High Frequency Active Auroral Research Program

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

High Frequency Active Auroral Research Program

La scheda: High Frequency Active Auroral Research Program

Coordinate: 62°23?30?N 145°09?00?W? / ?62.391667°N 145.15°W62.391667, -145.15
La HAARP (acronimo di High Frequency Active Auroral Research Program) è un'installazione civile e militare situata negli USA.
Si trova in Alaska, nei pressi di Gakona, a ovest del Parco Nazionale Wrangell-Santo Elias), in una ex base della United States Air Force.



Il 2 febbraio 2011 il deputato Domenico Scilipoti in un'interrogazione scritta al governo ha fatto riferimento al progetto HAARP chiedendo spiegazioni al riguardo. L'interrogazione, citando la relazione di iniziativa della Commissione del parlamento europeo indicata nel precedente paragrafo, sosteneva che "le operazioni di aerosol, comunemente chiamate scie chimiche, finiscono per determinare, ad avviso dell'interrogante, una lesione di diritti sanciti dalla Costituzione".
Nell'interrogazione non era peraltro nemmeno indicata quale sarebbe stata la supposta relazione tra le emanazioni radioelettriche dell'installazione HAARP e le presunte "scie chimiche", a loro volta concetto privo di alcun riscontro scientifico.

HAARP e MUOS producono Anestesia Elettromagnetica

HAARP e MUOS producono Anestesia Elettromagnetica

Lo sapevate che, da quando è stato creato l’HAARP, l’umanità è sotto ipnosi? Lo sapevate che l’HAARP produce nel nostro cervello, quella che viene chiamata “Anestesia Elettromagnetica”? E la stragrande maggioranza delle persone non ne sa assolutamente niente.   E’ un fatto che porzioni o segmenti del cervello dell’essere umano, in particolare l’emisfero destro, l’ipotalamo e i lobi prefrontali, sono letteralmente anestetizzati o manipolati [...]

Il progetto HAARP - Estratto da "Cosa Nascondono i Nostri Governi?"

Lo scopo dichiarato è quello di migliorare le comunicazioni e i sistemi di sorveglianza, come ad esempio lo sviluppo di nuove tecniche radar che permettano agevoli comunicazioni con i sottomarini e rendano possibili radiografie di terreni, in modo da rilevare armi o attrezzature a decine di chilometri di profondità; la rilevazione di oggetti che si muovono nell’aria (ad esempio aerei e missili Cruise a basse quote) e determinare quali siano armati e quali [...]

Michio Kaku: Haarp è respondabile per l’incremento degli uragani

Michio Kaku: Haarp è respondabile per l’incremento degli uragani è dovuto all’attivita di HAARP   lospecchiodelpensiero Il fisico di fama mondiale Dr. Michio Kaku ha fatto una confessione in diretta alla TV quando ha ammesso che HAARP è responsabile del recente incremento nell’intensità degli uragani. In un’intervista trasmessa dalla CBS, il Dr. Kaku ha ammesso che i recenti uragani sono stati il risultato di un programma governativo di modifica del [...]

HAARP e MUOS producono Anestesia Elettromagnetica: CONTROLLO MENTALE

HAARP e MUOS producono Anestesia Elettromagnetica: CONTROLLO MENTALE

  http://sapereeundovere.com/haarp-e-muos-producono-anestesia-elettromagnetica-controllo-mentale/

Il progetto HAARP

Siamo avvolti nell'atmosfera,  di onde elettromagnetiche,  pari ad onde elfa,  superiori alla ns sopportabilita' umana,  tali onde elwttromagnetiche,  possono condizionare sia il ns stato d'animo,  (euforico,  depresso,  etc. .), che il ns comportamento,  tanto da indurre,  le xsone,  inconsapevolmente,  a compiere atti insani,  reati. Nn è fantascienza,  magari lo fosse,  ma è ahimè , realtà. Apriamo gli occhi,  prima che distruggano la ns [...]

La tesi choc: “HAARP e MUOS producono Anestesia Elettromagnetica”

La tesi choc: “HAARP e MUOS producono Anestesia Elettromagnetica”

  Lo sapevate che, da quando è stato creato l'HAARP, l'umanità è sotto ipnosi? Lo sapevate che l'HAARP produce nel nostro cervello, quella che viene chiamata "Anestesia Elettromagnetica"? E la stragrande maggioranza delle persone non ne sa assolutamente niente.   E' un fatto che porzioni o segmenti del cervello dell'essere umano, in particolare l'emisfero destro, l'ipotalamo e i lobi prefrontali, sono letteralmente anestetizzati o manipolati dalle onde a [...]

HAARP: Quando le onde radio sono un pericolo per l'ambiente!

  HAARP è un acronimo per High-Frequency Active Auroral Research Program. Si tratta di un programma di ricerca di fisica della ionosfera, condotto dall'Air Force Research Laboratory e dall'Office of Naval Research statunitensi. La base principale di HAARP occupa un'estesa area a Gakona, in Alaska, dove è installata una serie di 180 piloni d'alluminio alti 23 metri, disposti su un rettangolo di 12×15 elementi. Su ognuno dei piloni si trovano due coppie di [...]

