Inge Dekker

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Inge Dekker

La scheda: Inge Dekker

Inge Dekker (Assen, 18 agosto 1985) è una nuotatrice olandese. Specializzata nella farfalla e nello stile libero, ha conquistato un bronzo olimpico all'Olimpiade di Atene 2004.
Fece il suo debutto internazionale agli europei di corta di Anversa nel 2001. Ha raggiunto due bronzi ai Campionati mondiali di Melbourne 2007 nei 50 farfalla e nella staffetta 4x100 m sl. Assieme alle velociste olandesi Hinkelien Schreuder, Chantal Groot e Marleen Veldhuis ha vinto l'oro, con l'allora record del mondo, nella 4x100 m sl ai mondiali in vasca corta di Shanghai nel 2006.
Vincitrice anche di un oro individuale nei 100 m farfalla ai Campionati europei di Budapest 2006 e di numerosi titoli europei in vasca corta con le staffette.
Con la staffetta olandese ha stabilito il nuovo primato mondiale della 4x100 m sl con il tempo di 3:33.62, agli Europei di Eindhoven.
Attualmente detiene i seguenti record in vasca corta:
4x50 m stile libero: 1'34"82 (record mondiale)
4x50 m mista: 1'47"44 (record mondiale)
Nel Febbraio 2016 annuncia di avere un cancro alla cervice uterina ma di voler partecipare comunque alle Olimpiadi di Rio 2016.


Inge Dekker:
Nazionalità: Paesi Bassi
Altezza: 183 cm
Peso: 67 kg
Nuoto:
Specialità: 50 m e 100 m farfalla, 4x50 m e 4x100 m sl, 4x50 m mista
Squadra: Nationaal Zweminstituut Eindhoven
Palmarès:
Giochi olimpici111
Mondiali303
Mondiali in vasca corta702
Europei262
Europei in vasca corta1763
Europei giovanili010
Statistiche aggiornate al 6 dicembre 2015
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Nuoto Inge Dekker dichiara ho il cancro

Nuoto Inge Dekker dichiara ho il cancro

Il mondo del nuoto è sotto choc Inge Dekker la vincitrice di tre medaglie olimpiche, ha il cancro. A dare la notizia è stata la stessa nuotatrice olandese: «Ovviamente sei spaventata da una notizia del genere, per tre anni mi sono preoccupata pensando ai Giochi olimpici di Rio ed ora questo». La Dekker si sottoporrà alle cure del caso ma non ha ancora rinunciato definitivamente all'idea di partecipare ai Giochi; in carriera l'olandese ha conquistato un bronzo [...]

Nuoto, l'annuncio choc di Inge Dekker: "Ho il cancro, sono spaventata"

Nuoto, l'annuncio choc di Inge Dekker: "Ho il cancro, sono spaventata"

Il mondo del nuoto è sotto choc: Inge Dekker, vincitrice di tre medaglie olimpiche, ha il cancro. A dare la notizia è stata la stessa nuotatrice olandese: «Ovviamente sei spaventata da una notizia del genere, per tre anni mi sono preoccupata pensando ai Giochi olimpici di Rio ed ora questo». La Dekker, 30 anni, si sottoporrà alle cure del caso ma non ha ancora rinunciato definitivamente all'idea di partecipare ai Giochi; in carriera l'olandese ha conquistato [...]

VANGELO GNOSTICI DI FILIPPO : STUDIO DI WIKIPEDIA

VANGELO GNOSTICI DI FILIPPO : STUDIO DI WIKIPEDIA

  Il Vangelo secondo Filippo è un vangelo gnostico, probabilmente di scuola valentiniana, scritto in lingua copta nella seconda metà del II secolo, probabilmente da un originale in lingua greca perduto. L'attribuzione pseudoepigrafa è a Filippo apostolo. Contiene alcuni detti di Gesù, e fa particolare attenzione agli insegnamenti sui sacramenti, cui aggiunge quello della "camera nuziale". Andato perduto con l'estinguersi dello gnosticismo, non [...]

Kipchoge tra le 11 nomination IAAF per l'Atleta maschile dell'anno - ma non c'è posto per i lanciatori di peso che hanno sfiorato i 23 metri

Kipchoge tra le 11 nomination IAAF per l'Atleta maschile dell'anno - ma non c'è posto per i lanciatori di peso che hanno sfiorato i 23 metri

Eliud Kipchoge, che è diventato il primo uomo a correre una maratona in meno di due ore sabato (12 ottobre), è uno  degli 11 nominati  per il premio Atleta maschile dell'anno che ha vinto per la prima volta nel 2018. Non c'è posto però per i lanciatori di peso, nonostante la monumentale gara che ha avuto luogo ai Campionati Mondiali IAAF di questo mese, in cui Joe Kovacs degli Stati Uniti ha vinto con un ultimo lancio di 22,91 metri, piazzandosi terzo nella [...]

