Immigration detention centers and prisons

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

In questa categoria: Campo di prigionia di Guantánamo

Il campo di prigionia di Guantánamo è una struttura detentiva statunitense di massima sicurezza interna alla base navale di Guantanamo, sull'isola di Cuba.
L'area di detenzione è composta da tre...

Campo di prigionia di Guant%C3%A1namo

Il campo di prigionia di Guantánamo è una struttura detentiva statunitense di massima sicurezza interna alla base navale di Guantanamo, sull'isola di Cuba.
L'area di detenzione è composta da tre...

Khalid Shaykh Muhammad

Khalid Shaykh Muhammad (Belucistan, 1 marzo o 14 aprile 1964 circa) è un terrorista pakistano. Khalid Shaykh Muhammad (in arabo: ???? ??? ????, traslitterato preferibilmente dai media come Khalid Sha...

Griffin Boyette Bell

Griffin Boyette Bell (Americus, 31 ottobre 1918 – 5 gennaio 2009) è stato un politico statunitense.

RADIO ROOM CPT AULT

Radio Room Cpt - AULT Radio Room  USS AULT - 1945 - American flag Si noti il trasmettitore da 1/uno kilowatt a sinistra ed i ricevitori posti al centro e a destra della foto Tratto da QST/CQ 1985

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Aumentato il limite di età di arruolamento per lo US Army

Little Bird scrive:"ESERCITO USA: ETA' MASSIMA DI ARRUOLAMENTO ANNI 40 E CONFERMA DELLA CAPACITA' DI OPERARE SU DIVERSI FRONTINEW YORK Il Pentagono ha annunciato oggi di aver aumentato da 35 a 40 anni l'età massima per l'arruolamento di nuove reclute dell'Esercito. "Aumentare l'età massima permetterà di aumentare il numero delle reclute potenziali, fornire a gente motivata una ragione di servire e rafforzare lo stato di preparazione delle unità dell'esercito", [...]

La "rivoluzione" dello US Army

Little Bird scrive:cco al link le informazioni:http://www.paginedidifesa.it/2005/martinel...lli_050826.htmlLittle Bird scrive:Altre info:http://www.paginedidifesa.it/2005/apicella_050914.html

Cpt, Cei, Cie

I Cpt non esisteranno più, si chiameranno Cei, "Centri di identificazione ed espulsione". L'acronimo non dovrebbe essere "Cie"? "Sarà interessante vedere come cambieranno le condizioni di vita all'interno degli ex Cpt (notoriamente dei lager dove la gente sta malissimo) ai nuovi Cei, che dal nome sembrano un omaggio ai vescovi e nei fatti non si capisce bene cosa ci possa succedere dentro. Bella piega stanno prendendo, le cose, quando si comincia a scambiare il [...]

Rispondi

Massiccio sbarco di alieni a Lampedusa, tensione altissima nel CPT

Massiccio sbarco di alieni a Lampedusa, tensione altissima nel CPT

Un UFO proveniente da Zetha Reticuli intercettato dall’esercito nei cieli dell’isola. A bordo più di duecento mostri in condizioni di salute estremamente precarie.

Torino: muore nel Centro di Permanenza Temporanea

Torino: muore nel Centro di Permanenza Temporanea

Il nuovo Cpt di Torino (foto di Alessandro Contaldo)   La notizia la trovate qui:  http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_76223013.html Il fatto è che è morto. Probabilmate era un criminale, sicuramente un clandestino. Il prefetto dice che aveva la polmonite. I compagni che hanno chiamato ma nessuno è arrivato per prestare delle cure. E' questo il modo con cui si intende gestire l'immigrazione? 

cpt

cpt

    Okay...non è sfocata, di + (!!!)..xò... Da notare la faccia del tipo in mezzo!!   Un tocco di COLORE!! :):):) NoN è beLliSsimA questa vetrina?!? =D

cpt

cpt

    Ecco i miei eSpeRimeNti!!!! :):)   Secondo eSpeRimeNto!!! (Carlo, se t capita -poverino- di visitare sta pagina, voglio un monumento!!! -x la molletta intendo;)

Riccardo Licci e Francesco Chiricozzi gli stupratori di Viterbo ai domiciliari - Egidio, 82 anni, arrestato per il “gravissimo” reato di aver salvato un migrante, lasciato crepare in carcere... È questa la giustizia in Italia?

