Guardia d onore

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Guardia d'onore

La scheda: Guardia d'onore

La Guardia d'onore è un servizio svolto presso luoghi simbolici (per la presenza di istituzioni o per valore storico o altre ragioni) destinato a mostrare che quei simboli sono degni d'onore, ossia di una particolare reverenza. Come indica il nome, normalmente, il servizio consiste nel montare la guardia.
Analogamente, è chiamato "guardia d'onore" la persona o il gruppo che esercita tale servizio. Spesso si tratta di un reparto militare statale destinato ad attività e compiti di rappresentanza, nonché talvolta di difesa delle massime istituzioni di uno Stato.



In Italia il reparto destinato istituzionalmente a fungere da guardia d'onore al Presidente della Repubblica italiana è il Reggimento Corazzieri, già "Reggimento Carabinieri Guardie della Repubblica", facente parte dell'Arma dei Carabinieri. Questi seguono il presidente durante le occasioni ufficiali ed assicurano anche una parte della sorveglianza interna del Palazzo del Quirinale anche se prevalentemente con compiti di rappresentanza poiché la sicurezza del Presidente della Repubblica nei suoi spostamenti e del Palazzo Quirinale, sia internamente che esternamente al palazzo , è garantito dall'Ufficio Presidenziale della Polizia di Stato, mentre il resto è assicurato da carabinieri, personale dei servizi di sicurezza (AISI) e reparti di stanza nella capitale che ogni giorno si danno il cambio ed assicurano la guardia alle garitte esterne su piazza del Quirinale e alla bandiera del reparto ospitata in una stanza vicino all'ingresso. La cerimonia del cambio della guardia avviene ogni giorno alla stessa ora, e viene svolto con la banda se il presidente della Repubblica si trova al Quirinale, senza diversamente. Il reparto montante sfila nel cortile interno davanti a quello smontante che presenta le armi, vengono cambiate le sentinelle del reparto smontante con quelle del reparto montante, che a sua volta presenta le armi quando il reparto smontante sfila verso l'uscita. Il 2 giugno il cambio della guardia è in forma solenne e viene svolto dai Corazzieri a Cavallo.
Oltre ai Corazzieri, ci sono altre unità d'onore, alle dipendenze delle diverse Forze Armate, incaricate specificamente di servizi di rappresentanza, tra i quali quello come guardie d'onore presso la Camera dei deputati, il Senato della Repubblica, il Vittoriano (Altare della Patria e sacello del Milite Ignoto) e al Palazzo del Quirinale:
Compagnia d'onore Allievi Accademia Guardia di Finanza
Compagnia d'onore Allievi Scuola Ispettori e Sovrintendenti Guardia di Finanza
Compagnia d'onore Allievi Scuola Nautica Guardia di Finanza
Compagnia d'onore Polizia di Stato, con sede a Roma e Milano, alle dipendenze delle rispettive Questure e con il nome, oggi, di "Reparto di Rappresentanza". Il Reparto di Rappresentanza di Roma effettua servizio esclusivo di rappresentanza a Palazzo Chigi, sede del capo del governo.
Compagnia d'onore Polizia Penitenziaria
Esercito Italiano: Compagnia d'onore Allievi Accademia Militare Esercito Compagnia d'onore Carabinieri Compagnia d'onore Corpo Automobilistico Compagnia d'onore Granatieri di Sardegna Compagnia d'onore Lancieri di Montebello
Compagnia d'onore Allievi Accademia Militare Esercito
Compagnia d'onore Carabinieri
Compagnia d'onore Corpo Automobilistico
Compagnia d'onore Granatieri di Sardegna
Compagnia d'onore Lancieri di Montebello
Marina Militare: Compagnia d'onore "Assalto" del 1º Reggimento San Marco Compagnia d'onore del 3º Reggimento San Marco Compagnia d'onore Allievi Accademia Navale
Compagnia d'onore "Assalto" del 1º Reggimento San Marco
Compagnia d'onore del 3º Reggimento San Marco
Compagnia d'onore Allievi Accademia Navale
Aeronautica Militare: Compagnia d'onore del COMAER (Comando Aeronautica Roma) Compagnia d'onore Allievi Marescialli Aeronautica Militare
Compagnia d'onore del COMAER (Comando Aeronautica Roma)
Compagnia d'onore Allievi Marescialli Aeronautica Militare
Un esempio di civili che svolgono un servizio di guardia d'onore sono invece le guardie d'onore del Pantheon, che prestano servizio presso le tombe dei re d'Italia.