Mo Farah passa il peggior momento nella maratona mentre Lawrence Cherono vince a Chicago

Mo Farah passa il peggior momento nella maratona mentre Lawrence Cherono vince a Chicago

  Pessima giornata oggi per Mo Farah  a Chicago, quando il campione in carica ha corso la peggior maratona della carriera. Mentre il keniota Lawrence Cherono è scattato alla vittoria in 2 ore e 5 minuti e 45 secondi, Farah è tornato a casa con un  2: 09.58 - il peggiore delle sue cinque maratone completate. È stata una quindicina di giorni ad alta tensione per l'atleta di maggior successo della Gran Bretagna durante il quale il suo ex allenatore Alberto [...]

Eliud Kipchoge: tutti gli incredibili numeri, passaggi compresi, dietro la maratona sub due ore

Eliud Kipchoge: tutti gli incredibili numeri, passaggi compresi, dietro la maratona sub due ore

Il keniota ha fatto la storia questa mattina a Vienna con l'aiuto di 41 pacemaker Eliud Kipchoge è diventato il primo corridore a finire una maratona in meno di due ore. Il 34enne keniota ha completato la corsa a Vienna, in Austria, in un'incredibile 1 ora, 59 minuti e 40 secondi. Kipchoge correva da solo ma assistito da 41 pacemaker, tra cui ex detentori del record olimpico e mondiale, nel suo tentativo di raggiungere il traguardo. Il tempo non sarà un record [...]

Eliud Kipchoge  fa la storia! È il primo uomo a scendere sotto le 2 ore nella maratona

Eliud Kipchoge fa la storia! È il primo uomo a scendere sotto le 2 ore nella maratona

Un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità". Con questa  celeberrima frase che  fu pronunciata dall'astronauta Neil Armstrong, il primo uomo sulla Luna,  si potrebbe riassumere così la leggendaria gara di oggi a Vienna. Eliud Kipchoge sfonda il muro delle 2 ore nella maratona. Da solo entra nella storia correndo in 1:59:40, 20 secondi sotto le 2 ore! A 35 anni, ha corso alla media mostruosa di due minuti e 50 secondi al chilometro, aiutato da [...]

INEOS 1:59:  Eliud Kipchoge conferma la data di Sabato 12 ottobre

INEOS 1:59: Eliud Kipchoge conferma la data di Sabato 12 ottobre

È stata finalmente  confermata la data per la sfida INEOS 1:59 di Eliud Kipchoge a Vienna, in Austria. La sfida si svolgerà questo sabato 12 ottobre. L'ora di inixio sarà confermata venerdì pomeriggio dai team di prestazioni e meteorologia INEOS 1:59. Robby Ketchell, che sta conducendo l'analisi del tempo per il Team Performance Performance INEOS 1:59, ha detto di aver esaminato le condizioni meteorologiche per Vienna che sta attraversando e le condizioni [...]

Rudisha cerca il difficile rientro dopo anni difficili tra il divorzio e l' alcool

Rudisha cerca il difficile rientro dopo anni difficili tra il divorzio e l' alcool

Il doppio campione olimpico degli 800 metri,  David Rudisha ha avuto tre anni difficili che hanno quasi minacciato la sua grande carriera atletica. Durante un'intervista sincera con la BBC , Rudisha ha giurato di essersi lasciato alle spalle tutte le sue disgrazie ed è fermamente concentrato su una ripresa completa. La vita per il due volte campione del mondo è peggiorata nel 2016 quando ha divorziato dalla moglie Elizabeth Naanyu. La separazione arrivò pochi [...]

Intervista Tabù - MARTA PAGNINI

Intervista Tabù - MARTA PAGNINI

INTERVISTA TABÚ - MARTA PAGNINI Ciao Marta, questa intervista è un’intervista tabù. Perché parlare degli argomenti che affronteremo sembra ancora essere motivo di vergogna e pochi hanno il coraggio di affrontare apertamente il discorso. Sei coraggiosa? Pensi di essere la persona adatta a sfatare i tabù? Allora ti dico di cosa si tratta… PSICOLOGIA! Sei ancora li?  Non sei scappata? Non sei svenuta??? Bene! Allora si può continuare l’intervista… [...]

