Guerra nucleare

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: Guerra nucleare

Per guerra atomica o guerra nucleare si intende un conflitto tra due o più paesi nel quale entrambe le fazioni fanno uso di armi nucleari.

In prima linea

I cambiamenti climatici li stiamo avvertendo un po’ tutti, anche nelle nostre città. Ma la resistenza contro il surriscaldamento del Pianeta si combatte in prima linea qui, nel cuore del Marocco profondo, dove il deserto avanza e il vento solleva una polvere rovente che soffoca il verde. Intorno a Errachidia la terra è dura e secca, l’acqua scarseggia sempre di più, ma il popolo delle oasi non si arrende e resiste. Quando vi arriviamo, i primi a venirci [...]

Becky la rossa, la wrestler donna che fa impazzire gli uomini

Becky la rossa, la wrestler donna che fa impazzire gli uomini

Becky la rossa, la wrestler donna che fa impazzire gli uomini Domenica Becky Lynch la rossa sarà l’attrazione del Wrestlemania, uno dei Big Four, i quattro tornei più importanti del suo sport, come i Majors del tennis. Lo sanno tutti, e glielo ricorda lei già dal nomignolo, “The Man”, di cui s’è appropriata, forte dell’appoggio dei fans. Ha la faccia, le movenze e i capelli (tinti) di un diavolo, e recita al meglio da personaggio forte del suo sport, [...]

Cento parole per cento racconti (leggi l'opera)

Home Page Cento parole per cento racconti (introduzione) CENTO PAROLE PER CENTO RACCONTI Copyright by Mara Alei 2011 Tutti i diritti riservati Uno NAUFRAGIO Buio e freddo intorno a me. Un’oscura notte di acqua e di paura mi avvolge. Sono le braccia della morte. Poi di colpo mi sento leggera: qualcosa mi prende, mi porta verso l’alto, dove il buio a poco a poco si dirada. Luce, aria… e torno a vivere. Faccio dei respiri profondi, mentre la bocca è una smorfia [...]

cento_haiku_imperfetti_introduzione

Home page Cento haiku imperfetti (Leggi l'opera) Cento haiku imperfetti (Recensioni) CENTO HAIKU IMPERFETTI Poesie E' una raccolta costituita, come dice il titolo, da cento haiku, i brevissimi componimenti di tradizione giapponese. Gli haiku compresi in quest'opera sono stati scritti fra l'estate del 2003 e la primavera del 2005 e sono prevalentemente descrittivi. Sono ispirati a vari argomenti e temi: dal paesaggio naturale ai sentimenti, dai viaggi [...]

cento_haiku_imperfetti_recensioni.htm

Home page Cento haiku imperfetti (Introduzione) &sp; Cento haiku imperfetti (Leggi l'opera) CENTO HAIKU IMPERFETTI Recensioni Pagina in allestimento Recensioni non ancora disponibili Home page Cento haiku imperfetti (Introduzione) Cento haiku imperfetti (Leggi l'opera)

Messaggio di casella postale piena. Mail bloccata Si può ripristinare servizio o il blocco è definitivo?

Mail bloccata per casella piena

Rispondi

PARTE di ARTE  Arte e Ciclo CENTO CANESIO

PARTE di ARTE Arte e Ciclo CENTO CANESIO

Appassionato di skate, bici nato writer coniuga la sua arte anche alla moda. L'ultimo murales  di Cento Canesio è con il progetto RAME rameproject : Urban art project / Graffiti - Street art - Interventions in urban spaces murales, street art, graffiti, illustrazione - in Via Tabacco, Bassano del Grappa, Vicenza.    I MURI di RAME Cento Canesio mette in bici i suoi bizzari animali. https://www.youtube.com/watch?v=djNaHhy1uas E se HAI UN MURO, una parete da [...]

AMBIENTE Guasco PUNT E A CAPO  Manifesti sostenibili e ZEROSCARTO

AMBIENTE Guasco PUNT E A CAPO Manifesti sostenibili e ZEROSCARTO

Le pennellate digitali di Guasco ci suggeriscono i cambiamenti e la svolta bio di possibili approcci ai nuovi consumi. Ultimi giorni al Salce di Treviso, fino al 17 marzo 2019, in contemporanea a Verso il boom! 1950 – 1962, la mostra che conclude il ciclo dedicato alle Illustri persuasioni Punt e a capo. Manifesti sostenibili al 100% bio. Il piemontese Guasco è tra gli artisti contemporanei che meglio interpretano “il manifesto illustrato” e per questo suo [...]

Dens dŏlens 345 – Di Gladio in Gladio...

Dens dŏlens 345 – Di Gladio in Gladio...

di MOWA Giovedì 14 febbraio u.s. abbiamo assistito al dialogo ,“carpito” e trasmesso alla trasmissione televisiva Piazzapulita, del (probabile?) leader dei Gilet Gialli, Chalençon, che sosterrebbe di avere dei paramilitari che potrebbero intervenire per difenderlo da eventuali attacchi personali e/o contro Macron. Premesso che, in detto video, non si vede mai il volto di Chalençon ma solo delle gambe e, quindi, non si può affermare con assoluta certezza [...]

