Il Bianco Tetto d Europa Tetto delle Alpi la Dama bianca

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Il Bianco Tetto d Europa Tetto delle Alpi la Dama bianca. Cerca invece Il Bianco Tetto d'Europa Tetto delle Alpi la Dama bianca.

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Monte bianco

La scheda: Monte bianco

Il Monte Bianco (Mont Blanc in francese e in arpitano) è una montagna situata nel settore delle Alpi Nord-occidentali, lungo la sezione alpina delle Alpi Graie, sulla linea spartiacque tra la Valle d'Aosta (val Veny e val Ferret in Italia) e l'Alta Savoia (valle dell'Arve in Francia), nei territori comunali di Courmayeur e Chamonix, che dà il nome all'omonimo Massiccio del Monte Bianco, appartenente alla sottosezione delle Alpi del Monte Bianco.
Con i suoi 4.808,72 m d'altezza (ultima misura ufficiale il 13 settembre 2017) è la montagna più alta delle Alpi, d'Italia, di Francia e in generale dell'Europa se si esclude il Caucaso: da qui il suo soprannome di Re delle Alpi. Condivide assieme al monte Elbrus nel Caucaso un posto tra le cosiddette Sette Sommità del Pianeta.
Prevalentemente di natura granitica, irta di guglie e di creste, intagliata da profondi valloni nei quali scorrono numerosi ghiacciai, è considerata una montagna di grande richiamo per l'alpinismo internazionale e, da un punto di vista della storiografia alpinistica, la nascita dell'alpinismo stesso coincide con la data della sua prima ascensione: l'8 agosto 1786.


Monte Bianco, fermato un furgone con 12 migranti

Monte Bianco, fermato un furgone con 12 migranti

Erano diretti in Francia i 12 migranti curdi che sono stati fermati ieri sera al traforo del Monte Bianco. Viaggiavano nel vano merci di un furgone che è stato bloccato verso le 23 dagli agenti della polizia di frontiera. Si tratta di iraniani e iracheni. Tra di loro anche cinque minorenni. L’autista – un iracheno residente in Italia – è stato arrestato con l’accusa di favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

Riprese ricerche dispersi Rutor

Riprese ricerche dispersi Rutor

(ANSA) – AOSTA, 26 GEN – Sono riprese all’alba le ricerche dei due dispersi sul ghiaccio del Rutor, nell’alta Valle d’Aosta, dopo l’incidente aereo di ieri pomeriggio. Nello scontro in volo tra un elicottero dell’heliski e un ultra-leggero sono morte cinque persone, tra cui il pilota dell’elicottero e una guida alpina; due passeggeri sono rimasti gravemente feriti. Stanno operando sul luogo dell’incidente, a circa 3.00 metri di quota, le guide del [...]

Elicottero contro aereo, 4 morti

Elicottero contro aereo, 4 morti

(ANSA) – AOSTA, 25 GEN – Un piccolo aereo da turismo e un elicottero privato impegnato nel servizio di heliski si sono scontrati sul ghiacciaio del Rutor, nel vallone di La Thuile, in Valle d’Aosta. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i soccorsi. Ma le vittime sono cinque, due i feriti.

Migranti, 40 fermati al Monte Bianco

Migranti, 40 fermati al Monte Bianco

(ANSA) – AOSTA, 17 GEN – Una quarantina di migranti sono stati fermati nella notte al traforo del Monte Bianco. Tra di loro ci sono anche alcuni ragazzi minorenni. Erano diretti in Francia a bordo di tre veicoli, un furgone e due monovolume, che viaggiavano insieme. La polizia è al lavoro per identificare tutti i migranti e capire se si tratta di regolari o di irregolari. Nel secondo caso, gli autisti sarebbero arrestati per favoreggiamento [...]

Traforo Monte Bianco, stop a tir Euro 3

Traforo Monte Bianco, stop a tir Euro 3

(ANSA) – AOSTA, 31 DIC – Dal primo gennaio scatta al traforo del Monte Bianco il divieto di transito dei veicoli classificati Euro 3 adibiti al trasporto e di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate (messi in circolazione prima del primo ottobre 2006). Misura che si aggiunge a quella adottata nel 2012 nei confronti degli Euro 2 (prima del primo ottobre 2001). Decisioni che, fa sapere la prefettura dell’Alta Savoia (Francia), “mirano [...]

Valanga a Chamois, morto scialpinista

Valanga a Chamois, morto scialpinista

Uno scialpinista è morto dopo essere stato travolto alle 14 circa da una valanga sotto il Col Pillonet, a quota 2.500 metri circa, nella zona di Chamois. Stava effettuando un’escursione assieme a una donna, rimasta illesa, che è stata trasportata in elicottero a Breuil-Cervinia sotto choc e in lieve stato di ipotermia. Sul posto stanno intervenendo le guide del soccorso alpino valdostano, le unità cinofile e i finanzieri del Sagf di Cervinia.

Valanga a Chamois, morto scialpinista

Valanga a Chamois, morto scialpinista

(ANSA) – AOSTA, 8 DIC – Uno scialpinista è morto dopo essere stato travolto alle 14 circa da una valanga sotto il Col Pillonet, a quota 2.500 metri circa, nella zona di Chamois. Stava effettuando un’escursione assieme a una donna, rimasta illesa, che è stata trasportata in elicottero a Breuil-Cervinia sotto choc e in lieve stato di ipotermia. Sul posto stanno intervenendo le guide del soccorso alpino valdostano, le unità cinofile e i finanzieri del Sagf [...]

