History of the Spanish language

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Storia della lingua spagnola

La lingua nota oggi come spagnolo deriva da un dialetto del latino parlato sviluppatosi nella parte centro-settentrionale della Penisola iberica, in quella che adesso è la Spagna settentrionale. Nel corso degli ultimi mille anni, la lingua si diffuse a sud verso il Mar Mediterraneo, e successivamente viene esportata nell'impero coloniale spagnolo, in particolare nelle Americhe. Oggi è la lingua ufficiale di 21 nazioni e di numerose organizzazioni internazionali, ed è una delle sei lingue ufficiali delle Nazioni Unite.
Lo sviluppo della fonologia spagnola risulta distinto da quello delle altre lingue romanze per diverse caratteristiche:
dittongazione della E e O breve accentate latine in sillaba chiusa come pure aperta (tiempo, puerta),
palatalizzazione dei gruppi latini -NN- e -LL- (año, silla),
la fusione fonemica di /b/ e /v/, rendendo, per esempio, il nome tubo e il verbo tuvo foneticamente equivalenti (in tutti i contesti tranne quelli di ipercorrezione o pronuncia ortografica).
spirantizzazione di /b/, /d/, e /g/ — non solo dal latino originario B, D, e G (come nello sp. probar, sudar, legumbre), ma anche dal latino P, T, e C (come nello sp. sabe, vida, lago),
desonorizzazione e ulteriore sviluppo delle sibilanti spagnole medievali, producendo (1) la velare fricativa in parole come caja, hijo, gente, e (2) — in molti dialetti della Spagna, comprese le varietà prestigiose di Madrid, Toledo, ecc. — la interdentale in parole come cinco, hacer, e lazo, e
aspirazione ed eventuale perdita della F Latina, segnata nella grafia moderna dalla ‹h› muta in parole come hablar, hilo, hoja.
Il sistema latino delle quattro coniugazioni del verbo nello spagnolo viene ridotto a tre. Gli infiniti latini con le terminazioni -ĀRE, -ĒRE, e -ĪRE diventano rispettivamente gli infiniti spagnoli in -ar, -er, e -ir. La terza coniugazione latina — infiniti terminanti in -ĔRE — viene ridistribuita tra quelle in -er e -ir (per es. FACĔRE > hacer, DICĔRE > decir) La morfologia verbale spagnola continua a usare alcune forme sintetiche latine, sostituite da quelle analitiche in francese e italiano (cfr. sp. lavó, fr. il a lavé, it. lavò), e il modo congiuntivo spagnolo mantiene separate le forme del presente e del passato.
La sintassi spagnola fornisce una traccia evidente di alcuni oggetti diretti: il cosiddetto a "personale". Lo spagnolo, unico tra le lingue romanze, mantiene l'uso di un "ridondante" pronome oggetto indiretto (le, les), anche in presenza di un sintagma nominale oggetto indiretto. In merito ai pronomi soggetto, lo spagnolo (come l'italiano) è una lingua pro-drop, vale a dire che il sintagma verbale può spesso stare da solo senza l'uso di un pronome soggetto (o sintagma nominale soggetto). Confrontata ad altre lingue romanze, lo spagnolo ha una sintassi alquanto più libera, con restrizioni relativamente minori per quanto concerne l'ordine dei costituenti della frase soggetto-verbo-oggetto.
A causa del prolungato contatto linguistico con altre lingue, il lessico spagnolo contiene prestiti dal basco, dall'arabo e dalle lingue indigene delle Americhe.
Gli accenti (acuti) — usati nello spagnolo moderno per marcare la vocale della sillaba tonica in parole dove l'accento non è previsto di norma — entra in uso in modo sporadico nel XV secolo, e più massicciamente nel XVI secolo. Il loro uso inizia ad essere standardizzato nel XVIII secolo con l'avvento della Accademia Reale Spagnola.