Siria: Erdogan, 5 i soldati Usa uccisi

Siria: Erdogan, 5 i soldati Usa uccisi

(ANSA) – ISTANBUL, 16 GEN – “In base alle nostre informazioni, 5 militari Usa sono stati uccisi nell’attacco terroristico” rivendicato dall’Isis “che ha fatto 20 morti” in tutto oggi a Manbij, nel nord della Siria. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, innalzando così il bilancio fornito finora di 4 soldati americani morti.

Una tomba per Cleopatra: Zawi Hawass e le nuove scoperte egizie

Una tomba per Cleopatra: Zawi Hawass e le nuove scoperte egizie

Palermo, 15 gen. (askanews) - Un mistero lungo 2mila anni potrebbe essere vicino alla soluzione: si tratta del luogo in cui sarebbe sepolta l'ultima regina d'Egitto, Cleopatra, assieme al suo amore, il condottiero romano Marco Antonio. Storia affascinante quella presentata a Palermo da Zahi Hawass, l'archeologo segretario generale del Consiglio supremo delle antichità egizie. Ma Hawass è noto per la sua attività divulgativa e la sua capacità mediatica di [...]

È stata finalmente scoperta la tomba di Cleopatra

È stata finalmente scoperta la tomba di Cleopatra

I misteri che aleggiano sulla leggendaria figura della regina Cleopatra potrebbero presto essere risolti: gli archeologi hanno infatti individuato in Egitto la tomba della celebre imperatrice. Le ricerche, che continuano senza sosta nella Valle dei Re e ad Alessandria, sono infatti giunte a un punto importante: tra i molti sarcofagi scovati nella regione ci sarebbero anche quello di Cleopratra e del suo ultimo grande amore, Marco Antonio. Lo ha rivelato nel corso [...]

Siria:Usa,al via ritiro mezzi non truppe

Siria:Usa,al via ritiro mezzi non truppe

(ANSA) – WASHINGTON, 11 GEN – Fonti del Pentagono hanno fatto sapere che in Siria è iniziato il ritiro di alcuni equipaggiamenti ma non dei soldati americani. Nel Paese ci sono circa 2000 militari statunitensi. Donald Trump ha ordinato la loro partenza ma il consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton ha posto alcune condizioni, tra cui l’eliminazione totale dell’Isis e la garanzia che Ankara non lancerà offensive sui curdi, alleati di Washington.

Cantano l'inno Ue davanti al Parlamento Gb alle prese con Brexit

Cantano l'inno Ue davanti al Parlamento Gb alle prese con Brexit

Roma, (askanews) - Un gruppo di musicisti ha intonato l'Inno alla gioia di Beethoven - adottato nel 1985 come inno ufficiale dell'Unione europea - davanti al Parlamento britannico a Londra alle prese con il dibattito sulla Brexit, a pochi giorni dal voto chiave sull'accordo raggiunto a novembre da Theresa May con l'Europa. I musicisti, alcuni con parrucche alla Beethoven, hanno anche sventolato bandiere dell'Ue e mostrato cartelli con scritto "Stop Brexit" e "Noi [...]

Fico, Fava esempio coraggio da ricordare

Fico, Fava esempio coraggio da ricordare

(ANSA) – ROMA, 5 GEN – “L’assassinio di Giuseppe Fava, trentacinque anni fa per mano della mafia, fu un attacco frontale ai valori di libertà, giustizia e democrazia. Valori che il giornalista siciliano promuoveva e difendeva strenuamente. Simbolo della lotta alla criminalità organizzata e di una informazione libera e coraggiosa, Fava interpretava la propria professione nella sua accezione più nobile: una missione civile da svolgere in prima linea, [...]

Animali? No, solo macchine da latte: il video shock - Guardatelo, se ne avete il coraggio!