Riccardo Licci e Francesco Chiricozzi gli stupratori di Viterbo ai domiciliari - Egidio, 82 anni, arrestato per il “gravissimo” reato di aver salvato un migrante, lasciato crepare in carcere... È questa la giustizia in Italia?

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Riccardo Licci e Francesco Chiricozzi gli stupratori di Viterbo ai domiciliari - Egidio, 82 anni, arrestato per il “gravissimo” reato di aver salvato un migrante, lasciato crepare in carcere... È questa la giustizia in Italia? Disposta la scarcerazione per i due ex militanti Casapound che violentarono una donna di 36 anni in un pub. Applicato il braccialetto elettronico e chiesto il [...]

PIU’ EUROPA…?

PIU’ EUROPA…?

PIU’ EUROPA…? Ma davvero vogliamo più Europa ? Ma siamo proprio sicuri che la strada giusta sia quella indicata dalla commissione europea ? E’ proprio quella la direzione nella quale deve andare il nostro paese ? Sei milioni di poveri sono nati purtroppo dopo il 2002, anno dell’ingresso a tutti gli effetti nell’unione e mercato unico europeo e da allora vedo solo disastri e un allargamento della povertà,  stranamente una  povertà che ai media pare [...]

Egidio - Morire in carcere a 82 anni, per un reato “gravissimo”: aveva salvato un migrante! Lo hanno ucciso quei politici che si possono permettere di rubare, mentire, ingannare, corrompere... ma a cui non succede mai niente! ...E i Tg MUTI...!!

Egidio - Morire in carcere a 82 anni, per un reato “gravissimo”: aveva salvato un migrante! Lo hanno ucciso quei politici che si possono permettere di rubare, mentire, ingannare, corrompere... ma a cui non succede mai niente! ...E i Tg MUTI...!!

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Egidio - Morire in carcere a 82 anni, per un reato “gravissimo”: aveva salvato un migrante! Lo hanno ucciso quei politici che si possono permettere di rubare, mentire, ingannare, corrompere... ma a cui non succede mai niente! ...E i Tg MUTI...!!   Muore a 82 anni, in carcere per un reato “gravissimo” Egidio è morto il 6 settembre 2019. Era da tempo malato ma le sue condizioni si [...]

Albert Einstein

Nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità.(Albert Einstein)

Innocente in carcere per omicidio

Innocente in carcere per omicidio

Il Blog parla di un delitto di 30 anni fa, dove ci sono ancora troppe stranezze e troppi buchi.Il giallo del pozzo che ha coinvolto un'intera nazione senza dare mai a una conclusione logica e giusta(Sia per mio padre che per quella povera ragazza ).Cerco la verità su mio padre visto che è stato arrestato senza una prova, un giallo che è sempre stato coperto,VOGLIAMO GIUSTIZIA.

Batosta meritata: 46 anni di carcere confermati per 9 grandi banche islandesi (Notizia censurata in Italia)

Batosta meritata: 46 anni di carcere confermati per 9 grandi banche islandesi (Notizia censurata in Italia)

Nessun media italiano racconta ovviamente quello che è successo in Islanda. Una punizione meritata che dovrebbe essere imposta anche ai nostri truffatori… non solo banchieri, ma anche politicanti truffaldini. L’Islanda ha agito in modo diverso dal resto dell’Europa e degli Stati Uniti, consentendo che i banchieri fossero perseguiti come criminali piuttosto che trattarli come una specie protetta. L’Islanda ha riconosciuto nove banchieri (le banche [...]

"DI CHE COSA AVETE BISOGNO? L'emozionante racconto di come la Marina Italiana andò in soccorso dei boat people vietnamiti.

"DI CHE COSA AVETE BISOGNO? L'emozionante racconto di come la Marina Italiana andò in soccorso dei boat people vietnamiti.

