Iracheni

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda: Iracheni

Coordinate: 33°N 43°E? / ?33°N 43°E33, 43
L'Iraq o Repubblica d'Iraq (in arabo: ??????? ???????, Jumh?riyyat al-‘Ir?q) è uno Stato dell'Asia occidentale.
Confina con Turchia a nord, Arabia Saudita e Kuwait a sud, Siria a nordovest, Giordania a ovest e Iran verso est. Il territorio dell'Iraq corrisponde approssimativamente al territorio dell'antica Mesopotamia, la "terra dei fiumi" (Bil?d al-Rafidayn in arabo), mentre il nome attuale viene dal persiano eraq, ossia "terre basse" (in c...

Dopo la guerra ora il freddo minaccia i bimbi iracheni

Dopo la guerra ora il freddo minaccia i bimbi iracheni

Condizioni difficili per 160 mila bambini nei campi profughi

Schiaffo a Trump, giudice ordina rilascio 100 iracheni

Schiaffo a Trump, giudice ordina rilascio 100 iracheni

Erano detenuti da oltre sei mesi mentre tentava di espellerli

Giudice Usa ordina rilascio 100 iracheni

Giudice Usa ordina rilascio 100 iracheni

(ANSA) – WASHINGTON, 21 NOV – Altro schiaffo giudiziario all’ amministrazione Trump in tema di immigrazione. Dopo che un giudice californiano ha bloccato la stretta sul diritto di asilo un suo collega del Michigan ha ordinato al governo di rilasciare oltre 100 iracheni detenuti per più di sei mesi mentre tentava di espellerli, accusando il governo di aver agito “ignobilmente” e di aver presentato dichiarazioni “palesemente false”. Il giudice Mark [...]

L'APOCALISSE È ALLE PORTE

ISRAELE     Israele è il popolo eletto di Dio. Su Israele si fonda il progetto di Dio. In Israele si realizzano le profezie di Dio.   Il capostipite della stirpe (la generazione) di Israele è Abramo.   Abramo fu generato da uno dei Patriarchi del Vecchio Testamento: Tera. Genesi 11:26 Tera visse settant'anni e generò Abramo, Naor e Aran.   Abramo, al seguito dei suoi, uscì da Ur dei Caldei e si diresse verso la Palestina (la terra di Canaan). Genesi 11:31 [...]

Guerra dei dazi, niente Usa per Ali Baba

Guerra dei dazi, niente Usa per Ali Baba

Dopo la guerra commerciale scatenata da Trump il fondatore dell'impero di e-commerce non investirà negli Usa.

Iran convoca amb. iracheno per Bassora

Iran convoca amb. iracheno per Bassora

(ANSA) – TEHERAN, 8 SET – Il ministero degli Esteri iraniano ha convocato l’ambasciatore dell’Iraq, Ragh Saber Abbood Al-Musawi, per protestare contro l’attacco al consolato di Teheran a Bassora che ieri è stato dato alle fiamme da alcuni manifestanti. Secondo il ministero, durante l’attacco al consolato, il governo iracheno non ha adempito ai suoi doveri e ha espresso rammarico per le misure adottate dalla polizia di Bassora. Il portavoce del [...]

Iran, cancellata visita premier iracheno

Iran, cancellata visita premier iracheno

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – E’ stata cancellata la visita in Iran del Primo ministro dell’Iraq, Haidar Al Abadi, in seguito ai suoi commenti sulle sanzioni non graditi alle autorità iraniane. Lo riporta Asharq Al-Awsat. L’ufficio stampa del premier Abadi ha reso noto che la visita in Iran prevista a breve è stata cancellata “a causa della sua agenda impegnata”, secondo quanto riportato da Al Arabiya. Ma secondo fonti iraniane a Teheran hanno provocato [...]

080

080 DISSENSI SU GESU’ (4)   1 Gesù allora disse a quei Giudei che avevano creduto in lui: "Se rimanete fedeli alla mia parola, sarete davvero miei discepoli; conoscerete la verità e la verità vi farà liberi". (Gv. 8,31-32)   2 Gli risposero: "Noi siamo discendenza di Abramo e non siamo mai stati schiavi di nessuno. Come puoi tu dire: Diventerete liberi?". (Gv. 8,33)   3 Gesù rispose: "In verità, in verità vi dico: chiunque commette il peccato è schiavo [...]

Nuovi raid iracheni su postazioni Isis

Nuovi raid iracheni su postazioni Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 6 MAG – Nuovi raid sono stati compiuti da jet iracheni contro postazioni dell’Isis in territorio siriano a ridosso della frontiera, in accordo con il governo di Damasco e con la Coalizione internazionale a guida americana. L’attacco è stato reso noto dall’ufficio del primo ministro iracheno Haidar al Abadi con un comunicato diffuso stamane e riportato dalla televisione panaraba Al Jazira. Uno dei bombardamenti ha colpito una [...]

"Dudu ti voglio bene!"

"Dudu ti voglio bene!"

Aida chiede ai suoi compagni di salutare insieme a lei il suo Dudu, ovvero... Cristiano Malgioglio!

A Londra la copia di un'opera irachena distrutta dall'Isis

A Londra la copia di un'opera irachena distrutta dall'Isis

Londra (askanews) - E' stata inauguarata a Trafalgar Square a Londra l'installazione "The invisible enemy should not exist", una riproduzione che rappresenta le opere distrutte dall'Isis nell'antica città di Ninive, in Iraq. L'opera è stata realizzata con oltre diecimila lattine di sciroppo di dattero dall artista Michael Rakowitz, americano di nascita, ma iracheno di origine. La scultura rappresenta uno dei grandi tori alati, con testa di uomo, posti ai [...]

