Gulag

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: Gulag

Gulag (in russo: ????? - ??????? ?????????? ?????????????-???????? ???????? ascolta, "Glavnoe upravlenie ispravitelno-trudovych lagerej", "Direzione principale dei campi di lavoro correttivi" - spesso scritto GULag) è stato il ramo della polizia politica dell'URSS che costituì il sistema penale dei campi di lavoro forzato. Benché questi campi fossero stati pensati per la generalità dei criminali, il sistema dei Gulag è noto soprattutto come mezzo di repressione degli oppositori politici del...

"I ruderi del gulag", nuovo singolo del Banco del Mutuo Soccorso

"I ruderi del gulag", nuovo singolo del Banco del Mutuo Soccorso

Roma, 15 mar. (askanews) - Il Banco del Mutuo Soccorso, la banda progressive rock italiana che ha recentemente annunciato la firma con Inside Out Music/Sony Music Group, presenta "I ruderi del gulag", il primo singolo - di cui è disponibile il lyric video - del nuovo album "Transiberiana", in uscita il 10 maggio 2019, primo album di inediti in 25 anni. Un brano composto da Vittorio Nocenzi e il figlio Michelangelo Nocenzi. I testi sono stati curati dallo stesso [...]

Reduce gulag compie 100 anni

Reduce gulag compie 100 anni

(ANSA) – PADOVA, 3 FEB – I compagni di prigionia in Siberia lo chiamavano “Bassi l’Ora”, perchè Giuseppe Bassi, che festeggia oggi 100 anni, era l’unico ad aver conservato l’orologio e dunque a poter misurare il tempo. Nel suo paese, Villanova di Camposampiero (Padova), il reduce del gulag è conosciuto invece conosciuto come “Beppi”, e oggi gli hanno fatto festa grande. Il signor Giuseppe è uno dei pochi reduci della campagna di Russia, tra [...]

Margarete Buber-Neumann, Il gulag staliniano, il lager nazista e il negazionismo degli intellettuali organici alla sinistra

Margarete Buber-Neumann, Il gulag staliniano, il lager nazista e il negazionismo degli intellettuali organici alla sinistra

C'è una storia che sembra scritta per il teatro dell'assurdo in cui la realtà supera ogni più fervida immaginazione, una storia purtroppo drammaticamente vera attraversata dalla tragedia di due dittature. È quella della giornalista e scrittrice tedesca Margarete Buber Neumann. Sin dalla giovane età Margarete fu convinta sostenitrice del partito comunista tedesco e la sua adesione fu così fervida da far naufragare il matrimonio con il suo primo marito per poi [...]

In Russia esiste un'isola sconosciuta che merita una visita

In Russia esiste un'isola sconosciuta che merita una visita

Chi è in cerca di fantasmi del passato e verità nascoste non può non visitare le Isole Solovetsky, a 150 chilometri dal Circolo Polare Artico, nel Mar Bianco della Russia. Qui, tra storia e natura, si incontra un’atmosfera inquietante e allo stesso tempo affascinante, in un paesaggio quasi incontaminato. L’arcipelago delle Isole Solovetsky comprende 6 isole principali e circa 100 in totale ma è la più grande a raccontare molto del suo terribile [...]

"Occhio all'Unione Europea, i gulag iniziarono così!" Il dissidente russo Vladimir Bukovsky con una cruda, spietata analisi storica mette a confronto l’Unione Sovietica con l’Unione Europea e lancia l'allarme.

"Occhio all'Unione Europea, i gulag iniziarono così!" Il dissidente russo Vladimir Bukovsky con una cruda, spietata analisi storica mette a confronto l’Unione Sovietica con l’Unione Europea e lancia l'allarme.

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . "Occhio all'Unione Europea, i gulag iniziarono così!" Il dissidente russo Vladimir Bukovsky con una cruda, spietata analisi storica mette a confronto l’Unione Sovietica con l’Unione Europea e lancia l'allarme. Una cruda, spietata analisi storica che mette a confronto l’Unione Sovietica con l’Unione Europea. Il dissidente russo, oggi membro della Fondazione per i Diritti Umani di New York, non ha [...]

