Idi Amin

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Idi Amin Dada

La scheda: Idi Amin Dada

Idi Amin (Koboko, 17 maggio 1925 – Gedda, 16 agosto 2003) è stato un politico, militare e dittatore ugandese, il cui nome completo era Idi Oumee Amin Dada. Fu Presidente dell'Uganda dal 1971 al 1979.
La sua condotta in Uganda fu improntata alla più settaria violenza, includendo la persecuzione razziale degli acholi, lango, indiani e altri gruppi etnici inclusi quelli di religione induista e cristiana dell'Uganda. L'ammontare delle vittime causate dal regime di Amin non è mai stato quantificato in maniera precisa. Una stima della International Commission of Jurists ha stabilito che esse siano non meno di 80.000 e verosimilmente vicine ai 300.000. Un'altra stima, effettuata dalle organizzazione degli esuli con l'aiuto di Amnesty International, pone il numero di vittime a 500.000 morti.
Idi Amin si auto-conferì il titolo di Eccellenza, Presidente a vita, Feldmaresciallo Al Hadji Dottor Idi Amin, VC, DSO, MC, Signore di Tutte le Bestie della Terra e dei Pesci del Mare e Conquistatore dell'Impero britannico, in Africa in Generale e in Uganda in Particolare.



Idi Amin Dada:
Presidente dell'Uganda:
Durata mandato: 25 gennaio 1971 – 11 aprile 1979
Vice presidente: Mustafa Adrisi
Predecessore: Milton Obote
Successore: Yusufu Lule
Presidente dell'Organizzazione dell'Unità Africana:
Durata mandato: 28 luglio 1975 – 2 luglio 1976
Predecessore: Mohammed Siad Barre
Successore: Seewoosagur Ramgoolam
Dati generali:
Partito politico: Militare
Idi Amin:
17 maggio 1925 – 16 agosto 2003:
Soprannome: Dada
Nato a: Koboko
Morto a: Gedda
Dati militari:
Paese servito: Regno Unito Uganda
Forza armata: Esercito Britannico Esercito Ugandese
Unità: King's African Rifles
Anni di servizio: 1946-1979
Grado: Feldmaresciallo
Guerre: Rivolta del Mau Mau Colpo di Stato Ugandese del 1971 Guerra ugandese-tanzaniana
[senza fonte]
voci di militari presenti su Wikipedia

La calvizie si può curare: successo di una terapia messa a punto all'Idi di Roma

La calvizie si può curare: successo di una terapia messa a punto all'Idi di Roma

Perdere i capelli è un vero dramma personale, per uomini e donne, tanto più se giovani, o addirittura sotto i venti anni. La chioma fin dai tempi antichi è stata descritta come simbolo di forza e virilità, seduzione e bellezza. Ma senza scomodare Sansone e Berenice, Persefone e Medusa, la realtà è che la caduta dei capelli viene vissuta come una perdita della propria immagine e della stessa identità individuale. Anche del forte impatto psicologico hanno [...]

Scoperta cura per la calvizia dall'Idi di Roma

Scoperta cura per la calvizia dall'Idi di Roma

Perdere i capelli per uomini e donne, può portare a problemi psicologici, perdita della propria immagine. Una folta chioma rappresenta da sempre simbolo di bellezza e di forza. I ricercatori dell'Istituto dermopatico dell'Immacolata (Idi) Irccs di Roma, hanno scoperto una una terapia a base biologica cellulare, che consiste nelle infiltrazioni di derivati di sangue nella zona da trattare, la ricrescita ci è stata nell'80% dei casi trattati con calvizia [...]

EVENTI: Idi Amin Dada

Nel 1961, mancando due anni all'indipendenza dell'Uganda, fu uno dei primi due ugandesi a diventare ufficiale con il grado di sottotenente.

Il 4 agosto 1972 Amin diede ai 50.

Nel 1989 Amin, che aveva sempre ritenuto che l'Uganda avesse bisogno di lui e non aveva mai espresso rimorso per gli abusi del suo regime, tentò di ritornare in Uganda, apparentemente per capitanare un gruppo armato organizzato dal Colonnello Juma Oris.

Nel 1952 il suo battaglione fu impiegato per contrastare i Mau-Mau.

Il 20 luglio 2003 una delle sue mogli, Madina, dichiarò che era prossimo alla morte e si trovava in coma presso l'ospedale specialistico King Faisal di Gedda.

Il 17 agosto 2003 David Owen ha dichiarato in un'intervista a BBC Radio 4 che, mentre ricopriva la carica di ministro degli Esteri nel governo britannico (1977-1979), aveva suggerito di assassinare Idi Amin.

Nel 1954 Amin fu nominato effendi (warrant officer) il più altro grado conferibile a un africano di colore all'epoca nell'esercito coloniale britannico.

Nel 1965 Obote e Amin vennero implicati nel contrabbando di oro, caffè e avorio al di fuori di quella che ora è la Repubblica Democratica del Congo.

Nel 1947, con il grado di soldato semplice, fu trasferito in Kenya a prestare servizio in fanteria.