PREMESSA IMPORTANTE: questa è Storia, non opinioni. Ho raccontato e raccolto testimonianze di fatti accaduti quarant’anni fa di cui oggi ricorre l’anniversario. Chiunque desideri fare parallelismi o “interpretarlo” lo fa di sua iniziativa, non mia. 30 aprile 1975 Saigon cade, e assieme a lei tutto il Vietnam del sud. I comunisti si scatenano in un vortice di vendette verso militari e civili, instaurando un regime totalitario. Al loro arrivo un milione di [...]

RIFLESSIONI SULL'IMMIGRAZIONE - Fine

Il gattino sul palo Queste riflessioni possono concludersi con una serie di osservazioni sparse, alcune delle quali potrebbero far crollare l’intero edificio buonista dell’immigrazione indiscriminata. Il salvataggio in mare, esattamente come il naufragio che ne è il presupposto, deve avere un elemento di casualità. Se esso è preordinato, come nel caso della barca che seguiva Beppe Grillo, non si tratterà di un salvataggio, ma di un servizio reso a [...]

Melania Rea, Parolisi potrebbe uscire dal carcere: permessi premio per buona condotta. Il fratello: «Assurdo, non si è mai pentito»

Melania Rea, Parolisi potrebbe uscire dal carcere: permessi premio per buona condotta. Il fratello: «Assurdo, non si è mai pentito»

Salvatore Parolisi potrebbe uscire di prigione per 45 giorni all'anno. Condannato a venti anni di carcere per l'omicidio di Melania Rea, l'ex militare, in carcere da otto anni, grazie alla buona condotta potrà trascorrere alcuni giorni al mese a casa. La notizia ha provocato la rabbia del fratello della vittima, Michele Rea, che al settimanale Giallo ha ammesso: «Assurdo dare benefici a chi ha commesso una simile atrocità. Parolisi non si è mai pentito, né ha [...]

RIFLESSIONI SULL'IMMIGRAZIONE - 3

Il gattino sul palo Gli adepti delle o.n.g. dicono che, comunque, a loro non interessa perché quelle persone si siano imbarcate in natanti inadatti anche per una gita sottocosta: gli importa che sono dei naufraghi, vanno salvati e sbarcati in un porto sicuro. Come prescrive la legge del mare. Ma a questo schema si possono muovere molte obiezioni. I cosiddetti naufraghi non sono partiti per traversare il Mediterraneo con una nave, ma con un galleggiante [...]

E adesso cambiamo pagina sull'immigrazione.

E adesso cambiamo pagina sull'immigrazione.

In Europa e in Italia, c’è bisogno di una svolta radicale sul tema dell’immigrazione. Lo scriviamo nelle giornate in cui si sta giocando la partita rilevantissima riguardante la formazione del governo Conte. Governo che nasce dopo il fallimento dell’esperienza sovranista e dopo che, proprio sui temi della sicurezza, dell’accoglienza e delle frontiere, si è tanto detto a sproposito e seminato male. Il ragionamento che facciamo è molto semplice. Il [...]

RIFLESSIONI SULL'IMMIGRAZIONE - 2

Il gattino sul palo La prima risposta (soggetta a smentite) è che, per entrare e restare in Italia bisogna innanzi tutto mostrare dei documenti regolari all’arrivo, e poi essere rifugiati politici (dopo conforme sentenza della magistratura). E poiché molti dei possibili immigrati non sono affatto dei richiedenti asilo politico, ma soltanto persone che ambiscono ad una vita migliore, ecco che questa strada è preclusa. Infatti, non ottenendo asilo politico ed [...]

RIFLESSIONI SULL'IMMIGRAZIONE - 1

Il gattino sul palo Parlare di immigrazione è pericoloso. Dal momento che la questione è stata sempre affrontata sulla base di emozioni, se non di pregiudizi, la maggior parte della gente ha ormai una sua idea che non è disposta a mettere in discussione. E ciò rende le riflessioni razionali praticamente inutili. Per fortuna, in questa sede intendiamo soltanto divertirci con quel giocattolo che abbiamo dentro la scatola cranica. Per prima cosa, bisogna sgombrare [...]

