Hern n Crespo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Hern n Crespo. Cerca invece Hernán Crespo.

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Hernán Crespo

La scheda: Hernán Crespo

Hernán Jorge Crespo (Florida, 5 luglio 1975) è un allenatore di calcio ed ex calciatore argentino, di ruolo attaccante.
In carriera ha vinto a livello nazionale tre campionati argentini di Apertura (1993, 1994, 1996), una Coppa Italia (1998-1999), cinque Supercoppe italiane (1999, 2000, 2004, 2006, 2008), una Premier League (2005-2006), un Community Shield (2005) e tre campionati italiani (2006-2007, 2007-2008, 2008-2009), mentre a livello internazionale ha conquistato una Coppa Libertadores (1996) e una Coppa UEFA (1998-1999). Con la nazionale maggiore ha disputato una Coppa re Fahd (1995), tre campionati mondiali (1998, 2002 e 2006) e una Coppa America (2007), inoltre con quella olimpica ha preso parte ad un'edizione dei Giochi panamericani (1995), vincendola, e ad una dei Giochi olimpici estivi (1996).
Considerato uno dei migliori attaccanti della sua epoca , a livello individuale si è laureato una volta come miglior marcatore del campionato argentino di Clausura (1994) e della Serie A (2000-2001) e due volte come capocannoniere della Coppa Italia (1998-1999 e 2006-2007). Con la nazionale olimpica è stato anche il miglior marcatore dei Giochi olimpici estivi del 1996 (titolo condiviso con Bebeto). Inoltre è stato inserito da Pelé nella FIFA 100, la lista dei 125 migliori calciatori viventi.
È soprannominato Valdanito per la somiglianza fisica con l'ex attaccante della nazionale argentina Jorge Valdano.



Hernán Crespo:
Crespo nel 2007
Nazionalità:  Argentina
Altezza: 183 cm
Peso: 78 kg
Calcio:
Ruolo: Allenatore (ex attaccante)
Ritirato: 2 febbraio 2012 - giocatore
Carriera:
Giovanili:
1991-1993 River Plate
Squadre di club1:
1993-1996 River Plate62 (24)
1996-2000 Parma116 (62)[1]
2000-2002 Lazio54 (39)
2002-2003 Inter18 (7)
2003-2004 Chelsea19 (10)
2004-2005→  Milan28 (11)
2005-2006 Chelsea30 (10)
2006-2009 Inter63 (20)
2009-2010 Genoa16 (5)
2010-2012 Parma46 (10)
Nazionale:
1995-2007 Argentina64 (35)
1996 Argentina olimpica6 (6)
Carriera da allenatore:
2014-2015 ParmaPrimavera
2015-2016 Modena
Palmarès:
 Confederations Cup
ArgentoArabia Saudita 1995
 Giochi panamericani
OroMar del Plata 1995
 Olimpiadi
ArgentoAtlanta 1996
 Coppa America
ArgentoVenezuela 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato. Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 marzo 2016

CIVATI! Un altro di quelli che la sa sempre più  lunga degli altri ma che nessuno ricorda qualcosa che ha fatto veramente tranne che uscire da qualcosa,mi è piaciuta molto l'affermazione "Renzi è da due anni che sta uscendo dal PD"

CIVATI! Un altro di quelli che la sa sempre più lunga degli altri ma che nessuno ricorda qualcosa che ha fatto veramente tranne che uscire da qualcosa,mi è piaciuta molto l'affermazione "Renzi è da due anni che sta uscendo dal PD"

Civati: "Il governo giallo-rosso? Quanti convertiti. Era inevitabile, ma vedo troppa leggerezza. E attenti a quello del Papeete" Giuseppe Civati    L'ex parlamentare oggi fa l'editore, si occupa di cambiamenti climatici. E parla senza freni del nuovo corso politico. E dei suoi rischi: "Le mosse del cavallo mi piacciono, ma bisogna vedere le conseguenze". E su Renzi: "Sono due anni che sta uscendo dal Pd" Civati è un'altro politico italiano ...tante chiacchiere [...]