Nel 1966 Obote promosse Amin generale e comandante dell'esercito, fece arrestare cinque ministri, sospese la costituzione del 1962 e si proclamò nuovo presidente.

L'11 aprile 1979 Amin dovette abbandonare la capitale Kampala in quanto l'esercito tanzaniano, aiutato dagli esuli ugandesi che si erano riuniti nell'Uganda National Liberation Army, prese la città.

Nel 1977, dopo che la Gran Bretagna ruppe le relazioni diplomatiche con l'Uganda, Amin dichiarò di aver vinto l'Inghilterra e si conferì la decorazione CBE, ossia di Conqueror of British Empire (= conquistatore dell'impero britannico).

Nel 1977, comunque, la natura profondamente criminale del regime di Amin venne per la prima volta raccontata dall'interno.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Le Idi di Marzo di Angelino Alfano

Ormai è chiaro come la luce del sole: Angelino Alfano è cotto come una porchetta sullo spiedo: e chi lo affetterà non sarà certo il PD, che lo ama di un amore viscerale, esattamente come ama Denis Verdini, ma il suo stesso partito, e il capo della congiura è Renato Schifani, il ras “berlusconiano” della Sicilia, ex-Presidente del Senato (?), che ha già capito e colto il mutamento nei paradigmi di potere, tra Renzi e il M5S, specie alla vigilia delle [...]

idi marziane

siamo in sciopero. contro il licenziamento del collega. la direzione aziendale ha deciso di revocare tutti i permessi e tutte le giornate di ferie richieste in precedenza dai lavoratori, nel mese di marzo. per quei quattro o cinque colleghi interessati è un dilemma non da poco.

Le Idi di marzo, commento breve di Biagio Giordano

Le Idi di marzo, commento breve di Biagio Giordano

  Le Idi di marzo è un film del 2011 diretto da George Clooney, basato sul lavoro teatrale Farragut North di Beau Willimon Acuta penetrazione nella politica elettorale degli Stati uniti agli inizi degli anni 2000, il film mette bene in luce come l'idealismo delle idee costruttive non riesca ad intaccare un sistema politico ambiguo per sua natura, incapace, grazie al possesso dei media, di dire quella verità che può cambiare le cose in positivo... Ryan Goslin [...]

deleted

deleted

Giamma Night 18.7.13 (le Ultime Idi)

Giamma Night 18.7.13 (le Ultime Idi)

Andrà in scena stasera l'ultima delle Giamma Nights del 2013, le notti dove i nostri cervelli fingono di essere nell'Antica Roma (alcuni anche nell'Antica Frosinone). Per l'occasione ci porteremo dietro un sosia del Berlusca vestito da Cesare, per attirare il maggior numero di veline e consigliere regionali. Volevamo in origine portare il sosia di un orango ma nell'Antica Roma circolare con un orango era disdicevole e servivano un sacco di autorizzazioni, [...]

deleted

deleted

Tre arresti all'Idi per fatture false, c'è anche padre De Caminada: avrebbe sottratto 4 milioni di euro

Tre arresti all'Idi per fatture false, c'è anche padre De Caminada: avrebbe sottratto 4 milioni di euro

Articoli correlati Roma: tre arresti all'Idi, fatture false per 14 ml... Idi, arrestato padre Franco de Caminada per approp... Idi, Ai domiciliari padre Decaminada,amministrator... Idi, Commissari valuteranno se intraprendere atti ... Maxi-frode internazionale: false fatture da societ... Tre arresti all'Idi per fatture false, c'è anche padre De Caminada: avrebbe sottratto 4 milioni di euro Commenta Invia E' stato arrestato a Roma con l'accusa di aver effettuato [...]

IDI ADRIANENSI 2012 (Foto by Riccardo Benedetti )

IDI ADRIANENSI 2012 (Foto by Riccardo Benedetti )

Immagini relative alla manifestazione [...]

La caduta delle Idi di Giamma

La caduta delle Idi di Giamma

Si concludono stasera (sigh sigh) le imperiture Idi di Giamma, le famose notti rumbere che il GN dedica alle gesta dell'antico Impero Romano. I fasti imperiali terminano stanotte, con spargimenti di alloro e ghiaccio e menta tutt'intorno, dando di matto grazie all'usanza antico-romana di bere il vino addolcito tenendolo in otri di piombo, con inevitabile conseguente intossicazione. A mezzanotte, da Pino, ricreeremo l'atmosfera tipica del 476 d.c. (l'anno della fine [...]

Le Idi di Giamma

Le Idi di Giamma

Anche stasera andranno in scena sul palcoscenico estivo del GN le famose Idi di Giamma, che traggono spunto dalle vicende degli antichi romani SPQR. Tema della serata sarà la campagna d'Africa intrapresa dall'esercito romano del 202 a.c. per risolvere quella faccenduola là di Cartagine, risolta ai rigori con la battaglia dei Zama, dove anche Annibale si cacò in mano. In confronto Spagna Olanda è stata solo una partita di calcio. A lato, due ufficiali della [...]

&id=HPN_Idi+Amin_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Idi{{}}Amin" alt="" style="display:none;"/> ?>