Royal Baby, il figlio di Harry e Meghan Markle non avrà titoli nobiliari: ecco perché

Royal Baby, il figlio di Harry e Meghan Markle non avrà titoli nobiliari: ecco perché

A pochi giorni ormai dalla nascita del Royal Baby, il primo di Harry e Meghan Markle (dopo i tre bimbi già nati a William e Kate Middleton), non sappiamo ancora quale sarà il sesso né ovviamente il nome. Ma quel che è certo è che il nascituro (o la nascitura) non avrà titoli reali. Il motivo? Una legge del 1917, voluta da Re George V, sovrano dal 1910 al 1936, nonché nonno della regina Elisabetta: questa legge imponeva infatti delle limitazioni ai nipoti [...]

Royal Baby, il figlio di Harry e Meghan Markle non avrà titoli nobiliari: ecco perché

Royal Baby, il figlio di Harry e Meghan Markle non avrà titoli nobiliari: ecco perché

A pochi giorni ormai dalla nascita del Royal Baby, il primo di Harry e Meghan Markle (dopo i tre bimbi già nati a William e Kate Middleton), non sappiamo ancora quale sarà il sesso né ovviamente il nome. Ma quel che è certo è che il nascituro (o la nascitura) non avrà titoli reali. Il motivo? Una legge del 1917, voluta da Re George V, sovrano dal 1910 al 1936, nonché nonno della regina Elisabetta: questa legge imponeva infatti delle limitazioni ai nipoti [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

La dieta 'paleo' alleata delle donne in menopausa Si perde peso e meno rischio diabete, malattie cardiovascolari

La dieta 'paleo' alleata delle donne in menopausa Si perde peso e meno rischio diabete, malattie cardiovascolari

La paleo-dieta, o dieta delle caverne, che si rifà al regime alimentare adottato dai nostri antenati prima dell'avvento dell'agricoltura, potrebbe essere una preziosa alleata delle donne in menopausa, in particolare quelle obese. Questo regime alimentare, di cui esistono varie versioni ma è a base di carne magra, pesce, uova, verdure, frutta , noci e frutti di bosco, con semi di colza, olio di oliva e avocado come grassi aggiuntivi, escludendo latticini, cereali, [...]

Massa: Il paleo

"Chi percorre i sentieri delle Alpi Apuane ben conosce la tipica erba conosciuta come paleo. Insidiosa in caso di umidità e di gelo e, a volte, provvidenziale, con la dovuta prudenza, per aggrapparsi in caso di pendii ripidi. Il paleo, le placche di marmo ed i detriti possono essere considerate la quintessenza delle Alpi Apuane e le rendono sempre non banali." http://www.escursioniapuane.com/SD...  

Titoli nobiliari

Com'è formata la scala dei titoli nobiliari? "Vediamo se ricordo bene...In cima, a capo di tutto c'erano il re o l'imperatore, il cui potere derivava direttamente da Dio. Poi in ordine venivano duca, marchese, conte e barone con poteri via via minori per governare i territori che erano stati assegnati a loro. In fondo alla scala c'era il signore nobile, titolo dato a chi aveva ricoperto cariche pubbliche e apparteneva alla nobiltà della città."

Rispondi

Il paleo-fascista

  IL PALEO-FASCISTA Durante l'esame, condotto dalla Magistratura, sulla validità di alcune liste della destra politica per le prossime elezioni regionali è iniziata un'aberrante minaccia e aggressione (per ora solo verbale) contro tutto e contro tutti. Contro chi voleva salire a bordo del treno senza aver pagato il biglietto e contro chi protestava per averlo perduto (a causa del suo ritardo nel giungere per tempo in stazione) si pronuncerà la Magistratura, che [...]

Royal Baby, il figlio di Harry e Meghan Markle non avrà titoli nobiliari: ecco perché

Royal Baby, il figlio di Harry e Meghan Markle non avrà titoli nobiliari: ecco perché

A pochi giorni ormai dalla nascita del Royal Baby, il primo di Harry e Meghan Markle (dopo i tre bimbi già nati a William e Kate Middleton), non sappiamo ancora quale sarà il sesso né ovviamente il nome. Ma quel che è certo è che il nascituro (o la nascitura) non avrà titoli reali. Il motivo? Una legge del 1917, voluta da Re George V, sovrano dal 1910 al 1936, nonché nonno della regina Elisabetta: questa legge imponeva infatti delle limitazioni ai nipoti [...]