Claudia Lai la moglie di Nainggolan il cancro il periodo più buio della mia vita

Claudia Lai la moglie di Nainggolan il cancro il periodo più buio della mia vita

Claudia Lai la moglie di Nainggolan solo a qualche mese fa annunciava di avere un cancro e di aver iniziato la chemioterapia. A distanza di qualche mese Claudia Lai regala ai suoi follower un nuovo sguardo, pieno di sofferenza per il presente e di speranza per il futuro, all'interno del suo calvario. Su “Instagram”, per aggiornare i fan sulle sue condizioni di salute, scrive: «Una foto in bianco e nero per raccontare la mia storia, fermare tutto e subito per [...]

EVENTI: Hernán Crespo

Il 29 gennaio 2010 fece ritorno al Parma sempre a titolo gratuito, a dieci anni di distanza dall'ultima esperienza in gialloblu.

Il 30 ottobre 2011 raggiunse quota 600 partite totali con i club in Parma-Cesena 2-0.

Nel luglio del 2000 la Lazio, che aveva vinto il campionato l'anno precedente, decise di investire 110 miliardi di lire (pari a circa 55 milioni di euro) per acquistare Crespo dal Parma.

Il 16 luglio 2009 il Genoa annunciò di aver acquistato l'attaccante argentino a titolo gratuito.

Il 26 marzo 2016 viene esonerato dopo la sconfitta interna con il Cagliari con la squadra al quint'ultimo posto in classifica, lo sostituisce Cristiano Bergodi che comunque non riuscirà a evitare la retrocessione.

Il 12 gennaio 2003 un infortunio nei minuti iniziali di Inter-Modena lo costrinse di fatto a chiudere anzitempo la sua stagione.

Il 26 agosto 2003 passò al Chelsea per 26 milioni di euro ma l'esperienza in Inghilterra risultò estremamente negativa a causa di molti infortuni.

Il 31 agosto 2002 si trasferì all'Inter, che versò nella casse della Lazio 36 milioni di euro.

Dal 2013 al 2014 è stato commentatore per i canali italiani Fox Sports e Fox Sports Plus.

Il 2 febbraio 2012 annunciò il suo addio al Parma in una conferenza stampa, dopo aver rescisso il contratto con la società in quanto fuori dai piani tecnici.

Il 10 dicembre 2012 inizia a frequentare a Coverciano il corso di abilitazione per il master di allenatori professionisti Prima Categoria-Uefa Pro.

Nel 2007 grazie alla doppietta siglata contro gli Stati Uniti in Copa América, raggiunse Diego Armando Maradona a quota 34 reti, superandolo poi nella partita successiva con la Colombia (la sua ultima in nazionale).

Il 30 giugno 2015 viene ufficializzato come nuovo tecnico del Modena in Serie B e viene presentato alla stampa il giorno seguente alla presenza del presidente Antonio Caliendo e del direttore sportivo Massimo Taibi, rivelando di avere come modelli i suoi ex allenatori Carlo Ancelotti, José Mourinho e Marcelo Bielsa.

Nel 1995 con la nazionale olimpica partecipò ai Giochi panamericani, vincendo quella edizione e laureandosi miglior marcatore del torneo con 6 gol (titolo condiviso con Bebeto).

Il 13 luglio 2014 diventa allenatore della Primavera del Parma che riesce a portare a un buon 6º posto finale in campionato nonostante il fallimento del club.

Eva Longoria sono stata bullizzata sul set di Desperate Housewife

Eva Longoria sono stata bullizzata sul set di Desperate Housewife

L’attrice Eva Longoria confessa di essere stata vittima di bullismo durante le riprese di "Desperate housewife”, la serie tv che l’ha resa famosa. Eva ha scritto una lettera per difendere l’amica e collega Felicity Huffman, che ha confessato di aver corrotto dei funzionari per favorire l'ammissione al college della figlia e rischia multa e carcere, scrivendo una lettera in cui racconta anche quanto accaduto sul set. “Quando ho iniziato a lavorare – [...]

