Halloween

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Halloween

La scheda: Halloween

Halloween è una festività di origine celtica celebrata la notte del 31 ottobre che nel XX secolo ha assunto negli Stati Uniti le forme accentuatamente macabre e commerciali con cui è divenuta nota.
L'usanza si è poi diffusa anche in altri Paesi del mondo e le sue manifestazioni sono molto varie: si passa dalle sfilate in costume ai giochi dei bambini, che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del trick-or-treat (dolcetto o scherzetto, in Italia).
Caratteristica della festa è la simbologia legata alla morte e all'occulto, di cui è tipico il simbolo della zucca intagliata, derivato dal personaggio di Jack-o'-lantern.



Halloween:
Tipo di festa: profana
Data: 31 ottobre
Celebrata in: Australia, Canada, Germania, Austria, Irlanda, Regno Unito, Stati Uniti, Paesi scandinavi, Nuova Zelanda, Italia, Spagna, Francia.
Oggetto della celebrazione: Inizio dell'inverno, inizio del nuovo anno
Tradizioni: zucche intagliate
Nel celebrare la commemorazione dei defunti, una tradizione vuole che i primi Cristiani, vagabondassero per i villaggi chiedendo un dolce chiamato “pane d'anima”, più dolci ricevevano e maggiori erano le preghiere rivolte ai defunti del donatore. Una tradizione decisamente analoga a quella degli antichi druidi e sacerdoti pagani dell'Europa pre-cristiana.
A Serra San Bruno, in Calabria, vi è la secolare tradizione del "Coccalu di muortu". I ragazzini, dopo aver intagliato una zucca riproducendo un teschio (in dialetto serrese, appunto, "Coccalu di muortu"), gironzolano per le vie del paese tenendo in mano la loro creazione e, o bussando agli usci delle case oppure rivolgendosi direttamente alle persone che incontrano per strada, esordiscono con la frase: "Mi lu pagati lu coccalu?" ("Me lo pagate il teschio?").
In Puglia, a Orsara di Puglia, la notte tra l'1 e il 2 di novembre si celebra l'antichissima notte del "fucacost" (fuoco fianco a fianco): davanti a ogni casa vengono accesi dei falò (in origine di rami secchi di ginestra) per illuminare la strada di casa ai defunti (in genere alle anime del purgatorio) che in quella notte tornerebbe a trovare i viventi. Sulla brace di questi falò, viene cucinata della carne che tutti mangiano in strada assieme ai passanti. Nella giornata dell'1, nella piazza principale, si svolge, la tradizionale gara delle zucche decorate (definite le "cocce priatorje" - le teste del purgatorio).
A San Nicandro Garganico, cittadina in provincia di Foggia, il 1 Novembre è usanza andare di porta in porta a chiedere un offerta. I bambini bussando alla porta recitano la filastrocca "damm l'anma i mort, ca snnò t sfasc la porta" (dammi l'anima dei morti, altrimenti butto giù la porta). Questa usanza ricorda molto quella del dolcetto o scherzetto, tipica dei paesi anglosassoni. A Massafra gli anziani raccontano che la notte del 31 ottobre l'"aneme du priatorie" (anime del purgatorio) lasciano il cimitero e percorrono in processione le vie del centro storico usando il pollice a mo' di candela e raggiungendo le chiese per celebrare la messa dei morti. Se incontrano qualcuno per strada lo portano con sé. La tradizione popolare vuole che un tale mentre si recava al lavoro all'alba vide che in chiesa c'era la messa e vi entrò. Al termine della messa quando il prete si girò per la benedizione, si accorse che era senza naso. Solo allora si rese conto che tutti quelli che erano intorno a lui erano morti e fu sopraffatto. Le anime del purgatorio erano molto rispettate dagli anziani tanto che a loro era dedicato un posto a tavola con tanto di posate e tovagliolo. Le anime rientrano nel cimitero la notte dell'Epifania.
In Friuli e Veneto (dette lumère, suche baruche o suche dei morti) era diffusa la tradizione di intagliare zucche con fattezze di teschio, e la credenza che nella notte dei morti questi potessero uscire dalle tombe, muoversi in processione, irretire i bambini, ed infine che gli animali nelle stalle potessero parlare. Sempre in Friuli era diffusa una tradizione simile a quella del "dolcetto o scherzetto", ma applicata nelle festività natalizie o carnevalesche, feste che hanno pure origine come riti di passaggio d'anno, similmente a Halloween. In queste occasioni i bambini, eventualmente travestiti da figure spaventose e mostruose, potevano bussare di porta in porta recitando filastrocche il cui significato era quello di chiedere dolci, noci o piccoli regali, in cambio di un augurio rivolto all'interlocutore di accedere al paradiso.
In Sardegna è conosciuta nel Sud come Is Animeddas (Sarrabus) o Is Panixeddas, in Ogliastra come Su Prugadoriu, nel Nuorese come Su mortu mortu, Sas Animas o Su Peti Cocone (Orosei). È una tradizione antichissima e prevede che i bambini si rechino di casa in casa per chiedere di fare del bene per le anime dei morti attraverso richieste di doni usando frasi di rito come "Mi ddas fait is animeddas?" ("mi fa le piccole anime?") o "Carchi cosa pro sas animas" ("qualcosa per le anime). I bambini che bussano alle porte si presentano nel Nuorese come "sos chi toccana" ("quelli che bussano")". Caratteristiche simili a Halloween si riscontrano anche nel Nord dell'isola, nell'antica festa di Sant'Andrea celebrata a Martis e in altri comuni dell'Anglona e del Goceano: la notte del 30 novembre gli adulti vanno per le vie del paese percuotendo fra loro graticole, coltelli e scuri allo scopo di intimorire i ragazzi e i bambini che nel frattempo vagano per le strade con delle zucche vuote intagliate a forma di teschio e illuminate all'interno da una candela. I giovani, quando vanno a bussare nelle case, annunciano la loro presenza battendo coperchi e mestoli e recitando una enigmatica e minacciosa filastrocca nella locale parlata sardo-corsa Sant'Andria muzza li mani!!... (Sant'Andrea mozza le mani) ricevendo in cambio, per questa loro esibizione, dolci, mandarini, fichi secchi, bibite e denaro.
In Emilia, in particolare a Reggio Emilia, si festeggia mangiando dolci chiamati favette o ossa dei morti. Sono biscotti dolci di pasta alla mandorla e ossa di zucchero aromatizzate e colorate. Si dice che mangiare tali dolciumi porti bene in quanto richiamano la protezione dei morti cari in modo che possano proteggere alla rigidezza dell'inverno.

