Henri mile Beno t

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Henri mile Beno t. Cerca invece Henri Émile Benoît.

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Jazz (Matisse)

La scheda: Jazz (Matisse)

Jazz è un libro d'artista del pittore Matisse contenente XX tavole e scritto a pennello, per un totale di circa 150 pagine, pubblicato nel 1947 da Editions Tériade con tiratura di 250 esemplari.
Esso è stato creato con una tecnica particolare di decoupage chiamata papiers découpés. Matisse ha realizzato questo libro d'artista negli ultimi anni della sua vita quando, costretto in carrozzina, sperimenta un nuovo modo di dipingere: ritaglia carte colorate, che gli permettono di disegnare nel colore. Questo modo di dipingere viene denominato "papiers découpés" o tecnica del "dipingere con le forbici".
L'editore della rivista "Verve", Emanuel Tériade, invita Matisse a radunare i suoi disegni e i suoi pensieri in un libro che verrà stampato con una tiratura limitata di 250 copie. Venti immagini, rese perfettamente: venti litografie intervallate da centotrenta pagine di testo, scritto in corsivo con un sottile pennello intriso di inchiostro nero. Frasi e pensieri che, come disse l'artista, "si possono leggere o non leggere", ma che servono come "sfondo sonoro", per far risaltare le immagini. "Come gli aster - spiega ancora Matisse - servono in un bouquet per far risaltare gli altri fiori".
"Queste immagini dai colori vivi e violenti sono nate dalla cristallizzazione dei ricordi del circo, dei racconti popolari, o di viaggio", - spiegherà Matisse, a proposito di Jazz- "Ho fatto queste pagine scritte per smorzare le reazioni simultanee delle mie improvvisazioni cromatiche e ritmate, pagine che formano come uno « sfondo sonoro» che le sorregge, le circonda e ne protegge così la particolarità." Alcune tavole, come "Icaro" o "Il Mangiatore di spade", sono diventate vere e proprie icone dell'arte moderna.


Ci salverà Monet ?

Ci salverà Monet ?

Per la prima volta il re degli impressionisti supera all’asta i 100 milioni di dollari. E l’arte diventa bene rifugio dalla realtà DI MELANIA MAZZUCCO  Centodieci milioni di dollari sono quasi cento milioni di euro. Con questa cifra, il collezionista (o la collezionista?) che martedì notte a New York si è aggiudicato all'asta di Sotheby's il quadro di Monet - Covoni in un campo della Normandia - avrebbe potuto comprare cento milioni di metri quadrati di [...]

DE CHIRICO, DE PISIS, CARRA'  LA VITA NASCOSTA DELLE COSE

DE CHIRICO, DE PISIS, CARRA' LA VITA NASCOSTA DELLE COSE

DE CHIRICO, DE PISIS, CARRA'  LA VITA NASCOSTA DELLE COSE a cura di Antonio D’Amico Fino al 28 luglio 2018   Castello Visconteo, Musei Civici Pavia Giorgio de Chirico, Gli Archeologi, 1961 circa Un punto di vista nuovo sulla storia dell’arte. Un sorprendente affondo sul genere della natura morta attraverso un dialogo inedito tra maestri del Seicento e del Novecento italiani per una proposta originale con cui coinvolgere il [...]

EVENTI: Jazz (Matisse)

Tra il 1911 e il 1917 operò a Parigi l'Académie Matisse, voluta dagli amici di Matisse, una scuola privata senza fini di lucro, nella quale il maestro educava i giovani artisti.

Tra il 1911 e il 1917 operò a Parigi l'Académie Matisse, voluta dagli amici di Matisse, una scuola privata senza fini di lucro, nella quale il maestro educava i giovani artisti.

Nel 1947 il pittore pubblicò Jazz, un libro in edizione limitata, contenente stampe a colori di collage, accompagnati dai suoi pensieri.

