Gruppi etnici in Medio Oriente

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

In questa categoria: Lev Trotsky

Lev Trockij (IPA: ) (in russo: ??? ???????), Lev Trotsky o Leon Trotsky nella trasl...

Ludwik Lejzer Zamenhof

Ludwik Lejzer Zamenhof (Bia?ystok, 15 dicembre 1859 – Varsavia, 14 aprile 1917) Ã...

Nawruz

Il Nawr?z (persiano: ???????), ma anche - a causa della diversità di pronuncia fra...

Valerij Gazzaev

Valerij Georgievi? Gazzaev (in russo: ??????? ?????????? ????????, Ordžonikidze, 7...

Ayn Rand

Ayn Rand O'Connor (nata Alisa Zinov'evna Rozenbaum, rus. ????? ?????????? ?????????...

Marc Chagall

Marc Chagall (Vitebsk, 7 luglio 1887 – Saint-Paul-de-Vence, 28 marzo 1985) è sta...

Onu assicura status di rifugiata a saudita in fuga

Onu assicura status di rifugiata a saudita in fuga

Australia pronta ad accogliere dicottenne e concederle asilo politico

Netanyahu, pronti contro intromissioni

Netanyahu, pronti contro intromissioni

(ANSAmed) – TEL AVIV, 09 GEN – ”Israele e’ organizzato in modo tale da sventare intromissioni” nelle elezioni politiche del 9 aprile. Lo ha affermato il premier Benyamin Netanyahu oggi alla Knesset (parlamento), secondo i media, rispondendo a domande dei giornalisti. ”Siamo pronti ad affrontare qualsiasi scenario – ha aggiunto. – Non c’e’ Paese al mondo che sia organizzato meglio”.

Onu, verso status rifugiata a 18enne saudita in fuga

Onu, verso status rifugiata a 18enne saudita in fuga

Australia considera concedere alla giovane visto umanitario in tempi brevi

Netanyahu farà un 'annuncio importante'

Netanyahu farà un 'annuncio importante'

(ANSAmed) – TEL AVIV, 7 GEN – Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha annunciato che stasera parlerà alla Nazione alle ore 20 locali, le 19 in Italia, ma non ha fornito altri dettagli. Un portavoce del Likud, citato dai media, ha anticipato che si tratterà di “un annuncio molto importante”. (ANSAmed).

La saudita può entrare in Thailandia

La saudita può entrare in Thailandia

(ANSA) – BANGKOK, 7 GEN – La 18enne saudita barricatasi all’aeroporto di Bangkok sarà lasciata entrare in Thailandia per far esaminare il suo caso presso l’agenzia dell’Onu per i rifugiati. Lo ha dichiarato in serata il generale Surachate Hakparn, del dipartimento dell’immigrazione, aggiungendo che l’esame del caso potrebbe durare tra i cinque e i sette giorni. L’annuncio è arrivato dopo che rappresentanti dell’Unhcr hanno incontrato Ramaf [...]

Thailandia, saudita incontra membri Onu

Thailandia, saudita incontra membri Onu

(ANSA) – BANGKOK, 7 GEN – Rappresentanti dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) sono stati lasciati entrare nella camera d’albergo dell’area transito dell’aeroporto di Bangkok dove è barricata la 18enne saudita Rahaf Mohammed al-Qunun, in fuga poiché teme di essere uccisa dalla sua famiglia. Lo hanno rivelato fonti dell’organizzazione, senza però specificare il contenuto della conversazione.

Donna saudita in fuga, fermata a Bangkok

Donna saudita in fuga, fermata a Bangkok

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – Una 18enne saudita ha cercato di fuggire dal suo Paese, imbarcandosi per l’Australia di nascosto, ma è stata bloccata all’aeroporto di Bangkok, dove funzionari sauditi le hanno sequestrato il passaporto. Ora la donna, che aveva anche abiurato l’islam, teme per la propria vita se verrà rispedita in patria. Lo scrive la Bbc, con la quale la 18enne Rahaf Mohammed al-Qunun ha parlato. La ragazza ha raccontato di essersi imbarcata [...]

sauditi si rifiutarono la PACE

rebelling against the sovereignty of the CHRIST is tantamount to the crime of high treason. "And those my enemies who did not want me to become their king, lead them here and kill them in front of me" Lk 19: 11-28 is why i am Unius REI! I am ready to destroy mankind! 215 Mostra questa discussione #uniusREI #Governor‏ @UniusRei 10 min10 minuti fa poiché i sauditi si rifiutarono di costruire una Chiesa a Riyad, poi, il Duce negò la autorizzazione (da [...]

Bin SALMAN peggio per loro

Arabia Saudita VS #Conte bellicoso, "verità costi quel che costi" su assassinio del giornalista saudita Jamal Khashoggi, avvenuto nel consolato di Riad ad Istanbul. https://it.sputniknews.com/italia/201812287025047-conte-omicidio-khashoggi/ se NON condanni la shariah come PUTIN? poi, è meglio che tu fai finta di essere scemo! ancora un altra giovane donna è stata decapitata in Marocco http://a.msn.com/01/it-it/BBRxr1S?ocid=st shariah è terrore a Arabia [...]

Netanyahu non andrà giuramento Bolsonaro

Netanyahu non andrà giuramento Bolsonaro

(ANSA) – BRASILIA, 26 DIC – Il premier israeliano Benyamin Netanyahu andrà in Brasile per incontrare Jair Bolsonaro, ma non sarà presente alla cerimonia di insediamento del presidente eletto, il prossimo primo gennaio, come invece era stato annunciato. Lo hanno reso noto i quotidiani Folha ed Estado de Sao Paulo. Secondo fonti ufficiali citate da queste testate, Netanyahu ha deciso di accorciare il suo viaggio in Brasile – che doveva durare cinque giorni- [...]

