Gustave Flaubert

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Gustave Flaubert

La scheda: Gustave Flaubert

Gustave Flaubert (Rouen, 12 dicembre 1821 – Croisset, 8 maggio 1880) è stato uno scrittore francese. È considerato l'iniziatore del naturalismo nella letteratura francese ed è conosciuto soprattutto per essere l'autore del romanzo Madame Bovary e per l'accusa di immoralità che questa opera gli procurò. Tuttavia Flaubert viene ricordato in ambito letterario anche per opere quali L'educazione sentimentale e Salammbô, oltre che per la sua passione per lo stile e l'estetica.



G. Flaubert

  Non leggete, come fanno i bambini, per divertirsi, o, come fanno gli ambiziosi per istruirsi. No, leggete per vivere. Buone feste  

MADAME BOVARY Gustave Flaubert

MADAME BOVARY Gustave Flaubert

Voto da 1 a 5 ( 5 Ottimo ) Come riuscire a distruggere una vita già rovinata !!!  

G. Flaubert

G. Flaubert

FotoMeg - Giovane donna pensosa + + + Ma un infinito di passioni può concentrarsi in un attimo come una folla in un piccolo spazio... + + + Madame Bovary

Frase di Gustave Flaubert

Con questo post propongo un pensiero scritto da Gustave Flaubert L'artista deve fare in modo che la posterità creda ch'egli non abbia vissutodi Gustave Flaubert Commenta questa e altre frasi di Gustave Flaubert

Flaubert Gustave

Flaubert Gustave

Madame Bovary La pubblicazione di "Madame Bovary" ha creato il primo e più clamoroso caso di intervento censorio pubblico ai danni di un'opera moderna: insieme al successo, infatti, lo scrittore ottenne una incriminazione per oltraggio alla morale pubblica e alla religione, da cui, peraltro, fu assolto. La sua Emma è diventata immediatamente il simbolo del disagio e dell'insofferenza borghese: vittima di una sorta di "vampirismo" che le procura appetiti e [...]

Frase di Gustave Flaubert

Stavolta il testo che vi consiglio è dell'autore Gustave Flaubert.Cosa ne pensate? era uno di quei sentimenti puri, che non intralciano il corso della vita, che si coltivano perchè sono rari, e la cui perdita, darebbe più dolore di quanto non dia gioia il possesso.di Gustave Flaubert Commenta questa e altre frasi di Gustave Flaubert

Frase di Gustave Flaubert

Stavolta il testo che vi consiglio è dell'autore Gustave Flaubert.Cosa ne pensate? Imbecilli sono tutti quelli che non la pensano come noidi Gustave Flaubert Commenta questa e altre frasi di Gustave Flaubert

Frase di Gustave Flaubert

Di seguito trovate un componimento di Gustave Flaubert, selezionato dalle raccolte di PoesieRacconti La domenica, a messa, quando alzava la testa, scorgeva, scorgeva, trai fumi azzurrastri dell'incenso, il viso dolce della Vergine. Allora si intenerì: si sentì molle ed abbandonata come una piuma volteggiante nella tempesta; e fu quasi senza rendersene conto che si incamminò verso la chiesa, disposta a qualsiasi devozione pur di assorbirvi l'animo interodi [...]

Gustave Flaubert - Madame Bovary

Gustave Flaubert - Madame Bovary

Non avevano nient'altro da dirsi? I loro occhi, però, traboccavano di parole più gravi. Mentre si sforzavano di trovare frasi banali, si sentivano riempire tutti e due da uno stesso languore. Era come un mormorio dell'anima, profondo, continuo, che l'aveva vinta sulla voce. Stupiti da questo nuovo, soave sentimento, non pensavano neppure a spiegarne il senso, a scoprirne la causa. Le felicità future, come le rive dei tropici, proiettavano, sulla immensità che [...]

Frase di Gustave Flaubert

Con questo post propongo un pensiero scritto da Gustave Flaubert Ogni trovata narrativa è reale, ne potete star certa. La poesia è una scienza esatta quanto la geometriadi Gustave Flaubert Commenta questa e altre frasi di Gustave Flaubert

FOTO: Gustave Flaubert

Casa natale di Flaubert a Rouen

Casa natale di Flaubert a Rouen

Flaubert da giovane

Flaubert da giovane

Flaubert in un ritratto di Eugène Giraud

Flaubert in un ritratto di Eugène Giraud

Caricatura di Flaubert che

Caricatura di Flaubert che "disseziona" Madame Bovary

Frontespizio di Bouvard et Pécuchet

Frontespizio di Bouvard et Pécuchet

Tomba di Flaubert e della famiglia al Cimetière Monumental, Rouen

Tomba di Flaubert e della famiglia al Cimetière Monumental, Rouen

Medaglia con l'effigie di Flaubert, opera di Gaston Bigard. Bronzo, 50mm (1921)

Medaglia con l'effigie di Flaubert, opera di Gaston Bigard. Bronzo, 50mm (1921)

Frase di Gustave Flaubert

Il testo che vi segnalo oggi è di Gustave Flaubert. Lo trovate qui di seguito: I coniugi debbono vivere insieme per punizione di aver commesso la stupidaggine di essersi sposatidi Gustave Flaubert Commenta questa e altre frasi di Gustave Flaubert

Vita e lavori del Reverendo padre Cruchard e altri scritti

Vita e lavori del Reverendo padre Cruchard e altri scritti

Gustave Flaubert Vita e lavori del Reverendo padre Cruchard e altri scritti Alla fine del 2003 nel cassetto di un mobile frutto di un’eredità viene ritrovato un plico di manoscritti. Poiché il mobile era appartenuto a Caroline Franklin Grout, nipote di Gustave Flaubert, il plico viene inviato all’Università di Rouen, dove Yvan Leclerc, direttore del Centre Flaubert, accerta che si tratta di lettere e racconti inediti del grande scrittore, di cui si credeva [...]

