Infarto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Infarto

La scheda: Infarto

Per infarto si intende la necrosi di un tessuto per ischemia, cioè per grave deficit di flusso sanguigno.
I sintomi sono diversi a seconda dell'organo interessato, tuttavia il sintomo principale è rappresentato da dolore acuto (ad insorgenza improvvisa), di varia intensità, è però possibile che l'infarto sia clinicamente asintomatico, soprattutto qualora sia di dimensioni molto piccole.



Infarto miocardico:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Infarto miocardico:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

InfartoMiocardico https://network.xagena.it/mappa/ InfartoMiocardico.net Infarto miocardico Newsletter Xagena Aggiornamento in Medicina Iscrizione Free AnginaOnline.net | Angiologia.net | Aritmie.net | Aritmologia.net | Bioheart.net |Cardiologia.net | Cardiologia.org | CardiologiaOnline.it | CardiologiaOnline.net | Cardiopatie congenite pediatriche | Cuore.net | Dislipidemia.it | FibrillazioneAtriale.net | InfartoMiocardico.net | [...]

Muore di infarto l'ex vincitore della maratona di Londra 1998,  durante un allenamento

Muore di infarto l'ex vincitore della maratona di Londra 1998, durante un allenamento

Il 57enne maratoneta danese Dane Jørgensen, personale 2 ore 09min 43sec - primatista  nazionale fino al 2017, quando il suo record è stato battuto da Sondre Nordstad Moen, che ha vinto la Fukuoka Marathon nel dicembre 2017 in 2:05:48, è morto sabato scorso (2 febbraio) vicino a casa sua sull'isola di Bornholm mentre si stava allenando. Jørgensen, che ha corso nelle maratone olimpiche nel 1984 e nel 1988,  ha vinto la gara londinese del 1988 in 2:10:20.  Si [...]

Morto Sergio, il «gigante buono» del culturismo: stroncato a 56 anni da un infarto

Morto Sergio, il «gigante buono» del culturismo: stroncato a 56 anni da un infarto

Stroncato da un infarto a 56 anni. È morto così la scorsa notte Sergio Origlia, ex campione di culturismo. Lo hanno trovato senza vita nella sua casa di Cuneo. A chiamare i soccorsi, verso l'una di notte, una conoscente ma l'intervento del 118 ha solamente potuto constatare il decesso. Molti lo consideravano come il «gigante buono». Sergio alla fine degli anni ’90 era stato ai vertici dei campionati italiani ed europei di culturismo. «Voglio ricordarti [...]

21 gennaio - Giornata degli abbracci, fanno bene a mente e corpo, una difesa da stress, infarto e infezioni

21 gennaio - Giornata degli abbracci, fanno bene a mente e corpo, una difesa da stress, infarto e infezioni

  . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   21 gennaio - Giornata degli abbracci, fanno bene a mente e corpo, una difesa da stress, infarto e infezioni. "L’abbraccio è il linguaggio più alto dell’anima e del corpo." [Jacques de Bourbon] Gli abbracci sono un toccasana per la salute: rilasciano ormoni salutari come l'ossitocina, riducono i livelli di stress percepiti e misurati oggettivamente (con la riduzione del principale ormone dello [...]

Durante le riprese di "Vice" regista colpito da infarto

Durante le riprese di "Vice" regista colpito da infarto

Salvo grazie ai racconti di Christian Bale sugli infarti di Cheney

Medico salva neonata e muore d'infarto

Medico salva neonata e muore d'infarto

Ha suscitato un’ondata di emozione la morte del ginecologo stroncato da un attacco cardiaco, un attimo dopo avere salvato dal soffocamento una neonata. La tragedia, secondo quanto racconta il Times of India, è accaduta due sere fa, nell’ambulatorio di base di Patanda, nel distretto di Midnapore, in Bengala Occidentale. Bibhas Khutia, 48 anni, lavorava da quindici anni nel centro di salute di base del distretto: a metà mattina si era presentata, con le [...]

Medico salva neonata e muore d'infarto

Medico salva neonata e muore d'infarto

(ANSA) – NEW DELHI, 17 GEN – Ha suscitato un’ondata di emozione la morte del ginecologo stroncato da un attacco cardiaco, un attimo dopo avere salvato dal soffocamento una neonata. La tragedia, secondo quanto racconta il Times of India, è accaduta due sere fa, nell’ambulatorio di base di Patanda, nel distretto di Midnapore, in Bengala Occidentale. Bibhas Khutia, 48 anni, lavorava da quindici anni nel centro di salute di base del distretto: a metà [...]

Diabete, cancro e infarto: i super cibi che proteggono dal rischio

Diabete, cancro e infarto: i super cibi che proteggono dal rischio

La salute del nostro corpo passa dalla tavola: cresce sempre di più la consapevolezza che per stare bene, e ridurre i rischi di malattie, si debba seguire una dieta attenta. A confermare ulteriormente questo fatto è arrivato anche lo studio condotto da Andrew Reynolds dell’Università di Otago in Nuova Zelanda. Il risultato delle sue analisi è stato poi pubblicato sulla rivista Lancet. Per lo scienziato non ci sono dubbi: fibre alimentari e cereali [...]

Infarto miocardico Farmaci:aggiornamenti e novità in terapia by Xagena

Infarto miocardico Farmaci:aggiornamenti e novità in terapia by Xagena

InfartoMiocardico Farmaci https://network.xagena.it/mappa/ InfartoMiocardico.net Infarto miocardico Newsletter Xagena Aggiornamento in Medicina Iscrizione Free AnginaOnline.net | Angiologia.net | Aritmie.net | Aritmologia.net | Bioheart.net |Cardiologia.net | Cardiologia.org | CardiologiaOnline.it | CardiologiaOnline.net | Cardiopatie congenite pediatriche | Cuore.net | Dislipidemia.it | FibrillazioneAtriale.net | InfartoMiocardico.net [...]

