Grosseto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Repubblica Italiana

La scheda: Repubblica Italiana

Coordinate: 43°N 12°E / 43°N 12°E43, 12
«Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe»
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 302 072,84 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spese militari. L'Italia vanta il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quinto paese più visitato del mondo.


Coordinate: 43°N 12°E / 43°N 12°E43, 12
«Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe»
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 302 072,84 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spese militari. L'Italia vanta il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quinto paese più visitato del mondo.

Carige:Tria,si auspica soluzione privata

Carige:Tria,si auspica soluzione privata

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – “Il governo auspica una soluzione privata della crisi che consenta il superamento in via definitiva delle attuali difficoltà”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, in audizione su Carige alla Camera. La ricapitalizzazione precauzionale è temporanea e l’accostamento alla nazionalizzazione appare improprio”, ha poi sottolineato.

Toninelli, basta col monopolio Tirrenia

Toninelli, basta col monopolio Tirrenia

(ANSA) – CAGLIARI, 17 GEN – “Siamo stanchi di questa situazione e porremmo fine al monopolio Tirrenia. Svolge un’utilità sociale fondamentale, utilizza soldi pubblici e non può far schizzare così i prezzi, è inaccettabile, ci sarà un cambiamento tra pochi mesi”. Lo ha detto il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli a Cagliari spiegando che “i tecnici sono già al lavoro per una nuova gara, una nuova convenzione, e ci sarà attenzione anche [...]

Toninelli,basta monopolio della Tirrenia

Toninelli,basta monopolio della Tirrenia

(ANSA) – CAGLIARI, 17 GEN – “Siamo stanchi di questa situazione e porremmo fine al monopolio Tirrenia. Svolge un’utilità sociale fondamentale, utilizza soldi pubblici e non può far schizzare così i prezzi, è inaccettabile, ci sarà un cambiamento tra pochi mesi”. Lo ha detto il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli oggi a Cagliari. “I tecnici sono già al lavoro per una nuova gara, una nuova convenzione, e ci sarà attenzione anche alla [...]

Centro Disintossicazione per Tossicodipendenti Grosseto

Centro Disintossicazione per Tossicodipendenti Grosseto

Centro Disintossicazione per Alcolisti Grosseto

Centro Disintossicazione per Alcolisti Grosseto

Cerchi un Centro Disintossicazione per Alcolisti  che Interviene Anche a Grosseto? Chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796?—?Attivo 24 ore su 24–7 giorni su 7 Il Centro Disintossicazione per Alcolisti Narconon Gabbiano interviene anche a Grosseto e, dal 1988 fino ad oggi, ha aiutato migliaia di persone ad uscire dall'alcolismo. Il Centro Narconon Gabbiano è specializzato in un metodo di disintossicazione e riabilitazione dalla dipendenza da [...]

830kg droga in garage, arresto a Livorno

830kg droga in garage, arresto a Livorno

(ANSA) – LIVORNO, 15 GEN – Nel suo garage aveva 830 kg di droga, di cui 564 kg di marijuana e 266 kg di hashish, per un valore di oltre 2 milioni di euro. Per questo un 35enne di origine albanese, incensurato, è stato arrestato dalla squadra mobile di Livorno per detenzione ai fini di spaccio. L’operazione che ha portato all’arresto dell’uomo, operaio di una ditta di manutenzioni livornese, è partita da una segnalazione anonima su YouPol che [...]

L'invasione delle meduse all'isola d'Elba, in pieno inverno

L'invasione delle meduse all'isola d'Elba, in pieno inverno

A Legambiente Arcipelago Toscano sono arrivate diverse segnalazioni di numerose meduse nel porto o spiaggiate lungo la costa di San Giovanni a Portoferraio (Livorno). Inoltre un fenomeno simile – che è più comune in primavera e in autunno – viene segnalato dal Wwf ad Alghero, nella costa nord-occidentale della Sardegna. In entrambe le segnalazioni, spiega una nota di Legambiente, si tratta di “meduse luminose” (Pelagia noctiluca), ben visibili anche di [...]

