Italiota

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Italioti

La scheda: Italioti

Liguri
Veneti
Etruschi
Piceni
Umbri
Latini
Osci
Messapi
Magna Grecia
Italioti (in greco Ἰταλιώτης/Ἰταλιῶται Italiōtai) è il termine con cui i greci antichi indicavano i coloni di lingua greca che si sono insediati nella penisola italiana e più specificamente al Sud, cioè in Magna Grecia. Il termine non comprendeva i coloni situati in Sicilia, per i quali esisteva la denominazione di sicelioti (Σικελιώτης/Σικελιῶται). Entrambi i termini sono stati accolti, con lo stesso significato, nella letteratura scientifica in ambito storico e archeologico.
Con l'avvento della dominazione romana, gli italioti erano distinti dai popoli italici autoctoni.
La colonizzazione greca delle coste meridionali della penisola e della Sicilia iniziò nell'VIII secolo a.C. Furono i Romani a chiamare quella regione con l'appellativo di Magna Graecia.
L'alfabeto latino deriva proprio dall'alfabeto greco usato dai fondatori delle colonie italiote: la prima attestazione della scrittura in Italia è costituita dalla iscrizione greca in forma metrica graffiata sulla cosiddetta coppa di Nestore, rinvenuta in un contesto culturale italiota (Pithekoussai) . L'alfabeto portato dai coloni fu poi adottato e modificato prima dagli Etruschi e poi dall'antica Roma.


Lo stupro di Roma, le bassezze dell’italiota medio e i luoghi comuni

Lo stupro di Roma, le bassezze dell’italiota medio e i luoghi comuni

Quanta tristezza nel leggere i commenti in coda al servizio del TGcom24 di quelle persone che,  invece di portare la solidarietà alla ragazzina di 16 anni , violentata a Roma lunedì notte,  hanno commentato mostrando tutta la loro bassezza. In primis era  partita la campagna del "dagli allo straniero"... infatti, prima di sapere che l'aggressore era un italiano (un rispettabile dipendente del ministero  della difesa), era già stata ipotizzata la [...]

Mentre Sanremo rincoglionisce gli Italioti, votando anche di notte come ladri, stanno smantellando la Costituzione Democratica!!

Mentre Sanremo rincoglionisce gli Italioti, votando anche di notte come ladri, stanno smantellando la Costituzione Democratica!!

. . . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  . . . .   Mentre va in onda Sanremo su RAI1, che costituisce – insieme ai mondiali di calcio – l’italico strumento di distrazione di massa per eccellenza, alla Camera dei Deputati è in atto la distruzione della [...]

lettera riservata di napolitano alla consulta, cioè cose private loro che tanto paghi tu italiota,SIAMO ALL'ASSURDO,NAPOLITANO COMME U PRIZZIMULO,OLTRE   AD ESSERE Ù FIGLIO Ù RE È PURE Ù PRIZZIMULO IN TUTTI I COSE

lettera riservata di napolitano alla consulta, cioè cose private loro che tanto paghi tu italiota,SIAMO ALL'ASSURDO,NAPOLITANO COMME U PRIZZIMULO,OLTRE AD ESSERE Ù FIGLIO Ù RE È PURE Ù PRIZZIMULO IN TUTTI I COSE

NAPOLITANO SCRIVE DEI CACCHI NOSTRI,CIOÈ DELLA REPPUBLICA CHE SIAMO NOI ITALIANI LETTERE RISERVATE,MA PER ME È FUORI DI TESTA E SI CREDE VERAMENTE UN RE,MA CHE SCHIFO MI FA ORAMAI UN UOMO COSÌ siamo all'assurdo,napolitano comme u prizzimulo,oltre ad essere ù figlio ù re è pure ù prizzimulo in tutti i cose   vediamo robredo e bruti liberati,manca il nome cesare e poi siamo a posto ,litigano,dunque sono servitori dello stato e siccome li paghiamo noi e non [...]

ITALIOTI

di Marina Salvadore Ci eravamo ripromessi di non occuparci più - assolto con insuccesso il nostro compito - dell'ignobile caso Contrada... quando in data odierna siamo stati "invitati" a sostenere sul socialnetwork Facebook un'originale "crociata" in favore di "BRUNO CONTRADA SENATORE A VITA" , così affettuosamente promossa: "Proponiamo Contrada a senatore a vita nel Parlamento in progress. Se l’istituzione ha ancora un senso, uomini come lui non possono che [...]

Notiziole italiote..

Il nostro generale Aureliano Buendia di Gallipoli ha perso un'altra battaglia. L'Europa non ha riconosciuto l'occasione storica di avere la sua politica estera guidata da un simile geniale stratega della sconfitta. Il genio è stato silurato dallo stesso PSE, per voce del buon Schultz (quello definito kapo dal nostro satiro plastificato). Peggio per l'Europa, tiè! Oddio, è adesso il generale torna in Italia.... Geografia. Esiste la Comunità Montana Murgia [...]

