Inceneritore

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Inceneritore

La scheda: Inceneritore

Nella gestione dei rifiuti gli inceneritori sono impianti principalmente utilizzati per lo smaltimento dei rifiuti mediante un processo di combustione ad alta temperatura (incenerimento) che dà come prodotti finali un effluente gassoso, ceneri e polveri.
Negli impianti localizzati nei paesi sviluppati, il calore sviluppato durante la combustione dei rifiuti viene generalmente recuperato e utilizzato per produrre vapore, poi utilizzato per la produzione di energia elettrica o come vettore di calore (ad esempio per il teleriscaldamento). Questi impianti con tecnologie per il recupero vengono indicati col nome di inceneritori con recupero energetico, o più comunemente termovalorizzatori. In particolare tutti gli impianti attualmente in funzione in Italia prevedono il recupero del calore, cosa peraltro imposta dalle normative in materia già a partire dal 1997.
Ai sensi della gerarchia di gestione dei rifiuti, definita dalla Direttiva Europea 2008/98/CE, l'incenerimento con recupero energetico ad alta efficienza si colloca al quarto livello di priorità dopo prevenzione, preparazione per il riutilizzo e recupero di materia, mentre precede lo smaltimento finale in discarica controllata. Fermo restando che, secondo la medesima Direttiva, tale gerarchia può essere rivista per specifici flussi di rifiuti.



In Italia l'incenerimento dei rifiuti è una modalità di smaltimento minoritaria, ma comunque nella media dei paesi europei (si vedano i quantitativi trattati indicati nella tabella a lato), anche a causa dei dubbi che permangono sulla nocività delle emissioni nel lungo periodo e delle conseguenti resistenze della popolazione. Nel corso degli anni la percentuale dei rifiuti urbani inviati ad incenerimento è aumentata passando dal 2,5 milioni di tonnellate (2001) a 5,5 milioni di tonnellate (2012): la maggior parte (circa il 70%) dei rifiuti italiani viene incenerita in impianti del Nord.
A Brescia, in prossimità della città, c'è uno dei termovalorizzatori più grandi d'Europa (circa 750 000 tonnellate l'anno: il triplo di quello di Vienna) che soddisfa da solo circa un terzo del fabbisogno di calore dell'intera città (1100 GWh/anno). Recupera dai rifiuti circa 600 milioni di chilowattora elettrici e 750 milioni di chilowattora termici l'anno. Il termovalorizzatore di Brescia, nonostante sia stato coinvolto in due violazioni di direttive europee, delle quali una a livello nazionale riguardante il CIP 6, sfociate anche in una condanna da parte dell'Unione Europea, nell'ottobre 2006 è stato proclamato «migliore impianto del mondo» dal WTERT (Waste-to-Energy Research and Technology Council), una associazione formata da tecnici, scienziati ed industrie di tutto il mondo.
Da notare che la produzione di RSU della provincia di Brescia è minore della capacità dell'impianto, per cui per far funzionare a pieno regime i forni devono essere reperite circa 200 000 tonnellate l'anno di rifiuti di altra provenienza e/o tipo, costituiti da biomasse.
A Trezzo sull'Adda, in provincia di Milano, c'è uno dei più moderni termovalorizzatori in esercizio in Europa. Nel resto del settentrione sono diffusi principalmente piccoli impianti a scarso livello tecnologico con basso rendimento, per i quali sono necessari dei rammodernamenti (come a Valmadrera e Cremona).
Tuttavia, anche impianti ristrutturati ed "adeguati" di recente, presentano a volte emissioni fuori norma: nel gennaio 2008 l'inceneritore di Terni (ristrutturato nel 1998) è stato posto sotto sequestro preventivo in quanto i gestori (la società ASM), avrebbero nascosto emissioni gassose e nelle acque di scarico pesantemente fuori norma, con alte concentrazioni di mercurio, cadmio, diossine, acido cloridrico. Sarebbero inoltre stati bruciati in più occasioni persino rifiuti radioattivi di origine ospedaliera e non solo.
A Colleferro è stato posto sotto sequestro l'impianto, mentre l'impianto di Brindisi è stato chiuso in seguito ad un filone che vedeva oggetto di inchiesta la manomissione dei sistemi di controllo delle emissioni. Per lo stesso motivo è stato fermato l'inceneritore del Pollino a Pietrasanta.
In Italia la gestione dei rifiuti è comunque problematica nonostante i vari impianti e si va differenziando da regione a regione. L'infiltrazione della criminalità e traffici illeciti come la cattiva gestione della cosa pubblica rende difficile la gestione del problema rifiuti in alcune regioni meno "virtuose". Gli interessi sono tali da aver impedito qualunque soluzione diversa dalle discariche mal gestite e poco controllate: quindi sia la raccolta differenziata che il ripiego sugli inceneritori sono a tutt'oggi a livelli marginali e la stessa realizzazione di discariche a norma ha presentato problemi. Tale precaria situazione ha portato a numerose emergenze sul fronte smaltimento dei rifiuti specialmente in Campania.