Centro Disintossicazione per Cocainomani Grosseto

Centro Disintossicazione per Cocainomani Grosseto

Sei alla Ricerca di un Centro Disintossicazione per Cocainomani che Interviene a Grosseto? Chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796?—?Attivo 24 ore su 24–7 giorni su 7 Il Centro Disintossicazione per Cocainomani Narconon Gabbiano, anche a Grosseto, ha permesso a migliaia di persone di liberarsi dalla dipendenza da cocaina ed ora conducono una nuova vita. Il Centro Narconon Gabbiano è specializzato in un programma di disintossicazione da [...]

Concordia: a Giglio settimo anniversario

Concordia: a Giglio settimo anniversario

(ANSA) – ISOLA DEL GIGLIO (GROSSETO), 13 GEN – Per il settimo anniversario del naufragio della Costa Concordia l’isola del Giglio ha voluto lasciare definitivamente dietro le spalle dei suoi cittadini quanto avvenne la sera del 13 gennaio 2012, andando oltre la semplice commemorazione di una tragedia costata la vita a 32 persone. L’isola si è voluta proporre come modello di ‘ripartenza’. Un suggerimento che il sindaco Sergio Ortelli ha dato ai suoi [...]

Concordia 7 anni dopo, il Giglio modello di 'ripartenza'

Concordia 7 anni dopo, il Giglio modello di 'ripartenza'

Sette anni dopo il naufragio della nave Costa Concordia l’isola del Giglio si propone come modello di ‘ripartenza’ di un territorio colpito da una tragedia. E’ il suggerimento del sindaco dell’isola, Sergio Ortelli, affinché, dice lui stesso, “poter trarre dalla nostra esperienza un insegnamento positivo, applicabile anche in altri contesti. E ovviamente senza con questo dimenticare i 32 morti del naufragio e le sofferenze inferte agli altri [...]

FOTO: Repubblica Italiana

Repubblica_Italiana

Repubblica_Italiana

La spiaggia di Marina di Alberese

La spiaggia di Marina di Alberese

Espansione della civiltà etrusca dall'VIII al VI secolo a.C.

Espansione della civiltà etrusca dall'VIII al VI secolo a.C.

Fosse solo Carige: Di Maio e Salvini sono la fotocopia INCOMPETENTE E IGNORANTE di Renzi e Gentiloni

Fosse solo Carige: Di Maio e Salvini sono la fotocopia INCOMPETENTE E IGNORANTE di Renzi e Gentiloni

Dalle banche ai migranti, dall’Ilva al Tap, dalla pace fiscale uguale alla rottamazione delle cartelle, a Quota 100 come l’anticipo pensionistico, sino al reddito di cittadinanza, un Rei con qualche soldo in più. Sono cambiate le facce, i partiti, i toni: di sicuro, non è cambiata l’agenda politica. Fosse solo il salvataggio di Carige, copiato parola per parola da quello del Monte dei Paschi di Siena, o i minuti di consiglio dei ministri necessari a [...]

Carige: Renzi,Pd dovrebbe votare decreto

Carige: Renzi,Pd dovrebbe votare decreto

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – “Il Governo ha fatto bene a fare il decreto per Carige. Penso che il Pd farebbe benissimo a votare a favore del decreto. Prima delle polemiche di parte per noi viene sempre l’interesse del Paese”. Così su Fb Matteo Renzi, che accusa M5S e Lega di voler “mettere a tacere questa vicenda”. “Loro usano soldi pubblici per garantire e poi salvare una banca. Esattamente come ha fatto il Governo Gentiloni – afferma – tanto che [...]

Carige:Fi,nazionalizzazione provocazione

Carige:Fi,nazionalizzazione provocazione

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – “La nazionalizzazione di Banca Carige annunciata ieri da Matteo Salvini e Luigi Di Maio (con il sottosegretario Giancarlo Giorgetti perplesso), non è né necessaria, né auspicabile ed è solo l’ennesima provocazione di questo Governo di dilettanti allo sbaraglio che rischia, tra le altre cose, di aprire un altro fronte di scontro con l’Unione Europea, nell’esatto momento in cui questa sta sorvegliando attentamente [...]

