Ignazio La Russa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Ignazio La Russa

La scheda: Ignazio La Russa

Ignazio Benito Maria La Russa (Paternò, 18 luglio 1947) è un politico e avvocato italiano, Ministro della difesa nel governo Berlusconi IV.


Ignazio La Russa:
Ministro della difesa:
Durata mandato: 8 maggio 2008 – 16 novembre 2011
Presidente: Silvio Berlusconi
Predecessore: Arturo Parisi
Successore: Giampaolo Di Paola
Vicepresidente della Camera dei Deputati:
Durata mandato: 25 maggio 1994 – 8 maggio 1996
Presidente: Irene Pivetti
Presidente di Alleanza Nazionale:
Durata mandato: 8 maggio 2008 – 21 marzo 2009
Predecessore: Gianfranco Fini
Presidente di Fratelli d'Italia:
Durata mandato: 4 aprile 2013 – 8 marzo 2014
Predecessore: Guido Crosetto
Successore: Giorgia Meloni
Deputato della Repubblica Italiana:
Legislature: XI, XII, XIII, XIV, XV, XVI, XVII
Gruppo parlamentare: Fratelli d'Italia
Coalizione: Coalizione di centro-destra
Circoscrizione: Liguria-10
Incarichi parlamentari:
Vicepresidente della Camera, Capogruppo e vicecapogruppo, Componente - I Commissione (Affari costituzionali, della presidenza del consiglio e interni), Componente - Delegazione italiana presso l'assemblea parlamentare della NATO.
Dati generali:
Partito politico: MSI (fino al 1995) AN (dal 1995 al 2009) PdL (dal 2009 al 2012) Fratelli d'Italia (dal 2012)
Titolo di studio: Laurea in giurisprudenza
Professione: Avvocato, politico
Nel 1971 è responsabile del Fronte della Gioventù, il movimento giovanile del Movimento Sociale Italiano. La Russa appare anche nel film di Marco Bellocchio Sbatti il mostro in prima pagina (1972), che si apre con alcune riprese reali di un comizio a Milano della Maggioranza silenziosa, un comitato anticomunista a cui aderivano esponenti democristiani, missini, liberali e monarchici.
Il 12 aprile 1973, quando era uno dei leader del Fronte della Gioventù di Milano, nella manifestazione organizzata dal Movimento Sociale Italiano contro quella che veniva definita "violenza rossa" furono lanciate due bombe a mano SRCM Mod. 35, una delle quali uccise il poliziotto di 22 anni Antonio Marino. La Russa fu indicato come uno dei responsabili morali dei lanci di bombe.
Nel 1985 è eletto consigliere regionale della Lombardia.

Il 17 dicembre 2012 annuncia la sua uscita dal Popolo della libertà e tre giorni dopo fonda con Giorgia Meloni e Guido Crosetto il nuovo partito Fratelli d'Italia con cui è stato ri-eletto alla Camera nel febbraio 2013.

Ignazio La Russa non condivide le canzoni del figlio rapper

Ignazio La Russa non condivide le canzoni del figlio rapper

Il figlio dell' ex ministro Ignazio La Russa Leonardo Apache fa il rapper e il suo nome d’arte è Larus. Intervistato da Radio Capital, La Russa non ha nascosto il suo disagio davanti ai testi delle canzoni del figlio: «Fa il rapper per hobby, ma ho voluto che non si chiamasse La Russa, così ha accorciato il nome», ha detto l’ex ministro, di Fratelli d’Italia. «Nella canzone dice ‘sono tutto fatto’, ma io so che il concetto di fatto ha un significato [...]

Ignazio La Russa mio figlio fa il rapper per hobby

Ignazio La Russa mio figlio fa il rapper per hobby

Il figlio di Ignazio La Russa Leonardo Apache fa il rapper e il suo nome d’arte è Larus. Intervistato da Radio Capital, La Russa non ha nascosto il suo disagio davanti ai testi delle canzoni del figlio: «Fa il rapper per hobby, ma ho voluto che non si chiamasse La Russa, così ha accorciato il nome», ha detto l’ex ministro. «Nella canzone dice ‘sono tutto fatto’, ma io so che il concetto di fatto ha un significato diverso». In ogni caso, specifica La [...]

EVENTI: Ignazio La Russa

Il 17 dicembre 2012 annuncia la sua uscita dal Popolo della libertà e tre giorni dopo fonda con Giorgia Meloni e Guido Crosetto il nuovo partito Fratelli d'Italia con cui è stato ri-eletto alla Camera nel febbraio 2013.

Nel 1971 è responsabile del Fronte della Gioventù, il movimento giovanile del Movimento Sociale Italiano.

L'8 maggio 2008 viene nominato Ministro della difesa nel governo Berlusconi IV e l'11 maggio 2008 reggente di AN, ha detenuto quest'ultima carica fino all'ingresso di Alleanza Nazionale nel Popolo della Libertà, fatto avvenuto il 29 marzo 2009, venendo poi nominato coordinatore nazionale del PdL assieme a Sandro Bondi e Denis Verdini.