Carola Rackete libera, ha lasciato Agrigento nella notte. Le prime parole: «Una vittoria della solidarietà»

Carola Rackete libera, ha lasciato Agrigento nella notte. Le prime parole: «Una vittoria della solidarietà»

Carola Rackete è libera. Ha lasciato nella notte l'abitazione di Agrigento dove è stata ospitata per due notti in attesa della decisione del gip arrivata nella tarda serata di ieri. Come apprende l'Adnkronos la comandante Sea Watch 3 accompagnata dal suo legale ha lasciato la casa di via Dante 163 in piena notte per evitare la ressa di telecamere. Pare che la donna abbia lasciato il territorio Agrigentino in attesa dell'interrogatorio del 9 luglio per l'inchiesta [...]

Carola Rackete libera, ha lasciato Agrigento nella notte. Le prime parole: «Una vittoria della solidarietà»

Carola Rackete libera, ha lasciato Agrigento nella notte. Le prime parole: «Una vittoria della solidarietà»

Carola Rackete è libera. Ha lasciato nella notte l'abitazione di Agrigento dove è stata ospitata per due notti in attesa della decisione del gip arrivata nella tarda serata di ieri. Come apprende l'Adnkronos la comandante Sea Watch 3 accompagnata dal suo legale ha lasciato la casa di via Dante 163 in piena notte per evitare la ressa di telecamere. Pare che la donna abbia lasciato il territorio Agrigentino in attesa dell'interrogatorio del 9 luglio per l'inchiesta [...]

Io sto con Saviano! Assistiamo alla creazione di una nuova casta. Ma non era stato detto che questo “governo” sarebbe stato contro ogni tipo di privilegio? Mi sono perso qualcosa?

Io sto con Saviano! Assistiamo alla creazione di una nuova casta. Ma non era stato detto che questo “governo” sarebbe stato contro ogni tipo di privilegio? Mi sono perso qualcosa?

Saviano: "Le mie parole a processo mentre il ministro scappa" Ho definito il ministro dell'Interno "ministro della Mala Vita". Ribadisco pienamente la mia definizione, ne difendo la legittimità. Salvini, invece, ha deciso di sottrarsi al giudizio. Sì, confermo la notizia. Verrò processato. Verrò processato per aver definito il ministro dell'Interno "ministro della Mala Vita". Ribadisco pienamente la mia definizione, ne difendo la legittimità e vado con [...]

Napoli, catturato il rapinatore degli smartphone nella metropolitana

Napoli, catturato il rapinatore degli smartphone nella metropolitana

Cronaca Lunedì 18 Marzo 2019, 15:11 Napoli, catturato il rapinatore degli smartphone nella metropolitana Un rapinatore di cellulari, Djallo Ousmane, di 49 anni, è stato arrestato dalla polizia perché ritenuto responsabile del reato di rapina impropria in concorso e denunciato per i reati di ricettazione e rifiuto di generalità. Ieri pomeriggio, in piazza Garibaldi, nei pressi della stazione della metropolitana, l'uomo è stato bloccato da una guardia [...]

Pantano Commercialista Napoli

Pantano Commercialista Napoli  Servizi AREA CONSULENZA:AZIENDALE, PRIVATA E SPORTIVA Lo studio opera da anni nel campo della “Consulenza” a 360°. Nello specifico le aree di competenza si dividono nei tre gruppi di lavoro:Aziendale,Privata e Sportiva SCOPRI DI PIÙ... AREA LEGALE Lo studio Pantano & Partners si occupa di risolvere controversie nell’ambito legale relative: Ex equitalia, Anatocismo bancario, Contenzioso tributario e [...]

Avrebbero dovuto chiamarlo non “decreto sicurezza” ma “decreto clandestinità”, o “decreto illegalità”.Il decreto farsa di Salvini

Avrebbero dovuto chiamarlo non “decreto sicurezza” ma “decreto clandestinità”, o “decreto illegalità”.Il decreto farsa di Salvini

"Il decreto sicurezza è autolesionista, suicida e criminale" Le nuove norme volute da Salvini per la gestione dei flussi migratori provocheranno l’aumento dell’insicurezza dei cittadini. Perché faranno crescere il numero di immigrati irregolari nel nostro Paese. E perché, invece di migliorarle e rafforzarle con interventi organici, demoliranno le politiche di accoglienza e di integrazione esistenti, in primo luogo lo Sprar. Il tutto senza nessun nuovo [...]