Renzi agli ex Pd: “Aspettate che esca per prendere il mio posto…”

Renzi agli ex Pd: “Aspettate che esca per prendere il mio posto…”

Il senatore dem, considerato tra gli artefici della trattativa per la formazione dell’esecutivo, e’ indicato da molti come in attesa di formare componenti autonome al Senato. “Voi state aspettando che esca io, cosi’ entrate voi. Mi sa che vi tocca aspettare ancora”. Pomeriggio inoltrato di ieri, il governo di Giuseppe Conte non ha ancora incassato la fiducia quando Matteo Renzi incrocia davanti all’aula di Palazzo Madama Vasco Errani, di Articolo [...]

E ! Prima di contestare Renzi, rileggetevi il Berlinguer del 1976

E ! Prima di contestare Renzi, rileggetevi il Berlinguer del 1976

La politica è fatta di coraggio, solidarietà, pragmatismo, obbedienza al principio di realtà. Chi ha letto Niccolò Machiavelli conosce la forza e le virtù della “necessità”, parola che compare praticamente in ogni pagina del “Principe” e dei “Discorsi”. Mentre ripercorrevo, smagato, alcuni passaggi del segretario fiorentino mi è venuta in mente una data: 10 agosto 1976. E’ il giorno in cui Enrico Berlinguer, segretario del Partito comunista [...]

Il capolavoro politico di Matteo Renzi

Il capolavoro politico di Matteo Renzi

Il capolavoro politico di Matteo Renzi Non solo Salvini, l’odiatore e truce padano, lontano dalle stanze del potere ma, con Gentiloni e Gualtieri, l’Italia di nuovo al centro della politica europea. Un segnale forte tra l’altro che l’epoca della austerity dura e pura ed ottusa gestita dai finlandesi sta per finire. E tutto questo non sarebbe stato possibile, per il nostro paese, senza il capolavoro agostano dello scout di Rignano sull’Arno (glielo [...]

Nel mondo politico ITALIANI sopratutto nei DEM tensione su ipotesi gruppi Renzi, i suoi non smentiscono ma ‘tempi non maturi’

Nel mondo politico ITALIANI sopratutto nei DEM tensione su ipotesi gruppi Renzi, i suoi non smentiscono ma ‘tempi non maturi’

Non è intervenuto in aula, nè si è fermato a parlare con i cronisti. Nessuna dichiarazione pubblica, insomma, ieri per Matteo Renzi una giornata di studio. Ma sulle possibili mosse dell’ex-premier oggi a palazzo Madama si discuteva molto tra i dem. L’indiscrezione sull’offerta di succedere a Paolo Gentiloni alla presidenza Pd, oggi veniva smentita sia dal Nazareno che in area renziana. Mentre sulla possibilità che l’ex-segretario possa dare vita a [...]

Rai, Renzi vuol riprendersi Viale Mazzini e ha tutto il potere per riuscirci

Rai, Renzi vuol riprendersi Viale Mazzini e ha tutto il potere per riuscirci

Di fatto "azionista di maggioranza" del governo, Matteo Renzi è determinato a riconquistare la Rai con le cariche più ambite. In politica mai dare per finito nessuno. Specialmente in quella italiana, che vede leader passare dalla gloria alla polvere nello spazio di una settimana e altri spiccare il volo in un analogo lasso di tempo dalla (presunta) marginalità alla conclamata potenza. Quest'ultimo è il caso di Matteo Renzi che, con la mossa inattesa e [...]

Eva Longoria choc: «Bullizzata sul set di “Desperata Housewife”…»

Eva Longoria choc: «Bullizzata sul set di “Desperata Housewife”…»

Eva Longoria confessa di essere stata vittima di bullismo durante le riprese di "Desperate housewife”, la serie tv che l’ha resa famosa. Eva ha scritto una lettera per difendere l’amica e collega Felicity Huffman, che ha confessato di aver corrotto dei funzionari per favorire l'ammissione al college della figlia e rischia multa e carcere, scrivendo una lettera in cui racconta anche quanto accaduto sul set. “Quando ho iniziato a lavorare – scrive la [...]