CARIGE ... e polemiche ...

CARIGE ... e polemiche ...

Da noialtri qualsiasi questione diventa una ‘’telenovela’’!  A proposito del ''caso Carige'' il nostro novello Ministro Di Maio si scatena sui social: ‘’La nazionalizzeremo … la faremo pagare ai banchieri corrotti … ridaremo i soldi ai cittadini … faremo l’elenco pubblico dei debitori … a noi non ci fregano … etc … etc …   La realtà,  proclami a parte, è che Tria, Ministro delle Finanze,  veda come ultima opzione quella di [...]

Tria: 'La nazionalizzazione  di Carige sarebbe temporanea'

Tria: 'La nazionalizzazione di Carige sarebbe temporanea'

Garanzie statali sulle obbligazioni Carige, per un massimo di 3 miliardi di euro, attivabili fino al 30 giugno e un fondo pubblico da 1,3 miliardi per coprire gli oneri dei bond e della eventuale sottoscrizione di azioni della banca per un massimo di un miliardo in caso di ricapitalizzazione precauzionale. E’ quanto prevede il decreto Carige firmato ieri dal Presidente della Repubblica e pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Il Mef, si legge, “è autorizzato fino [...]

Carige: Brunetta, dl fotocopia del Pd

Carige: Brunetta, dl fotocopia del Pd

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – “Sul caso Carige il Governo Lega-M5s ha varato un decreto-fotocopia del Pd”. Lo ha detto Renato Brunetta, deputato e responsabile della politica economica di Forza Italia, in collegamento con ‘Dentro i fatti’ di Tgcom24. “Quando ho affermato ‘vergogna’ mi rivolgevo ad entrambe le forze politiche che costituiscono il Governo e la maggioranza, Movimento Cinque Stelle e Lega, perché quando allora in Parlamento, nel 2016, mi [...]

Carige: Pd, Conte riferisca in Aula

Carige: Pd, Conte riferisca in Aula

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – Il Pd chiede “che il presidente del Consiglio venga immediatamente a riferire in aula sul ruolo che ha avuto nella vicenda Carige e in particolare sulle telefonate intercorse tra lui e componenti della famiglia Malacalza: è in gioco la sua terzietà e la sua indipendenza”. Lo afferma nell’Aula della Camera Enrico Borghi.

Carige:Tria, meglio soluzione di mercato

Carige:Tria, meglio soluzione di mercato

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – “Una soluzione di mercato sarebbe comunque preferibile”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Giovanni Tria al question time alla Camera a proposito di Carige, sottolineando che al momento “non è possibile stabilire se si materializzerà l’emergenza” tale da richiedere la ricapitalizzazione precauzionale prevista dal decreto approvato lunedì. In ogni caso, ha spiegato Tria, la ricapitalizzazione precauzionale di Carige [...]

Fitd non decide su tasso bond Carige

Fitd non decide su tasso bond Carige

(ANSA) – MILANO, 09 GEN – Nessuna decisione da parte del Fondo Interbancario sulla richiesta da parte di Carige di ridurre il tasso del bond subordinato da 320 milioni di euro. “Abbiamo fatto qualche riflessione ma non c’era nessuna decisione oggi in previsione. Non era questo il luogo e la sede per decidere”. Lo ha detto il presidente del Fitd, Salvatore Maccarone, al termine della riunione del consiglio di gestione dello Schema volontario.

Carige: Giorgetti, si può nazionalizzare

Carige: Giorgetti, si può nazionalizzare

(ANSA) – ROMA, 09 GEN – Per la banca Carige “la nazionalizzazione è un’eventualità prevista dal decreto se non si verificano alcune condizioni, quindi se nessun privato ci mette i soldi arriverà la nazionalizzazione”. Lo dice il sottosegretario leghista alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti. In un’intervista a un quotidiano il vicepremier Luigi Di Maio ha detto che l’istituto non sarà “salvato, ma nazionalizzato”. “Toti [...]

&id=HPN_Grosseto_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Grosseto" alt="" style="display:none;"/> ?>