Mamma uccide i figli per poter far sesso con altri uomini e finisce in carcere: «Ora mangio cioccolato per confortarmi»

Mamma uccide i figli per poter far sesso con altri uomini e finisce in carcere: «Ora mangio cioccolato per confortarmi»

È finita in carcere per aver ucciso i suoi bambini e ora sta spendendo tutti i soldi che mette da parte con il denaro del lavoro socialmente utile in cioccolato. Louise Porton, di Birmingham, è stata incarcerata per aver ucciso i suoi figli Lexi Draper, tre anni, e Scarlett Vaughan, che aveva solo 16 mesi, perché i bimbi ostacolavano la sua vita sessuale. Ritenuta colpevole del delitto dovrà scontare la sua pena in cella dove però non sembra affatto [...]

Mamma uccide i figli per poter far sesso con altri uomini e finisce in carcere: «Ora mangio cioccolato per confortarmi»

Mamma uccide i figli per poter far sesso con altri uomini e finisce in carcere: «Ora mangio cioccolato per confortarmi»

È finita in carcere per aver ucciso i suoi bambini e ora sta spendendo tutti i soldi che mette da parte con il denaro del lavoro socialmente utile in cioccolato. Louise Porton, di Birmingham, è stata incarcerata per aver ucciso i suoi figli Lexi Draper, tre anni, e Scarlett Vaughan, che aveva solo 16 mesi, perché i bimbi ostacolavano la sua vita sessuale. Ritenuta colpevole del delitto dovrà scontare la sua pena in cella dove però non sembra affatto [...]

A settembre

A settembre

A settembreSpengiti, spengiti breve candela! La vita non è che un'ombra che cammina, un povero commediante che si pavoneggia e si agita, sulla scena del mondo, per la sua ora, e poi non se ne parla più; una favola raccontata da un idiota, piena di rumore e di furore, che non significa nulla.Macbeth: atto V, scena VE sarà perché, al volgere di settembre, la nostra mente registra il cambiamento e il diverso orizzonte di futuro (settembre, andiamo, è tempo di [...]

"Tortura psicologica senza sosta": John Pilger rivela le condizioni di Assange in carcere da antidiplomatico

 Il giornalista australiano e pluripremiato documentarista, John Pilger afferma che la "tortura psicologica" contro il fondatore di WikiLeaks Julian Assange continua "senza sosta" mentre rimane sotto la custodia britannica. Pilger su Twitter ha scritto di aver recentemente parlato con Assange e ha affermato che il giornalista aveva perso ancora più peso di quanto riportato in precedenza; gli è stata anche negata la possibilità di parlare al telefono con i [...]

Così ti amo Pablo Neruda

Così ti amo  Non t'amo come se fossi rosa di sale, topazio o freccia di garofani che propagano il fuoco: t'amo come si amano certe cose oscure, segretamente, tra l'ombra e l'anima. T'amo come la pianta che non fiorisce e reca dentro di sé, nascosta, la luce di quei fiori; grazie al tuo amore vive oscuro nel mio corpo il concentrato aroma che ascese dalla terra. T'amo senza sapere come, né quando, né da dove, t'amo direttamente senza problemi né orgoglio: [...]

Donne italiane a caccia di profughi africani

Donne italiane a caccia di profughi africani

Forse si è capito perché molte donne vogliono gli immigrati in Italia. Non certo per solidarietà o umanità. Ma per ben altro. Recentemente, ad Ascoli, un uomo ha sorpreso la moglie a letto mentre faceva sesso sfrenato con due extracomunitari conosciuti fuori a un supermercato. Beccata in flagranza, la donna ha avuto perfino il coraggio di dire a suo marito: “No, amore, non è come pensi tu”. A Bergamo, invece, è stato scoperto un via vai di donne che si [...]

Il giorno dei lunghi "randelli"

Pensate di rientrare a casa e scoprire vostra moglie a letto con l'amante. Ma non uno, ma ben due: due extracomunitari che stazionano proprio nel supermercato sotto casa. E' successo ad Ascoli, dove un uomo di 35 anni, dopo essere rientrato nella sua abitazione con leggero anticipo, ha trovato sua moglie stesa sul letto intenta a fare sesso sfrenato con due uomini, esattamente due extracomunitari. Tra le le urla, i fuggi fuggi, i "non è come pensi amore", e lo [...]

&id=HPN_Immigration+detention+centers+and+prisons_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Immigration{{}}detention{{}}centers{{}}and{{}}prisons" alt="" style="display:none;"/> ?>