Iodio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Iodio

La scheda: Iodio

Lo iodio (o, in forma arcaica, jodio) è l'elemento chimico di numero atomico 53. Il suo simbolo è I. Il nome deriva dal greco antico ??????? ioeid?s, che significa viola o lilla, a causa del colore dei vapori dell'elemento. È un elemento che, in tracce, è coinvolto nel metabolismo di molti esseri viventi, compreso l'uomo. Chimicamente, lo iodio è il meno reattivo ed il meno elettronegativo degli alogeni. Viene principalmente impiegato in medicina, in fotografia e nella produzione di pigmenti.



Iodio:
    I                                                                                                                                                                                                                                                                                   tellurio ? iodio ? xeno
  I

        
        
                  
                  
                                
                                
                    
Aspetto:
gas: violetto, solido: nero-violaceo, lucente
Generalità:
Nome, simbolo, numero atomico: iodio, I, {{{Numero_atomico}}}
Serie: {{{Serie_chimica}}}
Gruppo, periodo, blocco: 17 (VIIA), 5, p
Densità: 4940 kg/m3
Durezza: n.d.
Configurazione elettronica: Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto
Proprietà atomiche:
Peso atomico: {{{Peso_atomico}}}
Raggio atomico (calc.): {{{Raggio_atomico}}}
Raggio covalente: {{{Raggio_covalente}}}
Raggio di van der Waals: {{{Raggio_di_van_der_Waals}}}
Configurazione elettronica: {{{Configurazione_elettronica}}}
e? per livello energetico: 2, 8, 18, 18, 7
Stati di ossidazione: {{{Numero_di_ossidazione}}}
Struttura cristallina: {{{Struttura_cristallina}}}
Proprietà fisiche:
Stato della materia: solido
Punto di fusione: 386,85 K (113,70 °C)
Punto di ebollizione: 457,4 K (184,25 °C)
Volume molare: {{{Volume_molare}}}
Entalpia di vaporizzazione: {{{Calore_di_evaporazione}}}
Calore di fusione: {{{Calore_di_fusione}}}
Tensione di vapore: {{{Tensione_di_vapore}}}
Velocità del suono: {{{Velocità_del_suono}}}
Altre proprietà:
Numero CAS: {{{Numero_CAS}}} numero CAS non valido
Elettronegatività: 2,66 (scala di Pauling)
Calore specifico: {{{Calore_specifico}}}
Conducibilità elettrica: {{{Conducibilità_elettrica}}}
Conducibilità termica: {{{Conducibilità_termica}}}

Lo iodio e i suoi effetti sulla bellezza

Lo iodio e i suoi effetti sulla bellezza

Il nome iodio deriva dal greco antico e significa “viola” o “violetto”, in riferimento al colore dei vapori di questo elemento che venne scoperto all'inizio dell'800 da Bernard Courtois, figlio di un fabbricante di salnitro, mentre stava bruciando alghe marine spiaggiate sulle coste della Bretagna e della Normandia per isolare il salnitro. Oggi lo iodio viene usato per moltissimi scopi e sono noti i suoi benefici per il nostro organismo. Ti è mai capitato [...]

Iodio, indispensabile per la gravidanza

Iodio, indispensabile per la gravidanza

Sono diversi infatti i paesi che hanno un livello di iodio insufficiente generando seri problemi sia alle mamme che ai nascituri. Lo iodio è infatti un micro nutriente che è in grado di far funzionare in maniera regolare la tiroide assicurando il corretto sviluppo del feto. Una carenza in tal senso può sfociare anche in una carenza mentale e dare luogo a diversi ulteriori possibili problemi di crescita ma anche nelle mamme può crescere la possibilità di aborto [...]

IODIO  PROFILASSI PER LA TIROIDE

IODIO PROFILASSI PER LA TIROIDE

Nei miei post, ho parlato diverse volte della ghiandola Tiroide al punto, che ognuno di questi può apparire una noiosa ripetizione: non è così, in quanto, in ogni  articolo, ho cercato sempre di entrare nei meccanismi più segreti di questa importantissima ghiandola, di cui madre  natura ci ha dotati. Questo che segue, vuole avere un solo obiettivo: la prevenzione delle disfunzioni tiroidei, a causa del deficit di Iodio, e che necessita, quindi, fare della [...]

