Iraq

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Mesopotamia

La scheda: Mesopotamia

Con il termine Mesopotamia si intende una regione del Vicino Oriente, parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile. Il nome stesso (dal greco ????? centrale, che sta in mezzo e ??????? fiume) la indica come " tra fiumi": il Tigri e l'Eufrate.



Corruzione:Amara e Calafiore patteggiano

Corruzione:Amara e Calafiore patteggiano

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – Patteggiamento della pena dall’accusa di corruzione in atti giudiziari per gli avvocati Piero Amara e Giuseppe Calafiore. Il gup di Roma, Alessandro Arturi, ha dato l’ok, dopo il parere favorevole della Procura, ad una pena a 3 anni di reclusione per Amara e a 2 anni e nove mesi per Calafiore. Il procedimento rientra nell’indagine su presunte sentenze pilotate presso il Consiglio di Stato. Il giudice ha stabilito anche una multa di [...]

Segnalati droni, voli sospesi a Dubai

Segnalati droni, voli sospesi a Dubai

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – Voli sospesi, in uscita e in entrata, per circa mezz’ora questa mattina all’aeroporto internazionale di Dubai, in seguito alla segnalazione della presenza di droni. Lo riferisce Sky News, citando un portavoce dello scalo.

Iraq: bomba in strada,uccisi 9 miliziani

Iraq: bomba in strada,uccisi 9 miliziani

(ANSA) – BAGHDAD, 14 FEB – Nove membri della milizia Saraya al-Salam (Brigate della Pace) sono state uccisi da una bomba piazzata lungo una strada a 100 chilometri a nord di Baghdad. Tra le vittime, il colonnello Ghalib Dawri, capo delle operazioni anti-esplosivo nella provincia di Salahuddin e Hussein Attiyeh, il comandante di una milizia guidata dal leader populista Muqtada Sadr. L’attacco non è stato rivendicato. La milizia si occupa della sicurezza [...]

Iraq: premier, no a basi Usa nel Paese

Iraq: premier, no a basi Usa nel Paese

(ANSA) – BEIRUT, 13 FEB – Il presidente iracheno Adel Abdel Mahdi ha annunciato che l’Iraq non intende ospitare basi militari americane. Lo si apprende oggi dai media iracheni, che citano un comunicato della presidenza del consiglio di Baghdad, al termine dell’incontro avvenuto nelle ultime ore nella capitale irachena tra il premier e il segretario alla difesa americano pro tempore Patrick Shanahan. L’alto emissario di Washington si era recato in Iraq per [...]

Siria: Micalizzi perde vista a un occhio

Siria: Micalizzi perde vista a un occhio

(ANSAmed) – BEIRUT, 12 FEB – Il fotoreporter italiano Gabriele Micalizzi, ferito ieri sul fronte tra Isis e forze curde nella Siria orientale, ha perso la vista da un occhio dopo esser stato colpito da schegge di un razzo Rpg mentre seguiva i combattimenti sulla riva orientale dell’Eufrate. Lo riferiscono fonti concordanti in contatto con i familiari di Micalizzi, attualmente ricoverato nell’ospedale militare americano di Baghdad.

Iraq: visita sorpresa Shanahan a Baghdad

Iraq: visita sorpresa Shanahan a Baghdad

(ANSA) – BAGHDAD, 12 FEB – Il segretario alla Difesa americano pro tempore Patrick Shanahan è arrivato oggi a Baghdad in una visita a sorpresa durante la quale dovrebbe incontrare i vertici istituzionali iracheni. Al centro dell’agenda della sua visita, fanno sapere i media panarabi e iracheni, c’è il ridispiegamento delle truppe americane dalla Siria e il rafforzamento del contingente Usa nella regione occidentale irachena di al Anbar.

Conte: dal Kurdistan sforzo eccezionale contro Daesh

Conte: dal Kurdistan sforzo eccezionale contro Daesh

Erbil, 6 feb. (askanews) - Il Kurdistan iracheno ha compiuto "sforzi eccezionali" nella lotta all'Isis. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Erbil, durante una conferenza stampa dopo l'incontro con il primo ministro del Governo regionale del Kurdistan, Nechirvan Barzani. "La stabilità dell'intera regione rappresenta assolutamente una priorità", ha precisato Conte. "Apprezziamo i vostri sforzi per sconfiggere Daesh, sono stati eccezionali. [...]

Iraq: Conte, Daesh resta seria minaccia

Iraq: Conte, Daesh resta seria minaccia

(ANSA) – BEIRUT, 6 FEB – “Gli sforzi iracheni per sconfiggere Daesh sono stati fondamentali, ma dobbiamo essere consapevoli che l’insorgenza di Daesh rappresenta ancora una seria minaccia che richiede una vigile attenzione e uno sforzo anche collettivo. L’Italia è uno dei principali contributori: cerchiamo di dare soprattutto una mano nell’addestramento militare e di polizia e lavoriamo anche per incrementare la cooperazione in campo economico, [...]