Animali? No, solo macchine da latte: il video shock - Guardatelo, se ne avete il coraggio!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . . Animali? No, solo macchine da latte: il video shock   Macchine da latte: il video choc Mucche da latte e vitelli maltrattati, separati, sfruttati fino all'inverosimile: sono le immagini della video-inchiesta di Essere Animali trasmessa dal Tg1. Una indagine che ha toccato la sensibilità di milioni di spettatori. Mucche "a terra" stremate dall’allevamento intensivo, vitelli appena nati scaraventati col [...]

Priore nega esumazione resti Franco

Priore nega esumazione resti Franco

(ANSAmed) – MADRID, 3 GEN – Il governo spagnolo ha assicurato oggi che andrà avanti nel processo di esumazione dei resti del dittatore Francisco Franco dal mausoleo della Valle de Los Caidos, nonostante “la posizione ostruzionista” del priore dell’abazia benedettina in cui sono inumati. E’ quanto segnalano fonti governative citate dalla tv pubblica RTVE. Lo scorso 26 dicembre il priore benedettino dell’abazia, Santiago Cantera, si era di nuovo [...]

Siria, Trump concede 4 mesi per ritiro truppe statunitensi

Siria, Trump concede 4 mesi per ritiro truppe statunitensi

Retromarcia dopo moniti dei militari su rischi uscita rapida

Prezzi Noleggio Bagni WC Chimici Milano

Prezzi Noleggio Bagni WC Chimici Milano

Un evento organizzato con cura, e nell'ottica di fornire un buon servizio agli utenti che vi prenderanno parte, non può prescindere da una attenta analisi delle necessità di coloro i quali vi parteciperanno e dall'individuare tutte quelle soluzioni in grado di garantire un comfort ottimale al pubblico presente. Ad esempio, è bene prevedere di implementare un apposito servizio navetta per far si che gli utenti possano raggiungere facilmente il luogo in cui avrà [...]

FOTO: Guardia d'onore

La guardia d'onore russa saluta l'ammiraglio Michael Mullen, capo degli Stati Maggiori Riuniti delle forze armate statunitensi, durante la cerimonia di deposizione dei fiori sulla tomba del Milite Ignoto a Mosca, il 26 giugno 2009

La guardia d'onore russa saluta l'ammiraglio Michael Mullen, capo degli Stati Maggiori Riuniti delle forze armate statunitensi, durante la cerimonia di deposizione dei fiori sulla tomba del Milite Ignoto a Mosca, il 26 giugno 2009

Siria, Trump: 4 mesi per ritiro truppe

Siria, Trump: 4 mesi per ritiro truppe

(ANSA) – WASHINGTON, 1 GEN – Il presidente americano Donald Trump ha concesso al Pentagono circa quattro mesi per ritirare i 2.000 soldati Usa in Siria, facendo retromarcia dopo il suo ordine improvviso due settimane fa di un ritorno delle truppe in 30 giorni. Lo scrive il New York Times, citando dirigenti del governo. Trump avrebbe deciso di allungare i tempi durante la sua visita a sorpresa alle truppe in Iraq. In questo modo il tycoon rispetta la sua [...]

Inno di Luisi apre programmazione Radio1

Inno di Luisi apre programmazione Radio1

(ANSA) – ROMA, 31 DIC – Dal primo gennaio 2019 Radio1 manderà in onda l’Inno italiano in apertura e chiusura di canale (alle 4:58 e alle 23:58) nella versione diretta dal maestro Fabio Luisi ed eseguita dall’Orchestra sinfonica nazionale della Rai. L’esecuzione è avvenuta domenica 16 dicembre 2018, in apertura del XXII Concerto di Natale nell’Aula del Senato, su iniziativa del presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati. Il nuovo Inno sostituirà [...]

Siria, rallenta il ritiro delle truppe Usa

Siria, rallenta il ritiro delle truppe Usa

Putin a Trump: Russia e' aperta al dialogo

Anna e Lucy, gemelle innamorate dello stesso uomo da 6 anni, adesso vogliono sposarlo.

Anna e Lucy, gemelle innamorate dello stesso uomo da 6 anni, adesso vogliono sposarlo.

Due gemelle australiane, Anna e Lucy DeCinque, 33 anni, considerate le più identiche, sono innamorate dello stesso uomo, dividono una relazione con lui da 6 anni. Vorrebbero sfidare la legge e sposare lo stesso uomo, ma la legge australiana non lo permette, lo hanno chiesto al governo australiano di modificare la legge. Le gemelle hanno anche fatto un appello sui social e in tv per sposare Ben Berne, lo riporta il sito standard media. "Abbiamo un partner, [...]

