Italian sociologists

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

deleted

deleted

Vieste/ La GIORNATA dell’AMMALATO alla Turati

Vieste/ La GIORNATA dell’AMMALATO alla Turati

Vieste/ La GIORNATA dell’AMMALATO alla Turati StampaEmail   In data 22/02/2018 alle ore 16:30 è stata celebrata la SS Messa , dal Cappellano della Fondazione Filippo Turati, Don Michele Pio Cardone, per onorare la Giornata dell’Ammalato, durante la quale è stata ricordata la figura di Don Luigi Giussani, il quale aveva ben compreso quanto fosse fondamentale l’incontro con Cristo , per attraversare e camminare attraverso la valle oscura della vita.Prima [...]

Cara sinistra, per guarire rileggi Turati (Massimo Recalcati)

La Repubblica, 28 novembre 2017 La malattia della sinistra italiana pare cronica e rivela radici antiche. Uno dei suoi sintomi maggiori è la spinta alla frammentazione, alla litigiosità interna che porta le sue diverse componenti a entrare in competizione tra loro e a lottare ottenendo l'esito fatale di indebolire la propria forza. La sua matrice non è tanto psicopatologica, ma pienamente politica: " Noi siamo spesso contro noi stessi, lavoriamo per i nostri [...]

deleted

deleted

Vieste/ Fondazione Filippo Turati/ Il nostro Arcivescovo Mons. Michele Castoro ha inteso donare a questa nostra Fondazione ...

Vieste/ Fondazione Filippo Turati/ Il nostro Arcivescovo Mons. Michele Castoro ha inteso donare a questa nostra Fondazione ...

Vieste/ Fondazione Filippo Turati/ Il nostro Arcivescovo Mons. Michele Castoro ha inteso donare a questa nostra Fondazione la presenza stabile e quotidiana di un Cappellano nella persona di Don Michele Pio Cardone. Stampa Email “Quanto importanti sono tutte quelle persone che vivono un percorso di dolore. Esse sono come un sacramento invisibile che rendono presente il Cristo sofferente da amare e da soccorrere, da visitare e da curare, da [...]

Romeo e Giulietta alla Turati di Vieste per una serata di teatro in RSA Fondazione Turati Vieste

Romeo e Giulietta alla Turati di Vieste per una serata di teatro in RSA Fondazione Turati Vieste

Romeo e Giulietta alla Turati di Vieste per una serata di teatro in RSA  Fondazione Turati Vieste (aerea) archivio  Di: Redazione    Vieste. Alla Fondazione Turati di Vieste va in scena “Romeo e Giulietta… vissero felici e contenti”, liberamente tratto da Shakespeare: ospiti e appassionati insieme per una serata di teatro in [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Celebrazione della Giornata Mondiale dell'ammalato presso la Fondazione Filippo Turati a Vieste

Celebrazione della Giornata Mondiale dell'ammalato presso la Fondazione Filippo Turati a Vieste

Celebrazione della Giornata Mondiale dell'ammalato presso la Fondazione Filippo Turati a Vieste StampaEmail   FONDAZIONE FILIPPO TURATI Programma Ore 16,00 ConfessioniOre 16,30 Santa MessaOre 17,30 Incontro dell’Arcivescovo con la Direzione amministrativaOre 18,00 Incontro dell’Arcivescovo con gli ammalati allettati dei repartiOre 18,30 Momento ricreativoOre 19,00 Conclusione Siete invitati In occasione del XXV anniversario della giornata Mondiale del [...]

Vieste/ L'11 febbraio alla Turati il Giubileo degli ammalati

Vieste/ L'11 febbraio alla Turati il Giubileo degli ammalati

Vieste/ L'11 febbraio alla Turati il Giubileo degli ammalati sabato 30 gennaio 2016 ore 10:09 Nella bolla pontificia Misericordiae Vultus per l'*indizione dell'anno giubilare della Misericordia, il Papa Francesco non dimentica gli ammalati e gli anziani e testualmente afferma:  "Un pensiero va anche aimalatie aglianziani, che saranno impossibilitati ad andare in pellegrinaggio. Essi potrannoottenere l’indulgenza anche seguendo la messa da casa, in [...]

Acr e la rivista di Filippo TURATI

il 15 gennaio del 1891 nasceva la rivista del socialismo italiano LA PIU' ANTICA RIVISTA ITALIANA. IL SUO ARCHIVIO STORICO E 'APERTO A TUTTI PER UNA LIBERA VISITA DEL SUO PATRIMONIO CRITICA SOCIALE! 125 anni fa usciva, con ritardo, il primo numero di Critica Sociale sotto la direzione di Filippo Turati che ereditata la rivista da Arcamgelo Ghisleri e ne cambiava significativamente il nome: da "Cuore e Critica" (di ispirazione romantico-risorgimentale) a "Critica [...]

