Italian people convicted of murdering police officers

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Adriano Sofri

Adriano Sofri (Trieste, 1º agosto 1942) è un giornalista, scrittore e attivista italiano, ex leader di Lotta Continua, condannato a 22 anni di carcere - dopo un lungo e controverso iter giudiziario - quale mandante dell'omicidio del commissario di ...

Giovanni Brusca

Giovanni Brusca, soprannominato in lingua siciliana u verru (il porco), oppure lo scannacristiani per la sua ferocia (San Giuseppe Jato, 20 febbraio 1957), è un criminale italiano.
È stato uno dei più importanti membri di Cosa nostra e attuale ...

Leoluca Bagarella

Leoluca Biagio Bagarella (Corleone, 3 febbraio 1942) è un criminale italiano, legato a Cosa Nostra. Killer spietato, si ritiene sia stato responsabile di centinaia di omicidi durante la seconda guerra di mafia, oltre che diretto responsabile di alcu...

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

processo trattativa

11.12.2015Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia) Giustizia Palermo - 9:50 Durata: 2:57:58 audio 10.12.2015Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia) Giustizia Palermo - 9:55 Durata: 2:48:11 audio 20.11.2015Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia) Giustizia Palermo - 9:40 Durata: 4:45:18 audio 19.11.2015Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia) Giustizia Palermo - 10:00 [...]

Processo trattativa: ultime udienze

23.07.2015Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia) Giustizia audio 10.07.2015Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia) Giustizia Palermo - 10:05 Durata: 3:03:57 audio 3.07.2015Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia) Giustizia 2.07.2015Processo Bagarella ed altri (presunta trattativa Stato - mafia) Giustizia Palermo - 10:10 Durata: 2:24:51 audio 26.06.2015Processo Bagarella ed altri (presunta [...]

Pasolini - Adriano Sofri

Pasolini, sofri, pannella, i reati d'opinione e l'ordine dei giornalisti ... Pasolini, sofri, pannella, i reati d'opinione e l'ordine dei giornalisti ... Estratti dal libro “Pasolini: cronaca giudiziaria, persecuzione, morte” , AA.VV. Pasolini - Sciascia, la tragedia che uni due scrittori Pasolini - Sciascia, un fratello ucciso un altro suicida. La tragedia che uni due scrittori Di Adriano Sofri L'Unità, martedì 21 giugno 1994 - pag. Pasolini, scandalo senza [...]

A proposito di Adriano Sofri

C'è stato in questi giorni uno scambio velenoso di battute fra esponenti politici di opposti partiti che ha chiamato in scena il "pregiudiucato" Adriano Sofri. Premetto che Adrianio Sodri non m'è mai piaciuto, neanche a vent'anni. Lui era di LC , io ero di AO, quindi ci avevamo sulle corna. Noi di AO eravamo dei leninisti convinti e non potevamo capire lo spontaneismo di LC. Per arrivare al "pregiudicato" Sofri Adriano, occorre partire da piazza Fontana, la sera [...]

Napolitano: "Rammarico per la brusca fine della legislatura"

Napolitano: "Rammarico per la brusca fine della legislatura"

"Avevo rivolto un invito ad una costruttiva conclusione" dell'esperienza di Monti, in nome "della continuità e stabilità", afferma il presidente della Repubblica. "Imperdonabile - aggiunge - non aver riformato la legge elettorale".// online marketing"Rammarico e preoccupazione". Questi i sentimenti con cui il capo dello Stato Giorgio Napolitano ha appreso la brusca fine dell’esperienza del governo guidato da Mario Monti, secondo quanto riferito dallo stesso [...]

ADRIANO SOFRI PURISTA

Oggi Adriano Sofri si è scoperto linguista. Su “Repubblica”, e per riassunto anche sul Foglio(1), nota che la Corte d’Appello di Venezia, a proposito del noto bambino riconsegnato al padre, ha “scritto nella sua ordinanza: ‘C’è la necessità di un allontanamento del minore dalla madre, fino ad aiutarlo a crescere, imparare e non certo da ultimo, a resettare e riassestare i propri rapporti affettivi in ambiente consono…’. Resettare e riassestare: [...]

IL SALTATORE DI MURI Intervento di Adriano Sofri in memoria di Alexander Langer.

IL SALTATORE DI MURI Intervento di Adriano Sofri in memoria di Alexander Langer.