Secondo l'articolo 216 del testo unico delle leggi sanitarie, gli inceneritori sono classificati come fabbriche insalubri di prima classe e come tali "debbono essere isolate nelle campagne e tenute lontane dalle abitazioni".

Campania, emergenzarifiuti, Salvini detiene il 3.500 azioni di A2a dell'inceneritore di Acerra- giornalettissimo

Campania, emergenzarifiuti, Salvini detiene il 3.500 azioni di A2a dell'inceneritore di Acerra- giornalettissimo

Vai all'articolo...  

Rifiuti Roma, la società lombarda  vuole un inceneritore a Tarquinia, Salvini azionista della società: "Arrampicata sportiva sul camino" - Il Fatto Quotidiano➥

Rifiuti Roma, la società lombarda vuole un inceneritore a Tarquinia, Salvini azionista della società: "Arrampicata sportiva sul camino" - Il Fatto Quotidiano➥

Vai all'articolo... “Fate crescere e iscrivetevi al mio gruppo facebook “movimento italiano del popolo sovrano“, un gruppo dove potete pubblicare quello che volete.

Al Sud Salvini vuole gli inceneritori. Al Nord porta avanti la battaglia contro gli inceneritori... Non trovate che c'è qualcosa che non quadra? Forse se crepa un meridionale è meno importante?

Al Sud Salvini vuole gli inceneritori. Al Nord porta avanti la battaglia contro gli inceneritori... Non trovate che c'è qualcosa che non quadra? Forse se crepa un meridionale è meno importante?

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Al Sud Salvini vuole gli inceneritori. Al Nord porta avanti la battaglia contro gli inceneritori... Non trovate che c'è qualcosa che non quadra? Forse se crepa un meridionale è meno importante? Correva l'anno 2014, a Ferrara Matteo Salvini scendeva in piazza al fianco di chi manifestava contro l’inceneritore di Cassana, rivendicando per la Lega il primato della battaglia ambientalista sui [...]

“Gli inceneritori uccidono”: gli sconcertanti risultati dello studio del CNR...!

“Gli inceneritori uccidono”: gli sconcertanti risultati dello studio del CNR...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   “Gli inceneritori uccidono”: gli sconcertanti risultati dello studio del CNR...!   Riportiamo questo articolo del gennaio scorso, sempre attualissimo. La domanda che dovremmo porci tutti è: come mai una ricerca così importante prima è stata fatta passare sotto silenzio, poi definitivamente insabbiata?   “Gli inceneritori uccidono”: i risultati dello studio del CNR Questa non è una fake news [...]

Lipari, 'no all' inceneritore del Mela'. Associazione mobilitate con le amministrazioni eoliane. Martedi' consiglio comunale.

Lipari, 'no all' inceneritore del Mela'. Associazione mobilitate con le amministrazioni eoliane. Martedi' consiglio comunale.

Lipari - "No all'inceneritore del Mela". Associazione mobilitate con le amministrazioni Giorgianni e Arabie. Martedi' consiglio comunale. Le interviste a Danilo Conti Luois Mazza e Christian Del Bono, presidenti del Bio Distretto Eolie e Federalbeghi. Leggi tutto: Lipari, 'no all' inceneritore del Mela'. Associazione mobilitate con le amministrazioni eoliane. Martedi' consiglio comunale.

Vulcano&Incompiute, l'inceneritore del Piano perchè non si trasforma in palasport? I commenti

Vulcano&Incompiute, l'inceneritore del Piano perchè non si trasforma in palasport? I commenti

Vulcano - L'inceneritore del Piano, la grande incompiuta dell'isola delle Eolie, risale agli anni 70. Venne finanziato dalla Regione con 240 milioni delle vecchie lire. PER NON DIMENTICARE Alcuni isolani hanno proposto di trasformare i locali in palasport. Sorgente: Vulcano&Incompiute, l'inceneritore del Piano perchè non si trasforma in palasport? I commenti

Inceneritori: business e denaro per i politici -diossina e cancro per la gente!