Gli Anunnaki? non sono gli architetti dell'universo , parla l'ufologo Maggioni

Gli Anunnaki? non sono gli architetti dell'universo , parla l'ufologo Maggioni

Secondo il conosciuto ufologo Savonese Maggioni Angelo gli Anunnaki non sarebbero gli architetti dell'universo, cioè coloro che hanno dato il via per primi al contatto tra entità evolute e l'uomo  e di conseguenza l'ibridazione dell'umanità. Seppur affascinante la traduzione di Zecharia fatta tramite le tavole dei Sumeri che descrivono queste entità  venute sulla Terra ben 450 mila anni per estrarre l'oro per riparare l'atmosfera del loro Pianeta chiamato [...]

Muay thai - un po' di mitologia

Muay thai - un po' di mitologia

A cura di Danilo Pinto, Istruttore muay thay team Siciliano, Elite Gym Guagnano Si narra che durante la guerra fra il regno del Siam e la Birmania del 1767, la capitale venne distrutta dagli invasori birmani. Coloro che non riuscirono a scappare furono fatti prigionieri e deportati come schiavi. Il re birmano organizzò dei tornei per celebrare la vittoria, dove fece combattere i suoi migliori guerrieri contro i guerrieri siamesi che aveva fatto [...]

Iraq, elezioni: hanno perso gli iracheni

Iraq, elezioni: hanno perso gli iracheni Articolo di Padre Jean Marie Benjamin - 02 Feb 2005 da: www.reporterassociati.org Esulta Bush, è raggiante Berlusconi, gioisce il campo dei super-ricchi e super-potenti: “le elezioni in Iraq sono un grande successo. Dimostrano che si può esportare la democrazia” dicono. Che Berlusconi avesse tanta voglia di affiancarsi a Bush in questa avventura, già da tempo l’avevamo capito tutti. Ieri, però, l’ha confessato [...]

Il governo fantoccio iracheno regala il petrolio alle multinazionali Usa

Il governo fantoccio iracheno regala il petrolio alle multinazionali Usa Articolo tratto da: www.pmli.it Una legge irachena consegnerà alle società petrolifere americane il 75% dei proventi del petrolio Il governo fantoccio iracheno si appresta a regalare la principale ricchezza del paese, il petrolio, alle multinazionali, quelle americane in particolare. Lo farà in base al testo di una legge preparata da una società di consulenza Usa, visionata alla Casa [...]

Amal e George Clooney cuore d'oro, "adottato" giovane rifugiato iracheno

Amal e George Clooney cuore d'oro, "adottato" giovane rifugiato iracheno

Amal Alamuddin e George Clooney si dividono da sempre tra impegno mondano e sociale. Questa volta a far notizia è la decisione della coppia di aiutare un giovane studente iracheno, in fuga dai crimini dell'Isis, ospitandolo negli Stati Uniti e consentendogli di studiare presso l'Università di Chicago. "Dopo aver perso tutto voleva giustizia, non vendetta". Così Amal ha raccontato a David Letterman i motivi di questo nobile gesto. Ella e Alexander, i due gemelli [...]

Amal e George Clooney cuore dʼoro, "adottato" giovane rifugiato iracheno

Amal e George Clooney cuore dʼoro, "adottato" giovane rifugiato iracheno

Amal Alamuddin e George Clooney si dividono da sempre tra impegno mondano e sociale. Questa volta a far notizia è la decisione della coppia di aiutare un giovane studente iracheno, in fuga dai crimini dell'Isis, ospitandolo negli Stati Uniti e consentendogli di studiare presso l'Università di Chicago. "Dopo aver perso tutto voleva giustizia, non vendetta". Così Amal ha raccontato a David Letterman i motivi di questo nobile gesto. Ella e Alexander, i due [...]

Adwoa Aboah è la top model dell'anno: battute anche le sorelle Hadid

Adwoa Aboah è la top model dell'anno: battute anche le sorelle Hadid

Prima la cover del nuovo 'Vogue Uk', le passerelle, le campagne pubblicitarie e l'impegno politico tutto al femminile. E ora la consacrazione internazionale. Il 2017 è l'anno di Adwoa Aboah, modella 25enne, metà ghanese metà inglese, incoronata ieri sera modella dell'anno dal British Fashion Council, la camera inglese della moda. Nella serata dei Fashion Awards organizzata a Londra in collaborazione con Swarovski, la top ha trionfato nella sua categoria, [...]

Il premier iracheno dichiara la fine della guerra all'Isis

Il premier iracheno dichiara la fine della guerra all'Isis

Baghdad, (askanews) - Il premier iracheno Haider al-Abadi ha dichiarato la "fine della guerra nei confronti dell'Isis". In un messaggio trasmesso da Iraqia tv, al-Abadi ha affermato: "Le nostre forze, nelle ultime ore, hanno ultimato la liberazione delle intere province di Niniveh e al-Abar, e stanno completando il controllo del confine iracheno-siriano", ha affermato nel corso di una conferenza stampa a Baghdad, annunciando così la fine della guerra contro [...]

Il premier iracheno dichiara la fine della guerra all'Isis

Il premier iracheno dichiara la fine della guerra all'Isis

Roma, 9 dic. (askanews) – Il primo ministro iracheno Haider al Abadi ha dichiarato oggi la “fine della guerra nei confronti dell’Isis”. “Le nostre forze controllano completamente la frontiera Iraq-Siria e annuncio dunque la fine della guerra contro Daesh”, ha detto Abadi a Baghdad aprendo una conferenza promossa dal sindacato iracheno dei giornalisti. Nelle scorse settimane le forze irachene avevano annunciato la liberazione delle principali città [...]

&id=HPN_Iracheni_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Iraqi{{}}people" alt="" style="display:none;"/> ?>