Nel 1947 il pittore pubblicò Jazz, un libro in edizione limitata, contenente stampe a colori di collage, accompagnati dai suoi pensieri.

Nel 1917 Matisse si trasferì a Cimiez, in Costa Azzurra, un sobborgo di Nizza.

Nel 1917 Matisse si trasferì a Cimiez, in Costa Azzurra, un sobborgo di Nizza.

Nel 1905 si trasferì nel sud della Francia, per lavorare con André Derain, un'esperienza durante la quale si accentuò la sua tendenza ad enfatizzare fortemente il colore.

Nel 1905 si trasferì nel sud della Francia, per lavorare con André Derain, un'esperienza durante la quale si accentuò la sua tendenza ad enfatizzare fortemente il colore.

Nel 1891, a Parigi, incominciò a studiare arte all'Académie Julian, divenendo studente di William-Adolphe Bouguereau e Gustave Moreau.

Nel 1891, a Parigi, incominciò a studiare arte all'Académie Julian, divenendo studente di William-Adolphe Bouguereau e Gustave Moreau.

Nel 1894 ebbe una figlia, Marguerite, dalla modella Caroline Joblau.

Nel 1894 ebbe una figlia, Marguerite, dalla modella Caroline Joblau.

Nel 1896 espose 5 dipinti al salone della Société Nationale des Beaux-Arts e lo stato francese ne acquistò due.

Nel 1896 espose 5 dipinti al salone della Société Nationale des Beaux-Arts e lo stato francese ne acquistò due.

Nel 1887 si trasferì a Parigi per studiare legge, lavorando come impiegato statale, dopo aver ottenuto la qualifica.

Nel 1887 si trasferì a Parigi per studiare legge, lavorando come impiegato statale, dopo aver ottenuto la qualifica.

Nel 1898 andò a Londra a studiare i dipinti di William Turner.

Nel 1898 sposò Amélie Noelie Parayre, dal matrimonio gli nacquero altri due figli, Jean (1899) e Pierre (1900), che si legarono molto alla sorellastra.

Nel 1898 andò a Londra a studiare i dipinti di William Turner.

Nel 1898 sposò Amélie Noelie Parayre, dal matrimonio gli nacquero altri due figli, Jean (1899) e Pierre (1900), che si legarono molto alla sorellastra.

Nel 1897 e 1898 visitò il pittore John Peter Russell sulla Belle Île, al largo delle coste della Bretagna.

Nel 1897 e 1898 visitò il pittore John Peter Russell sulla Belle Île, al largo delle coste della Bretagna.

Nel 1941 al pittore fu diagnosticato un cancro all'intestino ed egli dovette sottoporsi a un delicato intervento chirurgico, sopravvisse ma da allora fu costretto a usare la sedia a rotelle.

Nel 1941 al pittore fu diagnosticato un cancro all'intestino ed egli dovette sottoporsi a un delicato intervento chirurgico, sopravvisse ma da allora fu costretto a usare la sedia a rotelle.

Il Giovane Picasso

 Arriva Lunedì 6 Maggio nelle Sale Italiane, per il ciclo de La Grande Arte al Cinema, il nuovo Documentario Il Giovane Picasso (Uk 2019, 85'. Nella Foto). Regia di Phil Grabsky. Con la partecipazione straordinaria del nipote dell’artista, Olivier Widmaier Picasso. «Gli anni in cui Pablo diventò Picasso, l’artista moderno più famoso del mondo, il genio dell’arte del XX secolo. Il ruolo fondamentale che ebbero Málaga, Barcellona e Parigi, nel corso [...]