Favola: i tre amici apprendisti maghi (per ragazzi)

Favola: i tre amici apprendisti maghi (per ragazzi)

INTRODUZIONE: chi rende più felice l'essere umano, la bellezza del suo corpo, la intelligenza del suo spirito, oppure l'amore della gente che lo accoglie? INIZIO Favola: I tre amici apprendisti maghi Esistevano in un giorno lontano, nel mondo delle favole, tanto tempo fa, tre ragazzi molto amici tra loro... Essi vivendo nella penisola italica erano sempre in armonia tra loro pur restando fieri di una amichevole competizione. La penisola italica a quel tempo era [...]

Blue Man, stregoni della performance

Blue Man, stregoni della performance

(ANSA) – GRAZ, 17 FEB – Trascinare lo spettatore in uno scenario futuribile solo in apparenza angosciante in cui la parola non serve ma lascia spazio a suoni e immagini avvolgenti, energia, ironia e divertimento puro. Mantiene la promessa lo show del Blue Man Group che in oltre 25 anni ha conquistato più di 35 milioni di persone in tutto il mondo e che dopo il debutto in Italia nel 2017 si appresta a tornare a marzo per due sole tappe a Milano, al Teatro [...]

Blue Man, stregoni della performance

Blue Man, stregoni della performance

(ANSA) – Graz – Trascinare lo spettatore in uno scenario futuribile solo in apparenza angosciante in cui la parola non serve ma lascia spazio a suoni e immagini avvolgenti, energia, ironia e divertimento puro. Mantiene la promessa lo show del Blue Man Group che in oltre 25 anni ha conquistato più di 35 milioni di persone in tutto il mondo e che dopo il debutto in Italia nel 2017 si appresta a tornare a marzo per due sole tappe a Milano, al Teatro degli [...]

Liam Neeson choc: «Volevo uccidere un uomo nero per vendicarmi della mia ex stuprata»

Liam Neeson choc: «Volevo uccidere un uomo nero per vendicarmi della mia ex stuprata»

Tutti ricordano Liam Neeson per l'interpretazione nel film "Schindler's List", capolavoro di Steven Spielberg sull'Olocausto. Per ironia della sorte l'attore è ora accusato di razzismo ed è finito nella bufera mediatica a causa di un'intervista. Neeson avrebbe confessato di aver girato armato di una spranga pronto a colpire "un bastardo nero qualsiasi". In un'intervista rilasciata all'Independent, per promuovere l'ultimo film "Cold Pursuit", ha ammesso: «Mi [...]

Liam Neeson choc: «Volevo uccidere un uomo nero per vendicarmi della mia ex stuprata»

Liam Neeson choc: «Volevo uccidere un uomo nero per vendicarmi della mia ex stuprata»

Tutti ricordano Liam Neeson per l'interpretazione nel film "Schindler's List", capolavoro di Steven Spielberg sull'Olocausto. Per ironia della sorte l'attore è ora accusato di razzismo ed è finito nella bufera mediatica a causa di un'intervista. Neeson avrebbe confessato di aver girato armato di una spranga pronto a colpire "un bastardo nero qualsiasi". In un'intervista rilasciata all'Independent, per promuovere l'ultimo film "Cold Pursuit", ha ammesso: «Mi [...]

