History of Iran

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: Storia dell'Iran

La storia dell'Iran, comunemente noto nel mondo occidentale anche come Persia, si intreccia con la storia di una regione più ampia, anche nota come Grande Iran, che comprende un'area situata tra l'Anatolia, il Bosforo e l'Egitto a ovest, sino ai confini dell'India antica e Syr Darya a est e verso il Caucaso e la steppa eurasiatica a nord, fino al golfo Persico e il golfo dell'Oman a sud.
L'Iran è sede di una delle più antiche grandi civiltà del mondo, con insediamenti storici e urbani ris...

Dipinti su seta di Aurelia Pallastrelli

Castellarquatocreazioni Dipinti su seta Fantasia di foulards: 00 - 01 - 02 - 03 - 04 - 05 - 06 La seta è un’altra materia che amo particolarmente perché offre possibilità di espressioni artistiche sempre sorprendenti. Le tecniche del batik e dell’acquerello sono alla base dei miei dipinti ispirati agli antichi mandala e, in modo particolare, ai secolari splendidi monumenti di Castell’Arquato. Terrecotte di Arda ispirate al mondo di Tolkien Terrecotte di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Anima e seta

Che il tempo non alteri il sorriso sincero, i capelli che vanno per conto loro, o la pelle liscia come la buccia di un frutto commestibile. Che tu sia sempre così, come sei, calda pioggia di dolcezza e fuoco nel cuore, nonostante gli anni… Che tu sia, semplicemente, i capelli al vento e lo sguardo pulito.Auguro a voi tutti uno strepitoso fine di settimana.Vincenzo.

Di che seta

Di che seta

Di che seta sono fatte le tue dita di che avorio, le tue cosce liscie da quali altezze al passo tuo, è giunta,la grazia di camoscio con cui passi,Da che more mature hanno spremuto il gusto, un po’ asprigno dei tuoi seni da che India, il bambù della tua cintola l’ oro degli occhi,tuoi, da dove viene A quale ondeggiar d’onda, vai a cercare,la linea serpentina dei tuoi fianchi,da dove nasce il fresco della fonte che dalla, bocca sgorga quando ridi da che [...]

Alghe - Dipinto su seta di Aurelia Pallastrelli

Alghe - Dipinto su seta di Aurelia Pallastrelli

 

Om - Dipinto su seta di Aurelia Pallastrelli

Om - Dipinto su seta di Aurelia Pallastrelli

   

Flora solare - Dipinto su seta di Aurelia Pallastrelli

Flora solare - Dipinto su seta di Aurelia Pallastrelli

   

seta nera

seta nera

        di Seta                            Nero   Io mi apro completamente a te,lasciandomi consumare da un piacere che non conosce limiti...Con emozioni pronte a inghiottirmi come voragini.nella mia mente,nei miei sensi...Da un infinito amore.Si ripercorrono ombre, che calpestano sabbia,soffiata dal vento di un mare in burrasca,unendosi..alla mia carne che urla maliziosa.Voglio che tu mi scopra attraverso il silenzio.Nessuna censura in [...]

Di che seta

Di che seta

Di che seta sono fatte le tue dita di che avorio, le tue cosce liscie da quali altezze al passo tuo, è giunta,la grazia di camoscio con cui passi,Da che more mature hanno spremuto il gusto, un po’ asprigno dei tuoi seni da che India, il bambù della tua cintola l’ oro degli occhi,tuoi, da dove viene A quale ondeggiar d’onda, vai a cercare,la linea serpentina dei tuoi fianchi,da dove nasce il fresco della fonte che dalla, bocca sgorga quando ridi da che [...]

Di che seta

Di che seta

Di che seta sono fatte le tue dita di che avorio, le tue cosce liscie da quali altezze al passo tuo, è giunta,la grazia di camoscio con cui passi,Da che more mature hanno spremuto il gusto, un po’ asprigno dei tuoi seni da che India, il bambù della tua cintola l’ oro degli occhi, tuoi, da dove viene A quale ondeggiar d’onda, vai a cercare,la linea serpentina dei tuoi fianchi,da dove nasce il fresco della fonte che dalla, bocca sgorga quando ridi da [...]

Di seta...

Quando si sposa una farfalla "quella" danza rimane senza fiato. Solo un filo di seta si annoda al tuo cuore.

Di che seta

Di che seta

Di che seta sono fatte le tue dita,di che avorio le tue cosce liscie,da quali altezze al passo tuo è giunta,la grazia di camoscio con cui passi,Da che more mature hanno spremuto,il gusto un po’ asprigno dei tuoi seni,da che India il bambù della tua cintola,l’ oro degli occhi tuoi, da dove viene,A quale ondeggiar d’onda vai a cercare,la linea serpentina dei tuoi fianchi,da dove nasce il fresco della fonte,che dalla bocca sgorga quando ridi,Da che boschi marini [...]

Di che seta

Di che seta sono fatte le tue dita,di che avorio le tue cosce liscie,da quali altezze al passo tuo � giunta,la grazia di camoscio con cui passi,Da che more mature hanno spremuto,il gusto un po� asprigno dei tuoi seni,da che India il bamb� della tua cintola,l� oro degli occhi tuoi, da dove viene,A quale ondeggiar d�onda vai a cercare,la linea serpentina dei tuoi fianchi,da dove nasce il fresco della fonte,che dalla bocca sgorga quando ridi,Da che boschi [...]

Un giorno ti abbracceranno così forte da unire le tue parti rotte

Un giorno ti abbracceranno così forte da unire le tue parti rotte

Un giorno qualcuno vi abbraccerà così forte da rimettere insieme tutte le vostre parti rotte; vi ricomporrete da tutti i vostri dolori, le vostre pene si volatilizzeranno in un secondo e ritroverete il sorriso.L’abbraccio è una carezza, una poesia scritta sulla pelle che ci conforta e che rafforza i nostri vincoli affettivi, allontanando le nostre paure. In qualche modo, allontanando il sentimento di caos, anche se non si risolve nulla, ci riempiamo di [...]

deleted

deleted

&id=HPN_History+of+Iran_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:History{{}}of{{}}Iran" alt="" style="display:none;"/> ?>