Conte in Iraq: 'Daesh resta  una seria minaccia, attenzione'

Conte in Iraq: 'Daesh resta una seria minaccia, attenzione'

“Gli sforzi iracheni per sconfiggere Daesh sono stati fondamentali, ma dobbiamo essere consapevoli che l’insorgenza di Daesh rappresenta ancora una seria minaccia che richiede una vigile attenzione e uno sforzo anche collettivo. L’Italia è uno dei principali contributori: cerchiamo di dare soprattutto una mano nell’addestramento militare e di polizia e lavoriamo anche per incrementare la cooperazione in campo economico, sociale, culturale”. Lo dice il [...]

Iraq: Ankara, 5 mld per ricostruzione

Iraq: Ankara, 5 mld per ricostruzione

(ANSA) – ISTANBUL, 4 FEB – La Turchia fornirà un credito di 5 miliardi di dollari alle sue imprese che investiranno nella ricostruzione in Iraq. Lo ha annunciato il suo ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu. “Abbiamo già iniziato le attività di coordinamento di questi lavori di ricostruzione”, ha spiegato Cavusoglu durante un incontro a Istanbul, annunciando una sua prossima visita a Baghdad ed Erbil, ‘capitale’ quest’ultima della regione [...]

Venezuela: ambasciatore in Iraq passa con Guaidò

Venezuela: ambasciatore in Iraq passa con Guaidò

L’ambasciatore del Venezuela in Iraq, Jonathan Velasco, ha annunciato di aver deciso di sostenere Juan Guaidò quale legittimo presidente del suo Paese, divenendo così il primo diplomatico venezuelano a disconoscere la legittimità di Nicolas Maduro. In un video messaggio diffuso sui social media, di cui riferisce il quotidiano degli Emirati arabi in lingua inglese The National, Velasco, afferma che “l’Assemblea nazionale è l’unico potere della [...]

Turchia: nuovi raid contro Pkk in Iraq

Turchia: nuovi raid contro Pkk in Iraq

(ANSA) – ISTANBUL, 31 GEN – Nuovi raid sono stati compiuti dall’aviazione turca contro obiettivi del Pkk curdo nel nord dell’Iraq. I bombardamenti, secondo quando riferisce il ministero della Difesa di Ankara, hanno preso di mira ieri le regioni di Zap e Metina, dove secondo l’intelligence militare si nascondono alcune roccaforti della “organizzazione terroristica”. I raid dei jet hanno distrutto rifugi, depositi di armi e munizioni, sempre secondo la [...]

Siria, i curdi assicurano: "Isis ko in un mese"

Siria, i curdi assicurano: "Isis ko in un mese"

L'offensiva contro l'ultima sacca di territorio in mano agli jihadisti nel Sudest

Siria: 7 bambini morti in incendio

Siria: 7 bambini morti in incendio

(ANSAmed) – BEIRUT, 23 GEN – Sette bambini sono morti a Damasco, in Siria, in seguito a un incendio scoppiato la notte scorsa nella Città vecchia. Lo riferisce l’agenzia governativa Sana, precisando che l’incendio è stato causato da un corto circuito elettrico. I bambini, di età compresa tra i 3 e i 13 anni, sono morti per soffocamento mentre tentavano di mettersi in salvo ai familiari nel quartiere di Amara.

Baghdad omaggia l'archeologa Kilani

Baghdad omaggia l'archeologa Kilani

(ANSA) – BEIRUT, 21 GEN – L’Iraq ha reso oggi omaggio alla nota archeologa irachena Lamia al Kilani, scomparsa nei giorni scorsi ad Amman all’età di 80 anni. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya. Kilani era nota per aver diretto il restauro di numerosi manufatti che hanno poi trovato spazio nei musei nazionali di Baghdad e di Bassora, che avevano riaperto rispettivamente nel 2015 e nel 2016, più di dieci anni dopo l’invasione anglo-americana e la [...]

Trump a Erdogan, colpiro' economia se attaccate i curdi

Trump a Erdogan, colpiro' economia se attaccate i curdi

Ankara: 'Non temiamo minacce'. Si lavora a 'safe zone' in Siria

Siria, scintille Usa-Turchia sui curdi

Siria, scintille Usa-Turchia sui curdi

Trump: "Non siano colpiti". Ankara: "Noi attacchiamo i terroristi"

Erdogan non riceve Bolton, nessuna garanzia sui curdi

Erdogan non riceve Bolton, nessuna garanzia sui curdi

Inviato Usa: 'Difesa Ypg condizione per ritiro truppe da Siria'

Erdogan, no a condizioni Usa su curdi

Erdogan, no a condizioni Usa su curdi

(ANSA) – ISTANBUL, 8 GEN – La Turchia “non può accettare la condizione” della protezione delle milizie curde dell’Ypg, che sono “terroristi”, posta dagli Stati Uniti per il ritiro delle loro truppe dalla Siria. Lo ha affermato oggi il presidente Recep Tayyip Erdogan, parlando al gruppo parlamentare del suo partito Akp. Il presidente turco si riferiva a commenti in merito del consigliere per la Sicurezza Nazionale americano John Bolton, oggi in [...]

Erdogan: anche curdi per stabilizzazione Siria

Erdogan: anche curdi per stabilizzazione Siria

Morto italiano che combatteva Isis insieme a milizie curde

&id=HPN_Iraq_http{{{}}}sws*geonames*org{}99237{}" alt="" style="display:none;"/> ?>