Lady Diana e il segreto nascosto al principe Carlo: «Fu l'inizio della crisi»

Lady Diana e il segreto nascosto al principe Carlo: «Fu l'inizio della crisi»

C'è un segreto che Lady Diana ha tenuto nascosto per diverso tempo al marito, il principe Carlo. Oggi, a quasi 22 anni dalla morte della principessa del Galles, il biografo Andrew Morton lo ha rivelato, spiegando anche come quell'episodio fu, di fatto, l'inizio della crisi di un matrimonio solo all'apparenza da favola. Il giornalista e scrittore inglese, esperto di biografie di personaggi reali e vip, ha rivelato infatti che tutto iniziò nel 1984, quando Lady [...]

Lady Diana e il segreto nascosto al principe Carlo: «Fu l'inizio della crisi»

Lady Diana e il segreto nascosto al principe Carlo: «Fu l'inizio della crisi»

C'è un segreto che Lady Diana ha tenuto nascosto per diverso tempo al marito, il principe Carlo. Oggi, a quasi 22 anni dalla morte della principessa del Galles, il biografo Andrew Morton lo ha rivelato, spiegando anche come quell'episodio fu, di fatto, l'inizio della crisi di un matrimonio solo all'apparenza da favola. Il giornalista e scrittore inglese, esperto di biografie di personaggi reali e vip, ha rivelato infatti che tutto iniziò nel 1984, quando Lady [...]

Lady Diana e il segreto nascosto al principe Carlo: «Fu l'inizio della crisi»

Lady Diana e il segreto nascosto al principe Carlo: «Fu l'inizio della crisi»

C'è un segreto che Lady Diana ha tenuto nascosto per diverso tempo al marito, il principe Carlo. Oggi, a quasi 22 anni dalla morte della principessa del Galles, il biografo Andrew Morton lo ha rivelato, spiegando anche come quell'episodio fu, di fatto, l'inizio della crisi di un matrimonio solo all'apparenza da favola. Il giornalista e scrittore inglese, esperto di biografie di personaggi reali e vip, ha rivelato infatti che tutto iniziò nel 1984, quando Lady [...]

“Sera bagnata”: la meravigliosa poesia di Egon Schiele

“Sera bagnata”: la meravigliosa poesia di Egon Schiele

Note di un pittore è una raccolta di poesie che Schiele pubblicò sulla rivista “Aktion”. Questi componimenti mettono in evidenza la capacità di Egon di essere anche pittore con le parole. Attimi di vita si colorano intensamente, vengono pennellati con straordinaria incisività, non soltanto sulla tela di un quadro, ma anche nei versi di una poesia.Schiele tenta di dare una veste cromatica alle sue parole, svelando la sua anima di uomo e di artista, [...]

Renoir, che non disegnò mai una linea retta perché in natura non esiste

Renoir, che non disegnò mai una linea retta perché in natura non esiste

"Un giorno, mentre andava in bicicletta, Pierre-Auguste Renoir scivolò in una pozzanghera, cadde su un mucchio di sassi, e si spezzò il braccio destro; il dolore era tale che dovette rimanere diversi giorni senza toccare i pennelli. La sua vita diventò una lotta incessante contro la malattia. Ma non voleva guarire: gli era indifferente. Voleva continuare a dipingere. Verso il 1902, l'atrofia parziale di un nervo dell'occhio sinistro si accentuò. Il reumatismo [...]

CHI GUARDA LE MIE FOTOGRAFIE STA GUARDANDO I MIEI PENSIERI – MIMMO JODICE, FOTOGRAFO

CHI GUARDA LE MIE FOTOGRAFIE STA GUARDANDO I MIEI PENSIERI – MIMMO JODICE, FOTOGRAFO

Per il fotografo Mimmo Jodice la fotografia è un modo di esprimere pensieri più che raccontare eventi.   La formazione Mimmo Jodice è nato il 14 marzo 1934. I momenti più belli per la sua formazione sono stati gli anni ’70 e la pop art. È un periodo in cui a Napoli c’era un grande fermento culturale: venivano organizzate mostre e arrivavano artisti da tutte le parti del mondo. Un altro momento importante della sua crescita artistica fu quando iniziò [...]