CONCERTO DELLA MEMORIA: “HIMALAYANA” DI CAPOSTAGNO IN PRIMA ESECUZIONE MODERNA E ALTRI RARI BRANI DI  BOCCOSI E SELMI, COMPOSITORI ITALIANI PRIGIONIERI NEI CAMPI DI CONCENTRAMENTO

CONCERTO DELLA MEMORIA: “HIMALAYANA” DI CAPOSTAGNO IN PRIMA ESECUZIONE MODERNA E ALTRI RARI BRANI DI BOCCOSI E SELMI, COMPOSITORI ITALIANI PRIGIONIERI NEI CAMPI DI CONCENTRAMENTO

Sul podio Paolo Candido, violoncello solista Francesco Montaruli. I brani sono frutto delle ricerche dello studioso pugliese Francesco Lotoro  Sabato 27 e omenica 28 gennaio al Teatro Massimo Bellini di Catania CATANIA – Rompe davvero gli schemi il concerto che il Teatro Massimo Bellini presenta nell’àmbito della stagione concertistica per celebrare la “Giornata della memoria”, rispettando la data canonica di sabato 27 gennaio (alle ore 20,30) con replica [...]

Nata in un campo di concentramento

Questo documentario parla di una storia straordinaria: sette donne ebree recluse in campo di concentramento durante la seconda guerra mondiale mettono al mondo sette figli nel campo e riescono a tenerli vivi nell'oceano di morte che le circonda fino alla liberazione degli americani. Il documentario racconta attraverso le voci di due madri sopravvissute la vita dei campi, il lavoro, a volte macabro ( come quello di prendere le lapidi dei cimiteri per farci un fondo [...]

gulag-aids

        La Salute Con L’Igiene Naturale         IL GULAG DELL’AIDS         Uno studio       sulla nutrizione       e la salute ottimale         Albert Mosséri         Associazione Igienista Italiana         Prologo         Dio aveva cacciato Adamo ed Eva dal paradiso, poiché essi si erano comportati male nei suoi confronti, cercando di violare le Leggi della Natura.       Infatti essi erano [...]

il-gulag-dell-aids

Nota: Questa pagina web è la mia traduzione in italiano del libro IL GULAG DELL'AIDS di Albert Mosséri e vuole dare un'idea delle conoscenze profonde che i maestri dell'igienismo hanno dei problemi della salute e conseguentemente che è iniquo paragonarli a degli stregoni, come fanno certi giornalisti ignoranti, di altre scuole mediche, che sono i burattini della lobby medico - farmaceutica.        Avvertenza         Affinché la gente possa [...]

La storia di Nijole Sadunaite: dal gulag ai suoi aguzzini che chiama “fratelli”.

La storia di Nijole Sadunaite: dal gulag ai suoi aguzzini che chiama “fratelli”.

La storia di Nijole Sadunaite: dal gulag ai suoi aguzzini che chiama “fratelli”. StampaEmail   I carcerieri non la sopportavano più. Lei cantava e cantava. Mancava l’aria nella cella nel seminterrato della sede del Kgb di Vilnius. Eppure lei intonava gli inni sacri che aveva imparato da bambina. Gli aguzzini battevano alla porta chiedendole di smettere. Fecero rapporto al comandante: «Ci hanno portato un disco long-playing e non c’è modo di staccarlo». [...]

L'ex gulag..

L'ex gulag..

Freddissima, triste ed inquinata, Norilsk oggi deve la sua ricchezza alle miniere. Siamo in Siberia, solo a pronunciarla mi prende il freddo, Norilsk fa parte di questa Nazione, la città piu' a nord del mondo. E voi vi state chiedendo....e allora? E' anche tra le piu' fredde, piu' inospitali città inquinate della Terra. Quì, a 400 chilometri dal circolo polare artico, decisamente estremo per la sopravvivenza umana, la temperatura media arriva a sottozero; il [...]

Gulag, un genocidio dimenticato

Gulag, un genocidio dimenticato

La giornata della memoria ricorda l'ingresso nel lager di Auschwitz dei Russi e la liberazione dei deportati Ebrei, nonché la scoperta delle mostruosità che erano avvenute nel più grande campo di sterminio nazista. Tutti abbiamo imparato il significato del termine shoah. Sono passati 71 anni ma è giusto rinnovare ogni anno il ricordo degli orrori che evoca questa giornata. Ma, forse, non tutti hanno fatto caso a un paradosso insito in quella liberazione, o [...]

Goli Otok italiani nel gulag di Tito

Goli Otok italiani nel gulag di Tito

La storia è racconto attraverso i libri I testi che accompagnano la presentazione sono in genere quelli diffusi dall'editore, dalla libreria o da critici che vengono indicati 29 GOLI OTOK - Italiani nel gulag di Tito Giacomo Scotti L'isola calva (o nuda) Aveva ragione Stalin o Tito?.   Ndr: poiché io do sempre la parola a tutti la critica del libro l'ho lasciata al "Manifesto". Polo deve anche essere rimasto indietro nella nuova analisi politica dell'est. Se [...]

