Imprenditori legati a Milano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

In questa categoria: Ivanoe Fraizzoli

Ivanoe Fraizzoli (Milano, 2 maggio 1916 – Milano, 8 settembre 1999) è stato un imprenditore e dirigente sportivo italiano, noto per esser s...

Piero Pirelli

Piero Pirelli, all'anagrafe Pietro Carlo Pirelli (Milano, 27 gennaio 1881 – Milano, 7 agosto 1956), è stato un imprenditore italiano, figli...

Augusto Perfetti

Augusto Perfetti (Lainate, ...) è un imprenditore italiano, presidente della Perfetti Van Melle. Nel 2018 è stato, secondo Forbes, il 7° uo...

Carlo Vichi

Carlo Vichi (Montieri, 5 febbraio 1923) è un imprenditore italiano.

Corrado Frera

Corrado Frera (Kreuznach, 23 marzo 1859 – Milano, 20 marzo 1941) è stato un imprenditore italiano, fondatore della Frera.

Dalia Gaberščik

Dalia Debora Gaberščik (Milano, 12 gennaio 1966) è un'imprenditrice italiana.
Figlia di Giorgio Gaber e di Ombretta Colli, è titolare d...

Prada arruola Gates e DuVernay

Prada arruola Gates e DuVernay

(ANSA) – MILANO, 14 FEB – Prada arruola due artisti afroamericani, l’attivista Theaster Gates e la regista Ava DuVernay, che co-presiederanno il Consiglio consultivo Diversity and Inclusion. L’organismo orienterà la casa di Moda nello sviluppo di talenti e ampliamento delle opportunità per gli studenti afroamericani nella moda. Di fatto è la risposta della Maison all’accusa di razzismo ‘blackface’ che aveva colpito la collezione Pradamalia del [...]

Ennio Doris, parla dello spread

Ennio Doris, parla dello spread

Secondo Doris ciò che è preoccupante è: "la preoccupazione del mercato istituzionale che ha aumentato i tassi si è traferita presso gli operatori, le imprese e i risparmiatori".

Morto l'immobiliarista Salvatore Ligresti

Morto l'immobiliarista Salvatore Ligresti

L'imprenditore protagonista della finanza italiana è stato coinvolto in numerose inchieste giudiziarie

E' morto Salvatore Ligresti, fondatore di Fonsai

E' morto Salvatore Ligresti, fondatore di Fonsai

(Teleborsa) - Salvatore Ligresti, malato da tempo, si è spento ieri (15 Maggio) all'età di 86 anni, al San Raffaele di Milano. Le condizioni del fondatore e punto di riferimento del gruppo Fonsai, erano peggiorate negli ultimi mesi. L'ingegnere di Paternò (in provincia di Catania) è considerato un pezzo di storia d'Italia. Dopo la laurea in ingegneria (ha studiato prima a Palermo poi a Padova), arrivò a Milano per prestare il servizio militare in [...]

Intervista a Ennio Doris

Intervista a Ennio Doris

Uno dei banchieri più amati dagli italiani.

Così sarà l’uomo che veste Prada

Così sarà l’uomo che veste Prada

Milano (askanews) - Miuccia Prada ha deciso di far sfilare la sua declinazione della moda uomo per la primavera/estate 2018 all'interno di un enorme libro di fumetti. A Milano fra pareti decorate con le strisce dei comics sfilano abiti pieni di colori, stampe. Dai muri, i fumetti, "la mia ultima ossessione", ha detto Miuccia Prada, irrompono sulla passerella e invadono t-shirt, camicie, e tute di nylon portate con sandali e calze di seta.

Chi è Leonardo Del Vecchio patron di Luxottica

Chi è Leonardo Del Vecchio patron di Luxottica

Leonardo Del Vecchio è uno dei più grandi imprenditori italiani. Nato a Milano nel 1935, orfano di padre, venne affidato dalla madre al collegio dei Martinitt, storico istituto milanese che si occupa di bambini poveri e orfani. Lì resta fino al diploma di scuola media, quando va a lavorare in una fabbrica che produce coppe e medaglie, i cui proprietari lo spingono a  studiare all’accademia di Brera. Nel 1958 si trasferisce in provincia di Belluno, dove fonda [...]