Alimenti brucia grassi che fanno dimagrire

Alimenti brucia grassi che fanno dimagrire

Tra gli alimenti brucia grassi ci sono tutti quelli che contengono lo Iodio. Questo perché lo Iodio è un elemento termogenico, ovvero di quelli che genera del calore durante la reazione con altre sostanze, oppure quando viene rilasciato all'interno del nostro organismo. Il corpo ha bisogno di questo elemento in delle quantità microscopiche, per regolare le funzioni di alcuni sistemi. Assumendone un po' di più (ma non troppo!) si riesce ad avere un effetto [...]

DEFICIENZA DI IODIO

DEFICIENZA DI IODIO

Se l'assunzone di iodio con gli alimenti scende al di sotto i 50 microgrammi, la sintesi di ormoni tiroidei (Ft3 ed Ft4 ) diventa inadeguata e la loro secrezione declina; ne consegue un'aumentata secrezione di TSH che provoca ipertrofia della tiroide, con un gozzo da deficienza di iodio che può diventre molto grande, assumendo il trmine di "Gozzo endemico". Di questo tipo di gozzo erano noti già nei tempi antichi. Prima che venisse introdotto l'uso di [...]

Anticellulite: come combatterla tutto l'anno

Anticellulite: come combatterla tutto l'anno

Per esser belle bisogna combattere e soffrire, e non c'è pubblicità anti-qualsiasi cosa che non alluda alla lotta: «Combatti contro gli inestetismi», «Vinci la guerra alle rughe», «Sconfiggi i segni dell'età» e via dicendo. Tra tutti i nemici più o meno visibili contro cui le donne marciano armate fino ai denti ce n'è uno che signoreggia tra tutti: la cellulite. E non c'è più stagione che tenga l'odiosa cellulite va combattuta tutto l'anno. Ne [...]

L'importanza dello iodio

L'importanza dello iodio

Una sostanza piccolissima ma molto importante per il nostro benessere

Pippo Baudo: "Avevo un cancro, salvo grazie allo iodio radioattivo di Cernobyl"

Pippo Baudo: "Avevo un cancro, salvo grazie allo iodio radioattivo di Cernobyl"

L'esplosione della centrale di Cernobyl fu una grande tragedie per il mondo intero, ma per Pippo Baudo, la cui vita è stata salvata anche grazie a quella catastrofe. Il conduttore tv ha raccontato alla trasmissione 'La strada dei miracoli' di Safiria Leccese la sua lotta con il cancro: "Nella mia vita ho avuto tante malattie e sono stato operato tante volte. Ad un certo punto della mia vita ho scoperto di avere avuto un cancro alla tiroide ed ho vissuto una vita [...]

Campagna contro la carenza di iodio

Campagna contro la carenza di iodio

(ANSA)-CAGLIARI,25 FEB- Carenza di iodio nei bambini (il 22% ha il gozzo) e nelle donne in stato di gravidanza (il 50% ha un deficit). Ha fatto tappa a Cagliari la Campagna di sensibilizzazione e informazione su questo tema diffuso nell'Isola. Il Progetto contro la carenza di iodio in pediatria, promosso dalla Società italiana di Endocrinologia e Diabetologia pediatrica (Siedp) è patrocinato da Comune di Cagliari e Asl 8. Materiale informativo verrà distribuito [...]

In Lombardia oltre un bambino su due è a carenza di iodio

(ANSA) - MILANO, 22 GEN - Oltre un bambino su due in Lombardia è carente di iodio, condizione che anche a causa dell'assunzione insufficiente di iodio da parte delle mamme in gravidanza, può causare ai piccoli diversi problemi, come ritardi nel linguaggio, dislessia, deficit psico motori, ma anche malformazioni congenite e cretinismo. Lo denuncia la Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica (Siedp), che ha in programma giovedì 29 gennaio a [...]