Inceneritori: business e denaro per i politici -diossina e cancro per la gente!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Inceneritori: business e denaro per i politici -diossina e cancro per la gente! Inceneritori: Sono i”termovalorizzatori” del cancro Vivi nei pressi di “termovalorizzatori” o meglio inceneritori?Ecco tutte le bugie che ti dicono per non farlo apparire dannoso. Sono dei cancro-valorizzatori. Chiamare “termovalorizzatori” gli inceneritori è un modo per farli percepire meno dannosi ai cittadini… [...]

I politici li chiamano termovalorizzatori, sono inceneritori e provocano cancro

I politici li chiamano termovalorizzatori, sono inceneritori e provocano cancro

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . I politici li chiamano termovalorizzatori, sono inceneritori e provocano cancro Chiamare “termovalorizzatori” gli inceneritori è un modo per farli percepire meno dannosi ai cittadini… l’unica cosa che valorizzano è il CANCRO e le DIOSSINE, visto che bruciando i rifiuti questi vengono immessi nell’aria sotto forma di “polveri sottili” dannosissime per la salute e cancerogene.   Ma come sappiamo [...]

Gli inceneritori di ultima generazione uccidono più di prima !!

Gli inceneritori di ultima generazione uccidono più di prima !!

 Il business dei rifiuti è uno dei più redditizi per affaristi e lobbisti. Per decenni in Italia la classe politica ha volontariamente fallito nell'organizzare la raccolta differenziata trasformando il loro dovere di gestire i rifiuti in emergenza. Dietro all'emergenza rifiuti i politici hanno fatto passare le peggiori porcherie, come quella ditrasformare ex cementifici in inceneritori. Bruciare i rifiuti ha costi altissimi per la salute dei cittadini. Una [...]

I TIGLI SE NE VANNO, L'INCENERITORE RESTA...

I TIGLI SE NE VANNO, L'INCENERITORE RESTA...

  I tigli di via Sant'Ambrogio salutano i padernesi dal blog locale di Rifondazione Comunista: Addio...

FOTO: Inceneritore

Inceneritore di Vienna, decorato da Friedensreich Hundertwasser, collegato ad una rete di distribuzione di calore.

Inceneritore di Vienna, decorato da Friedensreich Hundertwasser, collegato ad una rete di distribuzione di calore.

Inceneritore di Thun situato nei pressi dell'omonimo lago nel cantone di Berna.

Inceneritore di Thun situato nei pressi dell'omonimo lago nel cantone di Berna.

Rifiuti trattati in attesa di essere avviati alla combustione.

Rifiuti trattati in attesa di essere avviati alla combustione.

Primo impianto d'incenerimento in Germania (Hamburg-Hammerbrook, 1895)

Primo impianto d'incenerimento in Germania (Hamburg-Hammerbrook, 1895)

Interno del forno di un inceneritore a griglie

Interno del forno di un inceneritore a griglie

Rappresentazione schematica di un letto fluido

Rappresentazione schematica di un letto fluido

Tubature per teleriscaldamento a Tubinga, in Germania

Tubature per teleriscaldamento a Tubinga, in Germania

VIDEO DEL CONSIGLIO COMUNALE: INCENERITORE E BILANCIO

Sul sito del Comune sono disponibili le registrazioni video del Consiglio Comunale del 27 giugno. Si parla dell'nceneritore di Incirano e dell'assestamento di bilancio. Miei interventi: primo filmato dal minuto 9' 37" (inceneritore) - secondo filmato dal minuto 33' 17" (Variazione di Bilancio - maxientrata da sanzioni del Codice della Strada).   1   2   3   4

CONSIGLIO ORE 20,30: INCENERITORE E BILANCIO

CONSIGLIO ORE 20,30: INCENERITORE E BILANCIO

  Stasera dalle ore 20,30 diretta audio del Consiglio Comunale sul sito istituzionale. Si parlerà dell'inceneritore di Incirano e dell'assestamento di bilancio. - Proposte in discussione

12 NUOVI INCENERITORI GRAZIE A RENZI >>> PER RICORDARVI IN CHE MANI SIAMO

Lo Sblocca Italia ha reso "strategica" la costruzione di nuovi impianti, togliendo potere alle Regioni e velocizzando i tempi. Per non rischiare di rimettere mano al progetto, il dicastero guidato da Galletti vuole evitare studi più approfonditi. Sostenendo che non serve. Perché non si possono stimare gli effetti della combustione del 30 per cento di spazzatura in più  Un progetto che prevede di bruciare 2 milioni di tonnellate di rifiuti aggiuntivi in un [...]