HAARP ha chiuso: stop alle teorie del complotto

HAARP ha chiuso: stop alle teorie del complotto

Si sono accorti i radioamatori americani che Haarp aveva chiuso, non recependo più i segnali mandati dalle enormi antenne ora però é ufficiale: James Keeney, direttore del progamma del progetto ha detto che il sito é chiuso da Maggio 2013, per mancanza di fondi.L'amministrazione americana, tra i tandi tagli che ha dovuto fare al proprio budget ha incluso anche Haarp, progetto nato per studiare la possibilità di trasmissioni radio a grandissime lunghezze, [...]

Misteriosa anomalia nell’atmosfera: nube HAARP o attività aliena?

Misteriosa anomalia nell’atmosfera: nube HAARP o attività aliena?

La località è sconosciuta ma il video sta facendo impazzire gli appassionati del mistero!! Nel filmato registrato quest’anno, si può osservare il misterioso movimento (elastico)  di una nuvola, forse un cumulonembo, che sembra dilatarsi o comunque muoversi in modo assolutamente anormale. Si tratta di attività HAARP oppure di un anomalia atmosferica? I sostenitori e gli appassionati UFO dichiarano che potrebbe trattarsi della presenza di una astronave aliena [...]

LA BUFALA DELL'HAARP!

LA BUFALA DELL'HAARP!

  LA BUFALA DELL'HAARP!Svelato ufficialmente il funzionamento delle antenne HAARP   Sul sito dell’U.S. Naval Research Lab è stato svelato ufficialmente il funzionamento delle antenne HAARP. Le famose e misteriose antenne, utilizzate dagli americani per effettuare esperimenti nell’atmosfera terrestre, hanno un funzionamento ben preciso. Militare si intende. C’e lo spiegano direttamente gli scienziati americani, che ci hanno lavorato,  con un loro [...]

FOTO: High Frequency Active Auroral Research Program

Le antenne dell'installazione

Le antenne dell'installazione

Vista complessiva dell'impianto. Sullo sfondo il Monte Sanford (Alaska)

Vista complessiva dell'impianto. Sullo sfondo il Monte Sanford (Alaska)

Questo ionogramma, cioè un diagramma tempo/frequenza della riflessione ionosferica, mostra un marcato livello F con una ionizazione di picco a circa 220 km. Vi è anche un meno ovvio livello E a circa 110 km. Il diagramma mostra come il segnale di sonda digitale si divide in onde riflesse ordinarie (in rosso) e straordinarie (in verde). Lo ionogramma ed il parametro FoF2 nella lista sul lato sinistro del diagramma mostrano che la più alta frequenza che verrà riflessa dalla ionosfera con incidenza verticale (onda radio perpendicolare al terreno) è di 4,8 MHz

Questo ionogramma, cioè un diagramma tempo/frequenza della riflessione ionosferica, mostra un marcato livello F con una ionizazione di picco a circa 220 km. Vi è anche un meno ovvio livello E a circa 110 km. Il diagramma mostra come il segnale di sonda digitale si divide in onde riflesse ordinarie (in rosso) e straordinarie (in verde). Lo ionogramma ed il parametro FoF2 nella lista sul lato sinistro del diagramma mostrano che la più alta frequenza che verrà riflessa dalla ionosfera con incidenza verticale (onda radio perpendicolare al terreno) è di 4,8 MHz

Un grafico ottenuto con un riometro (relative ionospheric opacity meter, cioè misuratore di opacità ionosferica relativa) nel corso di un periodo di dodici ore. Il grafico mostra un aumento dell'assorbimento ionosferico (linea rossa) che provoca una perturbazione del segnale di rilevamento (linea blu) confrontato con il segnale di un giorno non perturbato (linea verde)

Un grafico ottenuto con un riometro (relative ionospheric opacity meter, cioè misuratore di opacità ionosferica relativa) nel corso di un periodo di dodici ore. Il grafico mostra un aumento dell'assorbimento ionosferico (linea rossa) che provoca una perturbazione del segnale di rilevamento (linea blu) confrontato con il segnale di un giorno non perturbato (linea verde)

nube di plasma artificiale creata da HAARP

nube di plasma artificiale creata da HAARP

Nubi di plasma artificiali   create dal Progetto HAARP e finanziato dall’Agenzia DARPA   I fisici e gli ingegneri della US Naval Research Laboratory – Divisione di Fisica, che lavorano al programma ad alta frequenza di ricerca attivo aurorale (HAARP) impianto trasmettitore, Gakona, Alaska, hanno prodotto con successo una sostenuta nube di plasma ad alta densità nell’atmosfera superiore della Terra.     nube di plasma artificiale creata [...]

H.A.A.R.P: un crimine mondiale USA!

H.A.A.R.P: un crimine mondiale USA!

Estratto di una Relazione del Parlamento Europeo (14 gennaio 1999): "HAARP - Un sistema di armamenti con effetti devastanti sul clima Il 5 febbraio 1998 la sottocommissione "Sicurezza e disarmo" del Parlamento europeo tenne un'audizione in cui si parlò anche di HAARP. Benché invitati, i rappresentanti della NATO e degli USA preferirono non partecipare. La commissione deplora che gli USA non abbiano inviato nessuno all'audizione e non abbiano approfittato [...]