Sessa Aurunca, colto da infarto sul treno: carabiniere gli salva la vita

Sessa Aurunca, colto da infarto sul treno: carabiniere gli salva la vita

Cronaca 06 gennaio 2019 Sessa Aurunca, colto da infarto sul treno: carabiniere gli salva la vita Viaggiava a bordo di un treno un 48enne che, all’improvviso, è stato colto da un malore causato da un arresto cardiocircolatorio. Tra i passeggeri si trovava un carabiniere fuori servizio che è subito intervenuto per praticare un massaggio cardiaco all’uomo. Un gesto provvidenziale che ha contribuito a salvargli la vita. E’ accaduto nella giornata di ieri [...]

La dieta mediterranea riduce il rischio di morte da infarto e ictus.

La dieta mediterranea riduce il rischio di morte da infarto e ictus.

Una nuova ricerca conferma che la dieta mediterranea migliora la qualità della vita e riduce il rischio di mortalità per pazienti che in passato sono stati vittima di ictus o infarto. Che la dieta mediterranea fosse salutare si sapeva già da molto tempo, ma nuove ricerche evidenziano nuovi punti a favore di questo stile di alimentazione nostrano. Nello specifico, la dieta mediterranea [...]

Infarto miocardico Newsletter

Infarto miocardico Newsletter

- ALERT Infarto miocardico ! - Top News / Droghe & Infarto miocardico - Uso di Cocaina e Marijuana correlato alla mortalità nei giovani pazienti con infarto miocardico Uno studio retrospettivo ha indicato che l'uso di Marijuana e/o Cocaina è associato a una peggiore sopravvivenza nelle persone che hanno sofferto di un infarto del miocardio in giovane età. Tra gli ... News Gli antagonisti dell'aldosterone riducono il rischio di mortalità nei pazienti con [...]

Un grande alleato per la nostra salute - Dal colesterolo al diabete all'obesità fino alla prevenzione di ictus e infarto: anche i mandarini tolgono il medico di torno...

Un grande alleato per la nostra salute - Dal colesterolo al diabete all'obesità fino alla prevenzione di ictus e infarto: anche i mandarini tolgono il medico di torno...

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Un grande alleato per la nostra salute - Dal colesterolo al diabete all'obesità fino alla prevenzione di ictus e infarto: anche i mandarini tolgono il medico di torno... Colesterolo, diabete, obesità, prevenzione di ictus e infarto: i mandarini hanno ‘mille’ preziose proprietà I mandarini sono dei veri e propri scrigni del tesoro che nascondono un elisir di salute: ecco quanti e come [...]

IMMIGRATO MUORE PER INFARTO, NESSUNO LO SOCCORRE

IMMIGRATO MUORE PER INFARTO, NESSUNO LO SOCCORRE

Clochard muore in stazione a Milano

Clochard muore in stazione a Milano

(ANSA) – MILANO, 18 DIC – Un clochard algerino di 51 anni è morto la notte scorsa all’interno della sala d’attesa della stazione ferroviaria di Porta Genova, a Milano. Sul corpo non ha segni evidenti di violenza. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti dei carabinieri, l’uomo avrebbe avuto un infarto mentre dormiva su una delle panche della stanza. Su di lui, inoltre, era puntata una telecamera di sorveglianza che non ha registrato nulla di [...]

Vigilia di Natale, rischio di infarto al massimo

Vigilia di Natale, rischio di infarto al massimo

Piu' alto durante le feste, con picco la sera del 24

Napoli: salumiere muore d'infarto durante rapina

Napoli: salumiere muore d'infarto durante rapina

Ha visto il rapinatore armato entrare nella sua salumeria e ne è nata una colluttazione durante la quale è stato colto da un malore che l’ha stroncato: è successo questa sera, in piazza Montesanto, a Napoli. L’uomo si chiamava Antonio Ferrara, aveva 64 anni ed era il titolare del negozio. Secondo quando si è appreso era affetto da una cardiopatia. La Polizia, dopo avere ascoltato dei testimoni e alcuni parenti della vittima, ha appurato che la rapina [...]

Salumiere muore d'infarto durante una tentata rapina

Salumiere muore d'infarto durante una tentata rapina

Muore infarto durante rapina, si indaga

Muore infarto durante rapina, si indaga

(ANSA) – NAPOLI, 7 DIC – Le immagini delle telecamere di sorveglianza della ferrovia Cumana, in piazza Montesanto, a Napoli, potranno fornire un contributo alle indagini della Polizia dopo la morte, ieri sera, di un salumiere, Antonio Ferraro, di 64 anni, morto per un infarto dopo un tentativo di rapina nel suo esercizio. L’uomo ha avvertito un malore nella colluttazione con un bandito, che impugnava un’arma. E’ stato trasportato al vicino ospedale [...]

Salumiere muore d'infarto durante rapina

Salumiere muore d'infarto durante rapina

(ANSA) – NAPOLI, 6 DIC – Ha visto il rapinatore entrare nella sua salumeria, armato, e ne è nata una colluttazione durante la quale è stato colto da un malore che l’ha stroncato: è successo questa sera, in piazza Montesanto, a Napoli. L’uomo si chiamava Antonio Ferrara, aveva 64 anni ed era il titolare della salumeria. Secondo quando si è appreso era affetto da una cardiopatia. Secondo quanto appurato dalla Polizia, che ha ascoltato testimoni e [...]

&id=HPN_Infarto_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Infarction" alt="" style="display:none;"/> ?>