Road to INEOS 1:59 Eliud Kipchoge: inizia il conto alla rovescia per il tentativo di sub 2 ore nella maratona di sabato 12 ottobre a Vienna

Road to INEOS 1:59 Eliud Kipchoge: inizia il conto alla rovescia per il tentativo di sub 2 ore nella maratona di sabato 12 ottobre a Vienna

  Siamo entrati nell'ultima settimana del conto alla rovescia per Eliud Kipchoge che cercherà di irrompere nella storia della maratona. Non che ci sia paura, o qualcosa del genere, è solo che l'eccitazione è palpabile e si sta trasformando in un assordante crescendo, con le prospettive di fare qualcosa di indimenticabile al Prater di Vienna che diventano sempre più tangibili. Un fine settimana sontuoso attende i fan dell'atletica mondiale, e in effetti [...]

Mondiali Doha: stanotte la maratona con Eyob Faniel, Daniele Meucci e Yassine Rachik

Mondiali Doha: stanotte la maratona con Eyob Faniel, Daniele Meucci e Yassine Rachik

Penultima giornata mondiale a Doha oggi sabato 5 ottobre. Alle 22.59 ora italiana, parte la maratona maschile con Eyob Faniel, Daniele Meucci, veterano azzurro che ha messo a referto 34 presenze prima del mondiale di Doha e nel 2014 l’exploit con la vittoria nella maratona agli Europei di Zurigo, e  Yassine Rachik sul percorso illuminato a giorno della Corniche: sette chilometri da ripetere per sei volte, 73 gli iscritti. sul percorso illuminato a giorno [...]

Mondiali Doha: Barshim ritorna con l'oro nell'alto, 8° Tamberi

Mondiali Doha: Barshim ritorna con l'oro nell'alto, 8° Tamberi

Mutaz Essa Barshim del Qatar ha scatenato la folla  vincendo il titolo di salto in alto maschile ai Campionati mondiali di atletica leggera. Il 28enne - che si era messo nei guai riuscendo al suo terzo e ultimo tentativo a 2,33 metri - ha preso l'oro con un salto di 2,37 metri. Le altre medaglie sono state assegnate a due atleti russi, Mikhail Akimenko ha preso l'argento  con 2,35 mentre Ilya Ivanyuk ha vinto il bronzo con la stessa misura. Si ferma a 2,27 [...]

Storie Italiane Filippo Magnini dice sposerò Giorgia Palmas

Storie Italiane Filippo Magnini dice sposerò Giorgia Palmas

L'ex nuotatore Filippo Magnini è stato ospite di 'Storie italiane' dove ha raccontato come è riuscito a conquistare la fidanzata Giorgia Palmas: “Ormai siamo assieme da un anno e mezzo. Ci siamo ufficialmente fidanzati il 15 marzo dell'anno scorso. Ho fatto i miei studi, abbiamo amici in comune come Alessandro Martorana ed Elena Barolo, ho sondato il terreno. Sapevo che era single da un po'. Lei non l'ho mai incontrata e vista prima di persona. Ho chiesto, poi, [...]

Filippo Magnini ho conquistato la Palmas con un tiramisù

Filippo Magnini ho conquistato la Palmas con un tiramisù

Filippo Magnini è stato ospite di 'Storie italiane' e ha raccontato come è riuscito a conquistare la fidanzata Giorgia Palmas: “Ormai siamo assieme da un anno e mezzo. Ci siamo ufficialmente fidanzati il 15 marzo dell'anno scorso. Ho fatto i miei studi, abbiamo amici in comune come Alessandro Martorana ed Elena Barolo, ho sondato il terreno. Sapevo che era single da un po'. Lei non l'ho mai incontrata e vista prima di persona. Ho chiesto, poi, di incontrarla. [...]

Filippo Magnini in tv racconta ho conquistato Giorgia Palmas con un tiramisù

Filippo Magnini in tv racconta ho conquistato Giorgia Palmas con un tiramisù

Eleonora Daniele al suo programma mattutino ha avuto come ospite Filippo Magnini dove ha raccontato di come è riuscito a conquistare la fidanzata Giorgia Palmas: “Ormai siamo assieme da un anno e mezzo. Ci siamo ufficialmente fidanzati il 15 marzo dell'anno scorso. Ho fatto i miei studi, abbiamo amici in comune come Alessandro Martorana ed Elena Barolo, ho sondato il terreno. Sapevo che era single da un po'. Lei non l'ho mai incontrata e vista prima di persona. [...]