Nel 1985 è eletto consigliere regionale della Lombardia.

Ignazio La Russa prova disagio nei testi delle canzoni del figlio

Ignazio La Russa prova disagio nei testi delle canzoni del figlio

Il politico Ignazio La Russa ha suo figlio Leonardo Apache che fa il rapper e il suo nome d’arte è Larus. Intervistato da" Radio Capital", La Russa non ha nascosto il suo disagio davanti ai testi delle canzoni del figlio: «Fa il rapper per hobby, ma ho voluto che non si chiamasse La Russa, così ha accorciato il nome», ha detto l’ex ministro, di Fratelli d’Italia. «Nella canzone dice ‘sono tutto fatto’, ma io so che il concetto di fatto ha un [...]

Ignazio La Russa parole dure al figlio rapper

Ignazio La Russa parole dure al figlio rapper

Ignazio La Russa ha suo figlio terzogenito Leonardo Apache fa infatti rap e il suo nome d’arte è Larus. Intervistato da Radio Capital, La Russa non ha nascosto il suo disagio davanti ai testi delle canzoni del figlio: «Fa il rapper per hobby, ma ho voluto che non si chiamasse La Russa, così ha accorciato il nome», ha detto l’ex ministro, di Fratelli d’Italia. «Nella canzone dice ‘sono tutto fatto’, ma io so che il concetto di fatto ha un significato [...]

Chi è Larus, il figlio rapper di Ignazio La Russa

Chi è Larus, il figlio rapper di Ignazio La Russa

Il figlio del vicepresidente del Senato Ignazio La Russa fa il rapper e, con la sua ultima canzone, ha fatto “arrabbiare” suo padre. Il terzogenito dell’esponente politico di Fratelli d’Italia, Leonardo Apache, ha deciso di intraprendere la carriera musicale col nome d’arte “Larus“. Una settimana fa, ha pubblicato il video della canzone “Sottovaluti (rmx)“, cantata in collaborazione con Apo Way, e il testo ha scatenato la pronta reazione del [...]

La Russa, ripristinare 'strade sicure'

La Russa, ripristinare 'strade sicure'

(ANSA) – ROMA, 30 OTT – “Della questione dovrò parlarne con Giorgia Meloni, quindi parlo a titolo personale: ma se continua questa indisponibilità a esaminare i nostri emendamenti allora avrei difficoltà a votare a favore dell’intero provvedimento”. Ignazio La Russa, lancia l’allarme, arrivando a prefigurare un suo voto negativo al dl sicurezza. In particolare, l’ex ministro chiede alla maggioranza di ammettere alla discussione le sue proposte [...]

Vitalizi: La Russa, si sta approfondendo

Vitalizi: La Russa, si sta approfondendo

(ANSA) – ROMA, 5 LUG – “Sono in corso approfondimenti, è ancora lunga…”. Lo dice il vicepresidente del Senato Ignazio La Russa lasciando il Consiglio di presidenza di Palazzo Madama in corso sui vitalizi. “La presidente Casellati – ha spiegato La Russa – ha fatto notare che la Camera ha deciso di andare avanti senza aspettare una condivisione. Verificheremo senza pregiudizi, dunque, tenendo conto del lavoro fatto alla Camera, ma con la giusta [...]

La Russa, Lega ha fatto nome di Romani

La Russa, Lega ha fatto nome di Romani

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – “Incidentalmente la Lega ha fatto il nome di Romani”. Lo dice Ignazio La Russa, capogruppo di Fdi, al termine della riunione del capigruppo a Montecitorio. La Russa spiega che non sono stati fatti nomi in forma ufficiale ma il M5s ha ribadito il no a condannati e indagati. “I nomi usciranno solo se ci sarà un incontro tra i leader altrimenti il centrodestra andrà con Romani al Senato e Giorgetti alla Camera”, si spiega da [...]

La Russa: nuove elezioni meglio di qualunque pateracchio

La Russa: nuove elezioni meglio di qualunque pateracchio

Milano, (askanews) - "Personalmente mentre noi siamo convinti che piuttosto che qualunque pateracchio le elezioni sono l'unica soluzione, conoscendo il Parlamento se vuoi una mia opinione, non desiderio ma opinione, fino alle Europee io trovo più probabile che la legislatura prosegua. Il prossimo appuntamento sono le Europee, fra un anno e quello probabilmente sarà un momento di verifica. Questa è un'impressione dal punto di vista dell'esperienza. Noi abbiamo [...]

La cover del cellulare di Ignazio La Russa è la foto del giorno

La cover del cellulare di Ignazio La Russa è la foto del giorno

Nel dibattito politico riguardo le ultime elezioni politiche, Ignazio La Russa è senza dubbio colui che si è fatto notare di più. Come membro di Fratelli d’Italia, il politico è stato ospite di Porta a Porta facendo discutere non tanto per le sue dichiarazioni, quanto per un dettaglio nella cover del suo smartphone. Pochi minuti dopo che i seggi erano stati chiusi, Ignazio La Russa è comparso nello studio di Porta a Porta, per discutere insieme a Bruno [...]