Sospetti: e se l'uragano Sandy fosse stato creato artificialmente o manipolato ad arte? La frontiera della Geoingegneria Climatica

Strane voci girano sul conto di Sandy, l'uragano definito "frankestorm" che ha spazzato gli Stati Uniti alcuni giorni fa. Secondo alcuni "maestri del sospetto" ci sarebbero alcuni indizi che proverebbero un intervento umano sul quella che è stata valutata come una delle tempeste più potenti di sempre.Come ci hanno spiegato gli specialisti, Sandy è il risultato dell'unione di una perturbazione generatasi nell'Oceano Atlantico e di una forte immissione di aria [...]

COSA DIAVOLO STANNO FACENDO ?????

COSA DIAVOLO STANNO FACENDO ?????

  La High Frequency Active Auroral Research Program (conosciuta anche con l'acronimo di HAARP) è un'installazione civile e militare statunitense situata in Alaska (nei pressi di Gakona, a ovest del Parco Nazionale Wrangell-Santo Elias, in una base della United States Air Force[1]). Gli scopi dell'installazione sono la ricerca scientifica sugli strati alti dell'atmosfera e della ionosfera e la ricerca sulle comunicazioni radio per uso militare[2]. Impianti simili [...]

Sito HAARP non raggiungibile: dobbiamo aspettarci un prossimo terremoto nel mondo? Per i complottisti sì...

Un amico mi ha passato un video agghiacciante postato da un ragazzo americano tra la notte del 6 e il 7 aprile. Riguarda l'inaccessibilità al sito HAARP. Provate anche voi: http://www.haarp.alaska.edu/http://maestro.haarp.alaska.edu/cgi-bin/spectrum/getchart.cgi Per chi non lo sapesse, lo scopo ufficiale dell'HAARP, che sta per High Frequency Active Auroral Research Program, sarebbe quello della ricerca scientifica sugli strati alti di atmosfera e ionosfera mentre [...]

Rispondi

HAARP, la Terra in pericolo!!

HAARP è un arma di guerra climatica (proibita dagli accordi internazionali) capace di controllare -per risonanza elettromagnetica- il sistema mondiale del clima, generare uragani, tsunami e terremoti, così come di alterare la frequenza della Risonanza di Schumann; sulla quale è sintonizzata pure la nostra ghiandola pineale che a sua volta controlla il funzionamento del nostro cervello? (Leggi -in spagnolo- http://xoomer.alice.it/corsarioblanco/haarp.htm ed opina [...]

Rispondi

WI-FI poison

WI-FI poison

Il sistema HAARP – armi atmosferiche al plasma, dispersione di aerosol (scie chimiche) e controllo mentale Filed under: Uncategorized by sarameskar — Lascia un commento aprile 22, 2011 Il link originale del post che segue è questo. Ho tagliato selvaggiamente la parte sugli UFO. Buona lettura Esistono prove evidenti che il sistema HAARP di armi atmosferiche al plasma e la dispersione di aerosol nell’atmosfera (scie chimiche) attuino il controllo mentale a [...]

Giappone e terremoto? Esperimenti o eventi naturali?

Rimaniamo sempre in Giappone! Dopo la scossa di terremoto dell'8 aprile, hanno cominciato a viaggiare per la rete video che mostravano come durante il terremoto erano presenti dei bagliori nel cielo.     Si paventa quindi una nuova ipotesi su quello che sta accadendo in giappone. Non è la natura che si ribella, ma l'uomo che sta effettuando alcuni esperimenti. E' questa la terribile idea che sembra farsi strada, anche se può essere smentita in vari modi. La [...]

scie chimiche haarp l'alba del dominio

scie chimiche haarp l'alba del dominio

  Il documentario che segue - realizzato nel 2003 da V. Gambino e D. Benvenuti in collaborazione con Planet Drum Foundation - esamina il controverso fenomeno delle scie chimiche. Avete presente le scie biancastre rilasciate nei nostri cieli quando fa bel tempo, spesso da più aeromobili contemporaneamente? Grasse striature che anziché disperdersi pochi minuti dopo il passaggio del velivolo - come normali scie di condensazione - persistono e si espandono fino [...]

I Demoni Suonano questa HAARP?* Lo Strano Terremoto di Haiti

* Il titolo originale è un gioco di parole che sfrutta l’assonanza tra harp (arpa) e HAARP. Euromed 15 marzo 2010 traduzione: http://nwo-truthresearch.blogspot.com    Riassunto: Nel 1997 il Ministro della Difesa americano, William Cohen, aveva rivelato che "ci sono coloro che si dedicano addirittura ad un tipo di eco-terrorismo, tramite il quale possono alterare il clima e scatenare terremoti ed eruzioni vulcaniche attraverso il controllo a distanza per mezzo [...]

&id=HPN_High+Frequency+Active+Auroral+Research+Program_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}High{{}}Frequency{{}}Active{{}}Auroral{{}}Research{{}}Program" alt="" style="display:none;"/> ?>