Fonsai, Tribunale di Torino condanna Salvatore e Jonella Ligresti

Fonsai, Tribunale di Torino condanna Salvatore e Jonella Ligresti

(Teleborsa) - Falso in bilancio e aggiotaggio. Questi i reati che hanno portato alla condanna di Salvatore Ligresti e la figlia Jonella. Il Tribunale di Torino ha inflitto all'ex patron di Fonsai una pena di sei anni di reclusione e ha condannato Jonella a cinque anni e otto mesi. Padre e figlia hanno ricevuto inoltre una pena pecuniaria di 1,2 milioni di euro. L'indagine era partita nel 2012 , dopo una serie di perquisizioni della Guardia di Finanza che [...]

Preziosi potrebbe prendere genero Veloso

(ANSA) - GENOVA, 21 LUG - Si fa sempre più concreta la possibilità che Miguel Veloso possa indossare la maglia del Genoa nella prossima stagione, un acquisto in famiglia per il presidente Enrico Preziosi, nel vero senso della parola. Il portoghese ha infatti sposato nel 2012 Paola, figlia del patron rossoblu, che spesso è in tribuna a fare il tifo. Il genero di Preziosi aveva militato nell'ultima stagione nella Dinamo Kiev e questa estate ha iniziato la [...]

Fonsai: difesa, assolvere Ligresti

Fonsai: difesa, assolvere Ligresti

(ANSA) - TORINO, 19 LUG - Salvatore Ligresti deve essere assolto dall'accusa di aggiotaggio perché, fra l'altro, "manca la prova del dolo". E' quanto ha detto al tribunale di Torino il suo difensore, l'avvocato Gian Luigi Tizzoni, alla ripresa del processo Fonsai. Per Ligresti l'accusa aveva chiesto sette anni e tre mesi di carcere. La causa riguarda la presunta sottovalutazione della riserva sinistri della compagnia assicuratrice e una falsa comunicazione ai [...]

Squinzi non si ferma: "Sassuolo come il Leicester"

Squinzi non si ferma: "Sassuolo come il Leicester"

Il pass per l’Europa League, peraltro ancora da conquistare, sia un punto di partenza, e non d’arrivo. Il Sassuolo ha già ricominciato a correre in vista della nuova stagione e il patron Giorgio Squinzi si guarda bene dall’abbassare l’asticella: "Abbiamo un parco giocatori importante e con qualche integrazione possiamo recitare un ruolo da protagonisti anche in Europa League – ha detto Squinzi intervistato da Sky Sport, dopo aver confermato la permanenza [...]

Albertini, genio Maroni guardi casa sua

Albertini, genio Maroni guardi casa sua

(ANSA) - MILANO, 22 GIU - Continua sempre più accesa la polemica tra l'ex sindaco di Milano Gabriele Albertini e l'attuale governatore della Lombardia Roberto Maroni. Intervistato da Radio Popolare, Albertini è tornato ad attaccare Maroni: "Userei un proverbio latino: medice, cura te ipsum. Cioè, guarda in casa tua cosa sei stato capace di fare, genio della politica. Mi sembra singolare che Maroni voglia insegnare al mondo come gestire fatti complessi e poi nel [...]

Luxottica: Del Vecchio compra altri 220mila azioni per 9,8 mln

(Teleborsa) - Il presidente e patron di Luxottica, Leonardo Del Vecchio, attraverso la sua finanziaria Delfin, continua ad arrotondare la partecipazione di controllo in Luxottica. Dopo gli acquisti della scorsa settimana, il 16 giugno Delfin aveva comprato altri 220 mila azioni, per un controvalore complessivo di 9,79 milioni di euro.Il 10, 13 e 15 giugno Del Vecchio aveva effettuato sul mercato altri acquisti su Luxottica sborsando quasi 20 milioni di euro.

Biancofiore, Gardini non voleva vincere

Biancofiore, Gardini non voleva vincere

(ANSA) - BOLZANO, 24 MAG - "Apprendiamo dunque che per la Gardini Forza Italia era reietta, emarginata e secondo lei bisognosa di essere sdoganata dal potente partito di potere con ciò ammettendo implicitamente di non aver mai puntato alla vittoria". Lo dice la deputata Fi Michaela Biancofiore sulle comunali di Bolzano. "Perchè in democrazia - afferma Biancofiore - qualora la commissaria abbia mai capito cosa significhi, a sdoganare i partiti è il popolo sovrano [...]