Lo iodio per un figlio intelligente

Lo iodio per un figlio intelligente

Iodio

Dopo averle rivolto un ultimo sorriso, mi voltai verso la radura, alzai una mano agitando un ultimo saluto, con gli occhi sui miei passi, ripresi il cammino. L'erba ancora indecisa e umida accoglieva il mio incedere, l'aria fredda sigillava ogni sensazione, rami e foglie secchi riempivano le ferite. Talvolta riusciamo a tirar fuori il peggio degli altri con poche banali parole, ma ovviamente il problema risiede negli altri. Prova ne è che il mio cammino prosegue [...]

Tiroide, attenzione allo iodio e allo stress da rientro

Tiroide, attenzione allo iodio e allo stress da rientro

Con l’estate che volge al termine, attenzione ai segnali di disturbi tiroidei. Lo stress da rientro infatti può provocare, soprattutto nelle donne, un’accentuazione di questo disturbo. I segni sono pelle lucida, nervosismo, variazioni del peso corporeo. Sono tutti segnali che fanno da spia ai problemi alla tiroide. Lo ha detto il prof. Adriano Redler, preside della Facoltà di Medicina e Odontoiatria e direttore del Dipartimento Assistenziale Integrato di [...]

Lo iodio si assimila anche con il cibo

Secondo Giorgio Iervasi, medico dell'Istituto di fisiologia clinica (Ifc) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) di Pisa, “il mare e l'inalazione naturale dello iodio fanno senz'altro bene, così come le passeggiate in riva al mare possono contribuire alla cura di malattie dell'apparato respiratorio quali bronchiti e sinusiti. Va ricordato però che lo iodio è un elemento volatile, parzialmente solubile in acqua e, come tale, evapora. Per coloro che vivono [...]

Quali sono le principali fonti di iodio?

Quali sono gli alimenti più ricchi di iodio? "La fonte principale di iodio è il pesce... purtroppo non si può eccedere nel consumo di pesce perché contiene anche mercurio, a causa dell'inquinamento... Per una persona sana è sufficiente usare sale iodato per raggiungere la RDA."

Rispondi

A cosa serve lo iodio nel corpo umano?

A cosa serve lo iodio nel corpo umano? "Lo iodio è una sostanza che non si trova in grossi quantitativi nel corpo umano, di solito tra i 25 a 50 mg. La maggior parte va alla tiroide che tramite esso produce i suoi ormoni. Il quantitativo di assunzione giornaliero è di 50 microgrammi nei bambini, circa 150 microgrammi negli adulti e circa 200 microgrammi nella gravidanza e nell’allattamento."

Rispondi

cibo contaminato???

Salve,sono una ragazza incinta al 4 mese e ho un bimbo di 2 anni...Volevo sapere se bisogna prendere particolari precauzioni per quanto riguarda l'assunzione di verdura e di latte fresco, visto l'articolo dove si parlava della presenza di iodio anche in Italia, dopo il dramma del Giappone... Grazie mille "Io non ho sentito nessuna voce allarmante sui nostri prodotti alimentari. Chiedi bene al tuo medico, per sicurezza, ma credo proprio che per le nostre [...]

Rispondi

Fonti di iodio in natura?

Dove si può trovare lo iodio in natura? Da che fonti si può ricavare? "Una delle fonti maggiori è il nitro in Cile, ma si trova anche nelle acque termali e marine e in cibi come il pesce di mare, il pane e i cereali integrali, oltre al sale da cucina."

Rispondi

è dannoso per la tiroide una assunzione di 150mg di iodio giornalieri per 60gg consecutivi?

è dannoso per la tiroide una assunzione di 150mg di iodio giornalieri per 60gg consecutivi? "E' uba domanda errata, bisogna specificare la patologia ...."

Rispondi

Cosa contiene la tintura di iodio?

Cosa contiene la tintura di iodio, oltre ovviamente allo iodio? E perché si usa? "Contiene iodio ovviamente, al 7% circa. Oltre a questo, sono presenti ioduro di potassio, etanolo (alcol) e acqua. Si usa normalmente per disinfettare, questo perché lo iodio è un forte ossidante e anche perchè questo stesso componente è in grado di denaturare le proteine, praticamente neutralizzarle."

Rispondi

&id=HPN_Iodio_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Iodine" alt="" style="display:none;"/> ?>