Massimo Introvigne - La Stirpe di Dracula

Massimo Introvigne - La Stirpe di Dracula

1997  La Stirpe di Dracula. Indagine sul Vampirismo dall’Antichit� ai Nostri Giorni Mondadori, 1997 - L. 16000 - Copertina: Caspar David Friedrich, Cimitero nella neve (part.), 1817-1819, distrutto a Berlino nel 1945 IV Perch� la figura del vampiro affascina, pi� di ogni altra, un pubblico di tutti i paesi e di tutte le et�? Perch� alcuni sono cos� ossessionati da questa immagine da voler diventare “vampiri” e sperimentare le sensazioni forti che [...]

Il fondamentalismo dalle origini all'Isis, di Massimo Introvigne

Il fondamentalismo dalle origini all'Isis, di Massimo Introvigne

Per leggere l'articolo cliccare sotto sul Link: http://giustiziapsichica.blogspot.com/2015/11/origini-del-terrorismo-il-libro-di.html?spref=fb  

Luciano Gallino

Ieri ha lasciato il corpo il professor Luciano Gallino, sociologo, studioso dei problemi del lavoro, intellettuale lucido e indipendente. Negli anni giovanili aveva collaborato con Adriano Olivetti. Nei saggi della maturità troviamo analisi profonde e per nulla rassegnate del sistema finanziario globale. Un sistema che concentra il potere nelle mani di pochi e sacrifica tutto al profitto, dai beni comuni alla dignità delle persone. Un sistema che mortifica il [...]

Luciano Gallino

Ieri ha lasciato il corpo il professor Luciano Gallino, sociologo, studioso dei problemi del lavoro, intellettuale lucido e indipendente. Negli anni giovanili aveva collaborato con Adriano Olivetti. Nei saggi della maturità troviamo analisi profonde e per nulla rassegnate del sistema finanziario globale. Un sistema che concentra il potere nelle mani di pochi e sacrifica tutto al profitto, dai beni comuni alla dignità delle persone. Un sistema che [...]

Luciano Gallino: ‘Fine della democrazia? Iniziò con Thatcher. E continua con Renzi’

Luciano Gallino: ‘Fine della democrazia? Iniziò con Thatcher. E continua con Renzi’

di Davide Turrini | 24 settembre 2015 sul Fatto Quotidiano “La vera società non esiste: ci sono uomini e donne, e le famiglie”, spiegava Margaret Thatcher nel lontano 1980. L’inizio della fine della democrazia che l’Europa sta vivendo nel 2015, l’annus horribilis in cui Banca centrale Europea e Fmi piegano il volere di cittadini e governo greco, è lì. All’origine dell’applicazione pratica delle politiche neoliberiste, sostiene il sociologo Luciano [...]

Dens dŏlens 134 – “ Renato Curcio uomo delle false flag?”

Dens dŏlens 134 – “ Renato Curcio uomo delle false flag?”

di MOWA Leggendo le varie biografie di Renato Curcio, uno dei capi storici delle Brigate Rosse, salta all’occhio una cosa, o meglio a sua mancanza, perché non viene quasi mai citata, se non fuggevolmente, e cioè la sua formazione, da giovane, in due ambienti specifici che, per certi versi, hanno qualcosa in comune: quello valdese-protestante, prima, e quello dell’estrema destra nazional-socialista, poi, e precisamente Jeune Europe (“Giovane Europa”). [...]

Danilo Dolci: uno sciopero e un processo alla rovescia

Danilo Dolci è un intellettuale sconosciuto ai più : fu sociologo, pedagogo e poeta (sua la frase "Ciascuno cresce solo se sognato") ma soprattutto fu un uomo che ebbe il coraggio di abbandonare il dire per il fare, quello concreto, quello scomodo. Fin da giovane, scelse di vivere (lui triestino!) in Sicilia, per la precisione a Trappeto, un piccolo villaggio di poverissimi contadini e pescatori del Palermitano, per condividere le loro battaglie contro il [...]

DANILO DOLCI, L'UOMO DELLA NON VIOLENZA

Sereno Dolci Muore in Sicilia, a Trappeto, a 73 anni, Danilo Dolci, sociologo e poeta italiano. Dolci è considerato una delle figure più significative del movimento della nonviolenza nel mondo. http://www.raistoria.rai.it/articoli/danilo-dolci-luomo-della-non-violenza/11694/default.aspx Danilo Dolci, l`uomo della non-violenza raistoria.rai.it Muore in Sicilia, a Trappeto, a 73 anni, Danilo Dolci, sociologo e poeta italiano. Convinto antifascista, Dolci, nel [...]

deleted

deleted

&id=HPN_Italian+sociologists_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Italian{{}}sociologists" alt="" style="display:none;"/> ?>