deleted

deleted

FOTO: Italioti

La terra degli italioti secondo i greci

La terra degli italioti secondo i greci

La terra degli italioti secondo i greci

La terra degli italioti secondo i greci

Centro per Disintossicarsi dall’Eroina Vibo Valentia

Centro per Disintossicarsi dall’Eroina Vibo Valentia

Cerchi un Centro per Disintossicarsi dall’Eroina che interviene anche a Vibo Valentia? Chiama Subito il Numero Verde 800 178 796 Il Centro per Disintossicarsi dall’Eroina Narconon Gabbiano interviene anche a Vibo Valentia e, dal 1988 ad oggi, ha aiutato migliaia di persone a risolvere definitivamente un problema di tossicodipendenza. A differenza di molti altri centri di recupero per tossicodipendenti, il Centro per Disintossicarsi dall'Eroina [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Comiso: nulla osta al Piano Industriale. Cda lavora al Piano di risanamento

Comiso: nulla osta al Piano Industriale. Cda lavora al Piano di risanamento

L’Assemblea dei soci della Soaco, società di gestione dell’aeroporto di Comiso ha condiviso e dato il nulla osta al Piano Industriale 2018/2021 dell’Aeroporto di Comiso, già approvato dal CdA lo scorso 20 settembre, apprezzando il lavoro degli Amministratori. I lavori dell’assemblea sono stati aggiornati al prossimo 5 ottobre con l’obiettivo di esitare il Piano di risanamento, in fase di ultimazione. Erano presenti i liquidatori di Intersac spa – [...]

È morta la guardia giurata aggredita nella stazione della Cumana di Trencia a Napoli

È morta la guardia giurata aggredita nella stazione della Cumana di Trencia a Napoli

Cronaca 11 settembre 2018 È morta la guardia giurata aggredita nella stazione della Cumana di Trencia a Napoli Non ce l'ha fatta Gennaro Schiano, picchiato da un diciottenne dopo un banale litigio l'8 maggio. L'aggressore rischia l'accusa di omicidio Rischia l'imputazione di omicidio preterintenzionale il 18enne agli arresti domiciliari per aver brutalmente picchiato un 64enne, guardia giurata, alla stazione della Cumana di "La Trencia" nel quartiere di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Saviano condannato per avere scritto "Gomorra", non ha fatto attenzione a dei passaggi.

Saviano condannato per avere scritto "Gomorra", non ha fatto attenzione a dei passaggi.

Per non aver rettificato il passaggio del libro 'Gomorra' in cui si legge che Vincenzo Boccolato, in realtà imprenditore incensurato che vive all'estero, fa parte di un clan camorristico con un ruolo non marginale in un traffico di cocaina, Roberto Saviano e la Mondadori Libri sono stati condannati a versare in solido 15 mila euro allo stesso imprenditore diffamato e già risarcito con 30 mila euro quattro anni fa per via di una sentenza diventata definitiva. Lo [...]

Rapina al portavalori, via con lingotti d’oro: alla sbarra banda di Secondigliano, Miano e Arzano

Rapina al portavalori, via con lingotti d’oro: alla sbarra banda di Secondigliano, Miano e Arzano

Cronaca 21 giugno 2018 Rapina al portavalori, via con lingotti d’oro: alla sbarra banda di Secondigliano, Miano e Arzano Di Redazione Internapoli Nell’ottobre del 2016 finirono in manette dopo una clamorosa rapina ad un portavalori. Portarono via diversi lingotti d’oro, nei giorni scorsi è arrivata la sentenza primo grado per due coppie originarie di Scampia, Miano, Arzano e Secondigliano emessa dal collegio B del Tribunale di Matera. Raffaele Ferone [...]

Lucravano sui migranti, 5 arresti eseguiti a Benevento

Lucravano sui migranti, 5 arresti eseguiti a Benevento

E’ in corso l’esecuzione, da parte di personale della Digos di Benevento, dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Benevento e del Nas, Reparto Nucleo antisofisticazione e sanità di Salerno diun’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Benevento, su richiesta di questa Procura, nei confronti di 5 persone tra cui un dipendente della Prefettura di Benevento, oltre a uno del ministero della Giustizia e un carabiniere tra le cinque persone finite [...]

Vigilante ucciso a Napoli: «Da ora perlustrazioni in coppia»

Vigilante ucciso a Napoli: «Da ora perlustrazioni in coppia»

Cronaca Mercoledì 23 Maggio 2018, 18:29 Vigilante ucciso a Napoli: «Da ora perlustrazioni in coppia» «Grazie alla sentenza del Tar di Salerno, le società di vigilanza dovranno continuare a garantire che, nei giri di perlustrazione, ci siano almeno due persone per garantire maggiore sicurezza ai cittadini e ai vigilanti stessi». A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, spiegando che «il Tar di Salerno ha respinto la [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Italiota_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Italiotes" alt="" style="display:none;"/> ?>