INCENERITORE DI DESIO E DI INCIRANO

INCENERITORE DI DESIO E DI INCIRANO

  La situazione dell'inceneritore di Desio (ultime notizie su Qui Brianza) impone una riflessione ed una attenta verifica anche su quello di Incirano. Sul tema è opportuno rileggere quanto scritto dal M5S padernese sull'ultimo numero della Calderina (a pag. 14). Vedi anche interrogazione del 21 ottobre 2015 presentata dal consigliere Achille Cezza e la risposta dell'Amministrazione Comunale. L'argomento merita grande attenzione e stupisce che i padernesi sappiano [...]

Ricevuta Relazione Arpa Su Inceneritore,Assessore Lionetti Perseguira'In Via Giudiziaria Il Gruppo Marcegaglia Di;Mimmo Siena

Ricevuta Relazione Arpa Su Inceneritore,Assessore Lionetti Perseguira'In Via Giudiziaria Il Gruppo Marcegaglia Di;Mimmo Siena

Antonio Lionetti,Assessore All'Ambiente Cerignola(Fg) Ci e'Giunta In Redazione Una Nota Stamoa dell'Assessore All'Ambiente Del Comune di Cerignola Antonio Lionetti che esprime la sua dichiarazione dopo aver ricevuto il Rapporto Dell'Arpa in Merito All'Inceneritore Del Gruppo Marcegaglia,sito a Borgo Tressanti.''Qualche giorno fa sono venuto in possesso della relazione dell’Arpa relativa al [...]

“Vi sono nuove tecnologie in grado di sostituire gli inceneritori”

“Vi sono nuove tecnologie in grado di sostituire gli inceneritori”

 “Vi sono nuove tecnologie in grado di sostituire gli inceneritori” "Ricordo che il Ministro Galletti, quest'anno a Ecomondo, ha appreso direttamente dalla sottoscritta l'esistenza di tali impianti per trattare l'indifferenziato"   Dott.ssa M.Bologna (ph SQ)  Di: Redazione Bologna. ”Al Direttore Generale del Ministero dell’Ambiente Mariano Grillo, Al Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti; Ho appreso dalla stampa la proposta contenuta [...]

PIU' INCENERITORI PER TUTTI!

PIU' INCENERITORI PER TUTTI!

Forse qualcuno ha dimenticato il decreto SbloccaItalia, ma il governo no. E infatti il 29 luglio è arrivata alle Regioni la bozza di decreto legislativo che attua una delle previsioni del testo divenuto legge a novembre scorso: quella sugli inceneritori, cioè quegli impianti che bruciano immondizia e producono (a carissimo prezzo) energia. Il testo – che il Fatto Quotidiano ha letto – prevede l’autorizzazione di 12 nuovi inceneritori in dieci regioni: due [...]

“BIOPOWER”: LA REGIONE CAMPANIA CHIEDE LA REVOCAZIONE DELLA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO – I CITTADINI NON HANNO PIÙ NOTIZIE SULL’IMPEGNO DEL SINDACO RAIMONDO CUCCARO E DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE CONTRO IL GRAVE PERICOLO DELL’INCENERITORE

PIGNATARO MAGGIORE – La Regione Campania ha presentato un ricorso al Consiglio di Stato chiedendo la revocazione della sentenza numero 1042/2015 con la quale la “Biopower” (ora “Araba Fenice Energy Spa”) aveva vinto su tutta la linea. Si leggeva, infatti, nella appena citata sentenza della quinta sezione del Consiglio di Stato, depositata in segreteria in data 3 marzo 2015: “Attesa la fondatezza dell’odierno appello, invero, il provvedimento regionale [...]

il processo inceneritore inserito nel codice di calcolo

il processo inceneritore inserito nel codice di calcolo

Il processo inserito nel codice di calcolo

Analisi di ciclo di vita dell'inceneritore di Roma

Sintesi Questa tesi di laurea nasce da una collaborazione tra l�Universit� degli Studi Roma Tre, Facolt� di Economia, e l�ENEA, Unit� Tecnico Scientifica Protezione e sviluppo dell�ambiente e del territorio, tecnologie ambientali, Sezione Metodi di progettazione innovativi (PROT-INN). Il lavoro verte sull�analisi del ciclo di vita dello smaltimento, tramite termodistruzione, dei rifiuti speciali sanitari, con conseguente recupero energetico e [...]

&id=HPN_Inceneritore_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Inceneritore" alt="" style="display:none;"/> ?>