Valanga a Chamois, ricerche in corso

Valanga a Chamois, ricerche in corso

(ANSA) – AOSTA, 8 DIC – Una valanga è caduta nel primo pomeriggio di oggi nella zona di Chamois in Valle d’Aosta. Sul posto stanno intervenendo in elicottero le guide del soccorso alpino valdostano per verificare l’eventuale presenza di persone sotto la neve. La richiesta di intervento è giunta alla centrale unica di soccorso di Aosta.

Inferno nel Gran Paradiso

Inferno nel Gran Paradiso

Infermiera aostana uccide i figli e si toglie la vita.

Lunedì chiude colle Gran San Bernardo

Lunedì chiude colle Gran San Bernardo

(ANSA) – AOSTA, 12 OTT – Dalle 11 di lunedì prossimo 15 ottobre sarà chiusa al traffico la strada del colle del Gran San Bernardo tra la Valle d’Aosta e la Svizzera. Il passo che si trova a quasi 2.500 metri di altitudine riaprirà dopo la stagione invernale, indicativamente a giugno. Il collegamento con il territorio elvetico è comunque assicurato dal tunnel del Gran San Bernardo.

FOTO: Monte bianco

Monte_Bianco

Monte_Bianco

Monte_bianco

Monte_bianco

Il versante sud del Monte Bianco visto dalla Valdigne (alta Valle d'Aosta)

Il versante sud del Monte Bianco visto dalla Valdigne (alta Valle d'Aosta)

Il versante sud del Monte Bianco visto dalla Valdigne (alta Valle d'Aosta)

Il versante sud del Monte Bianco visto dalla Valdigne (alta Valle d'Aosta)

Il versante sud del Monte Bianco visto dalla Valdigne (alta Valle d'Aosta)

Il versante sud del Monte Bianco visto dalla Valdigne (alta Valle d'Aosta)

Cervino, trovati resti disperso dal 2014

Cervino, trovati resti disperso dal 2014

(ANSA) – AOSTA, 1 OTT – Lo scioglimento dei nevai ha fatto riemergere sul versante svizzero del Cervino i resti di un alpinista che risultava disperso da quattro anni e che con ogni probabilità è rimasto vittima di un incidente. Si tratta di un giapponese di 40 anni, che il 23 luglio del 2014 era partito da Zermatt (Svizzera) per affrontare da solo la scalata alla vetta. Da quel giorno di lui non si avevano più avuto notizie. Questo fino alla sera [...]

Alpinismo,Cazzanelli apre via su Cervino

Alpinismo,Cazzanelli apre via su Cervino

(ANSA) – AOSTA, 22 SET – Una nuova via sul Cervino è stata aperta ieri dalla giovane guida alpina valdostana François Cazzanelli, 28 anni, ex atleta della nazionale di sci alpinismo. Battezzata ‘Diretta allo Scudo’ è stata aperta in più riprese. Ieri con Cazzanelli hanno terminato la salita anche Emrik Favre e Francesco Ratti. La ‘Diretta allo Scudo’ è una via di roccia che risale direttamente nella parte più ripida dello scudo della parete [...]

Il colle del Gran San Bernardo

Il colle del Gran San Bernardo

Con la sua altitudine di quasi 2500 metri, questo imponente colle collega l'Italia al Nord Europa

Tre dispersi sul Monte Bianco

Tre dispersi sul Monte Bianco

Tre giovani alpinisti torinesi sono dispersi da martedì sul Monte Bianco.

Dispersi sul Monte Bianco

Dispersi sul Monte Bianco

3 giovani alpinisti, due fratelli e la fidanzata di uno di loro, dispersi da martedì.

Monte Rosa "Walser Trail"

Monte Rosa "Walser Trail"

Alta quota...rosa

Morì sul Cervino 60 anni fa, risolto il 'cold case'

Morì sul Cervino 60 anni fa, risolto il 'cold case'

   Ha un nome lo sciatore scomparso tra i ghiacci del Cervino nel 1954. I resti ritrovati nel luglio 2005 a 3.100 metri di quota, in località Cime Bianche a Valtorunenche, appartengono a Henri Joseph Leonce La Masne, addetto del ministero delle finanze di Parigi che si trovava in licenza sul Cervino. Lo rende noto, sul suo profilo Twitter, la Polizia di Stato a cui si è rivolta la nipote dello sciatore sconosciuto dopo avere appreso del ritrovamento dei [...]

Ha un nome lo sciatore del Cervino

Ha un nome lo sciatore del Cervino

Un giallo lungo sessantaquattro anni

Identificati alpinisti morti su Cervino

Identificati alpinisti morti su Cervino

(ANSA) – AOSTA, 19 LUG – Erano alpinisti esperti e ben equipaggiati Lukas Kendlbacher, austriaco di 28 anni, e Stefanie Frommelt, venticinquenne tedesca. I loro corpi senza vita sono stati recuperati ieri sul Cervino, dopo una caduta di 1.300 metri dalla vetta. Sono stati identificati solo oggi, dopo il rinvenimento dei loro documenti. Partiti in giornata dal rifugio Duca degli Abruzzi all’Oriondé, a 2.802 metri di quota, avevano raggiunto alcune ore dopo [...]

Morti 2 alpinisti sul Cervino

Morti 2 alpinisti sul Cervino

(ANSA) – AOSTA, 18 LUG – Due alpinisti sono morti nella tarda mattinata di oggi dopo essere precipitati per circa 1.300 metri dalla parete Sud del Cervino. L’incidente è avvenuto alle 12 circa a quota 4.4000 metri di altitudine. Un testimone li ha visti cadere ed ha allertato il soccorso alpino valdostano che ha recuperato poco fa i corpi e li ha portati a Breuil-Cervinia.

&id=HPN_Il+Bianco+Tetto+d'Europa+Tetto+delle+Alpi+la+Dama+bianca_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mont{{}}Blanc" alt="" style="display:none;"/> ?>