Squinzi, bordata all'Inter

Squinzi, bordata all'Inter

La sconfitta del Milan in finale di Coppa Italia vuol dire festa per il Sassuolo, che c'entra così la qualificazione ai preliminari di Europa League.   Trattenere i gioielli, dunque, sarebbe un segnale di forza sul mercato. A partire da Domenico Berardi, conteso dall'Inter e soprattutto dalla Juventus, che ha un'opzione di acquisto.   Giorgio Squinzi, presidente dei neroverdi, ha parlato del futuro del classe '94 a margine del convegno "Centro Ricerche Mapei [...]

Processo Bracco, primi testi il 30/5

Processo Bracco, primi testi il 30/5

(ANSA) - MILANO, 16 MAG - Saranno in aula il prossimo 30 maggio i primi testimoni nel processo milanese a carico di Diana Bracco, presidente dell'omonimo gruppo, accusata di evasione fiscale e appropriazione indebita, reati che avrebbe commesso in qualità di 'numero uno' del Cda di Bracco Spa. L'udienza di oggi, infatti, dopo l'ammissione delle prove richieste dalle parti, è stata aggiornata per l'inizio del dibattimento con le prime deposizioni degli [...]

Preziosi e Gasperini insieme a Pegli

Preziosi e Gasperini insieme a Pegli

(ANSA) - GENOVA, 13 MAG - Una lunga chiacchierata sotto gli occhi dei tifosi tra Enrico Preziosi e Gian Piero Gasperini al Signorini di Pegli. Il presidente ha seguito l'allenamento, salutato squadra e tifosi. Preziosi si è intrattenuto con alcuni giocatori a bordo campo, tra cui Ntcham e Rincon, elogiato poi a lungo davanti ai giornalisti. Il presidente rossoblù non ha voluto parlare del futuro del tecnico, confermando però che la prossima settimana potrebbe [...]

Cassazione annulla condanna Ligresti

Cassazione annulla condanna Ligresti

(ANSA) - FIRENZE, 6 MAG - La Cassazione ha annullato senza rinvio le condanne inflitte dalla corte d'appello di Firenze per corruzione sulla trasformazione urbanistica dell'area di Castello. Tra i condannati c'era anche l'ex patron di Fondiaria Sai Salvatore Ligresti, con una pena di due anni e mezzo cancellata dalla decisione di questa sera. Condanne per corruzione annullate anche per altri imputati, tra cui gli ex assessori comunali Gianni Biagi e Graziano Cioni, [...]

***ULTIM'ORA*** CLAMOROSO Scene pazzesche al Senato: Renzi manda un pizzino ad Albertini, lui lo apre ed esulta

  Al Senato si vota la mozione di sfiducia al governo presentata dalle opposizione sull'inchiesta di Potenza. A Palazzo Madama, cosa rara, c'è anche il premier Matteo Renzi che ascolta un po' svogliato tutti gli interventi dei senatori. Quando parla Gabriele Albertini, però, Renzi drizza le antenne e poi, a discorso concluso, consegna una busta a un commesso del Senato. Lo beccano i cronisti di Libero Paolo Emilio Russo e Salvatore Dama: il commesso, [...]

Preziosi accusa Rizzoli

Preziosi accusa Rizzoli

Enrico Preziosi, dopo la sconfitta per 4-1 del suo Genoa contro il Carpi, si è sfogato rilasciando pesanti dichiarazioni a Il Secolo XIX sulla direzione di gara di Rizzoli: "Gli errori da parte nostra ci sono stati, ma quelli di Rizzoli sono incredibili. Ce ne sono stati almeno 4 o 5 a nostro danno: la mancata ammonizione a Gagliolo, il penalty su Pavoletti non visto, l'espulsione a Izzo che assolutamente non c'era e il recupero così lungo a fine primo tempo. [...]

&id=HPN_Imprenditori+legati+a+Milano_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Imprenditori{{}}legati{{}}a{{}}Milano" alt="" style="display:none;"/> ?>