Royal Baby, il figlio di Harry e Meghan Markle non avrà titoli nobiliari: ecco perché

Royal Baby, il figlio di Harry e Meghan Markle non avrà titoli nobiliari: ecco perché

A pochi giorni ormai dalla nascita del Royal Baby, il primo di Harry e Meghan Markle (dopo i tre bimbi già nati a William e Kate Middleton), non sappiamo ancora quale sarà il sesso né ovviamente il nome. Ma quel che è certo è che il nascituro (o la nascitura) non avrà titoli reali. Il motivo? Una legge del 1917, voluta da Re George V, sovrano dal 1910 al 1936, nonché nonno della regina Elisabetta: questa legge imponeva infatti delle limitazioni ai nipoti [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

La dieta 'paleo' alleata delle donne in menopausa Si perde peso e meno rischio diabete, malattie cardiovascolari

La dieta 'paleo' alleata delle donne in menopausa Si perde peso e meno rischio diabete, malattie cardiovascolari

La paleo-dieta, o dieta delle caverne, che si rifà al regime alimentare adottato dai nostri antenati prima dell'avvento dell'agricoltura, potrebbe essere una preziosa alleata delle donne in menopausa, in particolare quelle obese. Questo regime alimentare, di cui esistono varie versioni ma è a base di carne magra, pesce, uova, verdure, frutta , noci e frutti di bosco, con semi di colza, olio di oliva e avocado come grassi aggiuntivi, escludendo latticini, cereali, [...]

Massa: Il paleo

"Chi percorre i sentieri delle Alpi Apuane ben conosce la tipica erba conosciuta come paleo. Insidiosa in caso di umidità e di gelo e, a volte, provvidenziale, con la dovuta prudenza, per aggrapparsi in caso di pendii ripidi. Il paleo, le placche di marmo ed i detriti possono essere considerate la quintessenza delle Alpi Apuane e le rendono sempre non banali." http://www.escursioniapuane.com/SD...  

origini massaggio californiano

siccome molte persone mi hanno chiesto in cosa consiste il massaggio californiano mi sembra utile descriverne le origini e le caratteristiche   Il massaggio californiano "nasce" alla fine degli anni 60, a Big Sur, in California presso l'Esalen Insitute, un centro di formazione incentrato sull'insegnamento e la pratica di discipline orientali ed occidentali. Il massaggio californiano è stato sviluppato anche come risposta al malessere psicofisico manifestato dai [...]

Perché, Come e Vantaggi della Donazione di Plasma Piastrine con la Procedura di Aferesi

Perché, Come e Vantaggi della Donazione di Plasma Piastrine con la Procedura di Aferesi

Oltre alla donazione di sangue intero si può effettuare anche la donazione di plasma piastrine, tramite una procedura di aferesi. L'impossibilità di riprodurre il sangue in laboratorio e l'alto fabbisogno annuo in Italia (2.400.000 unità di sangue intero e più di 1.077.000 litri di plasma) lo rendono prezioso e non sempre disponibile. La maggior parte di noi può donare il sangue e molti, almeno una volta nella vita, potrebbero averne bisogno e il donatore, [...]

Titoli nobiliari

Com'è formata la scala dei titoli nobiliari? "Vediamo se ricordo bene...In cima, a capo di tutto c'erano il re o l'imperatore, il cui potere derivava direttamente da Dio. Poi in ordine venivano duca, marchese, conte e barone con poteri via via minori per governare i territori che erano stati assegnati a loro. In fondo alla scala c'era il signore nobile, titolo dato a chi aveva ricoperto cariche pubbliche e apparteneva alla nobiltà della città."

Rispondi

Il paleo-fascista

  IL PALEO-FASCISTA Durante l'esame, condotto dalla Magistratura, sulla validità di alcune liste della destra politica per le prossime elezioni regionali è iniziata un'aberrante minaccia e aggressione (per ora solo verbale) contro tutto e contro tutti. Contro chi voleva salire a bordo del treno senza aver pagato il biglietto e contro chi protestava per averlo perduto (a causa del suo ritardo nel giungere per tempo in stazione) si pronuncerà la Magistratura, che [...]

&id=HPN_History+of+the+Spanish+language_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}History{{}}of{{}}the{{}}Spanish{{}}language" alt="" style="display:none;"/> ?>