Massimiliano Rosolino in tv confessa non ho mai detto ti amo a Natalia Titova

Massimiliano Rosolino in tv confessa non ho mai detto ti amo a Natalia Titova

L'ex nuotatore Massimiliano Rosolino è stato ospite al programma 'Storie italiane' e ha raccontato che ha festeggiato i tredici anni d'amore con Natalia Titova, conosciuta a 'Ballando con le stelle'. Sono genitori delle piccole Sofia Nicole e Vittoria Sidney: “La famiglia cambia tutto. Noi siamo simili per certi versi. A Ballando mi sono affidato alla maestra. Lei si è divertita perché ero uno stacanovista. Abbiamo una cultura completamente diversa. Ci siamo [...]

Massimiliano Rosolino la mia storia d’amore con Natalia Titova

Massimiliano Rosolino la mia storia d’amore con Natalia Titova

Massimiliano Rosolino è stato ospite al programma 'Storie italiane' di Rai1, ha festeggiato i tredici anni d'amore con Natalia Titova, conosciuta a 'Ballando con le stelle'. Sono genitori delle piccole Sofia Nicole e Vittoria Sidney: “La famiglia cambia tutto. Noi siamo simili per certi versi. A Ballando mi sono affidato alla maestra. Lei si è divertita perché ero uno stacanovista. Abbiamo una cultura completamente diversa. Ci siamo conosciuti il 21 - 22 [...]

Massimiliano Rosolino in tv le nozze con la Titova sono state rimandate

Massimiliano Rosolino in tv le nozze con la Titova sono state rimandate

Ospite del programma di Eleonora Daniele Massimiliano Rosolino ha festeggiato i tredici anni d'amore con Natalia Titova, conosciuta a 'Ballando con le stelle'. Sono genitori delle piccole Sofia Nicole e Vittoria Sidney: “La famiglia cambia tutto. Noi siamo simili per certi versi. A Ballando mi sono affidato alla maestra. Lei si è divertita perché ero uno stacanovista. Abbiamo una cultura completamente diversa. Ci siamo conosciuti il 21 - 22 agosto del 2006. La [...]

Federica Pellegrini dopo le Olimpiadi continuo con la televisione

Federica Pellegrini dopo le Olimpiadi continuo con la televisione

La campionessa Federica Pellegrini conferma che l'Olimpiade di Tokyo sarà la sua ultima fatica prima del ritiro. «Sarà la mia ultima gara durante il lancio della campagna #LoveLight di Transitions , ed è giusto finire la mia lunga carriera lì. Ho iniziato a vincere giovane, avevo 16 anni e non ero pronta ad affrontare questo mondo. Mi piace vincere, mi piace che la gente mi riconosca per strada, ma avrò poi bisogno di normalità, magari con dei figli e una [...]

Federica Pellegrini e il dopo nuoto: «Chiudo con le Olimpiadi e poi continuo con la televisione»

Federica Pellegrini e il dopo nuoto: «Chiudo con le Olimpiadi e poi continuo con la televisione»

Federica Pellegrini non torna indietro e conferma che l'Olimpiade di Tokyo sarà la sua ultima fatica prima del ritiro. «Sarà la mia ultima gara - spiega Federica Pellegrini, durante il lancio della campagna #LoveLight di Transitions - a pochi giorni dal mio 32esimo compleanno, ed è giusto finire la mia lunga carriera lì. Ho iniziato a vincere giovane, avevo 16 anni e non ero pronta ad affrontare questo mondo. Mi piace vincere, mi piace che la gente mi [...]

Federica Pellegrini e il dopo nuoto: «Chiudo con le Olimpiadi e poi continuo con la televisione»

Federica Pellegrini e il dopo nuoto: «Chiudo con le Olimpiadi e poi continuo con la televisione»

Federica Pellegrini non torna indietro e conferma che l'Olimpiade di Tokyo sarà la sua ultima fatica prima del ritiro. «Sarà la mia ultima gara - spiega Federica Pellegrini, durante il lancio della campagna #LoveLight di Transitions - a pochi giorni dal mio 32esimo compleanno, ed è giusto finire la mia lunga carriera lì. Ho iniziato a vincere giovane, avevo 16 anni e non ero pronta ad affrontare questo mondo. Mi piace vincere, mi piace che la gente mi [...]

&id=HPN_Inge+Dekker_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Inge{{}}Dekker" alt="" style="display:none;"/> ?>