Eva Longoria choc: «Bullizzata sul set di “Desperata Housewife”…»

Eva Longoria choc: «Bullizzata sul set di “Desperata Housewife”…»

Eva Longoria confessa di essere stata vittima di bullismo durante le riprese di "Desperate housewife”, la serie tv che l’ha resa famosa. Eva ha scritto una lettera per difendere l’amica e collega Felicity Huffman, che ha confessato di aver corrotto dei funzionari per favorire l'ammissione al college della figlia e rischia multa e carcere, scrivendo una lettera in cui racconta anche quanto accaduto sul set. “Quando ho iniziato a lavorare – scrive la [...]

FOTO: Hernán Crespo

Crespo in azione con la maglia del Parma nel 1996.

Crespo in azione con la maglia del Parma nel 1996.

Crespo con la maglia dell'Inter durante la stagione 2007-2008.

Crespo con la maglia dell'Inter durante la stagione 2007-2008.

Eva Longoria choc: «Bullizzata sul set di “Desperata Housewife”…»

Eva Longoria choc: «Bullizzata sul set di “Desperata Housewife”…»

Eva Longoria confessa di essere stata vittima di bullismo durante le riprese di "Desperate housewife”, la serie tv che l’ha resa famosa. Eva ha scritto una lettera per difendere l’amica e collega Felicity Huffman, che ha confessato di aver corrotto dei funzionari per favorire l'ammissione al college della figlia e rischia multa e carcere, scrivendo una lettera in cui racconta anche quanto accaduto sul set. “Quando ho iniziato a lavorare – scrive la [...]

Carlo De Benedetti:Il premio al trasformismo a Conte e alla falsità a Renzi

Carlo De Benedetti:Il premio al trasformismo a Conte e alla falsità a Renzi

“Io non voterei la fiducia a questo governo. Ad agosto è successo di tutto, l’unico che si è comportato in maniera impeccabile, cioè secondo quanto previsto dalla Costituzione, è stato il Presidente Mattarella. Il premio del trasformismo va a Conte, quello della falsità a Renzi. Salvini ha confuso il Viminale con il Quirinale, pensava che tutto dipendesse da lui ma per fortuna non è così. Ma il premio assoluto per maggiore incompetenza spetta a Di Maio, [...]

Ma e un veleno senza fine...E PER FORTUNA CHE DICEVANO CHE RENZI ERA DI DESTRA? Ma questa perché vuole ad ogni costo Salvini PdC e con tutti gli altri stroncati?

Ma e un veleno senza fine...E PER FORTUNA CHE DICEVANO CHE RENZI ERA DI DESTRA? Ma questa perché vuole ad ogni costo Salvini PdC e con tutti gli altri stroncati?

Ma Direttore Annunziata, davvero anche lei ama così tanto il fascioleghista e la fascistona de Roma? Ma lei, Annunziata, se non sbaglio ha anche la cittadinanza americana, quindi con una nuova dittatura in Italia potrà tranquillamente emigrare negli Usa di Trump. Ieri dalle pagine di repubblica si sono susseguiti articoli contro il PD (ovviamente ) contro il nuovo governo e di "comprensione" verso la lega hanno spiccato ovviamente il " grande " De [...]

Annunziatona voleva le elezioni per far vincere Salvini e abbattere Renzi,gli è andata maledettamente male ,se ne farà una ragione insieme a De Angelis

Annunziatona voleva le elezioni per far vincere Salvini e abbattere Renzi,gli è andata maledettamente male ,se ne farà una ragione insieme a De Angelis

Una esperienza psichedelica.Nasce un esecutivo speranzoso ma mesto, dagli umori di chi va in miniera più che al governo. Lo show rimane nel perimetro segnato da Conte e dai due ex alleati. Il Pd non diventa protagonista Ecco puntuale la Lucia che assieme a De Angelis e repubblica al seguito deve remare dove vuole l'ing. Altrimenti non si lavora. Strano invece che l'amico di Berlusconi non ci ha ancora deliziato con i suoi commenti, forse lo vedremo da Floris [...]