Nina Moric diventa pittrice, la mostra di 27 opere: «È la mia ultima follia, ma non voglio fare la fine di Van Gogh»

Nina Moric diventa pittrice, la mostra di 27 opere: «È la mia ultima follia, ma non voglio fare la fine di Van Gogh»

Dalla passerella alla tavolozza: Nina Moric inizia una nuova vita da pittrice e ha inaugurato una mostra con una collezione di 27 opere all'Art Luxury Gallery di Milano. Si chiama "La mia ultima follia", ma sembra che la passione per il pennello non sia dell'ultima ora. L'ex moglie di Fabrizio Corona amava disegnare quando era bambina, ma poi a trascurato questa vocazione per intraprendere la carriera di modella. I recenti avvenimenti l'hanno spinta a trovare [...]

FOTO: Jazz (Matisse)

Henri Matisse nel 1933

Henri Matisse nel 1933

I gerani di Cezanne...

I gerani di Cezanne...

  Poichè le mie disquisizioni artistiche non sono altro che racconti di un'amante dell'arte e delle cose belle, a modo mio oggi vi racconto di una serie di quadri di Cezanne, con gerani come protagonisti, che ho scoperto di recente. Sono dei deliziosi acquerelli, che il tanto discusso pittore  produsse, quando finalmente aveva compreso quale dovesse essere il tocco della sua pittura,  quale la tavolozza e l'uso della luce, in un periodo in cui il plein air [...]

Barbados, Carlo e Camilla 70enni in costume da bagno

Barbados, Carlo e Camilla 70enni in costume da bagno

Da tanto tempo non si vedevano foto così. Le immagini - pubblicate in esclusiva sul settimanale Gente - del principe Carlo con la moglie Camilla in costume da bagno sulla spiaggia sono imperdibili. L'erede al trono pare un vero e proprio sirenetto, ancora più tonico delle sue guardie del corpo! Le immagini sono state scattate durante il viaggio ai Caraibi con una tappa a Bridgetown (Barbados). Non lo si vedeva così dal lontano 1983 quando l'allora 36enne Carlo [...]

Barbados, Carlo e Camilla 70enni in costume da bagno

Barbados, Carlo e Camilla 70enni in costume da bagno

Da tanto tempo non si vedevano foto così. Le immagini - pubblicate in esclusiva sul settimanale Gente - del principe Carlo con la moglie Camilla in costume da bagno sulla spiaggia sono imperdibili. L'erede al trono pare un vero e proprio sirenetto, ancora più tonico delle sue guardie del corpo! Le immagini sono state scattate durante il viaggio ai Caraibi con una tappa a Bridgetown (Barbados). Non lo si vedeva così dal lontano 1983 quando l'allora 36enne Carlo [...]

Barbados, Carlo e Camilla 70enni in costume da bagno

Barbados, Carlo e Camilla 70enni in costume da bagno

Da tanto tempo non si vedevano foto così. Le immagini - pubblicate in esclusiva sul settimanale Gente - del principe Carlo con la moglie Camilla in costume da bagno sulla spiaggia sono imperdibili. L'erede al trono pare un vero e proprio sirenetto, ancora più tonico delle sue guardie del corpo! Le immagini sono state scattate durante il viaggio ai Caraibi con una tappa a Bridgetown (Barbados). Non lo si vedeva così dal lontano 1983 quando l'allora 36enne Carlo [...]

Barbados, Carlo e Camilla 70enni in costume da bagno

Barbados, Carlo e Camilla 70enni in costume da bagno

Da tanto tempo non si vedevano foto così. Le immagini - pubblicate in esclusiva sul settimanale Gente - del principe Carlo con la moglie Camilla in costume da bagno sulla spiaggia sono imperdibili. L'erede al trono pare un vero e proprio sirenetto, ancora più tonico delle sue guardie del corpo! Le immagini sono state scattate durante il viaggio ai Caraibi con una tappa a Bridgetown (Barbados). Non lo si vedeva così dal lontano 1983 quando l'allora 36enne Carlo [...]