Liam Neeson choc: «Volevo uccidere un uomo nero per vendicarmi della mia ex stuprata»

Liam Neeson choc: «Volevo uccidere un uomo nero per vendicarmi della mia ex stuprata»

Tutti ricordano Liam Neeson per l'interpretazione nel film "Schindler's List", capolavoro di Steven Spielberg sull'Olocausto. Per ironia della sorte l'attore è ora accusato di razzismo ed è finito nella bufera mediatica a causa di un'intervista. Neeson avrebbe confessato di aver girato armato di una spranga pronto a colpire "un bastardo nero qualsiasi". In un'intervista rilasciata all'Independent, per promuovere l'ultimo film "Cold Pursuit", ha ammesso: «Mi [...]

Isola dei Famosi, incidente in diretta: il mago Otelma ferito finisce in infermeria

Isola dei Famosi, incidente in diretta: il mago Otelma ferito finisce in infermeria

Il primo infortunato dell'Isola dei Famosi è il mago Otelma. Il divino è stato vittima di una brutta caduta causata da Francesca Cipriani. I due facevano coppia per la prova ricompensa che però ha avuto un esito decisamente sfortunato per il povero Otelma. I due dovevano colpire lo scafo con delle finte polpette. Ma la Cipriani, presa dalla foga del gioco, ha spinto con troppa forza il mago che è caduto, sbattendo rovinosamente la [...]

Farfalle zucca e speck

Farfalle zucca e speck

Farfalle zucca e speck Ingredienti: 160 g. di pasta formato farfalle 250 g. di zucca 150 g. di speck in una sola fetta mezza cipolla 2 cucchiai di olio evo un rametto di salvia sale q.b. pepe q.b. Preparazione: Tagliamo a piccoli cubetti la cipolla e la zucca e poi mettiamole a rosolare in una padella dove abbiamo aggiunto olio e salvia. Inseriamo prima la cipolla fino a farla imbiondire, e poi la zucca. Nel frattempo buttiamo la pasta in acqua salata. La [...]

Morto in controllo Empoli,commemorazione

Morto in controllo Empoli,commemorazione

(ANSA) – FIRENZE, 26 GEN – Un centinaio di persone ha aderito all’appello di associazioni e organizzazioni legate a centri sociali e estrema sinistra per commemorare oggi Arafet Arfaoui, il 31enne tunisino che il 17 gennaio scorso è morto in un negozio money transfer a Empoli (Firenze) durante un intervento di polizia e 118. All’esterno dell’esercizio dove è morto, c’è stato un presidio durante il quale i passanti venivano invitati a depositare un [...]

Mattarella,democrazia con rispetto Carta

Mattarella,democrazia con rispetto Carta

(ANSA) – GENOVA, 23 GEN – “La democrazia si difende se resta se stessa e non rinuncia ai propri valori scolpiti nella Costituzione”. L’ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante la commemorazione per Guido Rossa, il sindacalista ucciso 40 anni fa dalle Brigate rosse, in corso a Genova.

FOTO: Halloween

La sera del 31 ottobre nella vecchia Inghilterra.

La sera del 31 ottobre nella vecchia Inghilterra.

Il presidente Kennedy a Halloween nel 1963.

Il presidente Kennedy a Halloween nel 1963.

Dolcetto o scherzetto in Svezia.

Dolcetto o scherzetto in Svezia.

Torta salata con zucca

Torta salata con zucca

Hai voglia di stupire tutti portando in tavola una buona torta salata con zucca? Il successo è assicurato perché la zucca è una verdura molto versatile e con la quale è possibile preparare migliaia di ricette di antipasti, primi, creme e zuppe e persino dessert. Come fare la torta salata con zucca A dispetto del loro nome e dell’aspetto elaborato, le torte salate non sono affatto difficili da preparare. Sono pronte in meno di un’ora e si realizzano in [...]

Gnocchi di zucca senza patate

Gnocchi di zucca senza patate

Non tutti lo sanno, ma esistono anche gli gnocchi di zucca. Senza patate, certo: l’ingrediente principale degli gnocchi è costituito proprio da pezzetti di zucca, saporiti e sfiziosi. Per un primo piatto ideale, gustoso e tradizionale, ricordati che puoi preparare gli gnocchi di zucca senza patate. Come fare gli gnocchi di zucca senza patate Portare in tavola gli gnocchi di zucca non è affatto complicato, in quanto si tratta una ricetta facile, che si prepara [...]