Matteo Renzi e il “Governo contro” Salvini: “bloccare i pieni poteri della Lega era un dovere civile, non fate i puristi..

Matteo Renzi e il “Governo contro” Salvini: “bloccare i pieni poteri della Lega era un dovere civile, non fate i puristi..

Molti retroscena tratteggiano Matteo Renzi pronto a crearsi un suo gruppo parlamentare alla Camera (e passare personalmente al Senato nel Gruppo Misto, visti i regolamenti che vietano formazioni di nuovi gruppi non presenti alle Elezioni, ndr) ma per il “regista” del Governo Pd-M5s-LeU il passaggio ad un futuro sempre più lontano dai dem è tutt’altro che lontano. Il primo passo era però quello di “rientrare” nell’agone politico con una [...]

Renzi: «Bloccare Salvini dovere civile, missione compiuta»

Renzi: «Bloccare Salvini dovere civile, missione compiuta»

Casapound Lega Fratelli D'Italia Forza Nuova azzerati sui social: Facebook e Instagram chiudono decine di pagine e profili. «Bloccare i “pieni poteri” a Salvini era un dovere civile. Missione compiuta». Lo scrive Matteo Renzi su Twitter mentre commenta il voto di fiducia al nuovo governo. «A chi ha dubbi ricordo l’alternativa: aumento Iva, Italia isolata in Ue, odio verbale via social e nelle piazze/spiagge, spread, opacità russe, saluti [...]

Matteo Renzi: "Legislatura arriverà al 2023. Dare garanzie? Governo nato grazie a me"

Matteo Renzi: "Legislatura arriverà al 2023. Dare garanzie? Governo nato grazie a me"

"Io ho scelto vincendo una difficoltà personale, di mettere al centro prima gli interessi degli italiani e poi il mio naturale desiderio di rivincita", così Matteo Renzi intercettato nei pressi del Senato ai giornalisti che gli chiedono se garantisce la tenuta dei numeri dei parlamentari a lui vicini rispetto al governo giallo-rosso. "Non deve dare garanzie colui il quale ha fatto partire questo esperimento", continua nel ragionamento. "A coloro che si [...]

Renzi mette il turbo, ecco il gruppo: c'è anche la Boschi. E Leu entra nel Pd

Renzi mette il turbo, ecco il gruppo: c'è anche la Boschi. E Leu entra nel Pd

Il nome del capogruppo ancora non c'è. Ma potrebbe essere quello di un panzer, Roberto Giachetti. Il progetto invece, e stiamo parlando della nascita del gruppo di Renzi alla Camera, che potrebbe venir annunciato nei giorni della Leopolda ad ottobre, è pronto. E i suoi amici assicurano: «Mai sentito Matteo tanto determinato, si parte». A Montecitorio, con una trentina di deputati «d'assalto riformista» come dicono loro, e non al Senato perché le regole di [...]

Pusha T feat. Lauryn Hill - Coming Home

Pusha T feat. Lauryn Hill - Coming Home

    Il cult rapper Pusha T riesce nell'impresa di riportare alla musica l'icona Lauryn Hill, nel duetto urban/R&B "Coming Home".   AUDIO https://www.youtube.com/watch?v=9bx_r7H7eF8   GoodVibesIndex 75/100

Il Ken Umano, Rodrigo Alves, si pente e rivela: «Voglio tornare come prima»

Il Ken Umano, Rodrigo Alves, si pente e rivela: «Voglio tornare come prima»

Il Ken Umano, Rodrigo Alves, si pente e rivela: «Voglio tornare come prima». L'ex gieffino, conosciuto in tutto il mondo per la quantità di operazioni chirurgiche a cui si è sottoposto per assomigliare al fidanzato di Barbie, ha rivelato che gli è stato chiesto di perdere 16 chili per continuare a lavorare. Come riporta il Daily Mail, Alves, 36 anni, non avrebbe più intenzione di cambiare il proprio aspetto per lavoro e vorrebbe tornare a un look più [...]

&id=HPN_Hernán+Crespo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Hernán{{}}Crespo" alt="" style="display:none;"/> ?>