"Gulag Nord Corea pari a due volte Seul"

"Gulag Nord Corea pari a due volte Seul"

(ANSA) - TOKYO, 8 OTT - La superficie dei "campi di lavoro" nordcoreani destinati ai prigionieri politici è doppia rispetto a quella di Seul, città da 10 milioni di abitanti, secondo quanto risulta ad un parlamentare sudcoreano. "In base al materiale proveniente da istituti di ricerca nazionali ed esteri e all'analisi delle immagini satellitari, l'area dei 5 campi di prigionia del Nord è risultata essere di 1.247,9 chilometri quadrati", ha detto Yoon Sang-hyun, [...]

DIMENTICATI AL FRONTE e CAMPI DI CONCENTRAMENTO

Un argomento poco trattato che riguarda la Prima Guerra mondiale è quello dei Campi di concentramento. Furono milioni i soldati internati in questi lager, sparsi in tutto il territorio austro-ungarico, e migliaia i soldati che vi morirono di fame, di malattia. Molti di questi soldati sono scomparsi, dispersi. Nessuno ha più spauto nulla di loro. I più fortunati, sono stati sepolti nei cimiteri locali ma per altri è un oblio eterno. Nel solo campo di Somorja, in [...]

memoria gulag

Vittime dei gulag, è il tempo della memoria   Quando riflettiamo sui due più orrendi crimini collettivi dello scorso secolo, noti con le denominazioni ormai lugubramente familiari di Shoah e Gulag, osserviamo un fenomeno paradossale: un eccesso di memoria per il primo e un eccesso di oblio per il secondo. Parlare di eccesso di memoria per la Shoah potrà parere irriverente, se non sacrilego. Come si può affermare che dello sterminio nazista degli ebrei si [...]

Arcipelago Gulag? pensateci, votatori dei grilli...

Settimana finita.  Per me il giorno più bello della settimana è il mercoledì sera.  Un po' perchè è il giorno più lungo della settimana , nove ore in ufficio anche se , come dice mia mamma "come fai a essere stanca se stai sempre seduta"...... Finito il lavoro a quattro mani. Anzi, sarebbero otto le mani, e anche di gente che non conosco personalmente ; mi han chiesto di collaborare e via, doveva essere un articoletto di quattro cinque cartelle ed è [...]

Il Gulag.....

Il Gulag.....

Il Gulag visto "al di quà" del filo spinato".Pubblicato il "diario" di un sorvegliante  in un campo di lavoro staliniano :aguzzini e prigionieri accumunati nell'orrore.Quell'orore che i Comunisti Italiani ci tennero sempre nascosto.Stalin durò di più di Mussolini e Hitler,ma i Comunisti Italiani giocano ancora sulla parola FASCISTI e loro si incazzano quando li chiamano STALINIANI.Quello che scrive il diario ,è un guardiano  in un Gulag  in Siberia ,in cui i [...]

Su Google maps ora si vedono gulag della Corea del Nord immagini

Su Google maps ora si vedono gulag della Corea del Nord immagini

E' iniziato tutto con una visita di Eric Smith, CEO di Google a Pyongyang, ed è arrivato l'accordo.Ora su Google Maps ha messo in chiaro anche la Corea del Nord, una zona del pianeta che fino a ieri non si poteva visitare dai Nostri Pc.La notizia è stata data alla BBC dal responsabile di Google maps, Jayanth Mysore, di seguito la cartina espandibile: Sotto: la Mappa interattiva della Corea del Nord. Per usare la mappa: spostare il mouse sulla località che si [...]

Informazione schierata... Benvenuti nel Gulag Italia

Ancora a proposito di egemonia culturale della sinistra e del genocidio culturale perpetrato ai danni della dx...o di ciò che non è sinistra, i compagni sono riusciti a normalizzare la Radio di Stato. Zapping, la trasmissione radiofonica di Aldo Forbice, l'unica oasi in Rai non comandata e schierara con i comunisti, ha lasciato il posto ad una trasmissione normalizzata, in cui fra gli altri hanno cominciato a sguazzarci i soliti trunariciuti. Resta da capire come [...]

&id=HPN_Gulag_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Gulag" alt="" style="display:none;"/> ?>