FOTO: Ignazio La Russa

La Russa con il segretario della difesa statunitense Leon Panetta nel 2011

La Russa con il segretario della difesa statunitense Leon Panetta nel 2011

La Russa nel 2013

La Russa nel 2013

La Russa: basta leader calati dall'alto, senza intesa primarie

La Russa: basta leader calati dall'alto, senza intesa primarie

Milano, (askanews) - Basta leader calati dall'alto, si' alle primarie per scegliere il leader del centrodestra. E' questa la sintesi del ragionamento di Ignazio La Russa, intervenuto a Milano al convegno 'Alleanza per la Repubblica' con Gelmini, Toti e Gasparri, tra gli altri. 'Non e' piu' tempo di leader calati dall'alto - ha detto a margine dell'evento -. Il che non esclude nessuno, e quando dico nessuno dico nessuno, ma la leadership si conquista sul campo'. [...]

programma

La situazione attuale,partiti e aspiranti tali (Grillo,Montezemolo,La Russa,ecc.) lascia immaginare che, dopo le elezioni, per formare un governo si dovrà ricorrere alla coalizione di più partiti che appena concordato un programma cominceranno a boigottarlo per i loro interessi di parte mantre la situaqzione del paese con i suoi 2 milioni di miliardi di debito pubblico spalmato su un periodi di sette anni, la disocuppazione ai massimi storici, l'economia ferma, [...]

Rispondi

Ilaria Cucchi contro La Russa e periti

Ilaria Cucchi contro La Russa e periti

(ANSA) - ROMA, 24 DIC - Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano, il ragazzo romano morto nel 2009 dopo essere stato posto in arresto, affida ad un post su Facebook i propri inusuali auguri di Natale, corredando le sue parole con una foto del fratello con il cappello da Santa Claus accanto ad un albero di Natale. La donna critica i periti e Ignazio La Russa, "che da Ministro della Difesa garantì a gran voce e ammonendo tutti che 'i Carabinieri non c'entravano [...]

La Russa prenota un centrocampista della Lazio

La Russa prenota un centrocampista della Lazio

A pochi giorni da Inter-Lazio Ignazio La Russa prenota Antonio Candreva, centrocampista che da tempo è in orbita nerazzurra. "Magari alla Lazio potrebbe servire qualche giocatore dell’Inter, perciò credo si possa anche fare. E’ chiaro che Candreva è un campione di livello assoluto e mi piacerebbe molto vederlo con la nostra maglia. Però non credo che possa fare la differenza qui a Milano, credo invece possa essere un valido aiuto per la squadra", ha [...]

“L’ex ministro La Russa e i soldi del partito: viaggi, gioielli e Sky con carta di credito di AN”

“L’ex ministro La Russa e i soldi del partito: viaggi, gioielli e Sky con carta di credito di AN”

Guai in vista per l’ex ministro dell Difesa, Ignazio La Russa, attuale parlamentare di Fratelli d’Italia. E’ accusato di peculato dalla procura di Roma per essersi appropriato, quando era capogruppo di An, di 38 mila euro, tra il 2004 ed il 2010, dalle casse del partito. La procura, secondo quanto si è appreso, ha chiuso l’indagine e depositato gli atti, attività che prelude alla richiesta di rinvio a giudizio.  Su ‘Il Fatto Quotidiano’ si legge: [...]

Boldrini espelle La Russa da Aula

Boldrini espelle La Russa da Aula

(ANSA) - ROMA, 5 MAG -Laura Boldrini espelle Ignazio La Russa durante il dibattito alla Camera sugli incidenti del primo maggio. Quando Boldrini avvisa La Russa di aver finito il tempo a sua disposizione per intervenire, il deputato di Fdi le chiede di dargli un minuto in più. Ma la presidente è irremovibile e gli spegne il microfono. A quel punto La Russa parte di gran carriera dal suo banco verso quello della presidenza ad inveire contro Boldrini, la quale lo [...]

Camera: "cartellino rosso" a La Russa

Camera: "cartellino rosso" a La Russa

Code Acquario, La Russa,vergogna 1 cassa

Code Acquario, La Russa,vergogna 1 cassa

(ANSA) - GENOVA, 2 MAG - La coda da record formatasi per entrare all'Acquario di Genova è stato lo spunto per una polemica politica. Il deputato di FdI Ignazio La Russa e il candidato alla Regione del centrodestra Giovanni Toti si sono fermati a discutere con alcune persone in fila. "E' una vergogna - ha detto La Russa - una sola biglietteria aperta e centinaia di visitatori in coda per ore. Aprire una cassa in più no?". "Due ore per entrare all'Acquario di [...]

Ignazio La Russa alle prese con il tedesco

Ignazio La Russa alle prese con il tedesco

Tedesco, inglese...nessun limite linguistico per il deputato di Fratelli d'Italia.

Il mio nome è Ignazio

Il mio nome è Ignazio

Ripercorriamo la lunga militanza di Ignazio La Russa nella politica vissuta come passione.

&id=HPN_Ignazio+La+Russa_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Ignazio{{}}La{{}}Russa" alt="" style="display:none;"/> ?>