Netanyahu, coalizione sarà riconfermata

Netanyahu, coalizione sarà riconfermata

(ANSAmed) – TEL AVIV, 24 DIC – “La coalizione uscente è il nucleo di quella che le verrà dopo”. Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu commentando alla Knesset la decisione della coalizione di governo di voto anticipato ad aprile prossimo, probabilmente martedì 9. “Gli israeliani – ha aggiunto dopo aver elencato i successi del Paese sul piano diplomatico, militare ed economico – faranno cosa giusta se mi confermeranno al governo”. Le [...]

NON è VERO che ebrei vogliono una PATRIA

dear Saudi Arabia's Crown Prince Mohammed bin Salman, and Egyptian President Abdel-Fattah El-Sissi ] dear [ because you have been banned by World Israel News. ] israeliani sono una truffa: NON è VERO CHE VOGLIONO UNA PATRIA: lo vogliono metter in cul0 a tutto il mondo: AMMAZZATELI TUTTI NON è VERO che ebrei vogliono una PATRIA: vogliono soltanto rubare il signoraggio bancario ai popoli fino a trasformarli in un branco di bestie! Brexit: Conte, "scenario no deal [...]

Rubate 20 pietre d'inciampo  a Roma in memoria degli ebrei

Rubate 20 pietre d'inciampo a Roma in memoria degli ebrei

Sono state strappate dal selciato e rubate nella notte a Roma 20 “pietre d’inciampo” installate a via Madonna dei Monti 82 e realizzate dall’artista tedesco Gunter Demnig, in memoria dei cittadini ebrei deportati nei campi di concentramento. La denuncia arriva dall’Associazione Arte in Memoria che dal 2010 si occupa dell’installazione delle pietre nella Capitale. Le pietre rubate, dedicate a 20 membri della famiglia Di Consiglio, erano state installate [...]

Il "peccato d'omissione" contro gli ebrei italiani dopo il 1938

Il "peccato d'omissione" contro gli ebrei italiani dopo il 1938

Roma, 4 dic. (askanews) - Gli italiani non brava gente: dopo le leggi razziali in Italia c'è un "peccato d'omissione", dal silenzio di chi vede sparire studenti e colleghi, allo spirito profittatore di chi prende il posto degli ebrei espulsi; e c'è anche il silenzio della comunità ebraica che non capì in tempo cosa stesse succedendo e che era inizialmente favorevole a Mussolini. Lo racconta il giornalista Fabio Isman nel suo "1938, L'Italia razzista", edito [...]

Netanyahu, ci chi attacca la pagherà

Netanyahu, ci chi attacca la pagherà

(ANSAmed) – TEL AVIV, 4 DIC – “Stiamo prendendo azioni determinate e responsabili simultaneamente in tutti i settori e continueremo con altre operazioni, aperte e coperte, in modo da assicurare la sicurezza di Israele”. Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu sull’operazione ‘Scudo del nord’ avviata dall’esercito questa mattina “il cui obiettivo è scoprire e distruggere i tunnel terroristici dal Libano”. “Chiunque attacchi Israele – ha [...]

Netanyahu all'angolo,polizia vuole nuova incriminazione

Netanyahu all'angolo,polizia vuole nuova incriminazione

Il premier respinge accuse ma l'opposizione chiede le dimissioni

Opposizione attacca, Netanyahu lasci

Opposizione attacca, Netanyahu lasci

(ANSAmed) – TEL AVIV, 2 DIC – L’opposizione israeliana ha chiesto le dimissioni di Benyamin Netanyahu dopo che la polizia ha raccomandato oggi alla magistratura la sua incriminazione per corruzione nell’ambito delle indagini sul Caso 4000 (Bezeq). “Netanyahu – ha scritto su twitter Tzipi Livni, leader centrista – deve andare a casa prima che distrugga la legge sugli arresti per salvare se stesso. Il popolo di Israele ha bisogno di una leadership [...]

Ferrovie Olanda pagheranno per ebrei deportati

Ferrovie Olanda pagheranno per ebrei deportati

Indennizzo a parenti delle vittime della Shoah, e' la prima volta

Servite come fecero gli israeliti

Servite come fecero gli israeliti

Il vangelo di oggi-Servite come fecero gli israeliti   Oggigiorno molte persone non fanno attenzione alle lezioni che dovrebbero essere apprese durante il coordinamento con altri. Ho scoperto che molti di voi non riescono affatto a imparare le lezioni durante il coordinamento con altri. La maggior parte di voi resta ancorata alle proprie visioni, e quando lavorate nella chiesa, tu dici una cosa e lui ne dice un’altra, totalmente scollegate tra loro, senza [...]

Aliya Bet, il ritorno a casa degli Ebrei

Aliya Bet, il ritorno a casa degli Ebrei

(ANSA) – ROMA, 23 NOV – Sono tante le immagini di speranza che compongono la mostra “Dalla Terraferma alla Terra Promessa. Aliya Bet dall’Italia a Israele, 1945-1948”, allestita a Roma presso la Casina dei Vallati dal 25 novembre al 13 gennaio. Al centro dell’esposizione curata da Rachel Bonfil e Fiammetta Martegani, e giunta nella Capitale dopo il successo ottenuto al Museo Muza-Eretz Israel di Tel Aviv, una pagina di storia ancora poco conosciuta: [...]

&id=HPN_Gruppi+etnici+in+Medio+Oriente_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Ethnic{{}}groups{{}}in{{}}the{{}}Middle{{}}East" alt="" style="display:none;"/> ?>