Contro l'articolo 21 della Costituzione, sulla libertà di espressione, i massocapitalisti usano le sentenze dei loro gladio-magistrati

Contro l'articolo 21 della Costituzione, sulla libertà di espressione, i massocapitalisti usano le sentenze dei loro gladio-magistrati

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni vi consigliamo vivamente di leggere l'articolo di Andrea Cinquegrani de la Voce delle Voci che ci spiega sino a che punto è giunta l'ingiustizia in alcune realtà tribunalizie del nostro paese. Per nostra fortuna la magistratura non è stata completamente infiltrata da uomini e da culture estranee ai valori e ai programmi della Costituzione, [...]

Guerra nucleare alle porte: le parole preoccupanti di Putin

Guerra nucleare alle porte: le parole preoccupanti di Putin

Ho scritto spesso su Vladimir Putin. Soprattutto sul sistema poco democratico che ha impostato per la Russia da circa vent’anni. Da quando cioè è il Leader indiscusso del paese post-sovietico. Lui che proveniva dal Kgb non poteva fare altrimenti. Il delfino di Eltsin, che a sua volta con un colpo di Stato pose fine al processo di democratizzazione della Russia avviato da Michail Gorbacev. Ho denunciato spesso le morti dei suoi oppositori, politici o [...]

Putin choc: «Il mondo sottovaluta il pericolo di una guerra nucleare, finirebbe la civiltà»

Putin choc: «Il mondo sottovaluta il pericolo di una guerra nucleare, finirebbe la civiltà»

«Il mondo sta sottovalutando il pericolo di una guerra nucleare». Lo ha detto Vladimir Putin, sottolineando come lo «sfacelo» del sistema di deterrenza internazionale, acuito dalla decisione degli Usa di uscire dal trattato Inf, «aumenta l'incertezza». «Le armi della Russia - ha aggiunto - servono a mantenere la parità strategica e se arriveranno i missili in Europa poi l'Occidente non squittisca se noi reagiremo. Ma io confido che l'umanità avrà [...]

Putin choc: «Il mondo sottovaluta il pericolo di una guerra nucleare, finirebbe la civiltà»

Putin choc: «Il mondo sottovaluta il pericolo di una guerra nucleare, finirebbe la civiltà»

«Il mondo sta sottovalutando il pericolo di una guerra nucleare». Lo ha detto Vladimir Putin, sottolineando come lo «sfacelo» del sistema di deterrenza internazionale, acuito dalla decisione degli Usa di uscire dal trattato Inf, «aumenta l'incertezza». «Le armi della Russia - ha aggiunto - servono a mantenere la parità strategica e se arriveranno i missili in Europa poi l'Occidente non squittisca se noi reagiremo. Ma io confido che l'umanità avrà [...]

Putin choc: «Il mondo sottovaluta il pericolo di una guerra nucleare, finirebbe la civiltà»

Putin choc: «Il mondo sottovaluta il pericolo di una guerra nucleare, finirebbe la civiltà»

«Il mondo sta sottovalutando il pericolo di una guerra nucleare». Lo ha detto Vladimir Putin, sottolineando come lo «sfacelo» del sistema di deterrenza internazionale, acuito dalla decisione degli Usa di uscire dal trattato Inf, «aumenta l'incertezza». «Le armi della Russia - ha aggiunto - servono a mantenere la parità strategica e se arriveranno i missili in Europa poi l'Occidente non squittisca se noi reagiremo. Ma io confido che l'umanità avrà [...]

Putin choc: «Il mondo sottovaluta il pericolo di una guerra nucleare, finirebbe la civiltà»

Putin choc: «Il mondo sottovaluta il pericolo di una guerra nucleare, finirebbe la civiltà»

«Il mondo sta sottovalutando il pericolo di una guerra nucleare». Lo ha detto Vladimir Putin, sottolineando come lo «sfacelo» del sistema di deterrenza internazionale, acuito dalla decisione degli Usa di uscire dal trattato Inf, «aumenta l'incertezza». «Le armi della Russia - ha aggiunto - servono a mantenere la parità strategica e se arriveranno i missili in Europa poi l'Occidente non squittisca se noi reagiremo. Ma io confido che l'umanità avrà [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Jalta, la città della Crimea divenuta super famosa e simbolo per la fine de conflitto della Seconda guerra mondiale,

Jalta, la città della Crimea divenuta super famosa e simbolo per la fine de conflitto della Seconda guerra mondiale,

Jalta (Yalta) è una splendida città della Crimea di circa 135.000 abitanti. La città è attraversata dai fiumi Derekojka ed Učan-Su ed è attorno alle sue sponde che si sviluppa il centro abitato. La baia di Jalta offre diverse spiagge di elevato interesse turistico. Posta sulla costa meridionale della penisola della Crimea, Jalta fu conquistata all'Impero ottomano dall'impero russo al termine del XVIII secolo. Divenne una tra le più eleganti città balneari [...]

&id=HPN_Guerra+nucleare_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Nuclear{{}}warfare" alt="" style="display:none;"/> ?>