Aggressione fascista a cronisti Espresso. Salvini condanna

Aggressione fascista a cronisti Espresso. Salvini condanna

Un’aggressione fascista ai danni di un giornalista e un fotografo durante la commemorazione al cimitero di Roma del Verano delle vittime di Acca Larentia. E’ quanto denuncia l’Espresso sul sito on line spiegando che alcuni esponenti di “Avanguardia Nazionale e il capo di Forza Nuova Roma” stamani hanno colpito “con calci e schiaffi il cronista Federico Marconi e il fotografo Paolo Marchetti de L’Espresso al Cimitero Monumentale del Verano di Roma”. [...]

Zucca e semi tanti benefici per il nostro organismo.

Zucca e semi tanti benefici per il nostro organismo.

Zucca e semi tanti benefici per il nostro organismo La zucca dall'allegro colore arancione e dalla forma armoniosa è confermata la regina degli ortaggi d'autunno, la quale mette tanta allegria in tavola. La zucca, dal sapore dolce e vellutato, ha pochissime calorie e non fa ingrassare; questa, infatti, contiene solo 26 calorie per 100 grammi ed il 90% è costituita di sola acqua. Inoltre, fa [...]

Minestra di zucca

Minestra di zucca

La minestra di zucca è un evergreen che non smette di affascinare e di incuriosire. Sarà il gusto delicato della zucca, sarà il suggestivo accostamento con il latte, sarà anche la pastina che esalta e valorizza il gusto della pietanza, fatto sta che la minestra di zucca è una compagna gradita di tante serate invernali. D’altro canto, la zucca è una verdura ricchissima di vitamine e di proprietà benefiche, oltre che di sapore. Come fare la minestra [...]

Caramelle fatte in casa alla frutta

Caramelle fatte in casa alla frutta

Caramelle fatte in casa alla frutta Vuoi divertirti e creare per i tuoi bambini le caramelle geleè alla frutta che più ti piace?  Usando stampi che più preferisci? senza conservanti o additivi? Ecco per voi una ricetta facile e semplice da eseguire e potrete riempire la calza della Befana con caramelle buone e fatte da voi! Ingredienti: 100 ml di succo di frutta o centrifugato a piacere 1 cucchiaio di succo di limone 100 g di zucchero 12 g di gelatina in [...]

Pierdavide Carone, Dear Jack - Caramelle - Video Testo

Pierdavide Carone, Dear Jack - Caramelle - Video Testo

    Le "Caramelle" di Pierdavide Carone con i Dear Jack entrano nelle radio ma sono state scartate dalle selezioni per il prossimo Festival di Sanremo, facendo venire il dubbio che la tematica della pedofilia, sia forse più scomoda di tante altre.     AUDIO https://www.youtube.com/watch?v=-gOpLIPM3eM   TESTO Ciao, sono Marco e dieci anni è la mia età, Ho i capelli biondi e vado in quarta a, Tranne matematica a me piace studiare, Mio papà e mia mamma [...]

Da Broadway all'Italia The Illusionists, con il mago Andrew Basso

Da Broadway all'Italia The Illusionists, con il mago Andrew Basso

Roma, (askanews) - Dopo avere incantato decine di milioni di spettatori in 200 città, da New York a Londra, dal Messico all'Australia, arriva in Italia, per la prima volta, "The Illusionists: direct from Broadway". Nel cast internazionale, c'è anche l'italiano Andrew Basso, alias l'escapologo: "In 'The Illusionists', che vede 8 campioni mondiali nel settore della magia e dell'illusionismo, io sono The Escapologist, ovvero l'uomo delle fughe, l'uomo delle [...]

Viaggi con carte clonate, tre indagati

Viaggi con carte clonate, tre indagati

(ANSA) – CAGLIARI, 19 DIC – Ha rubato le credenziali, i codici delle carte di credito di ignari cittadini e ha effettuato acquisti online, pagandosi anche vacanze di lusso per lui e i suoi complici. Un “genio” delle truffe telematiche è stato scoperto dagli agenti del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Cagliari che oggi lo hanno arrestato. In carcere con l’accusa di frode informatica, uso di documenti di identità contraffatti e [...]

Lasagne di zucca e salsiccia

Lasagne di zucca e salsiccia

Le lasagne sono un piatto tipico della tradizione gastronomica italiana, dal nord al sud della Penisola. Hanno molte varianti e tra quelle più elaborate, ma anche tra le più originali, ce n’è decisamente gustosa: le lasagne di zucca e salsiccia. Preparare le lasagne di zucca e salsiccia A differenza di quelle tradizionali, le lasagne di zucca e salsiccia non prevedono l’utilizzo della besciamella. Il loro sapore squisito ripagherà ogni sforzo, quindi [...]

&id=HPN_Halloween_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Halloween" alt="" style="display:none;"/> ?>