Siria: prime truppe Usa fuori dal Paese

Siria: prime truppe Usa fuori dal Paese

(ANSA) – MOSCA, 29 DIC – Un primo gruppo di militari americani ha lasciato la Siria dopo l’annuncio del presidente Usa Donald Trump di ritirare le truppe di Washington dal Paese levantino: lo riporta l’agenzia turca Anadolu, citata a sua volta dall’agenzia di stampa statale russa Tass. Secondo Anadolu, ieri almeno 50 soldati hanno lasciato un deposito nella provincia siriana di Al-Hasakah con armi e munizioni dirigendosi verso l’Iraq.

'Poteva saltare in aria un quartiere'

'Poteva saltare in aria un quartiere'

(ANSA) – NAPOLI, 29 DIC – In quella villetta, trasformata in fabbrica clandestina di botti, c’era tanta polvere pirica da radere al suolo un interno quartiere. E’ la stima fatta dai carabinieri del nucleo artificieri del comando provinciale di Napoli, dopo il sequestro di 25 chili di polvere – oltre a inneschi, scatole e carta da imballaggio – in una abitazione di Mondragone (Caserta). Un 38enne, Vincenzo Lanni di Quarto (Napoli), già noto alle forze [...]

Anna e Lucy, gemelle innamorate da 6 anni dello stesso uomo: «Ora vogliamo sposarlo»

Anna e Lucy, gemelle innamorate da 6 anni dello stesso uomo: «Ora vogliamo sposarlo»

Due gemelle australiane, considerate le più identiche al mondo, vogliono sposarsi con lo stesso uomo. Unite in tutto e per tutto ora hanno questo obiettivo, sfidare la legge e unirsi in matrimonio con un ragazzo con cui sono fidanzate da almeno sei anni. "Ma non sarebbe legale", per questo hanno chiesto al governo di modificare la legge. Anna e Lucy DeCinque, 33 anni, hanno fatto appello attraverso i social media per permettere loro di fare questo passo con Ben [...]

Anna e Lucy, gemelle innamorate da 6 anni dello stesso uomo: «Ora vogliamo sposarlo»

Anna e Lucy, gemelle innamorate da 6 anni dello stesso uomo: «Ora vogliamo sposarlo»

Due gemelle australiane, considerate le più identiche al mondo, vogliono sposarsi con lo stesso uomo. Unite in tutto e per tutto ora hanno questo obiettivo, sfidare la legge e unirsi in matrimonio con un ragazzo con cui sono fidanzate da almeno sei anni. "Ma non sarebbe legale", per questo hanno chiesto al governo di modificare la legge. Anna e Lucy DeCinque, 33 anni, hanno fatto appello attraverso i social media per permettere loro di fare questo passo con Ben [...]

La Germania cerca soldati, anche da altri Paesi Ue

La Germania cerca soldati, anche da altri Paesi Ue

Vista la carenza di candidati, l’esercito tedesco sta pensando di reclutare specialisti provenienti da altri stati membri dell’Ue. Lo ha spiegato il capo di stato maggiore della Bundeswehr. “La Bundeswehr ha bisogno di personale (…), dobbiamo guardare in tutte le direzioni in un periodo di penuria di lavoratori qualificati”, ha affermato Eberhard Zorn al gruppo di quotidiani regionali Funke Mediengruppe. A suo giudizio, il “reclutamento” di [...]

Media, esercito tedesco cerca reclute Ue

Media, esercito tedesco cerca reclute Ue

(ANSA) – BERLINO, 27 DIC – Le forze armate tedesche potrebbero reclutare cittadini di altri Paesi della Ue per supplire alla mancanza di personale specializzato. E’ quanto ha detto l’ispettore generale dell’Esercito, Eberhard Zorn, alla Funke Mediengruppe. La scelta di reclutare all’estero è “una opzione” per trovare una soluzione alla mancanza in Germania di forza lavoro specializzata: “Parliamo per esempio di medici o di specialisti [...]

&id=HPN_Guardia+d'onore_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Honor{{}}guard" alt="" style="display:none;"/> ?>