E.de Greef, La parola poetica in IL VECCHIO E IL MARE

E.de Greef, La parola poetica in IL VECCHIO E IL MARE

La parola poetica in "Il vecchio e il mare" di Ernest Hemingway di Erwin de Greef - 03/08/2010 Fonte: costruttiva-mente Negli ultimi anni sono state numerose le iniziative che hanno contribuito a nutrire il mito di Ernest Hemingway; dal saggio di Scott Donaldson, con traduzione di Raffaella Belletti, Hemingway contro Fitzgerald(1) (e/o, 2004) al libro fotografico The Beat Goes On(2) (Mondadori, 2004), di Fernanda Pivano, a cura di Guido Harari, alla traduzione di [...]

L'IO NEI FORUM E IN LETTERATURA

Dal forum “Scioglilingua” del “Corriere della Sera” L’intervento di Ines Desideri (1) - arduo, per quanto riguarda la comprensibilità - è tuttavia interessante, soprattutto nel punto in cui biasima l’uso della prima persona. Troppe persone non comprendono che ciò che loro pensano e sentono non dimostra nulla e che il lettore non è interessato alla persona dell’autore, alle sue simpatie e alle sue antipatie, è interessato a se stesso, e dal testo [...]

Maugeri, Marani,Scaraffia SCRITTURA SENZA GENERE?

Pagine Informazioni su MASSIMO MAUGERI http://letteratitudine.blog.kataweb.it/2009/04/15/scrittura-senza-genere/   Mercoledì, 15 Aprile 2009 SCRITTURA SENZA GENERE L’Unione europea ha sempre avuto a cuore il tema delle pari opportunità, anche - e soprattutto - tra i generi. Di recente, il Gruppo di alto livello sulla parità di genere e la diversità del Parlamento europeo ha pubblicato un opuscolo che sta facendo discutere, giacchè si parla di bandire ogni [...]

Emanuele Trevi, Hemingway. splendori e miserie di un corpo

Emanuele Trevi, Hemingway. splendori e miserie di un corpo

dal manifesto del 13 Luglio 2008Dal mito HEMINGWAYNell'importanza di chiamarsi Hemingway, la biografia dello scrittore americano redatta da Anthony Burgess sulla base di foto leggendarie, e tradotta da minimum fax. È il trionfo della visibilità, con tutte balle che l'hanno nutrita. All'altro estremo del bovarismo moderno, l'autore senza volto esemplificato da Pynchon SPLENDORI E MISERIE DI UN CORPOEMANUELE TREVIarà anche a causa dello stinto bianco e nero [...]

FLAUBERT, CHOMSKY, GUCCINI

FLAUBERT, CHOMSKY, GUCCINI

Madame Bovary - Gustave Flaubert. Decisamente noioso. Si lo so, sono assolutamente controcorrente, un capolavoro letterario che ha coniato termini, mode e stile ma che a me non è piaciuto affatto. Ovvio, se contestualizzato, se si pensa a quando è stato pubblicato, il successo era inevitabile per il proporre di una donna assolutamente fuori dagli schemi, e per la prima volta interessata solo al suo piacere (amore e affari) piuttosto che la donna "succube" a cui [...]

Gustave Flaubert

Secondogenito di tre figli, Gustave Flaubert nasce a Rouen il 12 dicembre 1821. Il padre è primario chirurgo della città, la madre è una ricca proprietaria terriera. Flaubert inizia a scrivere sin dall'adolescenza. Nel 1836 sulla spiaggia di Trouville incontra Elise Foucault, ragazza sposata che sarà oggetto della grande e mai soddisfatta passione della vita dello scrittore; da questa esperienza trarrà ispirazione per il suo lavoro "L'educazione sentimentale" [...]

Flaubert - Madame Bovary

Ma il vigore del suo desiderio protestò contro il servilismo del suo comportamento e, per chissà quale ingenua ipocrisia pensò che quella proibizione di vederla costituisse per lui quasi un diritto ad amarla. ... Abituata alle visioni pacifiche, era attratta da quelle drammatiche. Non amava il mare se non per le sue tempeste e il verde solo se cresceva tra le rovine. Bisognava che dalle cose potesse trarre qualche vantaggio personale; rifiutava con ardore tutto [...]

Madame Bovary: riassunto e recensione del libro di Gustave Flaubert

Madame Bovary è un romanzo di Gustave Flaubert che fu posto sotto inchiesta per oscenità dalla pubblica accusa quando venne pubblicato a puntate ne La Revue de Paris tra il 1° ottobre 1856 ed il 15 dicembre 1856, dando luogo ad un processo nel gennaio 1857 che ne accrebbe la fama. Dopo l’assoluzione [1], il 7 febbraio, divenne un bestseller sotto forma di libro nell’aprile del medesimo anno, ed oggi è considerato uno dei primi esempi di romanzo realista. È [...]

&id=HPN_Gustave+Flaubert_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Gustave{{}}Flaubert" alt="" style="display:none;"/> ?>