Thierry Guetta, in arte Mr. Brainwash

Thierry Guetta, in arte Mr. Brainwash

Thierry Guetta, in arte Mr. Brainwash, sta per inaugurare a Milano la sua prima personale, Milan is Beautiful ma prima incontrerà Papa Francesco per la seconda volta, e in questa occasione dipingerà per lui un cuore. Caratteristica dei lavori di Mr. Brainwash è l'abilità di mixare Andy Warhol e Basquiat, Keith Haring e Banksy, ragion per cui è accusato di copiare e di essere troppo  commerciale per la street art, ma lui fa notare che anche Picasso e Duchamp [...]

Figlio segreto di Carlo e Camilla, ecco il volto del presunto fratello di William e Harry: «Vive in Australia»

Figlio segreto di Carlo e Camilla, ecco il volto del presunto fratello di William e Harry: «Vive in Australia»

William e Harry hanno un fratellastro segreto, figlio di Carlo e Camilla? Secondo il presunto figlio illegittimo, sarebbe proprio così. Simon Charles Dorante-Day, questo è il nome del'ipotetico fratello dei figli di Lady Diana, ha 53 anni e vive in Australia. L'uomo ribadirebbe continuamente sul suo profilo Facebook di essere il figlio illegittimo di Carlo e Camilla, evidenziando la sua somiglianza con la coppia reale. Come riporta Il Giornale, Simon sosterrebbe [...]

Figlio segreto di Carlo e Camilla, ecco il volto del presunto fratello di William e Harry: «Vive in Australia»

Figlio segreto di Carlo e Camilla, ecco il volto del presunto fratello di William e Harry: «Vive in Australia»

William e Harry hanno un fratello segreto, figlio di Carlo e Camilla? Secondo il presunto figlio illegittimo, sarebbe proprio così. Simon Charles Dorante-Day, questo è il nome del'ipotetico fratellastro dei figli di Lady Diana, ha 53 anni e vive in Australia. L'uomo ribadirebbe continuamente sul suo profilo Facebook di essere il figlio illegittimo di Carlo e Camilla, evidenziando la sua somiglianza con la coppia reale. Come riporta Il Giornale, Simon sosterrebbe [...]

Figlio segreto di Carlo e Camilla, ecco il volto del presunto fratello di William e Harry: «Vive in Australia»

Figlio segreto di Carlo e Camilla, ecco il volto del presunto fratello di William e Harry: «Vive in Australia»

Figlio segreto di Carlo e Camilla, ecco il volto del presunto fratello di William e Harry: «Vive in Australia» William e Harry hanno un fratello segreto, figlio di Carlo e Camilla? Secondo il presunto figlio illegittimo, sarebbe proprio così. Simon Charles Dorante-Day, questo è il nome del'ipotetico fratellastro dei figli di Lady Diana, ha 53 anni e vive in Australia. L'uomo ribadirebbe continuamente sul suo profilo Facebook di essere il figlio illegittimo di [...]

Brigitte Nielsen presenta la figlia Frida a Live non è la D'Urso

Brigitte Nielsen presenta la figlia Frida a Live non è la D'Urso

Ospite a  “Live non è la D’Urso” Brigitte Nielsen per la prima volta presentando la sua piccola Frida. La Nielsen ha detto: “Ho scelto te perché sei grande, so quanto ti piacciono i bambini”, ha confidato la diva di Hollywood a Barbara d’Urso presentando al pubblico la sua Frida nata dall’amore con il marito Mattia Dessì. “Questa bambina è per noi una grande gioia”, ha aggiunto commossa per poi spiegare di aver congelato gli ovuli all’età [...]

&id=HPN_Henri+Émile+Benoît_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Henri{{}}Matisse" alt="" style="display:none;"/> ?>