UNA CITTÀ n. 43 / Settembre 1995Articolo di Adriano SofriIL SALTATORE DI MURIIntervento di Adriano Sofri in memoria di Alexander Langer.In me mo ria di Ale xan der Lan ger.Di tut ti i viag gi co mu ni il più biz zar ro fu un viag gio in Li bia, quin di ci an ni fa, cui par te ci pò an che un grup po di pa ci fi sti eu ro pei e di Ver di del nord Eu ro pa. Alex mi ave va in vi ta to, ol tre tut to, per ché ne scri ves si al ri tor no: una spe cie di mi su­ra [...]

Su lo yatch con Giovanni Leone,Giovanni Brusca e...Giulio Andreotti (da Metastasi)

Su lo yatch con Giovanni Leone,Giovanni Brusca e...Giulio Andreotti (da Metastasi)

  Per prima cosa un grosso in bocca al lupo a Gianluigi Nuzzi perchè, come era facile da prevedere, dopo il suo ultimo capolavoro SUA SANTITA', rischia di fare una brutta fine.Venerdi a Milano mentre giravo in mezzo a centinaia di migliaia di persone che aspettavano l'arrivo del Papa, pensavo a questo libro e come facessero a non vergognarsi.Purtroppo la gente non ama ragionare a 360 gradi.Cosa dire del pezzo che pubblico sotto: abbiamo avuto per sette volte [...]

Adriano Sofri, Lei non sa chi sono io

Adriano Sofri, Lei non sa chi sono io

PICCOLA POSTA25 maggio 2011Poche frasi sono torbide e ambigue come quella: “Lei non sa chi sono io”. Del resto, basta cambiare il tono con cui la si pronuncia per cambiarne il significato. Può perfino voler dire: “Io stesso non so chi sono io”. Dice una ricostruzione della vicenda al Sofitel di New York che DSK avrebbe chiesto alla signora, chiamandola ripetutamente, “baby”, “Lei sa chi sono?”. Domanda impegnativa. La sua premessa era che lo stesso [...]

Mafia, Brusca cita il premier «Gli dissi: accordo o bombe»

Mafia, Brusca cita il premier «Gli dissi: accordo o bombe»

Il pentito depone a firenze e conferma la trattativa: Mancino committente finale: «Mandai Mangano da Berlusconi e Dell'Utri: senza revisione del 41 bis le stragi sarebbero continuate» FIRENZE - Silvio Berlusconi e Marcello Dell'Utri «non c'entrano niente» con le stragi del 1993. Giovanni Brusca lo disse dialogando con il cognato e lo ha ripetuto a Firenze, deponendo al processo al boss Francesco Tagliavia. Il collaboratore di giustizia lo ha voluto precisare: [...]

Sofri,Strada, Walzer, Libia e guerra umanitaria. Le tesi e il contesto

Sofri,Strada, Walzer, Libia e guerra umanitaria. Le tesi e il contesto

Libia e guerra umanitaria. Le tesi e il contesto Data di pubblicazione: 24.03.2011   Le opinioni di Adriano Sofri, Gino Strada e Michael Walzer, un articolo di Thomas L. Friedman e una testimonianza di Farid Adly , da la Repubblica e il manifesto, 24 marzo 2011 Adriano Sofri, Che cosa giustifica l'intervento Thomas L. Friedman , L'eterna guerra tra clan rivali Farid Adly, La mia sconfitta, la nostra salvezza Loris Campetti intervista Gino Strada, Fermiamo le bombe [...]

Adriano Sofri, Se questo è un uomo nei ghetti d'Italia

Adriano Sofri, Se questo è un uomo nei ghetti d'Italia

DA poesieracconti.it Adriano Sofri Se questo è un uomo nei ghetti d'Italia Di nuovo, considerate di nuovo Se questo è un uomo, Come un rospo a gennaio, Che si avvia quando è buio e nebbia E torna quando è nebbia e buio, Che stramazza a un ciglio di strada, Odora di kiwi e arance di Natale, Conosce tre lingue e non ne parla nessuna, Che contende ai topi la sua cena, Che ha due ciabatte di scorta, Una domanda d'asilo, Una laurea in ingegneria, una fotografia, E [...]

&id=HPN_Italian+people+convicted+of+murdering+police+officers_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Italian{{}}people{{}}convicted{{}}of{{}}murdering{{}}police{{}}officers" alt="" style="display:none;"/> ?>