architetto finlandese Alto a Riola di Vergato, sull’Appennino bolognese, a cui conferì l’incarico il cardinale Giacomo Lercaro, nel [...]

Giovanni Cristofano Amaduzzi

Antonio Montanari. I fratelli Amaduzzi  L'Accademia ha recentemente arricchito la sua Biblioteca di una pregevole raccolta di documenti amaduzziani in due volumi. Il primo comprende 204 lettere a Monsieur l'Abbé François Marie Amaduzzi dans le College Insigne de Savignano, Roma 1766 - 1772. Il secondo contiene: 122 lettere allo stesso François Marie Amaduzzi, Roma 1772 - 1792; 30 lettere con copertina che reca: Piccola raccolta di lettere dell'ab. Giovanni [...]

Conferimento a dirigente di incarico solo apparente

Conferimento a dirigente di incarico solo apparente Tribunale di Cassino, ordinanza del 25 giugno 2004 - Giudice: Savignano - Dott. L.P.C.  c. Università degli Studi di Cassino.

Bologna : Giorgio Morandi..

Bologna : Giorgio Morandi..

Fino al 26 giugno 2016 il Museo Morandi propone, all’interno della propria collezione, un focus su un periodo poco conosciuto del percorso artistico morandiano: con "Morandi a vent’anni. Dipinti della Collezione Mattioli dal Guggenheim di Venezia" vengono resi visibili per il pubblico quattro capolavori dell’artista bolognese, tutti datati tra il 1913 e il 1915, provenienti dalla importante collezione d’arte milanese di Gianni Mattioli...

Apre Palazzo con opere sottratte a mafia

Apre Palazzo con opere sottratte a mafia

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 7 MAG - La città e la provincia di Reggio Calabria si riappropriano di un patrimonio della collettività. Si tratta della ricca collezione di quadri confiscata definitivamente a Gioacchino Campolo, il "re dei videopoker" che investiva i proventi delle slot machine in dipinti preziosi, esposti nel "Palazzo della cultura" intitolato a Pasquino Crupi, uno dei più noti intellettuali calabresi. Si tratta, in particolare, di 124 dipinti che [...]

Il grande lirismo dell'ultima profonda arte europea in Giorgio Morandi

Giorgio Morandi(1890-1964)partecipò nel 1922 alla prestigiosa esposizione d'arte di Firenze "La Fiorentina Primaverile" che poté vantare fra le maggiori personalità la partecipazione di Carlo Carrà(1881-1966) e di Giorgio deChirico(1888-1978).DeChirico grandemente ammirato di Morandi così ne disse,"...egli cerca di ritrovare e di creare tutto da solo:si macina pazientemente i colori,si prepara le tele e guarda intorno a sé gli oggetti che lo [...]

A Bologna mostra su Morandi incisore

A Bologna mostra su Morandi incisore

(ANSA) - BOLOGNA, 7 APR - Far conoscere un capitolo importante ma poco conosciuto del percorso artistico di Giorgio Morandi, quello delle incisioni. E' l'obiettivo della mostra 'Il segno inciso di Giorgio Morandi. Matrici e stampe a confronto' fino al 26 giugno al Museo Morandi di Bologna. L'esposizione, realizzata in collaborazione con l'Istituto nazionale della grafica di Roma e inserita all'interno di 'Concives 1116-2016, Nono centenario del Comune di Bologna', [...]

In Giappone la mostra su Giorgio Morandi

In Giappone la mostra su Giorgio Morandi

(ANSA) - BOLOGNA, 4 DIC - Comincia l'8 dicembre il percorso giapponese della mostra 'Giorgio Morandi, infinite variations', organizzata da Bologna musei che porterà in tre città l'opera del maestro bolognese. Martedì la mostra apre a Kobe, allo Hyogo Prefectural Museum of Art, poi sarà la volta di Tokyo e Iwate. La mostra presenta oltre cinquanta dipinti e di circa cinquanta opere su carta provenienti per lo più dal Museo Morandi. Sarà pubblicato anche il [...]

Google celebra Giorgio Morandi

Google celebra Giorgio Morandi

(ANSA) - BOLOGNA, 20 LUG - Google celebra Giorgio Morandi. Al pittore bolognese è infatti dedicato il doodle di oggi. Il doodle - loghi con cui il motore di ricerca celebra sulla propria home page eventi o personaggi ritenuti particolarmente significativi - è apparso in occasione del 125/o compleanno di Morandi e consiste nella tradizionale scritta multicolore riprodotta nello stile delle nature morte del grande artista con bottiglie, barattoli e cubi. Il tutto [...]

vita(G.Morandi)

vita(G.Morandi)

"Siamo angeli con le rughe un po' feroci sugli zigomi Forse un po' più stanchi ma più liberi Urgenti di un amore che raggiunge chi lo vuole respirare."

La ricerca senza fine di Giorgio Morandi

La ricerca senza fine di Giorgio Morandi

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - Le celebri nature morte di oggetti comuni o fiori di stoffa, i paesaggi assolati, le vedute cittadine di orti e cortili, le incisioni, i disegni dominati dal biancore della carta: l'arte di Giorgio Morandi torna a Roma dopo 40 anni nella grande mostra allestita al Complesso del Vittoriano dal 28/2 al 21/6. 'Giorgio Morandi. 1890-1964' propone circa 150 opere, di cui un centinaio di dipinti provenienti da collezioni pubbliche e private, che [...]

Giorgio Morandi-Roma...

Giorgio Morandi-Roma...

Tra pochi giorni Giorgio Morandi in mostra al Vittoriano per la rassegna più completa degli ultimi vent’anni:Il Complesso del Vittoriano si prepara a ospitare, dal 27 febbraio al 23 giugno, una grande mostra dedicata a Giorgio Morandi che documenta la carriera artistica del maestro bolognese attraverso circa 150 opere provenienti da importanti istituzioni pubbliche e da prestigiose collezioni private, inclusi alcuni pezzi inediti eccezionalmente concessi per [...]

&id=HPN_Grizzana+Morandi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Grizzana{{}}Morandi" alt="" style="display:none;"/> ?>